Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Contributo a fondo perduto per le ASD: via alla seconda finestra

Si è aperta quest'oggi alle 12, e chiuderà alle ore 20 del 28 giugno, la seconda finestra per la richiesta dei contributi a fondo perduto in favore delle società sportive dilettantistiche.
Le risorse disponibili ammontano ad oltre 50 milioni di euro e si aggiungono alle risorse messe a disposizione del mondo sportivo di base in seguito al protocollo d’intesa siglato tra l'Ufficio per lo sport della Presidenza del Consiglio dei ministri, il Comitato Olimpico Nazionale Italiano, il Comitato Italiano Paralimpico e la società Sport e Salute SpA e che prevede ulteriori 22 milioni di euro.
È inoltre pubblicato l'allegato 1 del citato decreto, contenente «Criteri per l'accesso ai finanziamenti a fondo perduto per associazioni sportive dilettantistiche e società sportive dilettantistiche».
Rispetto alla prima finestra, l'accesso sarà consentito alle società che non sono titolari di un contratto di locazione, allargando quindi la platea delle possibili società richiedenti. La limitazione maggiore all'accesso è rappresentata dal numero di tesserati, cinquanta, che la società dovrà dimostrare di avere alla data del 23 febbraio 2020.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 22/06/2020
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,08701 secondi