Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

SPORTWARE


<< precedente   successiva >>   

Bayer Cappuccini in finale di Coppa a suon di gol!

Marcelli, 16 aprile 2018: Nella prima semifinale di coppa si affrontano due compagini che negli ultimi mesi hanno dimostrato una grande escalation in chiave di risultati e di gioco. La Dinamo si affida alla grande forza di Pieroni sempre supportato da un collettivo pratico e unito, mentre i maceratesi al completo ed in forze, sono ritornati come loro consuetudine ad essere il solito dream team delle fasi finali del campionato e come in questo caso della coppa. Partono bene i bianco verdi che a freddo proprio con una bordata di Pieroni trovano il palo al 2’. Il Bayer si accende e non fa praticamente giocare gli avversari schiacciandoli. Al 4’ Vecchi porta in vantaggio i suoi, non passano neanche 2 minuti che raddoppiano con Imeraj che fa tutto da solo. Il terzo goal arriva al 10...leggi
20/04/2018, La Redazione , SPORTWARE

L'Urbisalviense blinda il terzo posto

Macerata, 9 Aprile 2018: L’Urbisalviense (foto) blinda il terzo posto del girone Messico battendo un Bayer Cappuccini che ora rischia di non centrare almeno quel quinto posto che permette di proseguire la stagione ai playoff. Un Bayer Cappuccini che ha iniziato bene la partita con due conclusioni di Agaj e Xhuvelaj respinte dal portiere Scoppa. Dopo un clamoroso doppio palo colpito da Passarini con un diagonale dalla destra il Bayer passa in vantaggio con una bella conclusone da fuori di Gattari all’8’. L’Urbisalviense reagisce con un paio di gran tiri di Ciccioli, sulla seconda respinta del portiere Trivellini si avventa Magi che segna il pareggio. Il Bayer Cappuccini vuole tornare subito avanti e colpisce il palo con un sinistro di Bianchini, prima di segnar...leggi
14/04/2018, La Redazione , SPORTWARE

Quarti Coppa 5: Bayer Cappuccini, vendetta e semifinale conquistata!

Potenza Picena, 27 marzo 2018: Il Bayer Cappuccini (foto) si conferma in grande spolvero, sconfigge l’FFF ed approda alle semifinali di coppa 5. Piccola vendetta per i maceratesi sconfitti nella scorsa stagione in una semifinale al cardiopalmo risolta solo ai supplementari. Per l’FFF finisce comunque a testa alta l’avventura e la magia di una coppa che li aveva visti trionfare a sorpresa la scorsa stagione. L’FFF ha subito un’occasione con Cardini fermato dal portiere Guardati in uscita ma con il passare dei minuti il Bayer è pericoloso ed impegna più volte il portiere Tommaso con un paio di conclusioni di Vecchi e i tiri di Palazzesi, Bonfigli ed Imeraj. La partita si sblocca solo al 18’ con Coppari che, servito da Cardini si gira dal lim...leggi
07/04/2018, La Redazione , SPORTWARE

Quarti di Coppa 7: Recanatese protagonista, è Mancinelli show!

Osimo Stazione. La Recanatese (foto) assoluta protagonista in campionato è protagonista anche in coppa. Poco consistente il team civitanovese che regge 7 minuti alla quantità di gioco davvero alta degli avversari. Qualche defezione tra le file della 07 ha sicuramente agevolato la manovra dei recanatesi, che una volta sbloccato il risultato lasciano poca iniziativa. Al 7’ dicevamo, arriva il vantaggio con l’ottimo Ibershimi che poco prima aveva sbeccato il palo. Antinori prova a dare un senso alla manovra degli “all blacks” ma la Recanatese sfonda gli argini al 20’ con Mancinelli che poi diventerà assoluto protagonista. Il secondo tempo riparte proprio dal numero 10 dei bianchi che al 5’s.t. servito dalla destra da Messi che rapina un...leggi
03/04/2018, La Redazione , SPORTWARE

Cerretano e CSM: un pareggio sulle montagne russe!

Osimo stazione, 13 marzo 2018: In una strana serata non fredda al campo Manuali di Osimo Stazione, si respirava aria di match importante. In questo girone, guidato dal Csm, 3 punti ora potrebbero delineare ancor di più le dinamiche a 6 partite dalla fine della sessione regolare. Il Cerretano Club (foto) si presenta con qualche defezione tra le file, ma per questo motivo forse è già spregiudicata nei primi minuti di gara. Il solo Pigini davanti supportato da un serrato centrocampo resta paradossalmente indigesto alla compagine bianco celeste che già al 10’ è sotto di due goal (Segoni al 5’ e Pigini al 10’). Sampaolesi è braccato universalmente sulla trequarti ed è poco servito, il Csm si affida al proprio capitano Borbo...leggi
20/03/2018, La Redazione , SPORTWARE

Il Borussia Porcmund non si ferma più!

Sforzacosta, 8 marzo 2018: Il Borussia Porcmund (foto) si conferma in un momento di grazia battendo l’Ucc Cocoritas con una sontuosa prestazione nel secondo tempo. Il cambio di passo avvenuto dopo la vittoria con la capolista Fastbox a cui sono seguiti anche i pareggi con Bayer Cappuccini e Papig Team. Molto difficile ma il quinto posto per accedere ai pre playoff non è più solo un miraggio. Per il Cocoritas una sconfitta che brucia nell’ottica della conquista del podio del girone Messico. Fondamentale fare punti anche con le big del girone nelle prossime giornate. Grande inizio del Cocoritas subito pericoloso con due calci di punizione di Giampaoli e di Grassetti parati dal portiere Foglia. Il Borussia Porcmund prova ad agire in contropiede ed è peri...leggi
13/03/2018, La Redazione , SPORTWARE

4 a 3 tra Stampaggi e Avis Osimo

Pala Manuali di Osimo, 23 febbraio: Una partita tra due squadre amiche con tanti talenti in campo ma con velleità di classifica indirettamente diverse. Mister Cetraro parla di un gruppo che c’è sempre stato e che si “muove” partita per partita senza guardare troppo la classifica, ma non si può dire che i verde nero non siano tornati ad essere comunque tra i protagonisti del girone. L’Avis Osimo di suo pur giocando “libera”, non ha ottenuto gli stessi risultati, naviga a vista come i castellani, ma nelle zone medie basse. La Stampaggi (foto)fa giocare l’avversario che con Forlani e Trillini è più che pericolosa nei primi minuti (palo di Trillini al 6’). Sanpaolesi prima e Pieragostini poi riequilibrano le occ...leggi
27/02/2018, La Redazione , SPORTWARE

Audax Macerata, prove di fuga nel girone Canada!

Macerata, 12 febbraio 2018: L’Audax Macerata (foto) vince il big match contro il Doppio Malto al termine di un incontro di grande emozioni nella parte finale. Ora la classifica è tutta a favore dei maceratesi che allungano a +5 su un Doppio Malto che rimane solitario al secondo posto. Il Doppio Malto parte bene passando in vantaggio al 4’ con una punizione di Roberto Paciaroni che, deviata da Tedeschi, batte il portiere Grisogani. Il pareggio arriva al 7’ per un forte calcio di punizione di Valeri che passa sotto le gambe del portiere Ruani. Il Doppio Malto gioca bene ed è pericoloso con un sinistro di Paciaroni, parato da Grisogani e soprattutto con una prima traversa colpita di testa da Daniele Paciaroni ed una da Fraticelli con un gran destro. Clamo...leggi
15/02/2018, La Redazione , SPORTWARE

Buona La Prima è... prima!

Osimo Stazione, 1 febbraio 2018: Al 3’ l’Evergreen va in vantaggio con una sassata di Menghini e gli auspici di “Buona la Prima” (foto) di vincere la partita per sostituire il Csm alla guida del girone, sembrerebbero subito complicarsi. La squadra di Osimani-Giulidori si riassetta sull’asse Agostinelli-Vigilante. Al 19’ dopo aver saggiato le mani del veterano Ripesi il numero 8 dei neri da fuori area indovina l’angolino e pareggia. Un minuto dopo Vigilante scrollatosi di dosso due marcature raddoppia. L’Evergreen è in affanno e subisce la terza rete sempre da fuori area e sempre da Agostinelli. Buona la Prima preme e vuole chiudere subito sfiorando in più occasioni il quarto goal. Poker che arriva al 29’ con Vigilante...leggi
05/02/2018, La Redazione , SPORTWARE

Doppio Malto e H7 Verdini, un pareggio giusto!

Sforzacosta, 25 gennaio 2018: L’H7 Verdini ferma il Doppio Malto che vede interrompersi la striscia di cinque vittorie consecutive e deve staccarsi dalla vetta. L’H7 Verdini (foto) si conferma un osso duro per le grandi e rischia ad inizio ripresa anche di fare l’allungo decisivo ma nella parte finale il Doppio Malto legittima il risultato di parità. Il Doppio Malto passa subito in vantaggio al 3’ con Tedeschi che raccoglie una respinta difettosa del portiere Bacaloni. L’H7 Verdini reagisce con Stefoni che si invola ma è fermato in uscita disperata da un grande Ruani e poi pareggia con un bel destro da limite di Perticarari. E’ una serata difficile per il capocannoniere Fraticelli che poche volte riesce a liberarsi dall’asfissia...leggi
28/01/2018, La Redazione , SPORTWARE

<< precedente   successiva >>