Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pesaro Urbino


Rizzato: "Rosa ridotta ma finora Atletico Gallo in vetta con merito"

L'ex professionista resta comunque coi piedi per terra: "Le candidate alla promozione sono altre"

"Siamo in testa con merito perché abbiamo giocato un'andata ad alti livelli e proveremo a rimanerci il più a lungo possibile, ma sappiamo che le candidate alla promozione sono altre. Abbiamo una rosa ridotta e se vengono a mancare individualità del calibro di Ridolfi e Muratori, come accadrà alla ripresa del campionato contro il Valdichienti per squalifica, andiamo in difficoltà. Finora abbiamo sopperito alle assenze grazie alle prestazioni dei fuoriquota che si sono rivelati all'altezza".
Simone Rizzato (foto) è il trascinatore dell'Atletico Gallo laureatosi campione d'inverno in Eccellenza. Nella sua carriera, vissuta tra serie B e C con le maglie di Torino, Catanzaro, Ancona, Reggina, Trapani, Avellino e Vis Pesaro, non aveva mai giocato da mezzala, ma Gastone Mariotti lo ha adattato in un nuovo ruolo dove si è calato alla perfezione. 
"Le principali antagoniste? L'Anconitana su tutte - ha detto Rizzato al Corriere Adriatico - ha terminato l'andata al settimo posto, ma ha un organico forte e ricco di alternative che deve emergere per forza. Conosco Marino, che ho avuto come vice allenatore alla Reggina, e sono sempre rimasto legato ai colori biancorossi, con cui mi sono tolto tante soddisfazioni in serie C e B: spero che tornino in fretta dove meritano. Non si arrenderà nemmeno il Castelfidardo che dispone di grandi individualità e di una compattezza notevole".

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 30/12/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Sulla panchina del Santa Veneranda arriva "Bebo" Angelini

Il patron del Santa Veneranda Mario Morazzini ringrazia Fulvio Giovanetti "che per motivi personali ha dovuto interrompere il rapporto di collaborazione con la società. La sua professionalità e serietà hanno permesso di ottenere apprezzabili risultati: una sconfitta all’esordio poi due vittorie e quattro pareggi. Il gioco espresso dal...leggi
14/02/2020

Vadese, hurrà! Squalifica ridotta a Marco Maciaroni

SANT'ANGELO IN VADO. Ricordate la mazzata del Giudice Sportivo inflitta alla Vadese due settimane fa (leggi articolo)? Ciò che fece scalpore nella decisione non furono i 400 euro di multa alla società giallorossa, ma le 8 giornate di squalifica inflitte al difensor...leggi
13/02/2020

Minaccia all'arbitro: sconfitta a tavolino per il Real Altofoglia

BELFORTE ALL'ISAURO. Finisce male per il Real Altofoglia la vicenda della gara di sabato scorso contro il Carpegna, sospesa al 70' sul risultato di 3-2. La squadra locale è stata infatti punita dal Giudice Sportivo con la sconfitta d'ufficio per 3-0. Le motivazioni sono riportate nel referto arbitrale, secondo il quale il direttore di ga...leggi
12/02/2020

Il Cantiano tenta la scossa: nuovo allenatore Mario Vivani

Il Cantiano, dopo la sconfitta interna con l'Olimpia Marzocca, decide di cambiare la guida tecnica ringraziando per il contributo e l'impegno profusi in questi due anni da mister Luca Luchetti sulla panchina rossoblù.La scelta è caduta su un tecnico esperto come Mario Vivani (foto), cagliese classe 1949, che avrà il compito di provare...leggi
11/02/2020

La Frontonese cambia: in panchina arriva Emanuele Rosetti

La Frontonese (Seconda categoria A, vedi la classifica) comunica di aver sollevato dall'incarico l'allenatore Daniele Polselli. Al suo posto, la guida della squadra è stata affidata ad Emanuele Rosetti (foto), 50 anni, ex Torre San Marco, Falco Acqualagn...leggi
11/02/2020

CLAMOROSO. Il Carpegna perde a tavolino: Fermignano allunga!

CARPEGNA. Il Carpegna vede svanire il punto conquistato nella gara di recupero di mercoledì contro la capolista Fermignano Calcio, terminata per 1-1. Durante l'incontro la squadra ha schierato in campo un giocatore svincolato, secondo il comunicato n. 129: Rilevato dal referto arbitrale che al 9º minuto del 2º tempo è stato ammonito il calciatore JALLOW SALIO...leggi
31/01/2020

MERCATO. Il Valfoglia Tavoleto pesca il portiere Cristian Paiardini

TAVOLETO. Il Valfoglia Tavoleto (Seconda Categoria A) pesca tra gli svincolati e si assicura un portiere di sicura esperienza come Cristian Paiardini (foto). L'estremo difensore classe 1987 vanta trascorsi in Prima Categoria e Promozione con l'Audax Piobbico ed in Eccellenza con l'Urbania. Negli ultimi tre anni ha difeso i pali di Cantiano, Falco ...leggi
30/01/2020

Novità sulla panchina del Muraglia!

Cambio sulla panchina del Muraglia (Seconda categoria B). Dopo la sconfitta casalinga di sabato (3-4) con la Torre San Marco c'è la separazione con Giacomo Morganti (foto): al suo posto promosso Meneghini dalla formazione Allievi. ...leggi
30/01/2020

In Seconda categoria A giocate due gare: un recupero e un anticipo

In Seconda categoria A ieri sera si sono disputate due partite, un recupero e un anticipo: la gara di recupero era tra Carpegna e Fermignano, 1-1 il risultato finale. Fermignano avanti al 38’ con Ibrahim, il pareggio del Carpegna all’80’ con Raffaelli. Il Carpegna recrimina per un gol annullat...leggi
30/01/2020

Mazzata del Giudice Sportivo sulla Vadese!

SANT'ANGELO IN VADO. Mano pesante del Giudice Sportivo sulla Vadese (1^ categoria A) dopo la gara pareggiata 1-1 contro la Nuova Real Metauro. Multa alla società di ben 400 euro motivata dal seguente referto arbitrale riportato nel C.U. n. 128: "Per aver durante la gara la propria tifoseria tenuto un c...leggi
29/01/2020

Tre squilli di Pagliardini e Fermignanese in vetta!

FERMIGNANO. Seconda tripletta stagionale - dopo quella contro il San Costanzo - per Filippo Pagliardini (foto, vedi scheda) nella vittoria (3-2) dal profumo di primato della sua Fermignanese sul Montecalvo. "La dedico alla squadra - ci dice - è s...leggi
27/01/2020

Il Monte Porzio saluta mister Danilo Zandri: torna Spadoni

MONTE PORZIO. Salta la panchina del girone B di Terza Categoria, è quella del Monte Porzio che nel primo pomeriggio ha ufficializzato la separazione con il tecnico Danilo Zandri (foto) come da comunicato: "Il Monte Porzio Calcio ringrazia Danilo Zandri per aver guidato la squadra fino a questo punto. Danilo si è dimostrato essere...leggi
24/01/2020

3^ CATEGORIA: Maroso Mondolfo penalizzato in classifica

Come da regolamento arrivano sconfitta a tavolino e un punto in meno in classifica al Maroso Mondolfo (Terza Categoria girone B) per non essersi presentata sabato scorso all'appuntamento in casa della Nuova Bedosti (14^ giornata). Questa la nota del Giudice Sportivo nel C.U. n. 61 della Delegazione di Pesaro: "gara del 18/ 1/2020 NUOVA BEDOSTI - MAROSO MONDOLFO...leggi
23/01/2020

Ci sarà Renzo Tasso sul cammino del Fossombrone verso la D

Il Fossombrone, fresco vincitore della Coppa Italia di Eccellenza Marche, agli ottavi di finale incrocerà un tecnico conosciuto dal calcio marchigiano: si tratta di Renzo Tasso (foto), nuovo allenatore del Tiferno Lerchi (frazione di Città di Castello) dopo le dimissioni di Massimiliano Santececca. Tasso &eg...leggi
22/01/2020

MERCATO. Il Valfoglia ingaggia Antonio Gravina

Il Valfoglia ha ingaggiato Antonio Gravina, classe 1994, ex Primavera Cesena, esperienze a San Marino, Fano e Terracina, nell’ultima stagione nel Morciano (Prima Categoria romagnola). Gravina, esterno alto destro, si è allenato ieri sera con la nuova squadra....leggi
22/01/2020


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,09902 secondi