Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


image host

PROMOZIONE A. La Biagio Nazzaro non va oltre il pari con il Valfoglia

Biagio Nazzaro - Valfoglia 2-2
BIAGIO NAZZARO: Bolletta, Stella, Brega, Arcolai, Giovagnoli, Cecchetti, Giovannini, Santoni (72’ Pesaresi), Gioacchini (66’ Pieralisi), Paialunga (63’ D’Agostino), Alessandroni (81’ Terrè). (A disp. Angelani, Gregorini, Parasecoli, Mazzarini, Frulla). All. Giammarco Malavenda.
VALFOGLIA: Adebiyi (68’ Pigliapoco), Arduini (46’ Serafin), Cenciarini, Aiudi, Romagna, Magnani, Mancini (79’ Duranti), Giuliani, Sabbatini, Tommasi, Bernabucci (68’ Caso, 85’ Matteo Serafini). (A disp. Manna, Paoli, Gravina, Polidori). All. Alessandro Carta.
ARBITRO: Animento di Macerata.
RETI: 32’ Cenciarini, 53’ Cecchetti, 65’ Alessandroni su rigore, 75’ Giuliani.
NOTE: espulsi Stella al 62’ e Magnani al 64’. Ammoniti Gioacchini al 27’, Santoni al 30’, Cecchetti al 62’, D’Agostino al 92’ e Duranti al 95’. Calci d’angolo: 3-2. Recupero: 2’ e 6’. Spettatori 200

CHIARAVALLE​ La Biagio non ingrana la “quinta” e si fa stoppare da un ottimo Valfoglia, concedendosi alcune distrazioni di troppo. Sfuma quindi l’allungo “lungo”, ci accontentiamo di quello “corto”, portando a tre le lunghezze di vantaggio sulla Vigor Castelfidardo, che affronteremo sabato prossimo nel catino del “Gabbanelli”. È stata una partita tecnicamente non eccelsa, ma molto vibrante sotto il profilo agonistico e sul piano fisico. Sapevamo che il Valfoglia, a dispetto della deficitaria classifica, potesse crearci problemi, di certo abbiamo agevolato i biancoblù di Carta non entrando mai in partita per tutto il primo tempo e concedendoci letali distrazioni proprio nel momento più importante della gara, dopo avere con fatica ribaltato il risultato. Senza Rossini, squalificato, Malavenda affida la regia a Cecchetti e ripropone Brega laterale basso; il suo collega Carta, ancora alle prese con importanti defezioni, recupera Bernabucci, ma non Paoli, il più tecnico dei suoi, che siede in panchina per onor di firma.

Primo tempo dei rossoblù semplicemente inguardabile: nessun tiro in porta verso Adebiyi, costretto peraltro all’uscita alta solo al 26’, minuto in cui perde il duello aereo con Gioacchini, che spedisce però di testa abbondantemente alto. Gli spazi serrati a centrocampo e la difesa ottimamente posizionata a quattro, con i “lungagnoni” Romagna e Magnani a nozze su tutte le palle alte, impediscono qualsiasi giocata produttiva ai rossoblù, che al 32’ vanno sotto. Un calcio di punizione lungamente contestato per fallo di mano di Santoni, è capitalizzato al meglio dalla battuta mancina e velenosa di Cenciarini, che aggira la barriera mal piazzata e supera Bolletta.

Tutt’altra Biagio a inizio ripresa. I rossoblù cominciano a spengere con intensità e al 3’ Alessandroni, partito in posizione sospetta, si allarga troppo e manca un’occasione favorevole. Al 6’ traversone preciso di Giovannini per Paialunga, che inzucca a centro area ma pecca di precisione. All’8 è pari: calcio franco a lunga gittata di Stella, Cecchetti s’inserisce e di testa infila sotto la traversa. Al 17’ la Biagio resta in dieci per l’espulsione di Stella, punito per un’entrata scomposta ma non cattiva su Tommasi. Non c’è tempo per rammaricarsi per l’eccessiva severità dell’arbitro che due minuti dopo un errore in disimpegno difensivo del Valfoglia permette a Gioacchini l’inserimento e il relativo aggiramento del portiere in uscita; a Magnani, che lo tallona, non resta che stenderlo, Alimento indica repentinamente il dischetto e caccia il centrale biancoblù, colpevole di avere interrotto una chiara occasione da rete. Non c’è lo specialista Rossini ed è Alessandroni ad andare deciso sul dischetto e portare avanti i suoi. In parità numerica, la Biagio potrebbe gestire il vantaggio, ma si fa prendere dalla troppa frenesia, sbagliando più volte il disimpegno su palloni facili. Il Valfoglia ci crede e al 30’ agguanta il pari: Giuliani triangola con Caso, s’infila nelle maglie larghe della difesa rossoblù e castiga Bolletta con un preciso diagonale. Nei sei minuti di recupero decretati da Animento si condensano le ultime emozioni. Al 50’ Terrè serve a Cecchetti un pallone più che invitante, ma la conclusione di quest’ultimo è fiacca e per il subentrato Piagliapoco la parata a terra è fin troppo agevole. L’ultimo brivido corre proprio sul filo di lana: è il 51’ abbondante e Bernabucci scarica a rete in ottima coordinazione, mancando per un niente l’incrocio dei pali. Finisce 2-2 ed è giusto così.
FONTE: www.biagionazzaro.net

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 16/02/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



L'AIA di Jesi attiva il corso per arbitri in videochiamata

L’emergenza legata al Covid 19 non ferma la prosperosa attività dell’AIA (Associazione Arbitri) sezione di Jesi. Il 6 aprile infatti, prende il via il corso arbitri sezionale interamente in videochiamata, quindi fruibile comodamente da casa. Il corso avrà la durata di circa un mese, ...leggi
29/03/2020

Cuore SA Castelfidardo: 150 elastomeri al Torrette di Ancona

CASTELFIDARDO. Il cuore per l'emergenza Coronavirus batte forte anche alla SA Castelfidardo dove tutti, dalla prima squadra fino ai dirigenti, non si sono tirati dinnanzi ad un senso di responsabilità verso chi è ora in difficoltà. E così, sommando le multe delle prima squadra (Seconda categoria) ai contributi spontanei degli allenatori del sett...leggi
26/03/2020

Donazione dell'FC Osimo agli Ospedali Riuniti di Ancona

Anche i giocatori del Football Club Osimo hanno pensato di fare una donazione agli Ospedali Riuniti di Ancona, decidendo di devolvere tutte le "multe" raccolte durante al stagione (ritardi, sanzioni disciplinari, partitelle, ecc..) destinate inizialmente per la cena di fine stagione. E' un piccolo gesto, nato dall'iniziativa di un giocatore della squa...leggi
18/03/2020

IoRestoaCasa: la FC Vigor Senigallia sospende le attività

In seguito a tutte le comunicazioni istituzionali recepite e in seguito anche al recente comunicato della Lega Nazionale Dilettanti che ha sospeso tutti i campionati fino al 3 aprile, la società FC Vigor Senigallia nella persona del presidente Franco Federiconi comunica la sospensione di tutte le attività dalla prim...leggi
10/03/2020


L'AIAC Marche sospende il corso d'aggiornamento territoriale

"Visto i provvedimenti presi a livello nazionale di chiusura delle scuole, delle università e dei luoghi di aggregazione in genere si ritiene opportuno sospendere temporaneamente i corsi di aggiornamento territoriali, anch'essi riuniscono numerose persone che si spostano da diversi comuni di residenza creando possibili situazioni di contagio.L'AIAC MARCHE in base a q...leggi
02/03/2020

ECCELLENZA. L'Anconitana non va oltre il pari con la Vigor Senigallia

Anconitana - Vigor Senigallia 2-2ANCONITANA: Battistini, Pierdomenico, Bartolini, Visciano (62′ Basualdo), Micucci, Trombetta, Fiore (67′ Liccardi), Magnanelli, Giambuzzi (36′ Cameruccio), Mansour, Ambrosini. All. MarinoVIGOR SENIGALLIA: Tavoni, Savelli, Rotondo, Magi Galluzzi, Morganti, Vitali, Nacciarriti (82′ Tomba), Sassaroli (62′ S...leggi
24/02/2020

ECCELLENZA. Tra Marina e Atletico Gallo un pari che accontenta tutti

Marina - Atletico Gallo Colbordolo 1-1MARINA CALCIO: Castelletti, Ribichini, Maiorano, Pigliapoco (77' Baldi), Marini, Simone, Gregorini, Savelli, Domenichelli (63' Pierandrei), Baldini, Gagliardi (71' Gabrielloni). All. Nico Mariani.ATL. GALLO: Cappuccini, Omiccioli (83' Parcesepe), Feduzzi, Rizzato, Nobili, Mistura, Belkaid, Focarini (57' Sinjari), Bartolini,...leggi
23/02/2020

PROMOZIONE A. Un pari senza sussulti tra Filottranese ed OsimoStazione

Filottranese - OsimoStazione C.D. 0-0FILOTTRANESE: Sollitto, Focante, Carnevali, Carboni, Severini, Belelli, Romanski, Corneli, Moschini, Santoni (64' Nicoletti Pini, 92' Nitrati), Cercaci (66' Bonifazi) A disp. Balianelli, Aquili, Mangoni, Ceci, Baccarini All.GiuliodoriOSIMOSTAZIONE CD: Bottaluscio, Severini, Esposito, Martiri (79' Brandoni), Ortolani, Rossini, Mar...leggi
23/02/2020

PROMOZIONE A. La Biagio Nazzaro vince a Castelfidardo e allunga

Vigor Castelfidardo - Biagio Nazzaro 0-1VIGOR CASTELFIDARDO: Lombardi, Gambacorta (83’ Storani), Stacchiotti, Biondi, Marconi, Federico Candidi, Ciucciomei (88’ D’Acunzo), Carini (77’ Perna), Donzelli, Polenta, Luca Polzonetti. (A disp. Fatone, Charfi, Gioielli, Perogio, Lorenzo Polzonetti, Agostinelli). All. Luca Manisera.BIAGIO NA...leggi
23/02/2020

PRIMA B. Giornata no per il Villa Musone contro Le Torri Castelplanio

Villa Musone - Le Torri Castelplanio 0-3VILLA MUSONE: Ortenzi, Camilletti, Guzzini, Morra, Carloni, Di Luca (49' Severini), Marconi, Pancaldi, Tonuzi (49' Piccini), Giuliani (46' Giammaria), Marziani All. PassariniLE TORRI CASTELPANIO: Latini, Chiorrini, Musumeci, Bardi (68' Cerioni), Santini, Nicolini, Casturà (87' Loroni), Dieng, Pacini (66'...leggi
23/02/2020

Vigor Castelfidardo-Biagio Nazzaro: scontro al vertice in Promozione A

​E venne il grande giorno. Vigor Castelfidardo-Biagio Nazzaro vale un’ampia fetta del campionato di Promozione girone A. Vincere significherebbe operare un allungo forse decisivo per i chiaravallesi, perdere equivarrebbe a rimettere tutto in discussione, con otto partite ancora da giocare, ma con il morale tutto dalla parte degli avversari.È...leggi
21/02/2020

PRIMA B. Pareggio nel recupero tra Monserra e Montemarciano

Monserra - Montemarciano 1-1Monserra: Buriani, Lucarini (35′ Manieri), Bittoni, Carbone, Pambianchi, Costarelli, Sdruccioli (93′ Gianfelici), Ambrosi, Caprini (84′ D’Amuro), Gorini, Brescini (77′ Zupo)A disposizione: Quagliani, Santini, Ferrero, Fiorani, BregaAllenatore: MorettiMontemarciano: Benni, Belloni, Lucci, Frezzi, C...leggi
20/02/2020


ECCELLENZA. Debacle interna del Fabriano Cerreto: poker del Colli

Fabriano Cerreto - Atletico Azzurra Colli 0-4Fabriano Cerreto: Santini, Della Spoletina (70’ Salvatori), Lispi, Di Lallo (58’ Koci), Stortini, Marengo, Carmenati. Cusimano, Liberto (55’ Moretti-66’Dauti), Tizi (79’ Ferreyra), Montagnoli. All. FenucciAtletico Azzurra Colli: Cetrangolo, Leopardi, Di Antonio, Stangoni (75’ Stipa), St...leggi
16/02/2020


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,12484 secondi