Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

TORNEO DELLE REGIONI. Gli Allievi volano: arriva la semifinale!

Reti inviolate nei tempi regolamentari con l'Umbria poi il successo ai rigori. Ora tocca alla Juniores

TRENTO. Continua la favola degli Allievi di mister Galizi che volano in semifinale. Nel match disputato oggi contro l'Umbria è arrivato il passaggio del turno: 0-0 dopo i tempi regolamentari e 4-2 ai calci di rigore per i marchigiani. L'appuntamento è per domani alle 11 a Lavis contro la Campania: in palio un posto in finale. 
Alle 16 intanto è il turno della Juniores incrociare i propri destini con quelli della Toscana: anche in questo caso in palio un posto in semifinale.

ARTICOLO PRECEDENTE

TRENTO.  Juniores e Allievi qualificati ai quarti di finale, solo i Giovanissimi tornano a casa. Una doppia qualificazione pesante quella ottenuta dalle squadre marchigiane. Ecco i verdetti dell'ultima giornata della fase a gironi del Torneo delle Regioni, in corso di svolgimento in Trentino. Oggi giornata di riposo, da domani scattano i quarti di finale. 

JUNIORES. Prestazione da cardiopalma per la Juniores di mister Cremonesi che va sotto 2-0 contro l'Emilia Romagna (due calci di rigore assegnati e trasformati) ingrana la quarta e ribalta completamente il risultato. Prima il gol del fabrianese Antonio Perrella su calcio di punizione poi pari in mischia del lauretano Walid Cheddira. Un pari non garantirebbe il passaggio del turno e i marchigiani spingono ancora mettendo la freccia con il camerte Francesco Cottini e chiudendo i discorsi con il tolentinate Lorenzo Ripa. Ora i quarti di finale da giocare contro la Toscana domani.

ALLIEVI. Basta un pari ad occhiali in un match abbastanza contratto con l’Emilia Romagna ai ragazzi di Galizi per staccare il definitivo pass per i quarti di finale. L’appuntamento è in programma a Melta di Gardolo mercoledì 12 aprile alle ore 11 contro l’Umbria.

GIOVANISSIMI. Resta a quota zero in classifica la squadra di Massimo Palanca che subisce un pesante 4-0 dai pari età dell’Emilia Romagna: un gol nel primo tempo e tre subiti nel corso di una ripresa che ha visto un netto calo fisico delle Marche dovuto ad infortuni.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/04/2017


Tempo esecuzione pagina: 0,58242 secondi