Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Edizione provinciale di Ancona


Soddisfazione a Cupramontana: "Vuol dire che abbiamo lavorato bene!"

Il DS Latini sottolinea i meriti della società che ha operato con grande intelligenza anche nell'ultimo calciomercato

CUPRAMONTANA. Può far festa il Cupramontana che negli ultimi giorni ha avuto l'ufficialità del ripescaggio in Prima categoria. Di questo e di altro abbiamo parlato con il direttore sportivo rossoblu Claudio Latini (foto).

“Abbiamo atteso con trepidazioni le comunicazioni ufficiali del Comitato Marche, sapevamo di avere delle ottime probabilità, ma in queste cose fino a quando non arriva la documentazione definitiva – sottolinea il dirigente - non si può mai dire. Anche se avremmo preferito vincere sul campo, resta la soddisfazione di salire di categoria per merito della solidità della nostra società, segno inconfutabile che nelle ultime stagioni abbiamo lavorato bene, sia sul campo che all'interno del nostro sodalizio sportivo. Pur partendo con un inevitabile ritardo, abbiamo cercato di fare del nostro meglio anche nell'ultima sessione di calciomercato, provando a riportare a Cupramontana dei nostri concittadini che per vari motivi avevavo scelto altre soluzioni, in alcuni casi ci siamo riusciti, in altri meno, ma siamo convinti di aver fatto un buon lavoro. Le operazioni di mercato sono ormai definite, per completare definitivamente l'organico abbiamo bisogno di un uomo di personalità ed esperienza in mezzo al campo, purtroppo – conclude Latini – motivi di lavoro ci hanno impedito di tesserare il calciatore che avevavo individuato, ma sono convinto che a breve avremo una validissima alternativa”.

Di seguito i nuovi arrivati in casa del Cupramontana: il portiere classe '86 Riccardo Carotti dallo Staffolo; Matteo Santoni difensore classe '92 e Thomas Orlandini centrocampista classe '94, entrambi dal Monsano; dalla stessa società arriva anche Nicolò Manganelli, attaccante classe '97 di proprietà del Belvedere che torna nella squadra della sua città ; dall'FC Falconara arriva l'esperto difensore classe '89 Andrea Bucarelli; dal Borgo Minonna ecco Alex Ortolani attaccante classe '92, anche per lui si tratta di un ritorno con il Cupramontana. Dall'Apiro che non sarà quest'anno ai nastri di partenza, sono arrivati i due centrocampisti: il classe '95 Tommaso Fratoni e Matteo Tarabello classe '94. Importante l'inserimento in rosa di 2 “millenial” molto promettenti come Thomas Rossetti e Alessio Masè che potranno essere di grande aiuto per la crescita complessiva di tutta la squadra.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/08/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Fermanelli: "Coronato un lungo inseguimento, ora ogni gara decisiva"

CASTELFIDARDO. Anche il girone B di Prima categoria sta vivendo la sua fase probabilmente decisiva. Nello scontro diretto del turno precedente la Vigor Castelfidardo ha compiuto un passaggio molto positivo, vincendo il confronto diretto con la Sampaolese e distanziandola di 3 punti in classifica. Abbiamo cercato di fare il punto della situazione insieme a...leggi
22/02/2019

ECCELLENZA. Due anticipi decisivi caratterizzano la 24^ giornata

Nel campionato di Eccellenza che si accinge a disputare la 24^ giornata, spiccano i due anticipi della giornata di sabato che vedranno in campo la prima e la seconda in classifica, al momento divise da un solo punto. La capolista Tolentino riceverà la visita non banale di un Atletico Gallo in grande condizione e soprattu...leggi
22/02/2019

Il Villa Musone cerca punti. Cardoso: "Pronti a risollevarci!"

Il Villa Musone a caccia di altri punti casalinghi. Dopo la beffarda sconfitta in casa del Valfoglia, i villans tornano al “Tubaldi” dove sono in serie positiva dalla partita contro l’Olimpia Marzocca del 23 Dicembre. Per rimanere nel treno dei play-out, i gialloblu dovranno avere la meglio del Mondolfo a quota 25 punti. I granata non vincono ...leggi
22/02/2019

Per Francesco Cinotti sono 140 gol in carriera!

SENIGALLIA. Centoquaranta gol per Francesco Cinotti! L'attaccante dell'FC Vigor Senigallia ha raggiunto la ragguardevole cifra sabato scorso contro il Mondolfo (sua ex squadra). In questa stagione Cinotti ha segnato 2 gol con l’Atletico Alma e 7 con l'FC Vigor Senigallia. Vive a Marotta, di professione è elettricista (lavora sulle barche, a Fa...leggi
22/02/2019

Un Bianchelli new look per Senigallia: ecco l’idea di Luca Meggiorin!

SENIGALLIA. Idee innovative per una zona sportiva funzionale. E’ questo l’obiettivo del restyling cui sarà sottoposta l’area dello Stadio Bianchelli a Senigallia che diventerà un nuovo polo estremamente funzionale. A raccontare il progetto è l’amministratore delegato Luca Meggiorin (foto) de...leggi
20/02/2019

La Cameratese esonera Michele Gerini: arriva Luca Monti

CAMERATA PICENA. Salta la panchina della Cameratese, Seconda categoria girone D. L'ufficialità arriva dalla stessa società attraverso un comunicato: "La U.S. CAMERATESE A.S.D., vista l'attuale situazione venutasi a creare per mancanza di risultati, è con molto dispiacere che comunica di aver sollevato dall'incarico di allenatore il Sig. ...leggi
19/02/2019

La prima di un figlio d'arte: Luca Lombardi esordisce in Serie D

RECANATI. E' entrato al 43' del secondo tempo al posto di Olivieri e per lui si è trattato dell'esordio in Serie D. E' avvenuto domenica in Recanatese - Campobasso (1-1). Ad esordire nella quarta serie è stato il classe 2002 Luca Lombardi (foto), in questi giorni anche convocato in Nazionale Under 17 per un  torneo. ...leggi
19/02/2019


LA FOTO. Pallone a casa (in auto...). E' di bomber Dell'Aquila!

L'Osimana risorge con la cinquina sulla Laurentina (5-0) e il... poker di Manuel Dell'Aquila, che a fine partita si porta a casa (in auto) il pallone della gara. E su FB Dell'Aquila scrive: "Vieni via con me...obbiettivo sempre più vicino, grazie ai miei compagni per ave...leggi
16/02/2019


ECCELLENZA. Tra Pergolese e Marina un punto che fa contente entrambe

Pergolese-Marina 0-0PERGOLESE: Pollini, Di Gennaro, Righi, Tafani, Gambini, Gnaldi, Savelli (77' Bucci), Lasku (86' Carucci), Genghini (82' Piergentili), Gallotti (56' Mancini), Boschetti. A disp. Landini, Bonci, Marini Davide, Trufelli, Carletti. All. ClementiMARINA: Castelletti, Medici, Maiorano, Santini, Marini Nicola, Simone, Gregorini, Nacciarriti Enrico (68' D...leggi
13/02/2019

Fabrizi: "Lo Staffolo sta bene. Pronti ad affrontare la fase decisiva"

STAFFOLO. Prova con un certo profitto a tirarsi fuori dalla zona pericolasa lo Staffolo, nel girone B della Prima categoria. Reduce dalla vittoria sulla Castelleonese, la squadra di mister Francesco Fabrizi (foto), si appresta ad affrontare l'ultimo terzo di torneo con rinnovato entusiasmo: “Nell'ultimo periodo stiamo migliorando...leggi
13/02/2019

Anconitana: Gianclaudio Lori premiato per le 150 gare in biancorosso

ANCONA. Allo stadio "Del Conero" batte un cuore biancorosso che ieri (domenica) ha praticamente ricevuto la certificazione dalla società e dai tifosi. Nella sfida contro il Loreto Gianclaudio Lori (foto) è stato premiato dal presidente Stefano Marconi per le sue 150 presenze in biancorosso, traguardo sottolineato anche dai cori della Curva Nord, che per un portier...leggi
11/02/2019

Angelo Gigli si dimette dallo United Loreto: panchina a Luca Monaldi

LORETO. Lo United Loreto interrompe dopo poche ore il vuoto di panchina lasciato da Angelo Gigli dopo le sue dimissioni. La società ha scelto di affidare la guida della squadra a Luca Monaldi, 44 anni, lo scorso anno allo Skorpion Potentia.   ARTICOLO PRECEDENTE LORETO. Improvviso scossone allo United Loreto, che dopo il...leggi
11/02/2019

Moretti scuote il Camerano: "Raccogliamo meno di quanto creiamo"

CAMERANO. Un momento non certo fortunato o positivo per il Camerano reduce dal ko di Urbania dove ha fallito diverse occasioni, tra cui due calci di rigore in appena un minuto. A suonare la carica è forse l’uomo di maggiore esperienza in casa gialloblù ovvero Nicola Moretti (foto): “Nel calcio ha ragione c...leggi
07/02/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13827 secondi