Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Pesaro Urbino


Conti (Laurentina): "Si decida celermente per il rinvio a settembre"

Il diesse laurentino spera che il buonsenso prevalga e tutto slitti al prossimo anno

SAN LORENZO IN CAMPO. Come affrontare l’eventuale ripresa dei campionati. E’ questo al momento il quesito che si stanno ponendo le società marchigiane, dopo lo stop imposto dal Covid-19. Negli ultimi giorni tra le varie ipotesi è circolata anche quella del “modello Veneto”, vale a dire l’eliminazione di Play off, Play Out e Coppa Italia, con la disputa del girone di andata dei vari campionati. Uno schema che non convince Marco Conti (foto), direttore sportivo della Laurentina (Prima categoria B):

“Credo che avrebbe senso parlare di questa possibilità forse solo per il campionato di Eccellenza che coinvolge squadre più organizzate e che hanno già giocato una parte del campionato. Nei cosiddetti campionati minori, che ancora non sono iniziati o hanno disputato una sola gara, a mio parere ha molto più senso parlare di un avvio dal mese di settembre 2021. Fino a quel periodo non credo potremmo considerarci in totale sicurezza. Sappiamo già che la pandemia purtroppo non finirà il 15 Gennaio e quindi sarà impossibile riprendere gli allenamenti e successivamente l’attività agonistica. Sarebbe molto importante – evidenzia il diesse laurentino – che questa decisione di rinvio al prossimo anno maturi celermente. Ci sarebbe la possibilità di dare alle società, che si sono notevolmente impoverite in questo periodo, la possibilità di organizzarsi al meglio. La cosa peggiore sarebbe ricominciare con i continui rinvii che hanno caratterizzato l’ultimo periodo. Sarebbe una decisione di buonsenso, serie e rispettosa delle società e dei tesserati. Se invece si riprendesse il balletto delle ipotesi e dei continui spostamenti, si rischierebbe seriamente di stancare dirigenti e giocatori che potrebbero decidere di abbandonare l'impegno nel calcio. In realtà in molti lo hanno già fatto, e credo che questa sarà l'emergenza più grossa da affrontare, una volta superata questa pandemia”.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 14/12/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



LUTTO. Morto Angelo Becchetti, storico mister della Vis Pesaro

PESARO. Il calcio pesarese piange la scomparsa di mister Angelo Becchetti. Il suo nome è indissolubiilmente legato a quello della Vis Pesaro, che ha allenato per sei stagioni a cavallo tra fine anni '60 ed inizio anni '80. Riconosciuto da tutti una persona molto saggia e grande conoscitore di calcio, Becchetti ha allenato anche l'Alma Juventus Fano.Il mister o...leggi
21/01/2021

Maggi: "Assurdo annullare le gare fin qui disputate in Eccellenza"

"Siamo in attesa di capire le sorti di questa stagione e a questo punto, attendiamo come tutti risposte nel più breve tempo possibile - ha detto a il Resto del Carlino il responsabile del settore giovanile dell'Urbania Stefano Maggi sulla possibile ripresa dell'Eccellenza -. Se si dovesse fare solo andata, ritengo doveroso ripartire da dove si &egra...leggi
15/01/2021

ELEZIONI. Dopo 24 anni termina l'era Cellini: "Lascio senza rimpianti"

Orgoglio e nessun rimpianto per Paolo Cellini (foto), che dopo le elezioni, è pronto a lasciare la poltrona di presidente FIGC Marche a Ivo Panichi: "Per me era un obbligo morale provare a rimettermi in gioco vista la situazione legata alla pandemia. Se il mio posto è stato preso da chi, fino ad oggi, ha svolto il ruolo di vicepresidente v...leggi
10/01/2021

Capodagli: "Vanno cambiate certe regole, no ai turni infrasettimanali"

FANO. Ha parlato così a Il Resto del Carlino il segretario del Sant'Orso Giorgio Capodagli (foto) su una possibile ripresa dei campionati: "Io sono ottimista, mentre il mio presidente Giangolini è pessimista. Secondo noi dovrebbero cambiare certe regole del protocollo Covid: se uno e positivo solo lui deve fermarsi, non ...leggi
07/01/2021

Marotta, Baldarelli: "I ragazzi si allenano ma non credo si riparta"

Il Marotta continua a prepararsi in vista di una possibile ripartenza. Così il tecnico Francesco Baldarelli a Il Resto del Carlino: "I ragazzi da due mesi continuano ad allenarsi da soli a casa, grazie al mio collaboratore Paolo Giombetti, vengono seguiti e monitorati a distanza nelle tabelle ed esercizi da fare. Tutti hanno una grande vogl...leggi
05/01/2021

ELEZIONI FIGC. Vichi: "Esperienza stimolante e ricca di idee nuove"

Cinque giorni alle elezioni per il rinnovo del Comitato Regionale Marche della LND. Oggi scadono i termini per la presentazione delle liste e sabato ci sarà l’espressione di voto di tutte le società della nostra regione. A pochi giorni dalla data fatidica, abbiamo voluto sentire il parere di Mauro Vichi (foto), dirigente molto noto ...leggi
04/01/2021

Mondolfo, Pretelli: "La ripartenza? Logico programmare per settembre"

MONDOLFO. Il Mondolfo spera come tutti che nel 2021 ci sia la ripartenza. Il Direttore sportivo Paolo Pretelli a Il Resto del Carlino fa il punto: "I ragazzi si stanno allenando in maniera individuale. Hanno un programma di preparazione atletica che possono svolgere a casa e si sentono periodicamente con l’allenatore e lo staff». Pretelli &e...leggi
02/01/2021

Dominici: "La stagione ormai è andata. Pensiamo già alla prossima"

Continua a tenere banco nelle discussioni tra gli addetti ai lavori, l’eventuale ripresa dell’attività agonistica dei campionati di calcio dilettantistici. Prende parte alla discussione anche la società del Lunano (Prima categoria A). Abbiamo voluto sentire il parere di Matteo Dominici (foto) direttore sportiv...leggi
18/12/2020

Ramaioli (Cantiano): "Non vedo altre soluzioni: stagione da annullare"

Ripartenza si o no, ma soprattutto come? Matteo Ramaioli, presidente del Cantiano Calcio (Promozione) ha una sua idea:"È chiaro che la passione spinga per tornare sui campi di calcio quanto prima ma occorre fare i conti con l’evoluzione della pandemia. Sul come ripartire a febbraio o marzo che sia, la vedo dura. Fare solo un girone di andata ...leggi
16/12/2020

Mariotti (Atl.Gallo): "Se si riparte campionato da giocare per intero"

Anche Ettore Mariotti (foto), direttore sportivo dell'Atletico Gallo, si mostra scettico nei confronti del 'modello Veneto': "Ha poco senso giocare 12 gare, basta sbagliarne due-tre e se fuori dai giochi. Sarei propenso per riprendere e disputare tutte le giornate magari giocando qualche mercoledì in più e fine al mese di luglio".La...leggi
15/12/2020

AIA Pesaro: Luca Foscoli confermato Presidente per quadriennio 2020-24

Nella serata di giovedì 10 dicembre si è svolta l’assemblea elettiva per il prossimo quadriennio olimpico 2020-2024 per l’elezione del presidente di sezione, del delegato sezionale e dei membri del collegio dei revisori dei conti della Sezione A.I.A. di Pesaro. Una serata svolta on-line attraverso videoconferenza e voto a distanza, vis...leggi
14/12/2020

Sant'Orso, Canapini: "No a gare di sola andata, meglio annullare"

FANO. Antonio Canapini (foto), vicepresidente del Sant'Orso (Prima categoria) si dice contrario al 'modello Veneto' (giocare solo l'andata) avallato dalla FIGC nazionale."Non sono d'accordo con questa soluzione - sottolinea il vicepresidente - giocando solo 12 gare dopo 3 partite sappiamo chi lotta per playoff e playoff, non ha senso, basta sbagl...leggi
14/12/2020


MERCATO. La trattativa con l'Anconitana? Parla Simone Rizzato

Ad Ancona lo danno per fatto, lui ci va cauto. Sono giorni che la stampa dorica scrive di Simone Rizzato, classe 1981, giocatore dell'Atletico Gallo, prossimo a tornare a vestire il biancorosso. "L’Anconitana? Sì, c’è stata una chiacchierata - racconta a Il Resto del Carlino - anche perché nella mia carriera Ancona &egr...leggi
28/11/2020



Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,07568 secondi