Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


Il derby di Sant'Elpidio a Mare a...Torre San Patrizio e Montegranaro

E' caos campi sportivi nella città elpidiense: Casette d'Ete e Vigor Sant'Elpidio traslocano fuori città e sabato c'è l'incontro tra le due compagini

SANT’ELPIDIO A MARE. Il calcio rischia di abbandonare Sant’Elpidio a Mare. La stagione sportiva è praticamente iniziata ma le società calcistiche che operano sul territorio ormai da anni non sono state messe nelle condizioni di poter sostenere allenamenti e partite. Ad eccezione dell'Elpidiense Cacinare, che svolge la propria attività al campo "Ciccalè", le altre squadre della città hanno trovato sistemazione nei vicini comuni, come la Vigor Sant'Elpidio che dovrà giocare le gare casalinghe a Montegranaro. Nonostante la fusione estiva con con l’Elpidiense Junior, i vigorini sono costretti anche quest’anno a restare nella città veregrense, almeno fino a quando non verrà assegnata la nuova gestione degli impianti sportivi prevista per ottobre/novembre.

Problemi anche per Casette d’Ete: dopo l’inagibilità del campo causa alluvione, il Comune aveva trovato una sistemazione per gli allenamenti a Bivio Cascinare e per le partite allo stadio Montevidoni. Ora, a pochi giorni dall’inizio del campionato, anche Casette dovrà fare a meno di giocare a Sant’Elpidio perché al Montevidoni sono in corso delle opere di sistemazione del manto erboso. Sabato, nella prima giornata di campionato di Seconda Categoria E, ci sarà il derby tra le due compagini elpidiensi e il terreno di gioco sarà quello di Torre San Patrizio, mentre la partita di ritorno, a gennaio, si giocherà a Montegranaro. Derby in campi neutri per le due società elpidiensi, causa lo stato dell’arte delle strutture sportive presenti sul territorio. "Risolvere il problema degli impianti sportivi mancanti non è soltanto competenza amministrativa, è un fatto soprattutto sociale. Dietro alle società ci sono anche giovani calciatori del settore giovanile che sono costretti ad allenarsi in situazioni poco agevoli e lontani dal proprio paese – spiega Roberto Greci, consigliere di Forza Italia, oltre che giocatore di Casette d’Ete e allenatore del settore giovanile – Non può essere sufficiente un campo sportivo ma bisogna migliorare, celermente, le strutture sportive già presenti sul territorio. Non è giusto far morire il calcio a Sant’Elpidio a Mare".
(fonte: il Resto del Carlino)

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/09/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




Grande ritorno all'Elpidiense Cascinare: panchina a Guerrino Cannoni!

SANT'ELPIDIO A MARE. Cambia la guida tecnica l'Elpidiense Cascinare nel girone C della Prima categoria, dove la società ha deciso di sollevare dall'incarico per profonde divergenze di vedute sul progetto in corso, l'allenatore Mauro Cellini. Nell'augurare al tecnico le migliori fortune per il futuro e ringraziandolo per il lavoro svolto con grande profes...leggi
23/10/2019



Birilli: "Per Monsampietro voglia di crescere e fare un passo avanti"

MONSAMPIETRO. Costanza e determinazione sono probabilmente le caratteristiche di questo Monsampietro protagonista nel giorne D di Prima categoria. La squadra di mister Jacopo Birilli (foto) con una condotta esemplare, riducendo al minimo i rischi in ogni gara, si trova ora al secondo posto della classifica e può guardare al futuro con fo...leggi
21/10/2019

Montegiorgio, a Campobasso vince anche in stile: spogliatoio ripulito!

MONTEGIORGIO. Un successo storico per il Montegiorgio quello ottenuto ieri davanti ai mille spettatori del Nuovo Romagnoli di Campobasso: decisiva la stoccata di Marco Mariani nel primo tempo che ha ufficialmente aperto la crisi e la contestazione dei tifosi molisani, scoppiata veemente nel dopogara. Per il Montegiorgio un succ...leggi
21/10/2019

Calcio e disabilità: protocollo d'intesa FIGC - Comitato Paralimpico

Il mondo della disabilità entra a pieno titolo nell’attività della Federazione Italiana Giuoco Calcio. È questo il risultato del protocollo di intesa firmato tra FIGC e il CIP (Comitato Italiano Paralimpico), che si pone l’obiettivo di massimizzare le potenzialità di sviluppo del gioco del calcio da parte...leggi
18/10/2019

Romanelli: "Paga care le disattenzioni, ma la Monterubbianese c'è!"

MONTERUBBIANO. Avvio di stagione difficile per la Monterubbianese, esordiente assoluta nel campionato di Promozione (girone B). La squadra biancorossa, pur non demeritando a livello di gioco, probabilmente paga in questa fase iniziale un tributo importante alla mancanza di esperienza. Con il giovane mister Francesco Romanelli (foto), p...leggi
17/10/2019

Concetti: "Bella partenza per una Santa Caterina ambizioso"

FERMO. Partenza fulminante nel girone G di Seconda categoria per l'USA Santa Caterina che, dopo la retrocessione patita nell'ultimo torneo, si è presentata ai blocchi di partenza con l'intenzione di provare a risalire velocemente. Sulla panchina fermana, per il decimo anno consecutivo, mister Ismaele Concetti (foto) con il quale...leggi
16/10/2019

Claudio Silenzi: "Onorato di fare parte della famiglia Rapagnano"

RAPAGNANO. Dopo aver chiuso la scorsa stagione con un ottimo secondo posto nella regular season, il Rapagnano sembra aver trovato la sua giusta dimensione nel campionato di Prima categoria (girone D). Reduce da un succeso casalingo, la squadra rossoverde si colloca con merito nei primi posti della graduatoria. Abbiamo provato insieme al nuovo acquisto C...leggi
15/10/2019

Montegiorgio, Ferrante sbotta: "Subiamo torti da due domeniche"

MONTEGIORGIO. Al termine della gara Montegiorgio - Chieti (1-1), gara contrassegnata dall'espulsuione di Nepi, il difensore di casa Edoardo Ferrante intervistato da Rinaldo Chiappini (ufficio stampa Montegiorgio) non la manda a dire nei confronti della terna arbitrale: "E' la seconda domenica di fila che subiamo torti arbitrali, capisco che sono essere uman...leggi
14/10/2019

PROMOZIONE B. La Civitanovese esulta, la Palmense protesta. VIDEO

Civitanovese - Palmense: 2-1 CIVITANOVESE: Recchi, Negreti, Ferrari, Catinari (70’ Mercanti), Santoro, Smerilli Nicola, Galdenzi (46’ Falkenstein), Vechiarello, Carrion (70’ Salvati Matteo), Miramontes, Ribichini. A disp. Lorenzetti, Del Moro, Severini, Salvati Daniele, Maggi, Pistelli. All. De Filippis PALMENSE: Paolini, Iacopini (57’ Roscio...leggi
13/10/2019

TERZA G. Distrazione del Tirassegno, il Pedaso esulta: 3-0 a tavolino!

PEDASO. Sale a quota 6, con punteggio pieno dopo due gare, l'FC Pedaso (Terza Categoria G) che ha visto accolto il ricorso presentato dopo la prima giornata persa in casa contro il Tirassegno per 2-0, ottenendo la vittoria a tavolino a danno dei giallorossi fermani. Di seguito la nota del Giudice Sportivo. Il GST, esaminato il ricorso presentato dalla societ&ag...leggi
10/10/2019

COPPA MARCHE 1. Sangiorgese avanti!

La Sangiorgese supera 3-1 l'AFC Fermo nella partita di recupero valevole per la Coppa Marche di Prima categoria.In gol Rosafio (foto), Joel Garbuio su rigore e Di Marco. La Sangiorgese vince il girone a punteggio pieno e accede alla fase successiva della Coppa Marche 1....leggi
09/10/2019

COPPA ITALIA SERIE D. Il Tolentino espugna Montegiorgio e avanza

Montegiorgio - Tolentino: 0-2MONTEGIORGIO: Marani; Aloisi, Ceriani, Gnaldi, Silenzi (31'st Monti); Nasic, Santoro , Zancocchia (26'st Moreschini); Adusa (11'st Albanesi), Nepi (14'st Mennecozzi), Pampano (22'st Mejias). All. Baldassarri TOLENTINO: Bucosse; Ruggeri, Strano (29'st Marcantoni), Bonacchi, Cerolini; Capezzani (13'st Cicconetti), Severoni, Tortelli (16'st...leggi
09/10/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13091 secondi