Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

SPORTWARE


<< precedente   successiva >>   

Una Recanatese feroce non dà scampo al Green Planet

Macerata, 27 Novembre 2019: Ennesima prova di forza nella sua storia della Recanatese che strapazza la capolista Green Planet (che ha una partita da recuperare per tornare in vetta). Dopo la sconfitta con il Boca Station, giocata però con un uomo in meno, è arrivata la reazione feroce della Recanatese che ha letteralmente triturato la squadra maceratese non dandogli un attimo di tregua nell’arco di tutta la partita. Un Green Planet che è stato punito ad ogni minimo errore e che ora è chiamato a rialzarsi già nel prossimo turno contro l’Horsefield. Esagerando potremmo dire che la partita si decide già dopo pochi minuti. Fondati scaglia un destro dal limite che colpisce l’incrocio dei pali, mentre nell’azione successiva un er...leggi
03/12/2019, La Redazione , SPORTWARE

Il Cluana Civitanova non si nasconde più

Pala Manuali di Osimo, 22 novembre 2019: I civitanovesi si sono presentati molto rispettosi degli avversari, mister Matteucci sa che il Montoro dei 7 punti attuali in classifica non rispecchia il vero valore della squadra osimana. I primi minuti sono da studio, ne devono passare 8 prima che il solito Margiotta non apra le danze con una dirompente incursione e annesso sombrero. Il Cluana (foto) sembrerebbe aver trovato la feritoia nella difesa degli arancio flou, Cortina in un contropiede micidiale non trova invece la porta al 11’. Risponde il Montoro che affida il suo contrattacco alla coppia Graciotti-Conte, con quest’ultimo che pareggia al 12’. Quasi neanche il tempo di festeggiare che il Cluana torna in vantaggio con Cortina. Subentra bomber Feliciani tra le file degli...leggi
25/11/2019, La Redazione , SPORTWARE

L'Osimo Five è last last...Rossetti!!!

Pala Manuali di Osimo, 15 novembre 2019: Fermi ancora ad un solo punto in classifica, le “volpi” dell’Atletico partono carichi come al loro solito. Spumeggianti nel possesso palla, Sesterzi e compagni creano da subito molte situazioni pericolose, e al 4’ passano proprio con il loro numero 10 che indovina l’angolo giusto dalla distanza. L’Osimo Five non reagisce nell’immediato e non si attiva neanche dopo aver rischiato in contropiede al 7’ con Gemini che per loro fortuna, a tu per tu con Stacchiotti sbaglia clamorosamente. Al 9’ arriva il raddoppio dei Foxes con una bella incursione di Giacchè. Rossetti al 13’ si guadagna un calcio di punizione poco dopo il cerchio di centrocampo. Sarà sempre il 10 bianco nero a batt...leggi
21/11/2019, La Redazione , SPORTWARE

E' un Borussia da 10!

Macerata, 7 novembre 2019: Il Borussia Porcmund (foto) vola in testa al girone Novergia con 10 punti. Battuti i Senza Testa che devono subire il primo stop in questo inizio di stagione, con una prestazione di sostanza, non solo grinta e agonismo, tratti caratteristici della formazione giallonera, ma anche gioco e schemi. I Senza Testa, senza un portiere di ruolo, fanno troppo poco soprattutto nella ripresa quando sono chiamati alla rimonta non riescono a creare occasioni pericolose. Il Borussia Porcmund parte forte, subito pericolosa con un destro di Cicarè respinto dal portiere di giornata Braconi, passa in vantaggio al 3’ con Lorenzo Baldoni che raccoglie una palla dal limite e la scaglia in rete per l’1-0. Passano pochi minuti e Lorenzo Baldoni scaglia un missil...leggi
12/11/2019, La Redazione , SPORTWARE

Un Boca Station di carattere

Osimo Stazione, 3 ottobre 2019: Si affrontano le due squadre che hanno vinto la prima partita nel proprio girone, quello B. Un ulteriore collaudo che saggia a grandi linee la caratura di due team che vengono considerati tra i più quotati ad essere protagonisti in questa stagione. Parte forte la squadra dorica che nei primi minuti scalda quasi costantemente il nuovo portiere del Boca, Balestrieri. L’estremo osimano tiene botta e rilancia i suoi alla risposta, che non si fa attendere. Al’8’ da una punizione centrale Gasparrini fulmina Aloia. Lo stesso numero 17 (dal tiro facile!) al 18’ raccoglie di piattone un proponimento dalla destra, ne viene fuori un rasoterra che passa vicinissimo al palo. Imprendibile per Aloia. Buona la Prima non si ferma ad attaccare, ...leggi
07/10/2019, La Redazione , SPORTWARE

COPPA DI LEGA 5. I campioni dell'Ankon partono bene

Cappuccini, Ancona venerdì 27 settembre 2019: La detentrice della coppa parte subito bene. Appare bella propositiva e dopo appena 3 minuti apre le marcature con il “ritrovato” Gasparroni in contropiede. Il Gls non accusa il colpo, anzi, risponde con una bella giocata di Arena che al 5’dopo aver soffiato la palla ad un macchinoso Brunelli, pareggia. I ragazzi di Vairo si alzano e sono più concentrati. Frezzotti spaventa Aurnia dalla sinistra al 6’. L’estremo del Gls è bravo nelle molteplici occasioni create dagli avversari, ma si deve arrendere al 12’ dall’efficace taglio di Mancini. Il match si anima a centrocampo, Gresta e compagni provano ad equilibrare le sorti della gara colpendo dalla distanza. Al 20’ Bonfitto trova ...leggi
02/10/2019, La Redazione , SPORTWARE

Finale Gold Cup 5: Albanova Gsa, bis confermato!

Marcelli, 21 giugno 2019: Con la splendida cornice di pubblico nella tensostruttura di Marcelli, i giovani dell’Atletico Futsal Foxes si presentano emozionati ma concentrati per affrontare nella loro prima finale, la storica armata dell’Albanova Gsa. La sorpresa contro la storia. Tante finali per i castellani che rincorrono il loro quarto titolo, secondo anno di “Sportware” per gli azzurri di mister Gemini. Al 2’ minuto Sesterzi rompe ogni indugio e supera Tittarelli dalla destra. Gli osimani come hanno sempre fatto in tutto il loro percorso di campionato, vogliono fare la partita e dettarne i tempi. Tutta questa tenacia e velocità ferma momentaneamente l’iniziativa al Gsa che si riprende al 4’ grazie al goal del proprio fuoriclasse Campetel...leggi
27/06/2019, La Redazione , SPORTWARE

Finale Gold Cup 7: il Csm sfata il tabù e fa suo il titolo!

Marcelli, 21 giugno 2019: Il Csm nelle sue due finali disputate a Marcelli ci aveva sempre lasciato le penne, anche da favorita. Un rilassato Cintioli di qualche giorno fà per quel verso, aveva fatto trapelare un inedito senso di assoluta tranquillità. Dall’altra parte mister Osimani, vista la performance contro la Recanatese e la sua uscita dai giochi, un pensierino di potercela fare forse gli appariva più concreto, considerando anche l’esperienza acquisita con la sconfitta nella finale dell’anno scorso. Al 4’ Gasparrini apre le marcature con un tiro da fuori. Buona La Prima sembra reagire bene e riesce a conquistarsi il centrocampo. Agostinelli al 17’ sfonda centralmente e pareggia. La partita per occasioni e possesso palla appare in per...leggi
26/06/2019, La Redazione , SPORTWARE

Venerdì 21 giugno la festa Sportware con premiazioni calcio a 7 e a 5

Ritorna a Marcelli, venerdì 21 giugno, nell’impianto di via Fonte Antica, la festa Sportware di fine stagione. Il programma è molto ricco e inizierà alle 18 con una partitella tra le classi della scuola calcio a 5 Lorenzo Manuali. Alle 19.30 ci saranno le premiazioni stagionali per le prime squadre di ogni girone, dei rispettivi capocannonieri, migliori portieri e delle vincitrici della coppa disciplina. A seguire anche una premiazione ai bambini della scuola calcio a 5 Lorenzo Manuali. Alle 20.30 si disputerà la finale del calcio a 7 tra il Csm ed il Buona La Prima. Entrambe le formazioni non sono nuove nel disputare la finale. Il Csm ha due Gold Cup in bacheca mentre il Buona La Prima è alla sua seconda finale dopo quella persa lo scorso anno con...leggi
20/06/2019, La Redazione , SPORTWARE

Real Cupoletta, il sogno è realtà!

Macerata, 11 Giugno 2019: Il Real Cupoletta (foto) supera al termine di un’autentica battaglia l’Audax Macerata. Dopo un gran primo tempo del Real Cupoletta, l’Audax è riuscita nella seconda parte della ripresa a riagguantare il risultato dal passivo di 0-3, ma negli emozionanti supplementari ha deciso un gol di Massaccesi negli ultimi istanti della gara. Inizio equilibrato, non ci sono grosse occasioni fino al 15’ quando Paccaloni porta avanti il Real Cupoletta con una bella azione a rientrare al limite dell’area ed un sinistro che il portiere Grisogani non riesce a fermare. L’Audax Macerata cerca di scuotersi con un doppio tentativo di Ciccarelli che non riesce a centrare la porta in scivolata prima e con una difficile rovesciata poi. ...leggi
16/06/2019, La Redazione , SPORTWARE

<< precedente   successiva >>