Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


L'infinita passione di Roberto Bene. A 51 anni in campo con la Corva

Vice allenatore e giocatore della squadra del presidente Conti in campo anche in questa stagione

PORTO SANT'ELPIDIO. Anche in questa stagione Roberto Bene (foto) ha coronato il suo sogno, cioè scendere in campo in una gara ufficiale di campionato. Niente di straordinario potrebbe pensare qualcuno, ha giocato una partita qual'è la notizia? La notizia è che Roberto ha compiuto 51 anni e da quasi 40 anni scrive a referto il proprio nominativo nei campionati FIGC. Non sappiamo se sia un record, ma anche se non lo fosse si tratta pur sempre di un evento straordinario che non ci sembra si verifichi molto spesso.

image host

Roberto Bene ha vissuto una carriera importante anche con la maglia della Fermana, anche se i suoi anni migliori li ha trascorsi a Petritoli, una piazza calcisticamente molto importante nella nostra regione. Nelle ultime stagioni ha messo la sua esperienza al servizio dei più giovani e da alcuni anni collabora, come vice allenatore, con Paolo Properzi alla Corva Calcio. Dicevamo vice allenatore, ma soprattutto calciatore e quando si presenta l'opportunità si fa sempre trovare pronto per scendere in campo. Si allena ancora con la passione di un ragazzino alle prime armi e la sua gratificazione più bella è poter disputare anche uno spezzone di gara con i suoi ragazzi. Sabato scorso a Potenza Picena contro lo Skorpion Potentia è sceso in campo nell'ultimo quarto d'ora e non è escluso che nell'ultima di campionato, in casa contro il S. Maria Apparente, possa ancora cimentarsi nello sport della sua vita. Una bella pagina di calcio che quando si coniuga con un'infinita passione, come quella di Roberto, resta sempre lo sport più bello del mondo.

 

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/05/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Cristian Pazzi: "La mia esperienza al servizio della Spes Valdaso"

VALMIR DI PETRITOLI. Imbattuta nelle prime 4 gare del girone G della Seconda categoria, continua la marcia della Spes Valdaso, trascinata dalle reti di Cristian Pazzi (foto) autore già di 4 marcature. Il bomber locale non ha certo bisogno di presentazioni, stagioni ad alto livello, tra le altre, con Sambenedettese, Maceratese, Matelica, Vis Pesa...leggi
19/10/2018

MERCATO. Colpo del San Marco: in porta arriva Riccardo Marani!

SERVIGLIANO. Grosso arrivo per la retroguardia del San Marco Servigliano Lorese. La società ha infatti ufficializzato l'arrivo dell'estremo difensore classe 1995 Riccardo Marani (foto). Tra i migliori portieri della scorsa stagione in Serie D con il Monticelli, il nuovo giocatore della San Marco vanta anche diverse presenze tra i pro...leggi
18/10/2018

Mercoledi con gare di campionato e Coppa Italia. I RISULTATI

Recuperata oggi la gara della 2^ giornata tra Cossinea e USG Grottazzolina (Seconda categoria – girone G), non disputata perchè l'arbitro ebbe un leggero malore e sospese l'incontro sul risultato di 1-1. Nel pomeriggio di oggi i padroni di casa hanno vinto con il risultato di 3-2, i marcatori per la Cossinea sono stati Pizi, Matr...leggi
17/10/2018

1^ CATEGORIA: ricorso accolto, decisa la vittoria a tavolino!

Comunicato n. 47 C.R. Marche A scioglimento della riserva di cui al C.U. n. 42 del 10.10.2018 esaminato il reclamo ritualmente proposto dalla società Villa Sant Antonio, con il quale la stessa chiede la punizione sportiva della perdita della gara in danno della Società Rapagnano per aver la stessa, a dire della reclamante,...leggi
17/10/2018






Lapedona: impianto sportivo Comunale intitolato ad Andrea Attorresi

LAPEDONA. Sabato 20 ottobre alle ore 15.30 la gara di Terza Categoria Asd Lapedonese-Save The Youths M. Pacini si giocherà al campo “Andrea Attorresi” di Lapedona. A poco più di anno dalla sua scomparsa, infatti, da ieri l’impianto di via Acquarello porta il nome di questo ragazzo solare, capace di farsi voler bene da chiunque. A...leggi
15/10/2018

Silenzi: "Rapagnano ha approcciato bene, ma siamo solo all'inizio!"

RAPAGNANO. Comincia ad entrare nel vivo anche il girone D della Prima categoria, nel quale alle spalle della capolista Real Virtus Pagliare, si segnalano le prestazioni della matricola Rapagnano. La squadra di mister Andrea Silenzi (foto), nonostante un calendario proibitivo nelle prime giornate: riposo nella prima gara e quindi d...leggi
12/10/2018

MERCATO. Un rinforzo per l'attacco del Borgo Rosselli

PORTO SAN GIORGIO. Un rinforzo per l'attacco del Borgo Rosselli, formazione di Seconda categoria (girone G): la società ha tesserato il giocatore Issam Moustahsane, classe 1996, con esperienze passate anche nel calcio a 5....leggi
11/10/2018

Partita con il piede giusto la stagione del Tirassegno

FERMO. E' iniziata con grande entusiasmo e con la solita infinita passione la nuova stagione sportiva dell'Asd Tirassegno 95, all’insegna di grandi novità, stimolanti iniziative e con un’attenzione speciale dedicata ai tanti ragazzi del settore giovanile. La Prima squadra di mister Marcotulli ha centrato il primo obiettivo stagionale battendo il Campofilone...leggi
10/10/2018

PROMOZIONE B: Domenica per 6 squadre sarà il "Derby Day"

Nel campionato di Promozione girone B la prossima giornata di campionato potremmo tranquillamente battezzarla come “Derby Day” infatti sono ben 3 le gare che metteranno di fronte delle squadre che per motivi storici e geografici sono molto vicine. Partiamo dal confronto più inconsueto per questa categoria, un HR Maceratese &nd...leggi
10/10/2018



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,87046 secondi