Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

IN PRIMO PIANO


<< precedente   successiva >>   

Castelbellino: "Vogliamo giocare ad armi pari con tutti!"

CASTELBELLINO. Non ci tiene affatto il Castelbellino, nel girone D di Seconda categoria, a passare per lamentoso occupando attualmente il terzo posto della graduatoria, ma il susseguirsi di eventi, diciamo così, curiosi e sempre a senso unico, lasciano quanto meno perplessi i dirigenti che giustamente iniziano a farsi delle domande. La prima riguarda le designazioni arbitrali che vedono un susseguirsi di direttori di gara maceratesi e pesaresi, mentre alle dirette concorrenti, come Sampaolese, Labor o Cupramontana vengono spesso assegnati degli arbitri jesini. Non che questi siano migliori o peggiori di altri, ma per una questione di uniformità a Castelbellino non capiscono come mai questo trattamento tocchi sempre a loro. Nessuno si sogna di mettere in dubbio la buona fede e...leggi
17/02/2018, La Redazione , IN PRIMO PIANO

IL BIG MATCH. Il Monte e Torre sbanca Rapagnano e vola in vetta

RAPAGNANO. Pubblico delle grandi occasioni al Comunale di Rapagnano, oltre 300 persone, per la gara che opponeva le due dominatrici della stagione, le quali stanno dando vita a una lunga volata che assegnerà la vittoria finale. Hanno prevalso gli ospiti, grazie ad una rete ad inizio secondo tempo, siglata da Morganti. Tre punti che hanno permesso al Monte e Torre di scavalcare in classifica i padroni di casa. Rapagnano con il lutto al braccio per la morte di uno storico tifoso e della nonna dell’Assessore allo sport, ma il fiscale Sig.Cocci di Ascoli Piceno, non avendo avuto disposizioni dalla Federazione, si è rifiutato di far rispettare un minuto di silenzio; decisione legittima, ma poco apprezzata dalla dirigenza locale. Non è stata una partita bellissima, ma ...leggi
17/02/2018, La Redazione , IN PRIMO PIANO

Alesi: "Lama United da playoff, ma voglio lottare per il primato!"

CASTEL DI LAMA. Grandissimo equilibrio in vetta al girone H della Seconda categoria, dove sono ben 4 le squadre raggruppate in soli 2 punti. Il pareggio nel big-match della 19^ giornata tra Lama United ed Orsini, ha ricompattato ulterirormente la classifica, lasciando intuire la possibilità di poter vivere un finale di stagione ad alto tasso di adrenalina. Ne abbiamo parlato con Luigino Alesi (foto), presidente del Lama United: “Un pareggio, quello di sabato scorso, che obiettivamente ci può stare, anche se sono un pochino rammaricato. Dopo il rigore che ci ha dato il vantaggio e dal quale è scaturita anche la superiorità numerica, abbiamo avuto un paio di volte l'opportunità per chiudere la gara. Lo avessimo fatto, ora saremmo in testa alla classi...leggi
16/02/2018, La Redazione , IN PRIMO PIANO

Rapagnano-Monte e Torre: parlano gli Assessori Ripani e Cecchini

Vigilia del derby del girone E della Seconda categoria, che metterà a confronto il Rapagnano e il Monte e Torre, in una gara che potrebbe rivelarsi decisiva per la vittoria del campionato. Abbiamo voluto sentire il parere degli amministratori locali, direttamente coinvolti nelle vicende delle compagini dei loro paesi. Dopo l’Avvocato Biancucci, Assessore allo allo Sport del Comune di Rapagnano, è la volta degli Amministratori espressione delle altre due realtà: L’ Assessore Roberto Ripani di Torre San Patrizio e l’Assessore Cristian Cecchini di Monte San Pietrangeli. Roberto Ripani – Torre San Patrizio“La gara di domani devo dire che è abbastanza sentita in paese, sia per la vicinanza con Rapagnano, ma anche per la situazione di cl...leggi
16/02/2018, La Redazione , IN PRIMO PIANO

Achilli: "Per il Santa Caterina è il momento della svolta definitiva"

FERMO. L'ultimo fine settimana ha visto un balzo in avanti significativo del Santa Caterina, che dopo diverse settimane di apnea, è riuscita finalmente a tornare fuori dalla zona play out. Ovviamente resta molto da fare per la compagine di mister Ismaele Concetti, ma il risultato positivo ottenuto contro il Villa Sant'Antonio, porta senza alcun dubbio una carica positiva a tutto l'ambiente. Protagonista del successo contro gli ascolani il bomber Andrea Achilli (foto), sua la doppietta che ha deciso l'esito dell'incontro: “Quella di sabato è stata una vittoria importante, direi quasi fondamentale nel nostro percorso. Finalmente possiamo respirare e guardare la graduatoria con occhi diversi. Stiamo vivendo una stagione difficile – sottolinea l'attaccante - e p...leggi
16/02/2018, La Redazione , IN PRIMO PIANO

Torrione: le scuse della società alla classe arbitrale

Riceviamo e pubblichiamo da Marino D'Angelo, dirigente del FC Torrione 1919, alcune precisazioni sull'articolo del 14 febbraio 2018 "Torrione - R.V. Pagliare, una giornata di ordinario fair-play". Di seguito il testo della nota: "Nelle dichiarazioni riportate nell'articolo in oggetto, era nostra intenzione sottolineare l'assoluta buona fede dei ragazzi e la volontà di non denigrare, in nessun modo e nella maniera più assoluta, l'operato dell'arbitro. Pertanto chiediamo pubblicamente scusa alla classe arbitrale, auspicando una sempre più stretta collaborazione, con la massima serenità che ha sempre contraddistinto i nostri rapporti". ARTICOLO PRECEDENTE SAN BENEDETTO DEL TRONTO. Quando si parla di pratica sportiva, specialmente tra i più giovani, ...leggi
16/02/2018, La Redazione , IN PRIMO PIANO

L'ex marito della Vezzali per l'impresa. L'Apiro si affida a Giugliano

APIRO. Dopo la sconfitta interna con l'Agugliano Polverigi il tecnico Claudio Mencarelli ha rassegnato le dimissioni dalla guida dell'Apiro, fanalino di coda in Seconda categoria D (vedi la classifica). E' stata una separazione consensuale, i rapporti tra società e allenatore restano ottimi. La dirigenza dell'Apiro ha chiamato Domenico Giugliano (foto), 45 anni, ex giocatore professionista che ha indossato le maglie di Taranto, Benevento, Bojano, Ancona e Maceratese. Giugliano, che ieri sera ha diretto il primo allenamento, vanta anche esperienze con Cingolana e Castelfrettese, oltre ad aver portato la Jesina Femminile alla promozione nella massima serie. Giugliano, residente a Jesi, è l'ex marito di Valentina Vezzali. "E' stato scelto Giugliano perchè conosce l...leggi
16/02/2018, La Redazione , IN PRIMO PIANO

Bertolotti: "Con mister Scarafoni alla guida Ripatransone da vertice"

RIPATRANSONE. Si conferma leader della classifica il l'Avis Ripatransone, che passa con autorità sul campo dell'Acquaviva, mantenedo invariato il vantaggio sulle inseguitrici. Monterubbianese e AFC Fermo seguono nello spazio di soli 3 punti e non è difficile prevedere un finale di stagione ricco di interesse. Con il presidente Roberto Bertolotti (foto) abbiamo fatto una valutazione, dopo circa 2/3 del cammino: “Nonostante qualche battuta d’arresto, forse inattesa, ma tutto sommato ben assorbita, siamo soddisfatti del nostro campionato. Non abbiamo mai nascosto l’intenzione di tornare nel più breve tempo possibile in Prima categoria e osservo con piacere che i ragazzi stanno facendo del loro meglio per centrare l’obiettivo. Si è for...leggi
16/02/2018, La Redazione , IN PRIMO PIANO

Giorgetti: "Ho grande fiducia, il Valtesino ce la farà!"

VALTESINO di RIPATRANSONE. Due vittorie nell'ultimo periodo, di cui una contro l'AFC Fermo, una delle grandi del girone G della Seconda categoria, hanno permesso al Valtesino di recuperare terreno in classifica. Purtroppo il pessimo inizio di stagione non permette ancora di uscire dalla zona a rischio, ma consente di guardare avanti con nuovo entusiasmo. “Quest'anno abbiamo rinnovato notevolmente le rosa – ci dice il vice presidente Giuseppe Giorgetti (foto) – ed era quasi inevitabile che incontrassimo delle difficoltà, ovviamente non pensavamo di scivolare in una situazione molto pesante come quella che stiamo vivendo. La squadra ha faticato troppo a trovare una giusta identità, anche se possiamo contare su dei ragazzi giovani molto motivati e su 2/3 cal...leggi
15/02/2018, La Redazione , IN PRIMO PIANO

Nuovo allenatore al Monsano!

MONSANO. Massimo Pasquini non è più l'allenatore del Monsano, ultima con 18 punti (insieme all'Arcevia) in Prima categoria B (vedi la classifica). La società, per cercare la risalita, affida la squadra a Valentino Pelonara (foto), 36 anni, ex tecnico di Agugliano Polverigi, San Marcello e Spes Jesi. ...leggi
15/02/2018, La Redazione , IN PRIMO PIANO

<< precedente   successiva >>