Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


Tonelli: "Sporting Folignano pronto a disputare un bel finale"

Superata una fase delicata, la squadra è in netta ripresa e punta a recuperare terreno nelle prossime gare

FOLIGNANO. Reduce dalla conquista di un buon punto contro la capolista, prosegue la risalita dello Sporting Folignano, nel girone D della Prima categoria. Abbiamo provato a tracciare un bilancio sul campionato della compagine folignanese, insieme al direttore sportivo Massimo Tonelli (foto), un passato di grande giocatore ed un presente di apprezzato dirigente: “In merito alla gara di sabato con la Monterubbianese, non nego che siamo usciti dal campo con un pizzico di amaro in bocca, nonostante il risultato positivo”.

Dopo il vantaggio – ci dice il diesse – abbiamo anche colpito una traversa ed in un paio di circostanze è stato molto bravo il loro portiere, se avessimo vinto credo ci sarebbe stato poco da ridire. E' andata così e lo accettiamo, d'altra parte stiamo uscendo da un periodo molto negativo che ci ha fatto precipitare in classifica, e quando si raccolgono dei punti va sempre bene. Abbiamo avuto un avvio di stagione molto positivo, poi per tanti motivi abbiamo perso delle certezze, in alcune gare siamo stati forse troppo leggeri, approcciando talvolta in maniera sbagliata. In quel frangente – ricorda Tonelli - è stato determinante il supporto della società, che ha saputo tenere la barra dritta, non cadendo nello sconforto e nella confusione. Massima fiducia al mister ed allo staff, lavorando sempre con la massima pazienza e professionalità, pian piano stiamo uscendo da questo momento delicato. Ora stanno arrivando anche dei risultati positivi, ma sono diverse partite che la squadra ha svoltato anche da un punto di vista psicologico, contro Castignano e Real Virtus Pagliare pur perdendo, avevamo disputato delle buone partite". Free Image Hosting at FunkyIMG.com
Un futuro ancora tutto da scrivere: "Per noi le prossime gare diventano tutte delle finali, dovremo fare il massimo per recuperare il ritardo che abbiamo accumulato in classifica, in un torneo così equilibrato non sarà semplice, ma abbiamo le qualità per poterlo fare. Questo è un bel campionato, il livello qualitativo è alto e siceramente, al di la delle appartenenze, si conferma molto divertente ed emozionante. Sottolineo con piacere che sono sempre di più le squadre che lasciano grande spazio ai giovani: Offida, Castignano, Villa Sant'Antonio, stanno dimostrando di avere alle spalle dei settori giovanili molto interessanti, una ricchezza per tutto il movimento calcistico. Ora ci prepariamo ad affronatare l'ultima parte di stagione, nella quale potrò sempre contare sulla vicinanza e la collaborazione di Mimmo Zenobi, con il quale condividiamo la direzione a livello tecnico della squadra. Nelle settimane scorse - conclude Tonelli - ha avuto qualche problema di salute che sta superando brillantemente, speriamo di potergli dare una spinta ulteriore disputando un bel finale di stagione”.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/03/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




Grillo: "Ottimo lavoro all'Atletico Centobuchi. Ci divertiremo!"

CENTOBUCHI. Si sta sviluppando nel migliore dei modi il calciomercato dell'Atletico Centobuchi, che sta allestendo un organico in grado di figurare dignitosamente nel prossimo campionato di Promozione. Ne abbiamo parlato con mister Gennaro Grillo (foto), tecnico che per il terzo anno guiderà i biancocelesti. &ldq...leggi
10/07/2019

Mattia Di Antonio saluta il Grottammare: è fatta con il Colli

GROTTAMMARE. Ai titoli di coda l'esperienza del difensore Mattia Di Antonio (foto) con la maglia del Grottammare. Il calciatore ha voluto salutare tutto l'ambiente con una lettera che volentieri pubblichiamo: “Lascio quella che è stata la mia casa per tre anni, sono stati tra alti e bassi tre anni meravigliosi, qui...leggi
08/07/2019

Villa Sant'Antonio: il bilancio di una stagione esaltante

CASTEL DI LAMA. E’ tempo di bilancio in casa Villa Sant’Antonio. C’è da essere soddisfatti o rammaricarsi per quello che si poteva fare e non si è fatto? Banale e scontato, nonché palese, dire che si poteva e doveva fare di più, ma è anche pur sempre vero che il vecchio adagio: chi si accontenta gode, traccia il percorso. Dal...leggi
08/07/2019

Il Real Virtus Pagliare si rinnova ma gli obiettivi non cambiano

PAGLIARE DEL TRONTO. Comincia a muovere i primi passi la nuova stagione del Real Virtus Pagliare che, dopo aver raggiunto nel campionato appena concluso la finale playoff del girone D di Prima categoria, guarda con rinnovato entusiasmo verso il prossimo torneo. La società riparte dalla conferma di mister Elio Silvestri, allenatore di assoluta garanzia e ...leggi
02/07/2019

Marco Testa saluta l'Amandola: "Ho vissuto momenti indimenticabili"

COMUNANZA. Dopo due stagioni intense, culminate con la vittoria nei play off del girone D della Prima categoria, è giunta ai titoli di coda l’esperienza di Marco Testa (foto) con la maglia dell’Amandola. Il capitano degli amaranto ha infatti deciso di tornare nella sua Comunanza, per cercare di dare una mano per riso...leggi
23/06/2019

Novità a livello organizzativo per il Grottammare

GROTTAMMARE. Con un Comunicato Ufficiale del Direttore Generale Alceo Galiè (foto) il Grottammare annuncia per la prossima stagione la separazione da alcuni collaboratori"Il Grottammare Calcio 1899 comunica la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro con i collaboratori Zazzetta Massimiliano, Lattanzi Massimiliano e Marchionni Andrea...leggi
21/06/2019

Per la prossima stagione lo Sporting Folignano non ci sarà!

FOLIGNANO. Una notizia improvvisa sconvolge il panorama calcistico ascolano. Lo Sporting Folignano non prenderà il via al prossimo campionato di Seconda Categoria. Dopo la sfortunata retrocessione giunta al play-out perso contro il Centobuchi MP, la dirigenza decide e annuncia a malincuore di non voler proseguire l'attività agonisti...leggi
21/06/2019

"L'Atletico Ascoli punterà a vincere la prossima Promozione"

ASCOLI PICENO. Atletico Ascoli protagonista nel prossimo campionato di Promozione. La pensa così il direttore sportivo Mario Marzetti (foto). "I nostri obiettivi devono essere sicuramente quelli di puntare alla promozione diretta - ha detto il Ds al Corriere Adriatico - certamente non sarà facile, pe...leggi
18/06/2019

Al Porto d'Ascoli una calma apparente carica di promesse

PORTO D'ASCOLI. Nessuna paura per questo periodo di silenzio, piuttosto sospetto, proveniente dalla stanza dei bottoni del Porto D’Ascoli. Dopo le dimissioni di Sante Alfonsi, la dirigenza si è presa volutamente una pausa di riflessione, allo scopo di riordinare le idee e scegliere una strategia che comunque possa essere in linea con la serietà ed il prestig...leggi
18/06/2019

Alesi: "Lama Utd e mister Fabio Poli pronti per la Prima categoria"

CASTEL DI LAMA. Soddisfazione ed orgoglio, sono questi i sentimenti della dirigenza del Lama United, approdato dopo un brillantissimo play off, nel campionato di Prima categoria. Non è stata una stagione facile per la società presieduta da Luigino Alesi (foto) che ha dovuto far fronte ad innumerevoli vicissitudini, ma all...leggi
14/06/2019

Antonio Aloisi: "A Colli progetto serio. Non vedo l'ora di iniziare"

COLLI DEL TRONTO. Si è svolta questa sera, presso la sede di “Via degli Studi”, la presentazione del nuovo allenatore dell’Atletico Azzurra Colli Antonio Aloisi (foto sx) a dirigenti, giornalisti e addetti ai lavori. Il tecnico si è mostrato subito molto motivato a fare bene e le sue prime dichiarazioni vanno a...leggi
11/06/2019

Ricciardi lascia l'Amandola e torna a Comunanza: "2 anni meravigliosi"

COMUNANZA. Dopo due stagioni vissute intensamente, si chiude la collaborazione (pur restando in contatto per eventuali rapporti futuri tra le due società) tra Matteo Ricciardi (foto) e l'Amandola. Motivi personali e di lavoro hanno spinto il responsabile della segreteria amaranto a tornare nel suo paese di residenza, ovvero Comunanza. ...leggi
11/06/2019

Acquaviva Calcio: il 50enario con la cointitolazione dello stadio

ACQUAVIVA PICENA. In occasione del 50esimo anniversario della società Acquaviva Calcio, l'Amministrazione Comunale organizza la cointitolazione del campo sportivo Comunale a Vincenzo Mora, indimenticabile presidente della società calcistica locale. Durante il pomeriggio insieme alla benedizione della targa d'intitolazione dell'impianto, si esibira...leggi
08/06/2019

A Montefiore dell'Aso Assemblea Pubblica per guardare al futuro

MONTEFIORE DELL'ASO. Dopo aver concluso più che dignitosamente la stagione nel girone G della Seconda categoria, prova a gettare le basi per il futuro la società del Montefiore. Programmata per la prossima settimana un'Assemblea Pubblica, di seguito i punti all'ordine del giorno. "Lunedì 10 giugno (ore 21.30) la Polisportiva Montefi...leggi
07/06/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07488 secondi