Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


image host

ECCELLENZA. La Sambenedettese non va oltre il pari a Civitanova

VIS CIVITANOVA SAMBENEDETTESE 2 - 2
SAMBENEDETTESE: Galli; Langiotti, Racciatti, Acciarri, Fioroni; Marano, Malatesta; Sacchini, Poli. A disposizione: Ponzini, Bianchini, Lelli, De Antonis, Tarakel, Casciaroli. Allenatore: Silvestro Pompei - vice Malatesta - dirigente accompagnatore Merlini
CIVITANOVA: Monzi M; Parmegiani, Monzi C, Brutti,Ciccalè; Bracalente, Natalini, Boccanera, Rastelli; Babucci, Ranzuglia. A disposizione: Marsili, Freitag, Ortenzi, Vaccarini, Splendiani, Serenelli. Allenatore: Giordano Perini
Marcatori: Natalini (C) - Monzi (C) - Racciatti (S) - Langiotti (S)

CIVITANOVA MARCHE - Non è bastato alla Samb dominare gran parte del match e giocare l'intero secondo tempo nella metà campo avversaria per conquistare l'intera posta in trasferta contro la Vis Civitanova in una gara che nel finale si è trasformata in una bolgia con le espulsioni di allenatore, dirigente accompagnatore ed un calciatrice della squadra di casa
Alla fine le rossoblu di mister Silvestro Pompei si devono accontentare di un pareggio che, comunque, le mantiene ai vertici della classifica. Ma al di la del risultato, c'è da evidenziare la grande prestazione della Samb contro la coriacea Civitanova, una delle candidate alla vittoria finale del campionato Eccellenza, che nel secondo tempo è riuscita a superare solo tre volte la metà campo rossoblu.
Alle rossoblu va anche il merito di aver dimostrato un grande spirito di solidarietà nei confronti dell'allenatore della squadra avversaria, Perini colpito dall'immane tragedia della perdita del figlio Mattia, il sedicenne travolto due settimane fa da un treno in transito.
Con le squadre schierate a centrocampo prima della gara per salutare il pubblico, le rossoblu hanno mostrato, infatti, uno striscione con scritto “Mattia nei nostri cuori”con un cuore e la firma Samb.
E in questo clima di commozione inizia la partita con la Samb. schierata da mister Pompei con un 4-4-2 propositivo, che parte subito all'attacco. Ma con il passare dei minuti le padrone di casa guadagnano metri ed iniziano ad affacciarsi nei pressi dell'area rossoblu.
Così il match prosegue in sostanziale equilibrio fino a 10' dal riposo, quando le civitanovesi passano in vantaggio grazie ad un rigore inesistente: sugli sviluppi di un corner, la palla finisce contro una rossoblu, la Poli, che si ripara il viso con le mani tenendo le braccia sul petto proprio per non fare volume, dunque tutto regolare, non per l'arbitro che, troppo distante, decreta il calcio di rigore. Sul dischetto va la veterana Natalini che insacca nonostante la portiera Galli sfiori la sfera. La Samb reagisce rabbiosamente, ma dopo qualche minuto l'arbitro interrompe l'arrembaggio rossoblu e manda tutte a bere un tè caldo.
Inizia la ripresa con la Samb che schiaccia le padrone di casa nella propria metà campo, ma al 55' un tiro senza pretese calciato dalla Monzi nei pressi della metà campo sorpende la Galli che, condizionata dalla notevole distanza del punto di battuta, si fa trovare troppo avanti.
Immediata la reazione delle rossoblu che si riversano nella metà campo avversaria mettendo sotto pressione la retroguardia civitanovese.
Con il passare dei minuti il forcing della Samb diventa asfissiante e la portiera civitanovese è costretta a superarsi più volte per negare il gol a Pontini, Poli, Sacchini, Malatesta e Angelini. Ma nulla può alla mezz'ora sull'incornata in area della Racciatti, difensore proiettato costantemente in attacco per tutto il secondo tempo.
La Vis Civitanova è in ginocchio e la Samb continua ad attaccare a testa bassa mettendo sotto assedio l'area avversaria. E sul finire arriva il gol con un gran tiro da dentro area della Langiotti, altro difensore stabilitosi nella trequarti avversaria durante la ripresa.
Le rossoblu si affrettano a recuperare la palla dalla rete ed a portarla al centro per riprendere subito il gioco, ma la panchina civitanovene scatena il caos in campo avventandosi contro l'arbitro per protestare energicamente per l'entità del recupero. Risultato:gioco bloccato e tre cartellini rossi per l'allenatore, il dirigente accompagnatore ed una calciatrice.
La baraonda tiene fermo il gioco per diversi minuti impedendo alla Samb di utilizzare il tempo residuo per effettuare quel sorpasso tanto probabile, quanto meritato. Al di là del risultato resta la grande prestazione della Samb che ha messo in ginocchio un'altra diretta concorrente per la promozione e che, dopo le ultime prestazioni, è considerata dagli addetti ai lavori, la squadra più accreditata per la conquista della promozione diretta.
(Ufficio stampa Sambenedettese FC)

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 29/01/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



Samb regina delle Marche. E ora sotto con il centro estivo

SAN BENEDETTO DEL TRONTO - Bloccata dal lockdown alla fine del girone di andata imbattuta e prima nella classifica generale del campionato di serie D, che comprende anche la Jesina che gioca pure in C, la Samb femminile torna in campo con il “Samb Summer Camp”, un centro estivo calcistico per bambine e ragazzine tra i 6 ed i 13 anni, ma aperto ...leggi
07/06/2020

La Samb Femminile entra nelle scuole: corsi gratuiti per le bambine

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. Mentre la prima squadra della Sambenedettese femminile continua a mietere successi nel campionato Eccellenza Marche che la vede al primo posto in classifica, la società rossoblu lancia un progetto sociale rivolto a tutte le bambine delle scuole elementari e medie della città che vogliono avvicinarsi al calcio femminile. I...leggi
21/02/2020

ECCELLENZA. Sambenedettese travolgente: 6-1 alla Mandolesi

Sambenedettese - Mandolesi 6-1SAMBENEDETTESE :  Galli; Racciatti, Langiotti, Acciarri, Lelli; Angelini (dal 55' Sacchini), Pontini, Ponzini, Malatesta; Poli, Bianchini (dal 65' Marano) .  A DISPOSIZIONE: Castiglione, Marano, Sacchini, Casciaroli. ALLENATORE: Silvestro Pompei   - Vice: Malatesta - Dirigente acc: MerliniMANDOLESI PSG :  Dellis...leggi
04/02/2020

ECCELLENZA. La Samb parte alla grande: poker alla Yfit Macerata

FC SAMBENEDETTESE - Yfit MACERATA 4 - 2SAN BENEDETTO DEL TRONTO - Dopo l'esaltante cammino in Coppa Italia che ha portato la Samb a sfiorare il trofeo conquistato al foto finish dalla Jesina, le rossoblù di mister Silvestro Pompei partono col piede giusto anche in campionato rifilando un poker alla corazzata Yfit Macerata. Tra le mura ...leggi
22/01/2020

COPPA MARCHE ECCELLENZA. Sambenedettese tra le prime quattro

Sambenedettese - Yfit Macerata 1-0FC SAMBENEDETTESE - Galli; Racciatti, Langiotti, Fioroni, Acciarri; Marano, Pontini (dall'82' Bianchini), Sacchini (dal 60' Malatesta), Ponzini (dal 65' Angelini); Poli (dall'80' Lelli), Castiglione (dal 75' De Antonis). A disposizione: Malatesta, Bianchini, De Antonis, Lelli, Angelini - Allenatore: Silvestro Pomp...leggi
04/12/2019

Samb Femminile carica per l'esordio in Coppa Italia

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. Dopo l'esaltante campionato dello scorso anno, la Samb femminile si appresta ad affrontare la nuova stagione sportiva con maggiori ambizioni grazie ad una rosa più ampia e ad una società di puro settore femminile, la Fc Sambenedettese Calcio Femminile, che viene sganciata dalla maschile per proseguire l'ambizioso progetto ...leggi
12/10/2019


Beach Soccer fermminile: Happy Car Samb - Napoli 4-2

Happy Car Samb - Napoli 4-2Happy Car Sambenedettese: Mazzocchi, Faini, Pezzotti, Ferreira, Olivieri, Poli, Marucci, Novaes, Ponzini, Caccamo, Ferrara, Malatesta. All: TamburriniNapoli: Musella, Grazioso, Zavarese, Spagnuolo, Lupoli, Ciccarelli, Caputo, Illiano, D’Ambrosio, Ventresino, Santoro, Carbone. All: AielloArbitri: Balacco (Molfetta), Cardone (Agr...leggi
02/08/2019

Beach Soccer: a Napoli esordirà l'Happy Car Samb femminile

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Manca sempre meno all’esordio dell’Happy Car Samb femminile nel campionato di Beach soccer. La formazione rosa guidata da mister Paolo Tamburrini con l’ausilio del team manager Monica Barbizzi, parteciperà per la prima volta al campionato nazionale, con l...leggi
30/07/2019

Samb regina di fair-play: gioca in otto per rispetto delle avversarie

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. Non solo vittorie sul campo per la Sambenedettese femminile, rivelazione del campionato di serie C Eccellenza. Questa volta la squadra rossoblù assurge agli onori della cronaca per un altro bel gesto di sportività che segue quello del minuto di silenzio per la strage di Corinaldo nonostante l'arbitro non l'avesse concesso e che ...leggi
17/06/2019

Samb, 4 gol alla capolista Vis Faleria e vetta a -5

SAN BENEDETTO. Con una grande prestazione la Sambenedettese femminile batte la corazzata Vis Porto Sant'Elpidio Faleria, prima in classifica e imbattuta, e continua la marcia di avvicinamento alla vetta ora a soli cinque punti. VEDI IL CAMPIONATO DI ECCELLENZA MARCHE - ...leggi
27/03/2019

Samb strepitosa: travolto il Gubbio in trasferta

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. Travolgente vittoria in trasferta della Sambenedettese femminile nell'ultima giornata del girone di andata del campionato di serie C Eccellenza (VEDI IL CAMPIONATO). Con una prova superba, le rossoblu di mister Silvestro Pompei hanno travolto il ...leggi
13/03/2019

Samb, è 1-1 contro il Santa Sabina

Continua la striscia positiva della Sambenedettese femminile nel campionato di Serie C Eccellenza. Pareggiando 1–1 nella difficile trasferta di Perugia contro il Santa Sabina, seconda in classifica, le rossoblù di mister Silvestro Pompei conquistano un punto prezioso in chiave promozione. Un pari che sta stretto ad una Samb giovanissima che ha...leggi
22/02/2019



Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,12556 secondi