Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


Il saluto speciale dell'USG Grottazzolina a Diego "Fumo" Sandroni

Uno dei fondatori del sodalizio giallonero lascia il calcio giocato e passa dietro la scrivania

GROTTAZZOLINA. Una decisione che non è mai facile ne da prendere ne da accettare, ma Diego Sandroni (foto) detto “Fumo” dà l'addio al calcio giocato. Terzino sinistro dal piede raffinato quella sera di aprile di 4 anni fà c'era, insieme ad altre 50 persone, in quella sala di una pizzeria alla riunione in cui la USG Grottazzolina dava i primi vagiti. Si stava decidendo se e come costruire una nuova squadra, come cercare fondi e sponsor, come e dove trovare uno staff tecnico, come trovare e convincere giovani grottesi e non ad accettare di unirsi ad un progetto, fino a quel momento senza budget.

Ma lui già era li. Lui voleva giocare, voleva far parte di quel progetto e voleva convincere i suoi amici a seguirlo. E insieme a tutti i soci ed i ragazzi presenti si è adoperato affinche quel sogno diventasse realtà, e cosi è stato. Pur essendo tesserato con un altra società, vincolato fino a 25 anni, ma insieme al D.S. dell'epoca, Marco Pieragostini, dopo due anni di prestito, insieme ad altri suoi compagni, ha ottenuto il passaggio a titolo definitivo alla U.S.G. Grottazzolina Calcio 2014. Una soddisfazione per tutti, soprattutto per lui che quella maglia a striscie giallonere l'aveva già cucita sul petto.

Quattro stagioni piene di soddisfazioni e dolori, di vittorie e sconfitte, di campo e panchina, senza mai lamentarsi, senza mai cercare alibi, senza mai tirarsi indietro, il primo ad arrivare al campo di allenamento e l'ultimo ad uscirne. Un senatore della squadra a tutti gli effetti, col suo coraggio e con la voglia di ricominciare, anche dopo un infortunio extracalcio, cosa ahimé ormai rara da trovare anche sui campi di provincia.

Lascia il rettangolo verde da vincente con la U.S.G. reduce dalla trionfale promozione in Seconda categoria cosi come merita, lui che vincente lo è nella vita di tutti i giorni. Ma per fortuna non lascia la U.S.G. a cui darà il suo contributo entrando in società sfruttando le sue conoscenze informatiche e di comunicazione, perchè lui quello stemma l'ha tatuato sul cuore e anche se davanti al computer invece che con le scarpette ai piedi, sarà sempre un usghese!
Grazie Fumo!

 

 

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 02/08/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



ECCELLENZA. Mister Izzotti lancia il Tolentino: "Ha numeri importanti"

Tolentino sugli scudi nel campionato di Eccellenza, i cremisi viaggiano a punteggio pieno, dimostrando notevole personalità e spiccate capacità in fase offensiva. Domenico Izzotti (foto), attuale tecnico dell'Alba Adriatica, ma da sempre attento osservatore del nostro campionato, sottolinea sulle pagine del Corriere Adriatico le prestazioni dell...leggi
26/09/2018

L'Eccellenza torna in campo per la COPPA ITALIA: il programma

Mercoledì di partite per dodici squadre di Eccellenza che dopo aver giocato il campionato domenica, scenderanno nuovamente in campo per la seconda giornata di Coppa Italia. Ecco il programma di oggi, mercoledì 26 settembre ora ufficiale 15,30:   Foss...leggi
26/09/2018


Tassetti: "L'Elpidiense Cascinare un onore: qui si respira la storia!"

SANT’ELPIDIO A MARE. Ha preso il via nel migliore dei modi la stagione dell’Elpidiense Cascinare, impegnata nel campionato di Prima categoria. Gli elpidiensi nella gara di esordio si sono imposti sul campo della neopromossa Fabiani Matelica. Abbiamo provato una prima analisi con Enio Tassetti (foto) allenatore proveniente dal San Claudio, a...leggi
25/09/2018

Dalle Marche in Puglia non smettendo di segnare: Eugenio Renis c'è!

Per 10 anni autentico mattatore sui campi delle Marche, dal 2001 al 2011 il nome Eugenio Renis (foto) è stato lo spauracchio delle difese avversarie, gol a grappoli con le maglie di Palmense, Vigor Sant'Elpidio, Sangiorgese, Grottese, Torrese e Montelupone. Poi, lui classe 1984 originario di Copertino in provincia di Lecce, &eg...leggi
24/09/2018



Monsampietro: l' "in bocca al lupo" di Marchisio e Giovinco. VIDEO

MONSAMPIETRO MORICO. Alla vigilia dell'inizio del campionato di Prima categoria, il Monsampietro Morico riceve l' "in bocca  al lupo" di due giocatori ben noti: Sebastian Giovinco e Claudio Marchisio, entrambi amici e vecchi compagni di squadra ai tempi delle giovanili della Juventus di Graziano Garagliano, giocator...leggi
21/09/2018

Ricordi, premi e tanto calore per un Petritoli nuovo di zecca

PETRITOLI. Serata di convivio e di ottimo cibo quella passata dall’ASD Petritoli 1960 presso la locale società bocciofila. L’occasione è stata la presentazione della squadra ai propri tifosi. Dapprima la benedizione del Parroco Don Umberto Eleonori che ha ricordato i valori civici e ricreativi del calcio, poi gli interventi de...leggi
21/09/2018

Tre volti nuovi ed il Montottone è pronto all'esordio in campionato

MONTOTTONE. Alla vigilia dell'inizio del campionato di Seconda categoria che vedrà il Montottone ospitare la neo promossa Magliano, si completa la rosa a disposizione di mister Fabrizio Grilli. La società guidata dal presidente Gianluca Poloni si è assicurata le prestazioni di 3 ottimi elementi, certamente in grado di dare...leggi
20/09/2018

L'Amandola presentata ieri si completa con Franco Angelini

AMANDOLA. Ultimo tassello per l'Amandola che si appresta ad iniziare il campionato di Prima categoria. La società del presidente Treggiari ha ufficializzato il tesseramento del difensore Franco Angelini (foto), classe '92, la scorsa stagione al Castignano. Il ragazzo che ha già esordito in Coppa Marche 1 contro la Jrvs Ascoli, ha gi&agr...leggi
20/09/2018

GIOVANISSIMI Provinciali, si parte! Ecco tutti i calendari

Ai nastri di partenza le società iscritte ai campionati Giovanissimi Provinciali. I ragazzi cominceranno sabato 22 settembre con la prima giornata della 1^ fase. Su Marcheingol.it e sulla App Italiagol sarà possibile seguire ed aggiornare i risultati giornata per giornata.     Di seguito i link ai calendari comple...leggi
21/09/2018

ALLIEVI ai nastri di partenza: on-line tutti i calendari della 1^ fase

Sono pronti a partire le squadre Allievi che da sabato 22 settembre partiranno con la prima fase dei Campionati Provinciali, con le migliori di ogni girone che accederanno alla fase regionale. Su Marcheingol.it e sulla App Italiagol saranno consultabili ed aggiornabili tutti i risultati.   Di seguito i link ai calendari dei 22 g...leggi
21/09/2018

Paradosso Montegiorgio: gioca con la M sulla maglia ma è senza campo!

MONTEGIORGIO. Da una parte la soddisfazione per un positivo doppio esordio storico, Serie D e Juniores Nazionale, ma dall’altra la seria preoccupazione per la situazione degli impianti sportivi. A parlare a titolo esclusivamente personale è il direttore sportivo Zeno Cesetti (foto): “La mia è una preoccupazione che ritengo necessario c...leggi
17/09/2018

Monterubbianese: fasce da capitano in ricordo di Andrea Attorresi

MONTERUBBIANO. A meno di un anno dall'improvvisa scomparsa di Andrea Attorresi, tolto ai suoi cari da una malattia tanto veloce quanto implacabile, segnaliamo una bella iniziativa della Monterubbianese in ricordo dello sfortunato calciatore. La settimana scorsa la società del presidente Lorenzo Romanelli insieme alla sorella di Andrea,...leggi
19/09/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 2,88039 secondi