Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

IN PRIMO PIANO


<< precedente   successiva >>   

S.Elpidio a Mare: Tutto pronto per la 30^ edizione del Torneo 24 Ore

SANT'ELPIDIO A MARE. Ai nastri di partenza la 30^ Edizione del Torneo 24 Ore che nella versione "over" avrà luogo a cavallo del 30 giugno ed il 1° Luglio, la settimana seguente nei giorni 6-7-8 Luglio si disputerà la manifestazione dedicata ai ragazzi delle categorie: Esordienti, Pulcini e Piccoli Amici.  Trenta anni sono un'età importante per una manifestazione che nel tempo ha riscosso il favore del pubblico e degli addetti ai lavori. Un evento che non smette di affascinare gli appassionati di calcio marchigiano e che, anche in questa stagione, metterà in vetrina il meglio del movimento calcistico regionale. Per informazioni: www.torneo24ore.com                Tel. 339 6892377 ...leggi
25/06/2018, La Redazione , IN PRIMO PIANO

Sauro Orazi nuovo presidente della Settempeda

SAN SEVERINO MARCHE. Domanda di ripescaggio per disputare la Prima categoria e nuovo Presidente. Queste le novità principali che riguardano la Settempeda. Questo e altro è stato discusso e approvato durante l’assemblea generale della Polisportiva Serralta svoltasi in queste ore. Se la prima decisione era già stata presa, si è agito in fretta per rispettare la scadenza dei termini (26 giugno), le altre questioni dovevano essere discusse dai consiglieri della Polisportiva Serralta. Al termine delle votazioni, la novità principale riguarda il nuovo presidente della Settempeda che sarà Sauro Orazi (foto), già dirigente responsabile della prima squadra, che subentra a Gilberto Cruciani. L’assemblea era in calendario soprattutto p...leggi
23/06/2018, La Redazione , IN PRIMO PIANO

Monterubbianese: premiati dal Sindaco gli artefici della promozione

MONTERUBBIANO. Si è conclusa ufficialmente la stagione calcistica della Monterubbianese, ieri con un ricevimento in Comune e con una grande cena, è passata agli archivi l’annata che ha visto la compagine biancorossa riapprodare dopo alcune stagioni nel campionato di Prima categoria. Una stagione esaltante, vissuta testa a testa con due grandi avversarie e culminata con la doppia vittoria nei play off, prima contro il Ripatransone e quindi con il Pagliare. Un risultato fortemente voluto dal presidente Lorenzo Romanelli e da tutta la dirigenza, che negli ultimi anni hanno programmato con grande intelligenza i passi da compiere. La serata è iniziata presso la splendida Sala Consiliare del Comune di Monterubbiano, dove il Sindaco Maria Teresa Mircoli ha voluto porta...leggi
23/06/2018, La Redazione , IN PRIMO PIANO

Camerino, Quadraroli: "Ci piacerebbe restare nel girone A"

CAMERINO. Il Camerino riparte da mister Giuseppe Santoni e il presidente Domenico Quadraroli (foto) è convinto della bontà di questa scelta: "Stiamo lavorando per confermare gran parte della rosa della stagione appena conclusa – dice a Il Resto del Carlino – anche se qualcuno inevitabilmente ci lascerà e qualcun altro arriverà a vestire la nostra maglia". Tra i volti nuovi vedremo il jolly di centrocampo Piccinini, classe ’98, ex Chiesanuova, con 50 presenze in Promozione, il quale sceglie Camerino anche per motivi di studio. Tra i partenti, invece, c’è l’attaccante esterno Di Modica, che forse passerà al Fiuminata. "Vogliamo allestire un organico giovane e con forti stimoli – sottolinea il presidente Quadraroli...leggi
21/06/2018, La Redazione , IN PRIMO PIANO

Trodica, il gruppo Teste Matte contro la società: stop al tifo

TRODICA DI MORROVALLE. Non è un buon momento per il Trodica: la retrocessione in Prima categoria e l'incertezza sul futuro della società indignano i tifosi. "Per rispetto verso chi 27 anni fa ha fondato il primo gruppo di tifo organizzato a Trodica - come riporta Il Resto del Carlino - il direttivo delle Teste Matte 91 comunica che nel prossimo campionato non sarà esposto più nulla e in nessuno stadio. Vista l’ennesima retrocessione (la seconda in 3 anni), il mal funzionamento della società, un presidente assente da anni, giocatori sbagliati e inadeguati e persone dietro le quinte, non possiamo e non vogliamo partecipare alla solita buffonata", il comunicato del gruppo ultras. ...leggi
21/06/2018, La Redazione , IN PRIMO PIANO

AIAC MARCHE. Obbligo tecnici abilitati: tutto quello che c'è da sapere

Si è molto parlato di recente della obbligatorietà dei tecnici anche nei campionati giovanili (c.u. figc n. 69). Ora è ovvio che la disciplina prevede l’entrata in vigore dello stesso in tempi e modalità diverse, proprio per dar modo alle società di potersi adeguare a quanto previsto dal citato comunicato. Proprio per una maggiore chiarezza, cerchiamo di essere esaustivi sull’argomento. A tal proposito il presidente regionale AIAC MARCHE dott. Angelo Ortolani (foto), dopo aver  ricevuta la circolare di cui in argomento, cerca di fare ulteriore chiarezza su ciò che accadrà: - SERIE  A e B :  qualifica minima UEFA PRO - SERIE C e D: Allenatore di base UEFA B. - Passiamo alle novità. In Eccellenza e Promozio...leggi
21/06/2018, La Redazione , IN PRIMO PIANO

Aumentano le chance ripescaggio per la Jesina

In attesa di sicure esclusioni e rinunce, le aventi diritto in Serie D sono già scese da 167 a 163. Questo perché dalla C sono retrocesse solo 6 e non più 9 squadre e il Modena è stato escluso e radiato a novembre: ripartirà dalla D ma solo in sovrannumero. Per cui sono di fatto già smaltiti 4 dei 5 esuberi presenti dalla stagione conclusa, riconducibili a Como, Latina, Mantova e Messina, esclusi un anno fa dai campionati professionistici, e alla Romanese, cui era stato accolto il ricorso dal Collegio di Garanzia del Coni contro l’iniziale esclusione dai ripescaggi. Non solo. Se in Sicilia sembra saltata la fusione tra Messina e Città di Messina, in Sardegna salgono le quotazioni per la reunion tra Latte Dolce Sassari, rimasto in D, e ...leggi
20/06/2018, La Redazione , IN PRIMO PIANO

Fermana, sei baby del settore giovanile in ritiro con Flavio Destro

FERMO. La Fermana è lieta di comunicare i nominativi dei calciatori della Berretti e dell’U17 che prenderanno parte al ritiro estivo della Prima Squadra con inizio datato 11 luglio 2018. Dalla Berretti di mister Orsini si aggregheranno i 2000 Simone Massaroni (difensore), Armin Našic (centrocampista), Pietro Serafini (difensore) e Mattia Raccichini (attaccante); dall’Under 17 i 2001 Federico Malavolta (difensore) e Jamaine Kevin Mejias (attaccante).“La scelta della convocazione dei giovani del prolifico vivaio gialloblù, curato minuziosamente nei dettagli grazie all’esperienza ed alla competenza del responsabile Osvaldo Jaconi, avviene a seguito dell’ottimo lavoro svolto nel corso dei rispettivi campionati di appartenenza appena concl...leggi
20/06/2018, La Redazione , IN PRIMO PIANO

Osimo Stazione CD, Orlandoni: "Al lavoro per la Promozione"

In casa Osimo Stazione Conero Dribbling c’è ancora un comprensibile clima di festa, perché quello che è accaduto il 9 giugno scorso ha segnato la storia. Al termine di una stagione quasi perfetta, se pur molto combattuta, i playoff e poi lo spareggio col Villa S. Martino vinto 2-0. Un successo che ha regalato uno storico salto in Promozione che ha reso enormemente orgogliosa la società. Tra tutti i componenti sicuramente il team manager Renzo Orlandoni (foto), al quale abbiamo chiesto qualche indicazione sul futuro. “I festeggiamenti non sono ancora finiti del tutto perché oggi faremo la cena di fine anno con dirigenti e giocatori. Lì potremo fare gli ultimi brindisi prima di dare il rompete le righe. Noi però cominceremo quasi ...leggi
19/06/2018, La Redazione , IN PRIMO PIANO

Cluentina: nuovo organigramma societario

Continua il percorso di crescita della Cluentina Calcio che oggi si rinnova con nuovi ingressi societari e una nuova organizzazione dell'organigramma dirigenziale. Efrem Ramaccioni e Paolo Cerquetta, da anni due dei pilastri della Cluentina, assumono entrambi il ruolo di Vice Presidente e insieme coadiuveranno il Presidente Massimiliano Marcolini (foto) negli impegni societari. Efrem Ramaccioni sarà a guida dell'area tecnica e sportiva, supervisionando sia il lavoro del Direttore Sportivo e dello Staff tecnico della prima squadra, sia quello del settore giovanile. Paolo Cerquetta si occuperà invece del settore amministrativo, gestionale ed economico. Il Presidente Marcolini da il suo benvenuto anche due nuovi dirigenti: Tonino Giorgi e Stefano Foresi. Il primo &e...leggi
19/06/2018, La Redazione , IN PRIMO PIANO

<< precedente   successiva >>