Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Le decisioni del CR Puglia, tra play-off, play-out e cristallizzazione

A campionati fermi almeno sino ai primi di dicembre, arrivano i regolamenti per le promozioni, le retrocessioni e i playoff/playout per i campionati dilettantistici regionali della Puglia, dall’Eccellenza (che avrà una sola squadra promossa in D) alla Seconda Categoria. Le norme sono contenute nel Comunicato ufficiale Lnd Puglia numero 51 del 5 novembre. C’è da aggiungere, inoltre, che i playoff e i playout si disputeranno, ovviamente, solo nel caso in cui la stagione sportiva arrivi a conclusione. In caso contrario, le classifiche verranno “cristallizzate” col criterio della media punti e si tireranno le somme per i verdetti.

Le regole principali sono:

1. La prima di ogni girone accede direttamente al campionato superiore (salvo per l’Eccellenza, per la quale è previsto uno spareggio tra le vincenti dei due gironi in campo neutro, con supplementari e rigori; la vincente andrà in D, la perdente giocherà i playoff nazionali);

2. L’ultima di ogni girone retrocede direttamente nel campionato di serie inferiore;

3. in caso di parità tra due squadre, il titolo sportivo in gioco (promozione o retrocessione diretta) sarà deciso da una gara di spareggio in campo neutro con eventuali supplementari e rigori in caso di pareggio; in caso di ex aequo tra tre o più squadre, si ricorrerà alla classifica avulsa per determinare le due squadre che si giocheranno la promozione o la retrocessione.

PLAYOFF – Partecipano ai playoff, per tutti i campionati di riferimento (Promozione, Prima, Seconda, Terza Categoria) le squadre classificate dal secondo al quinto posto.

 

Nelle gare di playoff di primo turno s’incontreranno in gara unica (in casa della miglior classificata) seconda-quinta e terza-quarta; in caso di parità al 90′ si giocano i tempi supplementari; in caso di ulteriore parità, passa la miglior classificata in regular season. Se tra la seconda e la quinta ci sono almeno sette punti di differenza, la seconda passa direttamente in finaleidem: se tra la terza e la quarta ci sono almeno sette punti di differenza, la terza passa direttamente in finale.

Nelle gare di finale playoff vige lo stesso regolamento del primo turno: gara unica sul campo della miglior classificata; in caso di parità, supplementari, qualificazione della miglior classificata.
(fonte: salentosport.net)

 

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 08/11/2020
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,09926 secondi