Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


L'ex Juventus Garagliano pronto per una nuova carriera da allenatore

A 34 anni, in possesso del patentino Uefa B e dopo aver giocato in Piemonte e nelle Marche, l'amico del cuore di Marchisio e Giovinco si lancia in una nuova avventura

In attesa di conoscere come finirà questa sfortunata stagione agonistica, devastata su tutto il territorio nazionale dal Covid-19, molti dei protagonisti iniziano a guardare al futuro e a pianificare la loro carriera per gli anni a venire. E’ il caso di Graziano Garagliano (foto), calciatore di origine piemontese, da diversi anni ormai trapiantato nelle Marche dove si è distinto in diverse società.

In possesso del patentino Uefa B, conseguito nel 2013, il ragazzo vorrebbe iniziare una nuova carriera come allenatore, avendo alle spalle dei trascorsi molto importanti, anche nel calcio professionistico ad altissimo livello. Garagliano può vantare infatti tutta la trafila nel settore giovanile della Juventus, dove ha avuto l’opportunità di giocare al fianco di campioni come Marchisio e Giovinco, con i quali è legato da una profonda amicizia, ma anche con De Ceglie ed il nostro corregionale Michele Paolucci. Dopo l’esperienza in bianconero ha disputato, come fuoriquota, i campionati di Serie D con il Trino Vercellese e il Lottogiaveno, partecipando anche alla selezione con il migliori giovani della Serie D d’italia al Torneo Nazionale. Quindi il passaggio in C2 alla Pro Vercelli, dove ha giocato con Massimo Carrera (ex vice di Conte ed ora allenatore dell’AEK Atene) e con Maurizio Ganz (ex bomber di Inter e Milan ed attuale allenatore del Milan femminile). A seguire 4 stagioni in Eccellenza con la gloriosa Saviglianese (3 con la fascia di capitano), giocando al fianco di Gigi Lentini e Diego Fuser. Alla Pro Settimo Eureka gioca con Moreno Longo (attuale allenatore del Torino) con il quale vanta uno stretto rapporto di amicizia e collaborazione.

Nel 2013 coglie al volo un’opportunità, legata a vecchi contatti nel modo del calcio torinese, per prendere il patentino Uefa B ed allenare una delle squadre del settore giovanile della Juventus. L’occasione sfuma in quanto Garagliano, insieme alla moglie, si è ormai definitivamente trasferito nelle Marche ed, anche se a malincuore, rinuncia alla proposta della sua ex società. Durante il corso per il conseguimento del patentino, al fianco di ex calciatori di Serie A come Cesare Bovo, Matteo Brighi e Simone Loria, ha avuto modo di imparare molto dagli insegnamenti dell’ex C.T. della nazionale Giampiero Ventura. Arrivato nella nostra regione nel gennaio del 2014, Garagliano veste subito la maglia del Montottone in Promozione, centrando la salvezza nello scontro play out con il Pagliare. Passa quindi all’Atletico Piceno (sempre in Promozione) fortemente voluto da mister Roberto Massi, fa quindi ritorno al Montottone e si sposta poi al Monsampietro, società alla quale resta profondamente legato, e dove ha instaurato un grande rapporto di amicizia con tutto l’ambiente, dal presidente a tutti i giocatori che hanno animato anche la festa per il suo matrimonio. Nell’ultima stagione, interrotta dal coronavirus, ha vestito la maglia della Monteluponese, non riuscendo purtroppo a finire come avrebbe voluto la sua eccellente carriera.

A 34 anni, senza nessun rimpianto per il passato e con la consapevolezza di dover iniziare una nuova vita, forte dei suoi studi e delle sue conoscenze, Garagliano è pronto a gettarsi in una nuova e stimolante avventura. Può vantare personalità ed esperienze ad alto livello che saranno sicuramente utilissime, ha dalla sua parte la giovane età ed un’idea di calcio basata sull’unione del gruppo e su una giusta mentalità da trasmettere ai calciatori. Corsa, divertimento e unione, sono le tre parole magiche che Garagliano si porta dietro da una vita… gli auguriamo di riuscire un giorno ad applicarle in una società che abbia fiducia nelle sue indiscutibili qualità.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 20/05/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



MERCATO. L'esperienza di Flaviano Onesini per l'Elpidiense Cascinare

CASCINARE. Si arricchisce di un elemento di grande classe ed esperienza la rosa dell’Elpidiense Cascinare. La società del presidente Torresi si assicura le prestazioni agonistiche di Flaviano Onesini (foto), centrocampista classe ‘83 di assoluto valore, con un curriculum di primissimo piano. Per lui tanta Eccellenza e Promozione con ...leggi
09/08/2020

UFFICIALE. Lorenzo Cerolini torna alla guida del Casette D'Ete

CASETTE D’ETE. Torna all’antico il Casette d’Ete che affronterà il prossimo campionato di Seconda categoria sotto la guida tecnica di mister Lorenzo Cerolini (foto). L’allenatore che già in passato aveva legato per diverse stagioni il suo nome alla squadra calzaturiera del presidente Corradini, tor...leggi
09/08/2020

Esordio in Champions League per Marco Olivieri

Dopo l'esordio in Serie A, è giunta anche la soddisfazione dell'ingresso in Champions League contro il Lione per l'elpidiense Marco Olivieri (foto). L'attaccante della Juventus, classe 1999, è stato buttato in mischia da Sarri al minuto 84', a seguito del forfait dopo pochi minuti di Paulo Dybala, uscito per problemi muscolari, andando a ...leggi
07/08/2020

MERCATO. Amadio e Maddaluno per l'attacco dell'Elpidiense Cascinare

CASCINARE. Hanno lavorato intensamente i dirigenti dell’Elpidiense Cascinare in questo ultimo periodo e quando ancora mancano quasi due mesi all’inizio programmato del prossimo campionato, possono dirsi soddisfatti di quanto hanno prodotto. Dopo aver sistemato la panchina con mister Massimo Nerpiti, che sarà coadiuvato da una gloria locale come Stefan...leggi
07/08/2020

Porto Sant'Elpidio: Renzo Morreale nuovo Responsabile Area Tecnica

PORTO SANT'ELPIDIO. Tornano ad incrociarsi le strade del Porto Sant'Elpidio e di mister Renzo Morreale (foto). Un rapporto mai svanito tra la società del presidente Gianpaolo Marini ed il tecnico, nonostante la separazione di qualche anno fa. Proprio in nome di questa amicizia l'ex tecnico del San Marco Servigliano ha deciso di accettare l'...leggi
06/08/2020

La Pinturetta non vede l'ora di ricominciare

PORTO SANT'ELPIDIO. Si è tenuta ieri sera, la presentazione ufficiosa della U.S. Pinturetta Falcor, presso la propria sede, dove tutta la dirigenza, lo staff tecnico e la rosa al completo si sono ritrovati per dare le linee guida della stagione 2020/21. Una stagione che ancora non conosce le date ufficiali ma che tutto l’ambiente aspetta con grande entusiasmo e mot...leggi
05/08/2020

MERCATO. Nico Pistelli per l'attacco della Palmense

MARINA PALMENSE. Novità nel reparto offesivo della Palmense in vista del prossimo campionato di Promozione. La società del presidente Giuliano Paradisi acquisisce le prestazioni sportive di un attaccante di sicuro talento come Nico Pistelli, centravanti classe '95 con diverse esperienze alle spalle, per lui campionati in ...leggi
02/08/2020

MERCATO. Al Santa Caterina due conferme e un nuovo arrivo

FERMO. C'erano ancora due punti interrogativi al Santa Caterina che nelle ultime ore sono stati tolti. C'è il sì del forte fantasista Simone Mangiola e del bomber Alessandro Spinozzi, entrambi confermati, segno di un gruppo compatto e pronto a ripartire con le migliori intenzioni. Da segnalare anche un altro colpo messo ...leggi
29/07/2020

MERCATO. Vincenzo Ripa difenderà ancora la rete del Magliano Calcio

MAGLIANO DI TENNA. Anche nella prossima stagione la porta del Magliano Calcio sarà difesa da Vincenzo Ripa (foto). L’ufficialità è arrivata nelle ultime ore e con grande soddisfazione la società del presidente Agostini, si appresta a vivere il campionato di Seconda categoria alle porte, sapendo di poter contare su un p...leggi
18/07/2020

UFFICIALE. San Marco Servigliano da Dezi a Diletti. Panchina: Carassai

SERVIGLIANO. E' ufficiale: la San Marco Servigliano passa dalla presidenza di Domenico Dezi a quella di Claudio Diletti (foto), nuovo massimo dirigente del sodalizio biancoblu. Il passaggio delle quote è avvenuto nella giornata di martedì. Domani sarà formalizzata l'iscrizione all'Eccellenza 2020-2021. L'uomo merc...leggi
06/08/2020

Marco Oliveri si regala l'esordio in Serie A per il compleanno

Compleanno ed esordio in Serie A. Di certo non una giornata qualunque per  Marco Olivieri (foto) che ha festeggiato i 21 anni a Marassi, scendendo in campo con la Juventus 'dei grandi' per sostituire all'83' Paulo Dybala. Classe '99, nato a Fermo, residente a Porto Sant’Elpidio, l'esterno dell'Under 23 bianconera è reduce dalla vittoria di Coppa...leggi
01/07/2020

Pedaso: "Singolare se non venisse promossa la prima in classifica"

PEDASO. Nell’attesa di conoscere la prossima settimana i verdetti definitivi relativi alle vittorie dei campionati dilettantistici, riceviamo e pubblichiamo integralmente un comunicato ufficiale del F.C. Pedaso (nella foto di squadra), che ha chiuso in testa alla classifica nel girone G di Terza Categoria, con due punti di v...leggi
19/06/2020

Riatletizzazione post Covid-19: l'attività estiva di Rialab

Lo sport agonistico sta lentamente riprendendo e gli atleti hanno bisogno di ritrovare la loro forma in vista della ripartenza delle competizioni ufficiali. A questo scopo il centro fisioterapico Rialab a Piane di Montegiorgio propone attività nel corso dell'estate da non perdere. Il corso estivo riguarda la riatletizzazione post Covid...leggi
11/06/2020

La Sangiustese chiarisce sulla gestione de "La Croce" di Montegranaro

Una nota ufficiale da parte della Sangiustese per chiarire i dettagli dell'accordo per la gestione dell'impianto sportivo "La Croce" di Montegranaro. "La Sangiustese fa chiarezza in merito all’aggiudicazione del bando di assegnazione triennale per la gestione dell’impianto sportivo “La Croce” di...leggi
21/05/2020

Compie i suoi primi 40 anni Alessandro Smerilli!

Compie oggi 40 anni uno dei calciatori di maggior qualità del panorama calcistico regionale, parliamo di Alessandro Smerilli (foto), attaccante di classe cristallina, un uomo mai banale in mezzo al campo. La sua ormai lunga carriera è stata contrassegnata da tante reti e da giocate sopraffine, che ne hanno fatto un idolo per i tifosi che lo hanno ...leggi
21/05/2020


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,20037 secondi