Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

IN PRIMO PIANO


<< precedente   successiva >>   

Il Tolentino l'ha fatto... Strano: "Cancellato un periodo nero"

TOLENTINO. Prima su punizione, poi con un colpo di testa: in quattro minuti (dal 40'st al 44'st) il Tolentino ribalta la partita e torna da Grottammare con tre punti in tasca. Protagonista della giornata con una doppietta Emanuele Strano (foto), centrocampista classe 1989 alla terza stagione in cremisi. Insomma, come diceva Verdone alla Gerini nel film cult Viaggi di nozze, è proprio il caso di dire che il Tolentino l'ha fatto... Strano. "Sono contento per i due gol – le parole di Strano al Resto del Carlino – ma soprattutto per la squadra e per l’ambiente perché con questa seconda vittoria diamo continuità ai risultati e cancelliamo un periodo nero". Soddisfatto anche il nuovo tecnico Andrea Mosconi, all’esordio sulla panchina del ...leggi
21/11/2017, La Redazione , IN PRIMO PIANO

Carboni: "La vittoria è già alle spalle. Ora testa all'At. Az. Colli"

MONTALTO DELLE MARCHE. La vittoria di sabato contro la capolista Potenza Picena è senza alcun dubbio, per i tifosi del Montalto, uno di quegli eventi che verrano ricordati con piacere per diversi anni. Per parlare della gara e del campionato del Montalto, abbiamo sentito il centrocampiasta Gianmarco Carboni (foto): “E' stata una gara bella e combattuta, giocata con grinta e voglia di far bene e potrebbe averci dato la consapevolezza che possiamo lottare alla pari con tutti. Avere in campo un ex pro come Degano per la nostra città è stato un onore, riuscire a batterlo è stato un piacere che naturalmente ci rende orgogliosi. Ovviamente – continua il calciatore – non dobbiamo dimenticare che siamo una matricola ed il nostro obiettivo è la ...leggi
21/11/2017, La Redazione , IN PRIMO PIANO

Roberto Piunti: "Ora più che mai tutti per l'Atletico Piceno!"

CENTOBUCHI. Sia pur reduce da una battuta d'arresto sul campo della San Marco Lorese, che l'ha fatta scivolare un pochino indietro in classifica, non perde l'ottimismo la compagine dell'Atletico Piceno, pronta a guardare con rinnovato entusiamo verso il futuro. Con il difensore Roberto Piunti (foto), abbiamo analizzato il momento della squadra biacazzurra.Un bell'avvio di stagione, ed ora qualche battuta di arresto, cosa sta succedendo?“Ci è girata un pochino male, anche se probabilmente rispetto alle prime partite abbiamo avuto un lieve calo che ci può stare. Però con la classifica così corta, basta poco per scivolare indietro”.In questi momenti è importante reagire con prontezza.“La squadra è giovane, io che ho 26 anni sono...leggi
21/11/2017, La Redazione , IN PRIMO PIANO

Accordo consensuale, mister Fini lascia la K-Sport Azzurra

La K-Sport Academy Azzurra comunica, di comune accordo con lo stesso, che l'allenatore Samuele Fini (foto) non sarà più alla guida della prima squadra. L'Azzurra ringrazia Samuele per la dedizione e il duro lavoro svolto per il club durante questi due anni e mezzo. Protagonista nella vittoria del campionato di Seconda categoria nella prima stagione e dell'ottima salvezza lo scorso anno, a lui la società fa i migliori auguri per il prosieguo della carriera augurandogli le più belle soddisfazioni personali....leggi
21/11/2017, La Redazione , IN PRIMO PIANO

Elp. Cascinare: "I ragazzi lavorano, domani niente Coppa a Civitanova"

CASCINARE. Con una nota ufficiale diffusa negli ultimi minuti, l'Elpidiense Cascinare comunica la sua rinuncia a partecipare domani alla gara di Coppa Marche 1 a Civitanova Marche.“Con la presente informiamo che domani, mercoledi 22 Novembre 2017, non ci presenteremo al Comunale di Civitanova Marche per la gara di Coppa Marche per l'indisponibilità dei nostri giocatori. In un momento difficile come quello che stiamo attraversando, il lavoro ha la priorità assoluta e non tutti i nostri tesserati possono usufruire di permessi o ferie, pertanto l'orario di gioco fissato per le 14,30 risulta per noi proibitivo.Ci scusiamo con tutti i tifosi, e facciamo un grande in bocca al lupo alla Civitanovese per il prosieguo della competizione”. ...leggi
21/11/2017, La Redazione , IN PRIMO PIANO

Realizza un poker ma perde la gara. Cittadini: "Credo nella salvezza"

ASCOLI PICENO. Capita raramente nella vita di un calciatore, alla maggior parte sicuramente mai, di segnare 4 reti in una sola gara. Il classico poker che è consideratoun pochino il fiore all'occhiello di tanti attaccanti blasonati e quando capita naturalmente è festa grande. Così non è stato per Simone Cittadini (foto) calciatore del Borgo Solestà (2^ cat. H) che sabato scorso pur realizzando 4 bei gol, ha visto soccombere la sua squadra che di reti ne ha incassate ben 7. “C'era poco da festeggiare, personalmente fa piacere, ma non stiamo vivendo un bel momento – ci dice il ragazzo – essere ultimi a zero punti non aiuta ad esprimere la gioia, ma nonostante tutto siamo fiduciosi. Anche lo scorso anno facemmo una partenza simile e poi c...leggi
21/11/2017, La Redazione , IN PRIMO PIANO

Pagnoni: "Pagliare ok! Ma saranno tante le rivali di valore"

PAGLIARE DEL TRONTO. Torna a respirare l'aria salubre dell'alta classifica il Pagliare che dopo alcune stagioni di sofferenza, si candida a recitare un ruolo da protagonista nel girone meridionale della Seconda categoria. Sul campionato e sulle prospettive della società, abbiamo sentito l'opinione del presidente Roberto Pagnoni (foto), alla sua seconda stagione al vertice del sodalizio biancorosso.Un primo posto che certamente la soddisfa, presidente?“Rispetto allo scorso anno ed alle ultime stagioni in generale, stiamo facendo benissimo, vedo un gruppo motivato che lavora con umiltà per essere protagonista. La strada è ancora lunga, ma tutto lascia pensare che l'organico che abbiamo allestito abbia le carte in regola per far bene”. Accanto alla sua sq...leggi
21/11/2017, La Redazione , IN PRIMO PIANO

"FC Vigor Senigallia: momento negativo ma nessuna rivoluzione"

SENIGALLIA. FC Vigor Senigallia momento nerissimo, ma il direttore sportivo Riccardo Moroni esclude interventi sulla squadra: «Niente ritorni sul mercato – afferma il ds - i risultati non stanno andando nel verso sperato, ma coi ragazzi avevamo un patto, loro sapevano di avere la nostra fiducia e non riteniamo, adesso, di dover alterare il telaio che abbiamo costruito in estate. Ovviamente, se qualcuno volesse tentare esperienze altrove cercheremo di accontentarlo, ma l’orientamento è quello di non toccare la squadra». Il momentaccio però sembra proprio non accenni a passare e il diesse lo ammette: «E’ vero – dice Moroni - avevamo pensato a una stagione di timbro differente e invece ci sta capitando più o meno quel che ci...leggi
21/11/2017, La Redazione , IN PRIMO PIANO

Cantatore: "Bene l'Elpidiense Cascinare ma vietato rilassarsi!"

CASCINARE. Una vittoria contro il Muccia rilancia le ambizioni dell'Elpidiense Cascinare che risale al terzo posto della graduatoria, in un girone C della Prima categoria molto equilibrato. Abbiamo fatto il punto della situazione con Francesco Cantatore (foto), allenatore della compagine calzaturiera.Innanzitutto mister che campionato è quello di quest'anno?“Un campionato molto particolare, quasi anomalo; per la qualità dei calciatori in campo, lo spessore complessivo delle squadre partecipanti e per il gioco espresso mi pare un torneo di altissimo livello”.Si aspettava questo equilibrio?“Con l'approdo della Civitanovese era lecito pensare ad una stagione con una dominatrice unica, invece mi sto rendendo conto che non è così. Tutti sono molt...leggi
20/11/2017, La Redazione , IN PRIMO PIANO

Urbino: dimissioni di Parisi, arriva Crespi

Cambio nella panchina nel girone A di Prima categoria. L'Urbino 1921 ha accettato le dimissioni di mister Rocco Parisi, rassegnate dopo la sonora sconfitta contro la Mercatellese. Il tecnico lascia la squadra dopo un anno e mezzo, nel quale viene ricordato il raggiungimento di una difficile salvezza nella scorsa stagione. L'incarico di nuovo allenatore è stato affidato ad Antonio Crespi (foto), ex tecnico di Sant'Orso, Valfoglia, Mondolfo ed Audax Piobbico. A lui il compito di rialzare la squadra, attualmente in penultima posizione con soli 7 punti....leggi
20/11/2017, La Redazione , IN PRIMO PIANO

<< precedente   successiva >>