Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


Partita con il piede giusto la stagione del Tirassegno

Vittoria all'esordio in Coppa e pareggio in campionato per la prima squadra guidata da Marcotulli

FERMO. E' iniziata con grande entusiasmo e con la solita infinita passione la nuova stagione sportiva dell'Asd Tirassegno 95, all’insegna di grandi novità, stimolanti iniziative e con un’attenzione speciale dedicata ai tanti ragazzi del settore giovanile. La Prima squadra di mister Marcotulli ha centrato il primo obiettivo stagionale battendo il Campofilone nella doppia sfida di Coppa Marche, con il conseguente accesso al turno successivo; nella prima giornata del Campionato Provinciale di Terza categoria, invece, è arrivato un pareggio sul campo della New River con rete di Gabriele Luciani (foto) per i giallorossi.

Per quanto riguarda il settore giovanile vanno registrate diverse nuove iscrizioni nelle varie compagini giallorosse, anch'esse già scese in campo nei rispettivi campionati con lo stesso spirito che da sempre contraddistingue il Tirassegno. Da segnalare, a tal proposito, il ritorno dei ragazzi sullo storico terreno del Campo Sportivo "Mazzoleni", struttura tornata da quest‘anno pienamente operativa.
In attesa dell’imminente inizio dei lavori di ristrutturazione della piattaforma, dunque, il Mazzoleni si affianca agli impianti di San Marco, che ospitano allenamenti e partite di Prima squadra e Allievi, oltre alle partite dell'Under 17 della Fermana Calcio. Proprio con la società canarina, inoltre, è ormai in via di definizione un'importante affiliazione che permetterà sicuramente al Tirassegno di crescere e svilupparsi sotto diversi aspetti.
Come sempre, infine,la società giallorossa garantirà il suo impegno nel sociale ed inoltre i dirigenti hanno già allacciato rapporti con un‘importante società professionistica italiana per organizzare un'uscita per i suoi giovani tesserati.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/10/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Ufficiale da Petritoli: Il nuovo tecnico è Luigi Bugiardini

PETRITOLI. Arrivano le attese novità dal Petritoli che in settimana si era separato dal tecnico Paolo Armini. Questo il testo del comunicato diramato dalla società nella giornata di oggi:"L'Asd Petritoli annuncia l'inizio della collaborazione con mister Luigi Bugiardini (foto) che subentra al dimissionario Paolo Armini, cui vanno ...leggi
17/11/2018

Fabrizio Grilli: "Il Montottone ha tutto per essere protagonista"

MONTOTTONE. Un girone G di Seconda categoria nel quale si comincia a delineare una classifica che vede il Montottone tra le sicure protagoniste, specie dopo la rotonda vittoria contro il Petritoli. Alla guida dei gialloblu del presidente Poloni, da questa stagione troviamo Fabrizio Grilli (foto), un uomo che non necessita certo di pres...leggi
16/11/2018

Ciccola: "Montegranaro di bravi ragazzi pronti ad essere protagonisti"

MONTEGRANARO. Sembra aver trovato il passo giusto il Montegranaro, nel girone E della Seconda categoria. Dopo un approccio stagionale che non era certamente stato dei migliori, con la sconfitta nel derby contro la Dinamo Veregra all'esordio, da alcune giornate la compagine gialloblu comincia a far vedere il suo potenziale: “Inizialmente abbiamo sofferto ...leggi
16/11/2018

UNA CITTA' IN LUTTO. Porto Sant'Elpidio piange Paolo Belgrado

PORTO SANT'ELPIDIO. Porto Sant'Elpidio piange Paolo Belgrado (foto). Aveva 36 anni. Dopo una prolungata malattia ieri sera è morto all’ospedale di Montegranaro, domani alle 10 i funerali alla chiesa della Santissima Annunziata in centro. Giovane papà affettuoso e sempre sorridente, Paolo lascia la moglie Arianna, una bimba di tre anni, i genitori e la sore...leggi
15/11/2018

Petritoli: Paolo Armini si è dimesso! Chi gli succederà?

PETRITOLI. Arriva la conferma ufficiale ai rumors degli ultimi giorni: Paolo Armini (foto) non è più l'allenatore del Petritoli. Questo il testo del breve comunicato della società diramato in mattinata: "La società ASD Petritoli 1960, partecipante al campionato di Seconda categoria girone G, comunica che Mister Paolo Armini ha decis...leggi
14/11/2018


Malaspina: "Per l'AFC Fermo avvio sofferto, ora ci stiamo adeguando"

FERMO. Dopo un approccio non facile al campionato di Prima categoria, la AFC Fermo può guardare avanti con rinnovato ottimismo. La pesante vittoria sul campo sempre difficile di Monsampietro, permette alla compagine fermana di compiere un balzo importante nella classifica del girone D, che ora comincia a farsi interessante. “Sapevamo di dover affro...leggi
15/11/2018

MERCATO. Alla Sangiorgese due giovani promettenti: Sane e Eguakun

PORTO SAN GIORGIO. Rinforza gli ormeggi la Sangiorgese che, reduce dalla prima vittoria in campionato, arricchisce la rosa di mister Buratti con altri due giocatori. Parliamo del centrocampista senegalese classe '99 Issa Sane (foto a sx), e dell'attaccante nigeriano classe 2000 Amadike Eguakun (foto a dx). Entrambi i ragazzi saranno disponibi...leggi
14/11/2018



Il Monte e Torre tenta la scossa e si affida a Daniele Aria

Il Monte e Torre tenta la scossa e si affida a Daniele Aria (foto), ex giocatore di Montottone e Sangiorgese (tanto per citare alcune squadre) e in passato allenatore dei settori giovanili. Aria subentra a Mauro Marsili: la scelta di separarsi è arrivata di comune accordo tra società e tecnico. Per il patron e vicepreside...leggi
13/11/2018




MERCATO. La Sangiorgese tessera Lamin Ndoye

PORTO SAN GIORGIO. Blitz di mercato della Sangiorgese Calcio 1922 che ha ufficializzato il tesseramento di Lamin Ndoye (foto), centrocampista senegalese classe 1995 proveniente dall'Eccellenza laziale dove ha giocato per il Formia. Il nuovo giocatore nerazzurro sarà a disposizione già da domani per l'importante gara casalinga contro il ...leggi
10/11/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 3,07034 secondi