Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Macerata


Perugia favorito nella sfida della 37^ di campionato con il Matelica

Allo Stadio Renato Curi il Perugia ospita il Matelica nella 37esima e penultima giornata della Lega Pro – Girone B. Gli umbri si trovano oggi in testa alla classifica insieme al Padova e gli ultimi 180 minuti della stagione regolare saranno di fuoco per sancire quale sarà la squadra a far ritorno per prima nella serie cadetta. Per la seconda classifica, invece, la durissima lotta dei playoff ai quali è già qualificato il Matelica che alla viglia della penultima giornata condivide con Cesena e Sambenedettese la settima piazza a quota 53 punti, 20 in meno del Perugia.

Sono i padroni di casa ad essere favoriti, forti di tre vittorie nelle ultime gare di campionato e di una serie positiva di 6 incontri (5 successi e 1 pareggio). La forza dell'undici allenato da Fabio Caserta è indiscutibile soprattutto tra gli spalti del Curi: il Perugia ha vinto le ultime 3 gare consecutive e vanta un primato stagionale, il migliore del proprio campionato, di 13 successi, 4 pareggi e 1 sola sconfitta con 40 gol segnati e 14 subiti. Nell'ultimo turno, il Perugia è andato a vincere per 0-3 sul campo del Ravenna facendo registrare il terzo Over 2.5 di fila e andando in gol per la 9 gara consecutiva. Andando a dare un'occhiata alle principali statistiche del Matelica di mister Gianluca Colavitto, i maceratesi sono reduci da alti e bassi in questo finale di stagione, non vincono da due incontri e nell'ultimo impegno hanno pareggiato 0-0 in casa contro il Fano. Il bilancio stagionale degli ospiti ci dice di 15 vittorie, 8 pareggi e 13 sconfitte, ma soprattutto di un rendimento piuttosto basso in trasferta con 5 vittorie e 2 pareggi in 18 incontri e 20 gol segnati a fronte di 39 subiti.

Nella gara di andata dello scorso 10 gennaio fu il Perugia a vincere per 1-3 all'Helvia Recina. Fu il Perugia a passare in vantaggio dopo appena 11 minuti. Un dato da tenere ben presente per gli amanti delle scommesse cui piace puntare sulla prima marcatura dell'incontro: il Perugia ha segnato per primo in 8 degli ultimi 9 incontri disputati. I Grifoni hanno anche il pregio di aver chiuso in vantaggio il primo tempo in 6 delle ultime 8 partite. Tutti numeri che confermano la previsione in favore dei padroni di casa, come si evince anche dai pronostici calcio su Sportytrader che danno il Perugia vincente nella prossima sfida di campionato. 

Entrambi i club hanno fatto registrare in questa stagione (campionato e coppa) più Over 2.5 che Under ma mentre il Perugia ne ha totalizzati 20 in 38 partite (53%), il Matelica ha una percentuale decisamente più alta 23 in 36 partite (64%) e, soprattutto, 6 negli ultimi 8 incontri ufficiali di questa annata sportiva. Il Perugia ha una difesa decisamente migliore e il No Gol si è verificato in 18 occasioni, ma entrambe le squadre trovano sovente il gol nelle loro uscite di questa stagione: il Perugia ha segnato almeno 1 rete in 33 partite su 38 (87%), mentre il Matelica ci è riuscito in 29 partite su 36 (81%).

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 22/04/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



Matelica, Francesco Micciola miglior direttore sportivo 2019-20

In occasione del derby con il Fano il Direttore Sportivo del Matelica Francesco Micciola ha ricevuto il riconoscimento ADICOSP come "miglior DS Categoria Dilettanti nella stagione 19/20". A consegnare il premio il Presidente dell'Associazione Direttori e Collaboratori Sportivi, Alfonso Morrone ed il DS ex Ascoli Giuseppe Bifulco. Alla...leggi
18/04/2021


SERIE C. Il Matelica si ferma a Gubbio: biancorossi battuti 3-0

Gubbio - Matelica 3-0GUBBIO (4-3-1-2): 12 Zamarion; 2 Formiconi (37’ st 23 Cinaglia), 5 Uggè, 15 Signorini, 14 Ferrini; 26 Oukhadda, 8 Megelaitis, 17 Hamlili (37’ st 19 Malaccari); 20 Sainz Maza (42’ st 4 Sdaigui) ; 21 Gomez (34’ st 30 Fedato), 9 Pellegrini (34’ st 11 De Silvestro). A disposizione: 32 Savelloni, 18 Sorbelli, 31 In...leggi
27/03/2021

SERIE C. Matelica, cinquina nel derby con la Fermana

Matelica - Fermana 5-1MATELICA (4-3-3): 1 Cardinali; 14 Tofanari (27’ st 2 Fracassini) ,4 De Santis, 18 Magri, 3 Di Renzo; 19 Calcagni, 30 Mbaye, 8 Pizzutelli (20’ st 5 Bordo); 7 Volpicelli (27’ st 21 Peroni) , 17 Moretti (42’ st 13 Santamarianova), 10 Leonetti (27’ st 23 Franchi). A disposizione: 22 Martorel, 28 Vitali, 6 Barbarossa, 9 ...leggi
21/03/2021

SERIE C. Matelica-Cesena 2-2. LE IMMAGINI

Il Matelica sfiora il colpo con il Cesena. Sopra di due reti grazie alla doppietta di Leonetti, i biancorossi di mister Colavitto cedono nel recupero e si fanno rimontare da due gol di Bortolussi. 2-2MATELICA (4-3-3): 22 Martorel; 24 Masini, 14 Cason (26’ st 18 Magri), 4 De Santis, 27 Maurizii; 19 Calcagni, 5 Bordo, 11 Balestrero; 7 Volpicelli (31’ st 17 ...leggi
22/11/2020


Fabrizio Castori riparte dal Trapani

Fabrizio Castori (foto) riparte dal Trapani. Il tecnico originario di San Severino Marche, dopo le ultime stagioni trascorse alla guida di Carpi e Cesena, è stato ufficializzato dal club siciliano per guidare la squadra al raggiungimento della salvezza nel campionato di Serie B....leggi
19/12/2019

SORPRESA A MACERATA. Nuova proprietà: ecco Claudio Liotta

MACERATA. Tutto in pochi giorni. Prima la salvezza sul campo, poi i due punti di penalizzazione con deferimento per Spalletta e Siveri e infine il colpo di teatro odierno. Arriva il passaggio di proprietà della Maceratese che passa, per il 95% in mano a Spalletta, alla Mediterranea Metalli srl di Giugliano...leggi
26/04/2017

"La Maceratese ripiani i debiti o sarà Terza categoria"

MACERATA. Il presidente della Lega Pro, Gabriele Gravina, dà l'ultimatum alla Maceratese. Se il presidente Filippo Spalletta o chi per lui non riuscirà a ripianare i debiti, che oramai superano il milione di euro, il sodalizio biancorosso sparirà dalla mappa calcistica. Come riporta il sito maceratese ...leggi
13/04/2017

I tesserati della Maceratese: "A 3 mesi dalla fine solo uno stipendio"

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato dei tesserati della società Maceratese 1922. MACERATA. “I calciatori e lo staff tecnico della S.S. Maceratese 1922 con il presente comunicato vogliono chiarire e porre in evidenza la loro attuale situazione; in oggi la società, a soli tre mesi dalla fine del campionato, ha corrisposto unicamente i compensi contr...leggi
14/03/2017

Ricorso accolto: la Maceratese si riprende un punto

MACERATA. Accolto il ricorso della Maceratese, torna un punto dei 3 di penalizzazione precedentemente inflitti dopo il ricorso da parte della società, rappresentata e difesa dagli avvocati Edoardo Chiacchio, Giancarlo e Massimo Nascimbeni che la società del presidente Filippo spalletta ringrazia per la proficua opera prestata. Il ricorso della Maceratese era avver...leggi
26/01/2017

Maceratese, 3 punti di penalizzazione. Ora la classifica preoccupa

Tre punti di penalizzazione da scontarsi nella stagione in corso e squalifica di 8 mesi per Maria Francesca Tardella e Roberto Fioretti: è questa la sentenza del Tribunale Federale Nazionale, Sezione Disciplinare a carico della Maceratese. Prosciolti Naccarriti, Tognetti e Giustozzi. Il deferimento si riferiva alla tardiva iscrizione al corrente campionato di Lega P...leggi
24/11/2016

Coppa Italia. Doppietta di Gelonese, l'Ancona fa fuori la Maceratese!

L'Ancona ha battuto la Maceratese per 2-1 allo stadio Del Conero è si è qualificata per i quarti di finale della Coppa Italia di Lega Pro. Le reti sono state segnate da Gelonese dell'Ancona al 44' del primo tempo, da Gremizzi della Maceratese al 28' della ripresa, e ancora da Gelonese appena un minuto dopo....leggi
22/11/2016

Forze dell'ordine nelle zone del sisma, salta Maceratese-Lumezzane

E' stata ufficialmente rinviata a data a data da destinarsi la partita Maceratese-Lumezzane, valida per l'11^ giornata del campionato di Lega Pro, in programma domani pomeriggio allo Stadio Helvia Recina.A causare il rinvio è stato ovviamente il terremoto che ha colpito l'entroterra maceratese, ma la ragione precisa non va ricer...leggi
28/10/2016

Maceratese: è Gianangeli il vice di mister Giunti

Definito lo staff tecnico della Maceratese, che dal 16 luglio andrà in ritiro a Camerino. Attraverso un comunicato stampa, la società della presidente Maria Francesca Tardella, in vista della prossima stagione in Lega Pro, ha reso noto i nomi dei tecnici e dei collaboratori che lavoreranno al fianco del nuovo tecnico Federico Giunti e del direttor...leggi
04/07/2016


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,16326 secondi