Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Fermo


Il fermano Massimo Paci sta facendo volare il Teramo

Il Teramo sta volando. Alle prese con un calendario fitto e con diversi ritardi, dopo sette partite giocate (ma altre squadre ne hanno disputate sei, altre otto o addirittura nove) il fantastico Teramo del tecnico fermano Massimo Paci si trova terzo in classifica, a sole quattro lunghezze di distanza dalla Ternana capolista, che ha però già disputato due partite in più rispetto ai biancorossi, e a pari merito con il Bari, anch'esso con una partita in più.

Stando ai primi risultati sul campo e anche alle stesse scommesse sul calcio, il Teramo deve essere preso in seria considerazione tra le ipotetiche candidate alla vittoria finale del girone C del campionato di Lega Pro, o quantomeno per la corsa ai playoff di fine stagione. Con cinque vittorie e due pareggi, i ragazzi di Massimo Paci hanno conservato l'imbattibilità in campionato, e all'interno dei campionati professionistici nazionali è la miglior squadra per media punti realizzata insieme al Milan: una media punti di 2,42, seconda solo a quella della squadra rossonera; un dato esaltante, esplicativo dello straordinario momento di forma di Michał Lewandowski e compagni.

Partito dall'Eccellenza, l'allenatore fermano Massimo Paci è arrivato a guidare il Teramo in Lega Pro dopo una storica promozione in Serie D alla guida del Montegiorgio. I più attenti ricorderanno il difensore centrale calcare per più stagioni i campi di Serie A: ritiratosi alla fine della stagione 2015-2016, Paci ha collezionato ben 185 presenze nel massimo campionato italiano, principalmente con le maglie di Ascoli, Lecce, Parma, Novara e Siena, quasi sempre da titolare. Undici i goal realizzati in Serie A, per un allenatore ed ex-giocatore che sta trasformando tutta la sua esperienza accumulata sui campi, iniziata nel settore giovanile dell'Ancona, in benzina per la sua avventura da allenatore.

Le buonissime prime uscite del Teramo, grazie al lavoro del tecnico, sono frutto anche di un leader in rosa come Carlo Ilari, capocannoniere della squadra con quattro goal in queste prime sette uscite stagionali, accompagnato da Richard Lasik, già autore di ben quattro stagioni in Serie B con le maglie di Brescia e Avellino. Il presidente Franco Iachini, in estate, aveva deciso di puntare, non senza qualche rischio del caso, su un allenatore promettente ma con poca esperienza alle spalle come l'ex-difensore fermano. Fino a ora i risultati stanno dando ragione alla scelta, con il tecnico che sta crescendo di pari passo insieme alla squadra, in termini individuali e collettivi: in ogni partita disputata dalla compagine abruzzese è sempre più evidente l'unione di intenti e la ricerca di un riconosciuto impianto di gioco, perseguita in allenamento.


Come affermato pochi giorni fa ai microfoni del sito gianlucadimarzio.com, alla base di questo inizio di stagione estremamente positivo c'è il valore umano dei componenti della rosa: "Il rispetto e l'onestà con le persone è alla base di un buon rapporto: è il rapporto umano a fare la differenza, solo così si può tirare fuori il meglio da ognuno". Parole sagge, da parte di un allenatore che sta conquistando tutti a suon di risultati. 

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 16/11/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



MERCATO. Pierdomenico: "Contento di essere al Porto Sant'Elpidio"

Presentato il nuovo arrivo all'Atl. Calcio Porto Sant'Elpidio, il difensore classe 2001 Paolo Pierdomenico (foto). Queste le sue prime parole rilasciate: "Sono contento di essere arrivato al Porto Sant'Elpidio. Studio a Bologna ma, per problemi legati al Covid, ho preferito riavvicinarmi a Civitanova Marche dove abito. Ho giocato con la Fermana, co...leggi
19/01/2021

MERCATO. Montegiorgio, tra i pali arriva Zizzania

MONTEGIORGIO. Un nuovo portiere per Montegiorgio. La società rossoblù accoglie tra le sue fila il giovane Nunzio Zizzania (foto). Classe 2001, cresciuto nel settore giovanile dell’Ascoli con cui ha vinto il campionato di Primavera 2, il giovane portiere ha collezionato in bianconero 17 presenze con ben 7 gare sen...leggi
08/01/2021

ELEZIONI FIGC. Silveri si schiera: "Ecco perchè voterò Panichi"

RAPAGNANO. In merito alle elezioni che si svolgeranno domani ad Ancona per il rinnovo delle cariche nel Comitato Regionale della LND, riceviamo e pubblichiamo integralmente una mail che ci è stata inviata dal presidente del Rapagnano Calcio, Vitaliano Silveri (foto). Gentile Redazione, abbiamo espresso nei...leggi
08/01/2021

Focolaio al Montegiorgio: altri 4 positivi al Covid, partita rinviata

Situazione Covid peggiorata in casa Montegiorgio. La società comunica altri casi. Questa la nota: Il Montegiorgio Calcio comunica che a seguito di un ulteriore giro di tamponi per il gruppo squadra sono state rilevate altre 4 positività.Pertanto la gara di domani con il Real Giulianova è rinviata a data da destina...leggi
09/01/2021

MERCATO. Porto Sant'Elpidio - Miccoli ai saluti: "Scelta sofferta"

Giunge al termine dopo un anno e mezzo circa il rapporto tra l'Atl Calcio Porto Sant'Elpidio ed il centrocampista Matteo Miccoli, pronto ad iniziare il nuovo percorso in terra ligure con la Sanremese. Questa la sua intervista rilasciata all'ufficio stampa elpidiense. Ciao Matteo, come stai?“Ora bene, ho ...leggi
07/01/2021

SERIE D. Montegiorgio vincente in un pirotecnico 4-3 a Tolentino

Tolentino - Montegiorgio 3-4TOLENTINO: Governali, Labriola, Ruggeri (57' Laborie), Bonacchi, Pagliari (85' Rozzi), Strano (66' Tizi), Severini, Ruci, Padovani, Capezzani (81' Tortelli), Niane (57' Cicconetti). All. MosconiMONTEGIORGIO: Marani, Tempestilli (52' Perini), Montanaro, Omiccioli, Ficola, Gnaldi, Pampano, Trillini (71' Mandolesi), Santoro (71' Mantini), Al...leggi
06/01/2021

Cesetti dedica il successo del Montegiorgio ad Antonio Nerpiti

Prezioso successo del Montegiorgio che vince il derby in casa del Tolentino. A fine gara, il direttore sportivo dei rossoblu Zeno Cesetti (foto), ha voluto dedicare il successo ad uno storico dirigente. “A nome di tutta la dirigenza, della squadra e dello staff volevo dedicare la bella vittoria di oggi al Presidente Onorario Anton...leggi
06/01/2021

MERCATO. Porto Sant'Elpidio scatenato: preso Bordi

PORTO SANT'ELPIDIO. E' un Porto Sant'Elpidio molto attivo in questi giorni sul mercato. Dopo gli arrivi di Spagna e Mercurio, la società conclude la trattativa per il trasferimento dalla Civitanovese dell'esterno classe '92 William Bordi. Anche per lui un doppio salto dalla Promozione alla Serie D, ma conosce bene la cateogoria avendoci ...leggi
05/01/2021

MERCATO. Stefano Spagna dal Loreto al Porto Sant'Elpidio

Il bomber Stefano Spagna (foto), che per tre stagioni ha guidato l’attacco del C.S. Loreto, fa il salto di categoria e passa al Porto Sant'Elpidio nel campionato di Serie D. Complice l’incertezza della ripresa del campionato e considerando il talento del giocatore, il Presidente Andrea Capodaglio di concerto co...leggi
02/01/2021

INTERVISTA. Alessandro Cossu: "Porto Sant'Elpidio, la mia sfida"

Il Porto Sant'Elpidio riparte dal direttore generale Alessandro Cossu (foto) dopo il reset effettuato a dicembre. Dirigente di lungo corso, ha esperienza da vendere maturata tra Jesina, Sangiustese e Vigor Senigallia. Direttore, che impatto ha avuto con la nuova realtà?«Sono arrivato con tanto entusiasmo. Dop...leggi
02/01/2021

ELEZIONI FIGC. Colò: "Ciuccarelli e Panichi miei punti di riferimento"

PORTO SANT'ELPIDIO. Ha trascorso una vita nel mondo del calcio. Nella zona di Porto Sant'Elpidio, ma in generale in tutto il fermano, quando si parla di Andrea Colò (foto) con qualche dirigente, si nota subito che è un amico di tutti. Profondo conoscitore delle dinamiche gestionali e societarie, ha sempre collaborato con molte squadre, in virtù anc...leggi
30/12/2020

Le proposte del Rapagnano per rilanciare il calcio dopo la pandemia

RAPAGNANO. Riceviamo e pubblichiamo integralmente una lettera che ci è stata inviata dalla società del Rapagnano (Prima categoria D). La missiva mette in evidenza le difficoltà che ogni giorno devono affrontare le piccole società, investite da una pandemia che sta stravolgendo tutto ciò che ci circonda. E’ il punto di vista di u...leggi
29/12/2020

ELEZIONI FIGC. Diomedi: "Sto con Panichi per una comune visione"

MARINA PALMENSE. Nell’intervista che ci ha gentilmente rilasciato nei giorni scorsi, il candidato alla Presidenza del Comitato Marche Ivo Panichi, tra i punti di forza del suo progetto, ha sempre messo in primo piano la qualità della squadra che lo supporta in questa avventura. Uno degli elementi di questa squadra giovane, ma allo stesso tempo dotata di grande espe...leggi
29/12/2020


Passaggio di proprietà? Le precisazioni del Porto Sant'Elpidio

Pubblichiamo il comunicato dell'Asd Atletico Calcio Porto Sant'Elpidio in merito alle voci circolate negli ultimi giorni su un eventuale passaggio di proprietà della società. "Nell'ultimo periodo sono circolate voci ed usciti articoli sulla stampa locale sull'eventuale passaggio di proprietà della società ASD ATL CALCIO Porto Sant...leggi
20/12/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,17943 secondi