Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Macerata


Matelica-Sambenedettese, derby con vista playoff: ma si giocherà?

Il fiato rimarrà sospeso fino a venerdì 2 aprile: è questa la data limite stabilita dai giocatori della Sambenedettese per attendere il versamento delle 4 mensilità non ancora pagate. Nel caso in cui non arrivassero i bonifici, i ragazzi allenati da Paolo Montero sono pronti a una decisione clamorosa, non scendere in campo nel derby regionale previsto sabato 3 a Macerata (ore 15:30) contro il Matelica.

Situazione sempre più complessa, dunque, in casa rossoblù. Le parole pronunciate da capitan Maxi Lopez a inizio mese riecheggiano ancora: “Mi corre l’obbligo di evidenziare – aveva detto l’ex calciatore di Catania e Milan – la poca chiarezza che il club sta vivendo in questo momento e come tale situazione sia divenuta pesante”. Le gravi difficoltà economiche del club guidato da Domenico Serafino, dunque, rischiano di offuscare una gara che avrebbe invece grandissimi motivi di interesse. Matelica e Samb, infatti, sono in piena corsa per ottenere una posizione utile nei prossimi playoff: i biancorossi allenati da Gianluca Colavitto sono settimi in classifica a quota 49 e hanno la necessità di cancellare nel minor breve tempo possibile il netto ko incassato a Gubbio (0-3). Gli ospiti, nonostante tutte le difficoltà, viaggiano a 2 punti di distanza dai rivali di giornata e sono in serie utile da 5 incontri: 3 pareggi (l’ultimo a Ravenna) e due importanti successi con Arezzo e Vis Pesaro. 

In casa Matelica c’è comunque grande fiducia: l’ultima sconfitta, infatti, è arrivata al termine di una splendida cavalcata che ha visto Volpicelli e compagni vincere 5 gare su 6, regalando spettacolo e valanghe di reti contro Legnago, Padova e Fermana. Ci sono tutti i presupposti, dunque, per continuare a far bene tra le mura amiche, dove sono giunti 4 successi consecutivi. La Sambenedettese, a forte trazione sudamericana data la presenza di ben 9 argentini in rosa, sta cercando di gettare il cuore oltre l’ostacolo. Mister Montero ha apertamente dichiarato di come non sia facile lavorare senza stipendi: i calciatori si allenano in maniera meno serena, mentre sulla società rivierasca pende sempre più minaccioso l’incubo di penalizzazioni in classifica. 

La speranza è che, alla fine, l’emergenza rientri e si possa disputare una partita molto attesa dalle due tifoserie. La gara d’andata è stata scoppiettante, col Matelica vittorioso al Riviera delle Palme per 3-2. Samb avanti con Angiulli a inizio gara, quindi ospiti debordanti nella ripresa grazie alle reti di Balestrero e Moretti e all’autogol di D’Angelo: inutile il gol in pieno recupero di Maxi Lopez. I bookmaker non si sbilanciano, assegnando ai biancorossi un leggero vantaggio. Le quote calcio disponibili su Wincomparator, infatti, indicano che il segno 1 si trova al momento intorno a 2.16, mentre il pareggio e il segno 2 hanno quotazioni quasi identiche tra il 3.40 e il 3.20. I valori offerti per questo incontro evidenziano come la gara sia molto equilibrata, almeno sulla carta.

Se non saranno prese decisioni a tavolino in attesa di capire se la partita si giocherà o meno, si spera sarà il campo a decidere il verdetto finale dei 90 minuti di questo attesissimo derby.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 31/03/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



Matelica, Francesco Micciola miglior direttore sportivo 2019-20

In occasione del derby con il Fano il Direttore Sportivo del Matelica Francesco Micciola ha ricevuto il riconoscimento ADICOSP come "miglior DS Categoria Dilettanti nella stagione 19/20". A consegnare il premio il Presidente dell'Associazione Direttori e Collaboratori Sportivi, Alfonso Morrone ed il DS ex Ascoli Giuseppe Bifulco. Alla...leggi
18/04/2021

SERIE C. Il Matelica si ferma a Gubbio: biancorossi battuti 3-0

Gubbio - Matelica 3-0GUBBIO (4-3-1-2): 12 Zamarion; 2 Formiconi (37’ st 23 Cinaglia), 5 Uggè, 15 Signorini, 14 Ferrini; 26 Oukhadda, 8 Megelaitis, 17 Hamlili (37’ st 19 Malaccari); 20 Sainz Maza (42’ st 4 Sdaigui) ; 21 Gomez (34’ st 30 Fedato), 9 Pellegrini (34’ st 11 De Silvestro). A disposizione: 32 Savelloni, 18 Sorbelli, 31 In...leggi
27/03/2021

SERIE C. Matelica, cinquina nel derby con la Fermana

Matelica - Fermana 5-1MATELICA (4-3-3): 1 Cardinali; 14 Tofanari (27’ st 2 Fracassini) ,4 De Santis, 18 Magri, 3 Di Renzo; 19 Calcagni, 30 Mbaye, 8 Pizzutelli (20’ st 5 Bordo); 7 Volpicelli (27’ st 21 Peroni) , 17 Moretti (42’ st 13 Santamarianova), 10 Leonetti (27’ st 23 Franchi). A disposizione: 22 Martorel, 28 Vitali, 6 Barbarossa, 9 ...leggi
21/03/2021

SERIE C. Matelica-Cesena 2-2. LE IMMAGINI

Il Matelica sfiora il colpo con il Cesena. Sopra di due reti grazie alla doppietta di Leonetti, i biancorossi di mister Colavitto cedono nel recupero e si fanno rimontare da due gol di Bortolussi. 2-2MATELICA (4-3-3): 22 Martorel; 24 Masini, 14 Cason (26’ st 18 Magri), 4 De Santis, 27 Maurizii; 19 Calcagni, 5 Bordo, 11 Balestrero; 7 Volpicelli (31’ st 17 ...leggi
22/11/2020


Fabrizio Castori riparte dal Trapani

Fabrizio Castori (foto) riparte dal Trapani. Il tecnico originario di San Severino Marche, dopo le ultime stagioni trascorse alla guida di Carpi e Cesena, è stato ufficializzato dal club siciliano per guidare la squadra al raggiungimento della salvezza nel campionato di Serie B....leggi
19/12/2019

SORPRESA A MACERATA. Nuova proprietà: ecco Claudio Liotta

MACERATA. Tutto in pochi giorni. Prima la salvezza sul campo, poi i due punti di penalizzazione con deferimento per Spalletta e Siveri e infine il colpo di teatro odierno. Arriva il passaggio di proprietà della Maceratese che passa, per il 95% in mano a Spalletta, alla Mediterranea Metalli srl di Giugliano...leggi
26/04/2017

"La Maceratese ripiani i debiti o sarà Terza categoria"

MACERATA. Il presidente della Lega Pro, Gabriele Gravina, dà l'ultimatum alla Maceratese. Se il presidente Filippo Spalletta o chi per lui non riuscirà a ripianare i debiti, che oramai superano il milione di euro, il sodalizio biancorosso sparirà dalla mappa calcistica. Come riporta il sito maceratese ...leggi
13/04/2017

I tesserati della Maceratese: "A 3 mesi dalla fine solo uno stipendio"

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato dei tesserati della società Maceratese 1922. MACERATA. “I calciatori e lo staff tecnico della S.S. Maceratese 1922 con il presente comunicato vogliono chiarire e porre in evidenza la loro attuale situazione; in oggi la società, a soli tre mesi dalla fine del campionato, ha corrisposto unicamente i compensi contr...leggi
14/03/2017

Ricorso accolto: la Maceratese si riprende un punto

MACERATA. Accolto il ricorso della Maceratese, torna un punto dei 3 di penalizzazione precedentemente inflitti dopo il ricorso da parte della società, rappresentata e difesa dagli avvocati Edoardo Chiacchio, Giancarlo e Massimo Nascimbeni che la società del presidente Filippo spalletta ringrazia per la proficua opera prestata. Il ricorso della Maceratese era avver...leggi
26/01/2017

Maceratese, 3 punti di penalizzazione. Ora la classifica preoccupa

Tre punti di penalizzazione da scontarsi nella stagione in corso e squalifica di 8 mesi per Maria Francesca Tardella e Roberto Fioretti: è questa la sentenza del Tribunale Federale Nazionale, Sezione Disciplinare a carico della Maceratese. Prosciolti Naccarriti, Tognetti e Giustozzi. Il deferimento si riferiva alla tardiva iscrizione al corrente campionato di Lega P...leggi
24/11/2016

Coppa Italia. Doppietta di Gelonese, l'Ancona fa fuori la Maceratese!

L'Ancona ha battuto la Maceratese per 2-1 allo stadio Del Conero è si è qualificata per i quarti di finale della Coppa Italia di Lega Pro. Le reti sono state segnate da Gelonese dell'Ancona al 44' del primo tempo, da Gremizzi della Maceratese al 28' della ripresa, e ancora da Gelonese appena un minuto dopo....leggi
22/11/2016

Forze dell'ordine nelle zone del sisma, salta Maceratese-Lumezzane

E' stata ufficialmente rinviata a data a data da destinarsi la partita Maceratese-Lumezzane, valida per l'11^ giornata del campionato di Lega Pro, in programma domani pomeriggio allo Stadio Helvia Recina.A causare il rinvio è stato ovviamente il terremoto che ha colpito l'entroterra maceratese, ma la ragione precisa non va ricer...leggi
28/10/2016

Maceratese: è Gianangeli il vice di mister Giunti

Definito lo staff tecnico della Maceratese, che dal 16 luglio andrà in ritiro a Camerino. Attraverso un comunicato stampa, la società della presidente Maria Francesca Tardella, in vista della prossima stagione in Lega Pro, ha reso noto i nomi dei tecnici e dei collaboratori che lavoreranno al fianco del nuovo tecnico Federico Giunti e del direttor...leggi
04/07/2016

Federico Giunti nuovo allenatore della Maceratese

MACERATA. Dopo la risoluzione del contratto ed il passaggio di mister Bucchi al Perugia, la Maceratese ingaggia un nuovo allenaore: Federico Giunti (foto), perugino 45enne, con alle spalle una grande carriera da calciatore. Protagonista nella scalata del Perugia d...leggi
16/06/2016


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,17834 secondi