Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

SPORTWARE


<< precedente   successiva >>   

L'Ankon Cappuccini è micidiale!!!

PalaManuali di Osimo, 13 gennaio 2020: Nel quarto di finale di Coppa di Lega 5, i ragazzi di mister Vairo e di Martone, partono subito all’attacco, nel loro solito e collaudato modulo 2-2, con Gasparroni e Frezzotti ad alternarsi in manovra. L’Ankon (foto) non concede spazi al “rombo” dei castellani che si affacciano solamente in due occasioni nei pressi di Micheletti, con Iantolo al 11’ e Sampaolesi al 17’. I dorici producono una grande quantità di azioni e passano al 20’ con Laudadio che è bravo a girare a rete la ribattuta di Gentili su tiro dello scatenato Mancini. L’esperienza dei giallo neri fa sì che si arrivi alla fine del primo parziale con una solo rete di svantaggio. La ripresa vede la Stampaggi partire pi&ugra...leggi
16/01/2020, La Redazione , SPORTWARE

COPPA DI LEGA C5. E' il P&G ad andare in semifinale

  Ancona, 7 gennaio 2020: Il P&G (foto) cerca subito di fare la partita, il G.s.a. fa fatica a carburare, si arriva ad avere un centrocampo fitto di giocatori e una moltitudine di azioni strozzate e di rimpalli. Nella confusione si annovera qualche tiro dalla distanza da ambo le parti, numericamente forse qualcosina di più per i recanatesi. Al 15’ sblocca il match il diagonale rasoterra di Corvatta che riceve da una rimessa laterale dalla destra. I biancoverdi indietreggiano e si coprono bene arrivando a concludere il primo parziale senza tanti patemi. I castellani nella ripresa partono all’arrembaggio e al 1’s.t. con la sassata dalla sinistra di Sampaolesi pareggiano. I ragazzi di Bruglia ritornano a dominare il centrocampo e ancora con un’iniziati...leggi
11/01/2020, La Redazione , SPORTWARE

E' un Saporedimare da paura!

Osimo Stazione, 19 dicembre 2019: Grande vittoria del Saporedimare (foto) che schianta il Perù con una prestazione tutto pressing che non lascia respirare i sudamericani. Perù che si presenta con soli sette giocatori per impegni lavorativi e non riesce a sfuggire alla morsa dei cameranensi che ora volano al secondo posto in classifica. Il Saporedimare va subito in vantaggio dopo due minuti con Pucci che libera in area l’accorrente Sampaolesi che deposita in rete l’1-0. Il Perù si butta in avanti ma subisce il contropiede del Saporedimare con Pucci lanciato lungo che approfitta della palla sfuggita al portiere Santiago Loyola ma scarica il sinistro a porta vuota sul palo. Nel ribaltamento di fronte la palla arriva a Del Castillo Abarca che pareggia con una ...leggi
05/01/2020, La Redazione , SPORTWARE

Sirolo Numana sempre più in alto!

Osimo Stazione, 11 dicembre 2019: Dopo la brutta sconfitta con il Porto United, il Sirolo Numana (foto) torna al successo contro la Corazzata Potemkin. Un primo tempo equilibrato ma nella ripresa i sirolesi hanno ingranato un’altra marcia che ha spazzato via gli anconetani, ma un eccessivo rilassamento ha permesso alla Corazzata di sfiorare l’impresa in rimonta. A passare in vantaggio dopo pochi secondi è la Corazzata Potemkin con Bontempi che gira in rete dopo una corta respinta del portiere Ciampi. Il Sirolo Numana risponde subito con un sinistro da fuori di Cursi che, apparentemente innocuo, rimbalza davanti al portiere Micheletti e gli passa sotto al corpo per l’1-1. Micheletti si riscatta al 4’ quando respinge un tiro di Alemanno e poco dopo la Corazzat...leggi
16/12/2019, La Redazione , SPORTWARE

La Regina con i Raptors la spunta solo nel finale!

Pala Manuali di Osimo, 5 dicembre 2019: Il Futsal Regina (foto) deve ancora fare i conti con le molteplici defezioni tra le proprie fila. Psicologicamente e moralmente non proprio ok per le due sconfitte rimediate negli ultimi 2 turni giocati. L’Osimo Raptors sta giocando davvero bene, ma oltre essersi imbattuta già con alcune corazzate del girone, in altri casi è stata anche sfortunata. I 5 punti in classifica appaiono decisamente pochini per un team sempre in continua evoluzione. Di fatto gli osimani producono una miriade di occasioni nei primi minuti, Lucisi viene “scaldato” e avvisato da Pettinari e spaventato da una ghiotta occasione di Martinangeli al 3’. I portorecanatesi al primo affondo vanno in vantaggio con Baleani al 6’ servito davant...leggi
11/12/2019, La Redazione , SPORTWARE

Una Recanatese feroce non dà scampo al Green Planet

Macerata, 27 Novembre 2019: Ennesima prova di forza nella sua storia della Recanatese che strapazza la capolista Green Planet (che ha una partita da recuperare per tornare in vetta). Dopo la sconfitta con il Boca Station, giocata però con un uomo in meno, è arrivata la reazione feroce della Recanatese che ha letteralmente triturato la squadra maceratese non dandogli un attimo di tregua nell’arco di tutta la partita. Un Green Planet che è stato punito ad ogni minimo errore e che ora è chiamato a rialzarsi già nel prossimo turno contro l’Horsefield. Esagerando potremmo dire che la partita si decide già dopo pochi minuti. Fondati scaglia un destro dal limite che colpisce l’incrocio dei pali, mentre nell’azione successiva un er...leggi
03/12/2019, La Redazione , SPORTWARE

Il Cluana Civitanova non si nasconde più

Pala Manuali di Osimo, 22 novembre 2019: I civitanovesi si sono presentati molto rispettosi degli avversari, mister Matteucci sa che il Montoro dei 7 punti attuali in classifica non rispecchia il vero valore della squadra osimana. I primi minuti sono da studio, ne devono passare 8 prima che il solito Margiotta non apra le danze con una dirompente incursione e annesso sombrero. Il Cluana (foto) sembrerebbe aver trovato la feritoia nella difesa degli arancio flou, Cortina in un contropiede micidiale non trova invece la porta al 11’. Risponde il Montoro che affida il suo contrattacco alla coppia Graciotti-Conte, con quest’ultimo che pareggia al 12’. Quasi neanche il tempo di festeggiare che il Cluana torna in vantaggio con Cortina. Subentra bomber Feliciani tra le file degli...leggi
25/11/2019, La Redazione , SPORTWARE

L'Osimo Five è last last...Rossetti!!!

Pala Manuali di Osimo, 15 novembre 2019: Fermi ancora ad un solo punto in classifica, le “volpi” dell’Atletico partono carichi come al loro solito. Spumeggianti nel possesso palla, Sesterzi e compagni creano da subito molte situazioni pericolose, e al 4’ passano proprio con il loro numero 10 che indovina l’angolo giusto dalla distanza. L’Osimo Five non reagisce nell’immediato e non si attiva neanche dopo aver rischiato in contropiede al 7’ con Gemini che per loro fortuna, a tu per tu con Stacchiotti sbaglia clamorosamente. Al 9’ arriva il raddoppio dei Foxes con una bella incursione di Giacchè. Rossetti al 13’ si guadagna un calcio di punizione poco dopo il cerchio di centrocampo. Sarà sempre il 10 bianco nero a batt...leggi
21/11/2019, La Redazione , SPORTWARE

E' un Borussia da 10!

Macerata, 7 novembre 2019: Il Borussia Porcmund (foto) vola in testa al girone Novergia con 10 punti. Battuti i Senza Testa che devono subire il primo stop in questo inizio di stagione, con una prestazione di sostanza, non solo grinta e agonismo, tratti caratteristici della formazione giallonera, ma anche gioco e schemi. I Senza Testa, senza un portiere di ruolo, fanno troppo poco soprattutto nella ripresa quando sono chiamati alla rimonta non riescono a creare occasioni pericolose. Il Borussia Porcmund parte forte, subito pericolosa con un destro di Cicarè respinto dal portiere di giornata Braconi, passa in vantaggio al 3’ con Lorenzo Baldoni che raccoglie una palla dal limite e la scaglia in rete per l’1-0. Passano pochi minuti e Lorenzo Baldoni scaglia un missil...leggi
12/11/2019, La Redazione , SPORTWARE

Un Boca Station di carattere

Osimo Stazione, 3 ottobre 2019: Si affrontano le due squadre che hanno vinto la prima partita nel proprio girone, quello B. Un ulteriore collaudo che saggia a grandi linee la caratura di due team che vengono considerati tra i più quotati ad essere protagonisti in questa stagione. Parte forte la squadra dorica che nei primi minuti scalda quasi costantemente il nuovo portiere del Boca, Balestrieri. L’estremo osimano tiene botta e rilancia i suoi alla risposta, che non si fa attendere. Al’8’ da una punizione centrale Gasparrini fulmina Aloia. Lo stesso numero 17 (dal tiro facile!) al 18’ raccoglie di piattone un proponimento dalla destra, ne viene fuori un rasoterra che passa vicinissimo al palo. Imprendibile per Aloia. Buona la Prima non si ferma ad attaccare, ...leggi
07/10/2019, La Redazione , SPORTWARE

<< precedente   successiva >>