Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


La Civitanovese istituisce il Premio "Flavio Falzetti"

La Civitanovese Calcio promuove ed istituisce per la stagione calcistica 2019-20 il Premio “Flavio Falzetti” riservato ai propri calciatori tesserati nella stagione in corso. La proposta nasce dalla volontà di Giovanni Ciarlantini, attuale responsabile tecnico del settore giovanile rossoblu e consiste nell’assegnare al termine della stagione  un premio e riconoscimento per ogni singola categoria della società rivierasca: Piccoli Amici, Pulcini, Esordienti, Giovanissimi, Allievi Juniores  e Prima squadra. Il premio si propone di ricordare la figura di un ragazzo, un uomo, un calciatore, un dirigente, un autore ed un grande lottatore, testimone per un calcio etico e pulito, che ci ha lasciato a soli 41 anni l' 11 marzo del 2013 dopo aver lottato come un guerriero per 15 anni contro un male incurabile, “la Bestia” come usava chiamarla lui, con un termine quanto mai appropriato.

Chi era Flavio Falzetti? Uno di noi, uno come tanti ragazzi che nascono con la volontà di praticare lo sport, che lotta per raggiungere il meglio, che non riesce nella suo impegno perché qualcosa di più grande  lo ferma, una malattia che in maniera silenziosa e determinata gli impone il silenzio.  Nasce il 1° gennaio 1972 a Norcia (PG) ed inizia a giocare a 14 anni nella sua città trasferendosi poi allo Spoleto. Gubbio, Camerino, Urbino, Monturanese, Taranto, Civitanovese ed Elpidiense sono le tappe della sua carriera di calciatore. Carattere, carisma e temperamento erano le sue caratteristiche peculiari, un lottatore indomito che non mollava mai. Rispetto, lealtà e lotta contro falsità ed ipocrisie completavano la sua forte personalità di gladiatore, sempre ultimo ad arrendersi. I calciatori  meritevoli di menzione e riconoscimento  dovranno dimostrare sul campo e fuori non solo bravura tecnica o tattica, ma soprattutto avvicinarsi alle caratteristiche tipiche di Flavio Falzetti, carattere, tenacia, temperamento, attaccamento alla maglia, rispetto per i compagni ed  amore per lo sport.  Le valutazioni e le graduatorie finali saranno stilate da una commissione interna ed i singoli premi verranno assegnati a fine stagione nel corso di una serata speciale dedicata a tale evento.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 23/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



6° Torneo Giovani Speranze: il quadro degli ottavi di finale

Entra sempre più nel vivo il "6° Torneo Giovani Speranze, Città di Recanati - 1° Memorial Gianluca Carotti". Una delle vetrine più importanti per il calcio giovanile marchigiano, organizzato dal Villa Musone, ha visto completarsi la prima fase in cui si sono affrontate 27 compagini marchigiane, molte blasonate, che hanno messo in mostra i loro talen...leggi
17/01/2020


Portorecanati: Zeffiro Tiranti in Rappresentativa Nazionale U15

PORTO RECANATI. Nell'ambito del progetto LND, mister Chiti, della Rappresentativa Nazionale Dilettanti Under 15, ha diramato le convocazioni per il raduno territoriale dell'area centro che si terrà a Roma il 21 gennaio.Tra i convocati anche il giovane capitano del Portorecanati categoria Giovanissimi Zeffiro Tiranti (foto).Grande soddisfazion...leggi
15/01/2020

Recanatese, Tuzza: "L'obiettivo è tirare fuori il meglio dai ragazzi"

Abbiamo intervistato Lorenzo Tuzza, 30 anni, allenatore da ormai dieci anni e nello staff tecnico della Recanatese. Laureato in scienze motorie ed in possesso dei patentini UEFA B e UEFA C. In questo momento è impegnato nel progetto del CONI “Sport di Classe” dove insegna a scuola. Quando hai iniziato ad allenare?...leggi
14/01/2020

Sangiustese, novità alla Juniores di mister Zazzetta

MONTE SAN GIUSTO. Novità nella rosa della formazione Juniores della Sangiustese di mister Zazzetta (foto) il cui ritorno in campo è previsto l’11 gennaio. Oltre al portiere Alessandro Finori (classe 2002) al Centobuchi ed Exzequiel Stebner (anche lui 2002) al Loreto, è stato ceduto in prestito alla Cluentina il pari età Leonardo Giulianelli. Sono arrivati Aless...leggi
04/01/2020

Allenamento al...cinema per il vivaio della Recanatese

Ieri pomeriggio le categorie Pulcini 2009, Pulcini 2010, Primi Calci 2011 e l’under 12 femminile della Recanatese hanno fatto un particolare allenamento al...cinema. Le 4 squadre dell’attività di base, accompagnate dagli allenatori e dai genitori, hanno sospeso l’allenamento al campo per “allenarsi” al cinema UCI di Porto Sant’Elpidio per vedere il fil...leggi
12/12/2019

La Spal raduna a Cingoli i migliori 2006-2007 del territorio

CINGOLI. La Spal chiama a raccolta allo "Spivach" di Cingoli i migliori calciatori classe 2006 e 2007 delle Marche.

A dimostrazione del grande legame tra la società calcistica di Ferrara militante in Serie A e la San Francesco, giovedì 12 dicembre dalle 15 in poi inizierà il raduno dei giovani calciatori marchigiani nel campo dello "Spivach" e ne...leggi
11/12/2019

Aurora Treia, il punto di metà stagione sulla Scuola Calcio

TREIA. Nella SCUOLA CALCIO dell'Aurora Treia - responsabile tecnico Francesco Giorgi - si stanno facendo cose egregie, frutto di passione voglia e competenza (tutti allenatori con patentini UEFA o Laureati Scienze Motorie). Siamo arrivati all'inizio di Dicembre ed è giusto e doveroso fare un resoconto dell’attività...leggi
06/12/2019

Provino con il Teramo per due Giovanissimi del Montecassiano

Ieri pomeriggio due giovani della categoria Giovanissimi del Montecassiano, Diego Manuale e Matteo Fraticelli (classe 2006), hanno avuto l'opportunità di effettuare un provino per il Teramo Calcio presso il campo comunale di Torricella. Un in bocca a lupo da parte della società!...leggi
06/12/2019


Una psicologa nello staff del Montemilone Pollenza

POLLENZA. La società del Montemilone Pollenza si arricchisce di una nuova figura professionale entrata a far parte del progetto educativo della locale Scuola Calcio e, conseguentemente, accresce il servizio reso a tutti i suoi tesserati. Oggi, con una magistrale esposizione del progetto che intende realizzare per portare la Scuola Calcio ai livelli superiori di Scuola Ca...leggi
03/12/2019

La rinata Maceratese fa doppietta con Allievi e Giovanissimi

MACERATA. La stagione agonistica del settore giovanile della Maceratese prosegue con il piglio giusto. Il club biancorosso ha appena realizzato una bella doppietta, guadagnando la qualificazione alla fase regionale sia con l'Under 17 che con l'Under 15. Entrambi i team sono riusciti a vincere i rispettivi gironi provin...leggi
28/11/2019

I Giovanissimi dell'Aurora Treia festeggiano l'accesso alle regionali

Se per vedere un’aurora boreale dovete arrivare fino al polo nord, per vedere un’Aurora Regionale basta arrivare a Treia. Ha concluso al primo posto del girone, infatti, la squadra dei Giovanissimi dell’Aurora Treia, conquistando di diritto l’accesso alla fase regionale. Un successo inseguito da diversi anni e mai raggiunto finora, che c...leggi
28/11/2019

Allenamento con il Pescara per due ragazzi del Matelica

Due ragazzi del Matelica, Jordan Gubinelli e Alessio Vrioni, su invito del Pescara Calcio, hanno preso parte ad una seduta di allenamento al centro sportivo "Delfino Pescara" che si è svolta nel pomeriggio di oggi. I ragazzi sono stati seguiti dal Direttore Sportivo Francesco Micciola e dal Responsabile Area Scouting Stefano Serangeli....leggi
21/11/2019



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,36237 secondi