Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


PRIMA C. Elpidiense Cascinare travolta dal Trodica

Elpidiense Cascinare – Trodica 0-3
Elpidiense Cascinare: Schiavoni, Lazzarini (Pencea 46’), Franca (Paponi 46’), Petrucci, Fini, Paolucci, Morgese (Massi 31’), Broccolo (Seghetti 46’), Galdo (Cognigni 75’), Scoponi, Catini; All Mauro Cellini; A disp: Ciarapica, Pistolesi, Ripari
Trodica: Piergiacomi, Panico (Berrettoni 64’), Lambertucci D, Tidei (Silla 60’), Reucci , Romagnoli, Cicconofri (Marchionni 85’), Cardinali, Bracciotti (Recanati 75’), Gasparrini, Balloni (Canuti 66’); All Luca Fermanelli; A disp: Marcaccio, Lambertucci F, Di Ruscio
Marcatori: Bracciotti 9’, Cicconofri 31’, Cardinali rig 78’
Direttore di gara: Fabio Federici (Ascoli Piceno)
Ammoniti: Broccolo (25’), Catini (33’), Mister Cellini (40’), Fini (42’), Paolucci (56’)
Espulsi: Petrucci (28’ proteste); Mister Cellini (82’ proteste)
Note: Angoli (2-8); Recueri (1’ p.t.; 3’ s.t.)

SANT'ELPIDIO A MARE - Il Trodica inizia alla grande la stagione e, con il tris d’esordio sul campo dell’Elpidiense Cascinare, bissa la vittoria di coppa Marche sempre sul campo dei rossoblu di mister Mauro Cellini. I biancocelesti, infatti, pur privi di Marcaccio infortunato, controllano senza sussulti l’intero match, al cospetto di una compagine, quella fermana, ridotta al lumicino in difesa viste le assenze contemporanee di Cannoni e Marcantoni. Gli ospiti di Luca Fermanelli partono subito forte e dopo appena 50 secondi vanno vicini al gol con Cardinali che, da fuori, non trova di poco la porta. Un minuto dopo conclusione da lontano di Reucci, blocca Schiavoni. Al 4' però, il Trodica corre un rischio che potrebbe rivelarsi fatale: retropassaggio corto di Romagnoli che prende in contro tempo la difesa, si incunea tra le linee Catini che entra a contatto con Panico; l’arbitro assegna punizione al Trodica tra le proteste locali. In caso di decisione opposta, oltre al calcio da fermo dal limite, sarebbe scattato il rosso per il difensore ospite. Un minuto dopo Gasparrini, infiltrato in area, calcia in diagonale ma non trova di poco la porta. Quindi, Al 5'  lo stesso numero dieci serve in profondità Balloni che dribbla il portiere ma si allarga troppo sulla destra e si trascina il pallone fuori. Alla fine, però, il gol arriva: all'8', infatti, Piergiacomi rilancia direttamente dalla propria porta e lancia Balloni sulla sinistra che supera in velocità Lazzarini ed entra in area, calcia ma trova la respinta di Schiavoni. La palla, però, resta lì e Balloni, prontamente, serve tutto solo al centro Bracciotti che ha vita facile nell’insaccare a porta vuota. Lo stesso Bracciotti, al 13esimo, calcia alto da fuori area, mentre Reucci ci prova al 15esimo ma trova le braccia di Schiavoni. Lo stesso portiere fermano si ripete al 20esimo su Bracciotti che, su azione d’angolo, si fa respingere di testa il tiro da un difensore e, sulla ribattuta, calcia al volo ma l’estremo difensore locale vola da campione. L’Elpidiense ci prova con Catini su punizione, palla alta, mentre Cardinali impegna Schiavoni poco dopo dal limite. Poi, al 28esimo, la gara cambia di nuovo: fallo sulla trequarti, qualche parola di troppo vola dalla bocca di Petrucci che viene espulso: Elpidiense in dieci. Il Trodica ne approfitta subito e al 31esimo trova il raddoppio: Gasparini allarga sulla destra per l’accorrente Cicconofri che, dal limite, trova l’angolo lontano e il primo gol in campionato. Due a zero. I locali ci provano con Galdo al 43esimo ma non trovano la porta, si va così al riposo sul punteggio all’inglese per il Trodica. Nella ripresa è un monologo ospite. Al 47esimo Bracciotti serve Balloni in area che calcia di prima intenzione, Schiavoni vola e devia il pallone che sbatte sulla traversa e ricade in campo al di qua della linea, raccoglie in tap-in Bracciotti che conclude ma trova ancora Schiavoni sulla traiettoria. Al 54esimo Balloni attraversa tutto il limite dell’area, entra nei sedici metri dopo un doppio dribbling e calcia in diagonale, respinge il portiere di casa. Al 62esimo ci prova Bracciotti, ancora respinta del portiere locale. Ci prova anche Recucci su punizione al 76esimo, il pallone fa la barba al palo ed esce. Quindi, due minuti più tardi, arriva il tris Trodica: Gasparrini ruba palla al limite e viene atterrato, rigore. Sul dischetto Cardinali non sbaglia e trova il tre a zero. C’è tempo ancora per l’espulsione del mister di casa Cellini prima del triplice fischio finale. Per l’Elpidiense è urgente recuperare giocatori e fiducia, mentre il Trodica parte forte e lancia già un bel segnale.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 15/09/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



UFFICIALE. La Pinturetta Falcor riparte ancora da Paolo Properzi

PORTO SANT'ELPIDIO. Sarà la terza stagione sulla panchina della Pinturetta Falcor (Prima Categoria) per Paolo Properzi (foto), confermato alla guida tecnica della squadra anche per la stagione 2020-'21. Per la società del presidente Stelio Verdecchia si tratta solo primo tassello di una lunga ed attenta programmazione, una sorta...leggi
31/05/2020

UFFICIALE. La Palmense si affida per l'ottavo anno a Cipolletta

MARINA PALMENSE. Anche se ancora la stagione non è terminata ufficialmente e tutti sono in attesa delle decisoni del Comitato Regionale, in merito a promozioni e retrocessioni, sono molte le società che già hanno iniziato la programmazione in vista del prossimo campionato. Non fa eccezione la Palmense che anche nel prossimo torneo di Promozione sar&...leggi
30/05/2020

UFFICIALE. Renzo Morreale saluta il San Marco Servigliano

SERVIGLIANO. Si dividono dopo una stagione, neanche completata a causa dello stop per Coronavirus, le strade del San Marco Servigliano e di Renzo Morreale (foto). A comunicarlo è stato lo stesso tecnico civitanovese dopo essersi confrontato con il club fermano. "Non avevamo le stesse idee e quindi non c'erano le condizioni per proseguire que...leggi
28/05/2020

UFFICIALE. La Monterubbianese conferma mister Massimo Cardelli

MONTERUBBIANO. Inizia a pensare alla prossima stagione la Monterubbianese e lo fa partendo dalla guida tecnica della squadra. Il presidente Lorenzo Romanelli ed i suoi collaboratori, nelle scorse ore hanno deciso di confermare nel ruolo di allenatore Massimo Cardelli (foto), il quale quindi anche nella prossima stagione (salvo imprevis...leggi
27/05/2020

UFFICIALE. Per Concetti 11^ stagione alla guida del Santa Caterina

FERMO. Con la stagione ormai alle spalle ed in attesa delle decisioni del Comitato Regionale in merito a promozioni e retrocessioni, non perde tempo l’USA Santa Caterina che ha già gettato le basi in vista della prossima stagione. La società comunica infatti di aver confermato alla guida della squadra mister Ismaele Concetti (fot...leggi
25/05/2020

Anomalia in Terza cat. G: avanti il Pedaso o il Recreativo PSE?

PORTO SANT'ELPIDIO. In attesa delle decisioni del Comitato Regionale, che dovrebbero slittare ai primi giugno, in merito alle promozioni nella categoria superiore in vista del prossimo campionato, vogliamo portare all’attenzione dei nostri lettori una anomalia presente nel campionato di Terza categoria. Il girone G di questo torneo è infatti l&rsquo...leggi
25/05/2020

LUTTO. Francavilla d'Ete in lacrime: è morto Adriano Svampa

FRANCAVILLA D'ETE. Non ce l'ha fatta a superare i postumi di una caduta in casa forse dovuta ad un malore, stamattina alle ore 7 all'ospedale di Ancona è morto Adriano Svampa (foto), 82 anni, ex presidente dell'ASD Francavilla FC e negli anni Ottanta protagonista dell'Unione Sportiva come allenatore. Adriano era il papà di Roberto...leggi
24/05/2020

UFFICIALE. Divorzio Paci - Forlì: il messaggio di addio del tecnico!

Dopo la comunicazione ufficiale della società è arrivata anche la nota del tecnico Massimo Paci (foto) dopo il divorzio avvenuto con il Forlì. “Io e il Forlí abbiamo deciso di separare le nostre strade per divergenze di vedute sulla programmazione futura. La stagione appena conclusa, come detto da...leggi
20/05/2020

Il dopo il Covid-19: La Prima categoria D fa sentire la sua voce

In questo momento di confusione ed incertezza in merito alle sorti del calcio dilettantistico marchigiano, segnaliamo l’iniziativa di diverse società del Fermano e dell’Ascolano, in particolare le partecipanti al girone D di Prima categoria. Il presidente del Piane MG Domenico Cotini che si è fatto promoto...leggi
08/05/2020

Porto S.Elpidio, Pinturetta, Corva e Faleria: l'unione fa la forza!

PORTO SANT'ELPIDIO. Tante squadre dilettantistiche, in questo lungo stop forzato, hanno speso le loro energie nella battaglia contro l'emergenza dovuta al Covid-19. In questa lotta non si sono tirate indietro nemmeno le società della città di Porto Sant'Elpidio. Atl. Calcio Porto Sant'Elpidio, Pinturetta Falcor, Corva...leggi
28/04/2020

Libri, film, video tutorial... La Mandolesi non si è arresa al virus

PORTO SAN GIORGIO. Stiamo vivendo un periodo assolutamente surreale. Nel giro di un paio di mesi sono state radicalmente stravolte le nostre abitudini. Niente più giri, niente più abbracci, niente più scuola, lavoro e allenamenti... ciò che niente e nessuno però potrà impedire o fermare sono i sentimenti. Quelli vanno avanti, crescono, si rafforzano. Ch...leggi
20/04/2020

Gol solidale dell'USG Grottazzolina: donati 1000 euro al Comune

GROTTAZZOLINA. In questo periodo di lungo stop del calcio e dovuto all'emergenza del Covid-19, le squadre hanno fermato la loro attività sportiva ma continuano comunque il loro lavoro attraverso la solidarietà. Tra le squadre che hanno dato il loro sostegno al proprio paese c'è anche l'USG Grottazzolina. La società guidata dal p...leggi
20/04/2020



Il Magliano Calcio dona 1000 euro all'ASUR 4 Fermo

Un piccolo ma significativo gesto da parte dei giocatori della locale squadra Magliano Calcio che milita nel campionato di Seconda categoria girone G, insieme alla dirigenza della società sportiva guidata dal presidente Alessandro Agostini e dal mister Vecchiola. Hanno effettuato un bonifico di mille euro (1.003,00 per la precisione) ritenendo cosa buona...leggi
20/03/2020


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,10973 secondi