Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

ECCELLENZA DI DOMENICA? La posizione del presidente Cellini

La storia si ripete. Nella prossima stagione l'Eccellenza giocherà tutta di domenica? L'anno scorso il Comitato regionale diramò un comunicato in cui stabiliva che tutte le partite di Eccellenza si dovevano giocare di domenica, subito scattarono le proteste di alcune società come Porto d'Ascoli, Loreto e Porto Sant'Elpidio e lo stesso Comitato fece dietrofront rimandando la decisione alla prossima stagione, cioè a questa, che partirà il 9 settembre. L'Urbania va alla carica e pretende che quest'anno si giochi di domenica e che il Comitato regionale rispetti la sua decisione.
Qual è la posizione del presidente Paolo Cellini (foto)? "Ne discuteremo nel prossimo consiglio - ci dice Cellini - ma in proposito ho una mia idea. L'Eccellenza è il campionato più importante a livello regionale e sono d'accordo sul fatto che si giochi di domenica tenendo saldi due principi: il primo è che di sabato una squadra pesarese dover andare a giocare nell'ascolano e viceversa crea disagio ai propri ragazzi costringendoli a fargli perdere la giornata di scuola; il secondo è di natura tecnica: il sabato si disputa anche il campionato Juniores e giocare in concomitanza finisce per alterare e penalizzare il campionato giovanile. Il mio pensiero resta che l'Eccellenza si debba giocare di domenica, accogliendo le richieste di quelle società che varie ragioni vogliono anticipare al sabato ma ci dovrà essere anche il consenso della squadra avversaria".

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/07/2018
Tempo esecuzione pagina: 1,54229 secondi