Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


image host

Tardella: "E' un Ripesanginesio alla ricerca della continuità"

Il presidente si aspetta qualcosina di più dai suoi ragazzi e cerca anche sul mercato qualche elemento in grado di apportare reale valore aggiunto

RIPE SAN GINESIO. Reduce dal successo nel derby, continua a navigare al limite della zona a rischio il Ripesanginesio, nel girone F di Seconda categoria. Abbiamo voluto sentire il presidente Andrea Tardella (foto), per fare insieme a lui un bilancio su questa prima fase della stagione della sua squadra.

Non stiamo andando male, ma in generale non possiamo neanche essere soddisfatti di quello che stiamo facendo – ci dice onestamente il dirigente – rispetto alla scorsa stagione abbiamo cambiato molto, abbiamo una qualità diversa e senz'altro migliore, esprimiamo anche delle buone prestazioni, ma a livello di risultati non siamo cresciuti come nelle attese. Purtroppo sbagliamo troppo, sia in fase di finalizazione che a livello difensivo, errori talvolta anche grossolani che finiscono per penalizzarci oltre i nostri reali demeriti. Alcune partite – continua il presidente - ad esempio quella con il Sarnano, le abbiamo proprio sbagliate e non possiamo lamentarci, ma in altre circostanze anche contro squadre molto quotate, come la capolista Folgore Castelraimondo o la stessa Belfortese, abbiamo duellato alla pari, finendo per soccombere per delle sviste che continuiamo a pagare a caro prezzo. Con la riapertura del mercato ci stiamo guardando intorno, ancora non abbiamo chiuso nulla, ma abbiamo individuato degli elementi che potrebbero fare al caso nostro ed inserirsi al meglio nell'organico".

"Se ci sarà la possibilità interverremo, ma solo per degli acquisti mirati, prendere tanto per farlo non rientra nel nostro modo di fare. Affrontiamo un campionato – prosegue Tardella – molto combattuto e probabilmente più aperto di quello dello scorso anno, nel quale la Settempeda era davvero di un altro pianeta. In quello attuale, anche se Folgore Castelraimondo ed Elfa Tolentino si stanno dimostrando molto forti, mi sembra siano un gradino sotto al valore che esprimeva la compagine di mister Ruggeri. Per quanto ci riguarda siamo convinti di avere i mezzi per disputare una stagione dignitosa e meritare la salvezza, sarà importante dare continuità ai risultati e dopo la vittoria contro il San Ginesio, ottenuta per altro nonostante l'assenza di attaccanti di ruolo, guardiamo al prossimo confronto con la volontà di far bene. Ospiteremo una buona squadra come l'Abbadiense – chiude il presidente - se riuscissimo ad inanellare un altro risultato positivo sarebbe un vantaggio non solo per la classifica, ma darebbe nuova linfa alle nostre speranze ed una spinta notevole al nostro morale che ne ha certamente bisogno”.

 

Print Friendly and PDF
Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 11/12/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Cencioni: "Un Atletico Macerata in linea con le sue ambizioni"

MACERATA. Sta disputando un buon campionato l'Atletico Macerata al suo debutto assoluto nel campionato di Seconda categoria (girone F). La squadra guidata dal giovane tecnico Marco Cencioni (foto), occupa una posizione di centro classifica che fa sperare in un finale di stagione al riparo da possibili sorprese. “...leggi
29/01/2020

Sangiustese, il nuovo direttore generale è Gianluca Strambazzi

Novità in casa Sangiustese. La società comunica di aver affidato l'incarico di direttore generale, dopo le recenti dimissioni di Alessandro Cossu, a Gianluca Strambazzi (nella foto con il presidente Tosoni), classe 1965, originario di Bellaria che vanta esperienze importanti in D (Riccione, Verucchio, Bellaria, Santarcangelo) e ...leggi
29/01/2020



Tolentino, appuntamento con la storia: c'è il Fasano in Coppa Italia!

Non vuole smettere di sognare il Tolentino reduce dal successo in campionato contro la Jesina e ha tutta l’intenzione di alimentare il suo cammino in Coppa Italia. Si gioca oggi alle 15,30 l’andata della semifinale della Coppa Italia di Serie D che vede i cremisi di fronte al Città di...leggi
29/01/2020




Procaccini: "Pari amaro ma comunque orgoglioso di questo Corridonia"

CORRIDONIA. Un pari che lascia l'amaro in bocca quello ottenuto dal Corridonia sul campo della Maceratese, ma che comunque rafforza l'autostima e la dice lunga sulle qualità del gruppo a disposizione di mister Martinelli, in questo campionato di Promozione. Abbiamo voluto sentire il parere del presidente Sandro Procaccini (foto)...leggi
27/01/2020

Presentata la squadra di "Quarta Categoria" del Porto Potenza Calcio

PORTO POTENZA. Nel bellissimo scenario dell’Antico Uliveto, a Porto Potenza, è stato presentato un team davvero speciale: il “Lega B for special - Porto Potenza calcio” che parteciperà alla prima stagione sportiva della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale della Figc, precisamente nel torneo della regione Marche. La squadra...leggi
27/01/2020

La Recanatese infuriata con l'arbitro: gol annullato e rigore negato!

RECANATI. La Recanatese pareggia col Cattolica (1-1) ma si sente penalizzata dall’arbitraggio e recrimina per un gol annullato e un rigore negato. Mister Giampaolo (foto) non la manda a dire: "E’ stata una cosa assurda. Anche il gol di Pera nel primo tempo era regolare. Poi il rigore non dato a Ielo è stata semplicemente una follia. ...leggi
27/01/2020

MERCATO. Alla Sangiustese Riccardo Pandolfi e Gianmaria Guadagno

MONTE SAN GIUSTO. La Sangiustese comunica che nelle ultime ore si sono aggiunti alla rosa a disposizione di mister Campedelli Riccardo Pandolfi (foto sx, jolly classe 96, ex Arzachena) e Gianmaria Guadagno (foto dx, centrocampista classe 2000 proveniente dalla Cavese). Entrambi saranno disponibili già per l...leggi
24/01/2020

Paolo Prioglio in Bahrein come istruttore Academy della Juventus

Dalla Settempeda alla Juventus! E’ il passaggio che Paolo Prioglio (foto) sta per compiere. L’attaccante è stato selezionato come istruttore presso l’Academy che il club torinese ha in Bahrein, uno dei tanti centri di avviamento al calcio che la Juve ha in giro per il mondo.Prioglio partirà domani,...leggi
24/01/2020

LUTTO. Addio a Loris Altarocca, ex ds del Potenza Picena

POTENZA PICENA. Il calcio marchigiano piange la scomparsa a soli 50 anni di Loris Altarocca (foto), ex direttore sportivo e vice allenatore del Potenza Picena. Agente di commercio e stimato amico della nostra Redazione, con la quale aveva partecipato a diverse puntate della trasmissione Noi Dilettanti, Loris si è spent...leggi
22/01/2020

United Civitanova e Del Bello ai saluti: panchina a Mauro Marsili

CIVITANOVA MARCHE. Arriva il secondo cambio in stagione sulla panchina dello United Civitanova. Dopo le dimissioni lo scorso novembre di Enio Tassetti, la società nelle ultime ore ha preso a malincuore la decisione di sollevare Alessandro Del Bello dall'incarico di allenatore. Due mesi sfortunati per il tecnico montegiorgese, nei qu...leggi
22/01/2020


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,18802 secondi