Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


Tonelli: "Sporting Folignano pronto a disputare un bel finale"

Superata una fase delicata, la squadra è in netta ripresa e punta a recuperare terreno nelle prossime gare

FOLIGNANO. Reduce dalla conquista di un buon punto contro la capolista, prosegue la risalita dello Sporting Folignano, nel girone D della Prima categoria. Abbiamo provato a tracciare un bilancio sul campionato della compagine folignanese, insieme al direttore sportivo Massimo Tonelli (foto), un passato di grande giocatore ed un presente di apprezzato dirigente: “In merito alla gara di sabato con la Monterubbianese, non nego che siamo usciti dal campo con un pizzico di amaro in bocca, nonostante il risultato positivo”.

Dopo il vantaggio – ci dice il diesse – abbiamo anche colpito una traversa ed in un paio di circostanze è stato molto bravo il loro portiere, se avessimo vinto credo ci sarebbe stato poco da ridire. E' andata così e lo accettiamo, d'altra parte stiamo uscendo da un periodo molto negativo che ci ha fatto precipitare in classifica, e quando si raccolgono dei punti va sempre bene. Abbiamo avuto un avvio di stagione molto positivo, poi per tanti motivi abbiamo perso delle certezze, in alcune gare siamo stati forse troppo leggeri, approcciando talvolta in maniera sbagliata. In quel frangente – ricorda Tonelli - è stato determinante il supporto della società, che ha saputo tenere la barra dritta, non cadendo nello sconforto e nella confusione. Massima fiducia al mister ed allo staff, lavorando sempre con la massima pazienza e professionalità, pian piano stiamo uscendo da questo momento delicato. Ora stanno arrivando anche dei risultati positivi, ma sono diverse partite che la squadra ha svoltato anche da un punto di vista psicologico, contro Castignano e Real Virtus Pagliare pur perdendo, avevamo disputato delle buone partite". Free Image Hosting at FunkyIMG.com
Un futuro ancora tutto da scrivere: "Per noi le prossime gare diventano tutte delle finali, dovremo fare il massimo per recuperare il ritardo che abbiamo accumulato in classifica, in un torneo così equilibrato non sarà semplice, ma abbiamo le qualità per poterlo fare. Questo è un bel campionato, il livello qualitativo è alto e siceramente, al di la delle appartenenze, si conferma molto divertente ed emozionante. Sottolineo con piacere che sono sempre di più le squadre che lasciano grande spazio ai giovani: Offida, Castignano, Villa Sant'Antonio, stanno dimostrando di avere alle spalle dei settori giovanili molto interessanti, una ricchezza per tutto il movimento calcistico. Ora ci prepariamo ad affronatare l'ultima parte di stagione, nella quale potrò sempre contare sulla vicinanza e la collaborazione di Mimmo Zenobi, con il quale condividiamo la direzione a livello tecnico della squadra. Nelle settimane scorse - conclude Tonelli - ha avuto qualche problema di salute che sta superando brillantemente, speriamo di potergli dare una spinta ulteriore disputando un bel finale di stagione”.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/03/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Bravo Mannocchi! Confessa all'arbitro di non aver subito fallo

ACQUASANTA TERME. Grande gesto di sportività quello compiuto ieri nel corso della gara tra Pro Calcio Ascoli ed Acquasanta, nel girone H di Seconda categoria. Al quarto d'ora della ripresa l'esterno dei termali Emanuele Mannocchi (foto) cade in area dopo un contatto e l'arbitro accorda un calcio di rigore che vi...leggi
26/04/2019

De Carolis: "Atl. Centobuchi salvo? Un sogno! Ora pensiamo al futuro"

CENTOBUCHI. Con grande sofferenza ma anche con enorme soddisfazione, l'Atletico Centobuchi può festeggiare la salvezza nel girone B del campionato di Promozione. “Una stagione incredibile – ci dice il predidente Piero De Carolis (foto) – nella quale abbiamo dovuto fare i conto con tanta sfortuna". ...leggi
26/04/2019

IL PUNTO. Tre gare non disputate... squadre già in vacanza!

Con il senno di poi forse è troppo facile prendere un certo tipo di posizione, ma siamo certi che giocare una giornata decisiva di campionato il 25 Aprile sia stata un'idea geniale? Al di la della Festa Nazionale che forse sarebbe giusto rispettare, si trattava per i campionati di Promozione e Seconda categoria dell'ultima di campionato, decisiva in alcu...leggi
26/04/2019

Duro sfogo dell'Offida dopo la sconfitta con il Villa Sant'Antonio

A seguito della sconfitta subita oggi pomeriggio sul campo del Villa Sant’Antonio, riceviamo e pubblichiamo un Comunicato Ufficiale dell’Offida Calcio. “Quanto accaduto oggi è totalmente fuori luogo, siamo stati decisamente penalizzati dall’arbitraggio del signor Lombi di Macerata, che prima ha convalidato due gol del sodalizio di casa in ...leggi
25/04/2019


Solidarietà: la CPP Amandola dà un calcio alla disabilità

Dopo la consegna di uova di cioccolato ai bambini ricoverati all’ospedale ‘Mazzoni’ dello scorso campionato, quest’anno la CPP Amandola si è resa protagonista di una raccolta fondi in favore dell’associazione "La Meridiana", da anni schierata a sostegno di persone con disabilità.Tale realtà asco...leggi
22/04/2019

COPPA MARCHE 2. La Vadese si impone sul Piceno Utd e alza la Coppa

Piceno United – Vadese: 5-6 d.c.r. (2-2)PICENO UNITED: De Vecchis, Viviani, Valente, Vespa, Spaccasassi, Loreti, Ciannavei (84’ Virgulti), Bernardini (71’ Guerrieri), Panichi, Fulvi, Lappani. A disp. Argilli, De Carolis, Ewerard Weldon, Muccichini, Cittadini. All. AzzanesiVADESE: Fini, Fraternali, Vlavonou, Zaaraoui, Maciaroni, Bel...leggi
20/04/2019


Paoletti: "Atletico Porchia orgoglioso dell'accesso ai playoff!"

MONTALTO DELLE MARCHE. Dopo la vittoria del campionato da parte della Cossinea, il girone G del campionato di Seconda categoria ha emesso altri verdetti inappellabili, uno di questi è la sicura partecipazione dell'Atletico Porchia ai prossimi play off. L'ultima di campionato assegnerà la posizione definitiva, secondo o più probabilmente ter...leggi
17/04/2019

Monteprandone: "Buon pari, ma siamo indignati da certi comportamenti!"

MONTEPRANDONE. Va in archivio con un pirotecnico 4-4 il big-match della penultima giornata del campionato di Terza categoria (girone H), tra Forcese e Monteprandone. Un risultato che in pratica mette i neroverdi nella condizione di salire in Seconda categoria, basterà un pareggio nella prossima gara interna con la Alessi Libero Sport Ascoli, per stappare...leggi
16/04/2019

Jrvs Ascoli: retrocessione annunciata ma orgoglio da vendere!

ASCOLI PICENO. Nell'ultimo fine settimana anche la matematica ha dato il suo verdetto insindacabile, certificando la retrocessione della Jrvs Ascoli. In appena due stagioni la compagine ascolana si trova quindi a passare dal campionato di Promozione alla Seconda categoria. Una stagione nata male, che ha visto subito in difficoltà la squadra inizialmente affidata a ...leggi
15/04/2019

Settembri: "Al Villa S. Antonio orgogliosi di essere stati credibili"

CASTEL DI LAMA. Vittoria in rimonta per il Villa Sant'Antonio nell'ultima giornata del girone d della Prima categoria, un successo che proietta la squadra lamense in piena zona play off, quando mancano 6 giornate al termine del campionato. “Una posizione molto interessante la nostra – ci dice con soddisfazione il giovane tec...leggi
10/04/2019

Ranucci: "Olimpia Spinetoli in salvo grazie ad un gruppo unito"

SPINETOLI. Può festeggiare con giusto orgoglio la permanenza in Seconda categoria l'Olimpia Spinetoli che, con due giornate di anticipo, centra quello che era il suo traguardo stagionale. Assolutamente soddisfatto mister Flavio Ranucci (foto), arrivato sulla panchina dei biancoverdi a metà gennaio: “Per me è s...leggi
09/04/2019

Sporting Folignano: vince la continuità. Squadra affidata a Cannellini

FOLIGNANO. Fumata bianca in seno alla società dello Sporting Folignano, dopo le dimissioni di Alfonso Paoletti, la dirigenza ha optato per una linea di continuità. La squadra è stata affidata a Adriano Cannellini (foto), già nello staff tecnico societario con il ruolo di preparatore atletico e vice allenatore. Il nuovo miste...leggi
10/04/2019

Fioravanti: "Mercoledi a Centobuchi la gara che vale una stagione!"

COLLI DEL TRONTO. Procede nel migliore dei modi la stagione dell'Atletico Azzurra Colli nel girone B della Promozione. La compagine picena, reduce da una brillante vittoria casaliga contro la capolista Valdichienti, resta una delle principali candidate alla disputa di un play off ancora tutto da definire. Ne abbiamo parlato con Manuel Fioravanti...leggi
08/04/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09639 secondi