Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


Marzetti: "Derby di alto profilo. Un peccato giocare senza pubblico"

ASCOLI PICENO. Sarà un derby molto importante quello in programma domenica prossima al "Ciarrocchi" di Porto d'Ascoli. I locali di mister Ciampelli affronteranno l'Atletico Ascoli di Aloisi in una gara forse già decisiva per la stagione. Abbiamo voluto sentire il parere di Mario Marzetti (foto) direttore sportivo dell'Atletico Piceno.

"La gara è certamente interessante ma non decisiva per le sorti del campionato. E chiaro che chi dovesse perdere - sottolinea Marzetti - accumulerebbe un distacco piuttosto marcato dalle avversarie, ma resterebbero pur sempre altre 6 gare per provare a recuperare terreno. Come tutti in questo momento abbiamo qualche problema di organico, ma in linea di massima arriviamo alla gara in buone condizioni. Siamo reduci da una preziosa vittoria sul Valdichienti che indubbiamente ci ha dato una spinta anche a livello morale. Possiamo contare su una rosa abbastanza ampia che ci permette di sopperire ad eventuali difficoltà e soprattutto disponiamo di tanti giovani bravi, che potranno rivelarsi utilissimi in un campionato come questo”.

Relativamente al nuovo format del campionato, queste le parole di Marzetti: “Strutturare due gironi da 6 squadre, la ritengo la soluzione più idonea. Fondamentale a mio giudizio avere un campionato con gare di andata e ritorno, su un girone unico non avremmo avuto i tempi per fare le stesse cose. Qui ogni gara è una finale e, visto che non si rischia la retrocessione, tutti scendono in campo con grande leggerezza e stiamo assistendo a delle gare sempre molto interessanti. Il Porto dAscoli, così come noi ha avuto un avvio difficile, ma dispone di un organico di primissimo ordine e certamente lotterà fino al termine per i posti che contano. Tra le due dirigenze, al di la di una sana rivalità sportiva, c’è un rapporto molto cordiale e di reciproca stima, sono sicuro che la partita sarà di alto profilo. Un vero peccato che debba giocarsi in un impianto vuoto - conclude amaramente il dirigente - gare come questa richiamerebbero certamente un pubblico numeroso, ma ora le regole sono queste e bisogna rispettare i protocolli".

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 29/04/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



Colli: Vagnoni lascia, Moris Silveri è il nuovo preparatore portieri

L'Atletico Azzurra Colli non si fa trovare impreparata dopo la separazione con Ernesto Vagnoni (che ha lasciato per sovraggiunti motivi personali) e comunica di aver inserito nello staff tecnico la figura di Moris Silveri (foto). Classe 1972, Silveri ha una profonda esperienza da calciatore con le maglie , tra le altre, di Castign...leggi
30/07/2021

MERCATO. Grottammare: altro poker di conferme

La S.S.D. Grottammare Calcio annuncia altre 4 conferme per la stagione agonistica 2021/22. Vestiranno biancoceleste il classe 2001 Daniele Fuglini e il centrocampista classe 2000 Lorjan Haxhiu (foto), che si appresta a vivere la qu...leggi
29/07/2021

MERCATO. Prime quattro conferme al Grottammare

La S.S.D. Grottammare Calcio è lieta di annunciare le prime 4 conferme per la stagione agonistica 2021/22. Non si può che iniziare con il capitano Davide Traini (foto), bandiera biancoceleste che si appresta a vivere l’undicesima stagione al “Pirani”.  «Sono felice di poter giocare un...leggi
29/07/2021

MERCATO. Monticelli: D'Angelo e De Angelis in prima squadra

Due giovani interessanti a disposizione di mister Settembri per la prossima stagione. Si tratta di Alessandro D'Angelo e Manuel De Angelis. Il primo cresciuto calcisticamente a Castel di Lama è dallo scorso anno che gravita nell'ottica Monticelli che per la prossima stagione vuole dargli la possibilità di mettersi in mostra. Volto noto in casa Mon...leggi
27/07/2021

MERCATO. La qualità di Emanuele Pagliuca per il centrocampo del Colli

L'Atletico Azzurra Colli comunica di aver raggiunto gli accordi per assicurarsi per le prestazioni sportive del centrocampista Emanuele Pagliuca (foto). Classe 1994, abruzzese di Pescara, è in grado di ricoprire in egual misura il ruolo di mezzala offensiva di centrocampo e anche quello di trequartista.Giocatore molto estroso e talentuoso,...leggi
27/07/2021

MERCATO. Per la difesa dell'Atletico Ascoli ufficiale l'under Cifani

Come annunciato dal DS Marzetti, l'Atletico Ascoli piazza il colpo in difesa e si assicura l'under classe 2002 Francesco Cifani. Originario di Fermo ha militato nel settore giovanile dell'Ascoli dall'Under 14 fino all'Under 17. Nella stagione 2019-20 passa alla Beretti della Fermana ed esordisce nei professionisti il 6 novemb...leggi
23/07/2021

MERCATO. Atletico Azzurra Colli: ufficiale l'arrivo di Filiaggi

L'Atletico Azzurra Colli comunica in via ufficiale di essersi assicurata le prestazioni dell’attaccante Daniele Filiaggi. Classe 1991, residente ad Ascoli Piceno, era libero sul mercato dopo la precedente chiusura del rapporto con l’Atletico Ascoli, con il quale è stato protagonista assoluto della scalata in Eccellenza. È un ...leggi
23/07/2021

MERCATO. Tutta l'esperienza di Fabio Leopardi per il Centobuchi 1972

CENTOBUCHI. Continua la campagna di rafforzamento del Centobuchi 1972 MP. La società fondata da Amedeo Pelliccioni, una vera istituzione in città e a tutt’oggi Presidente Onorario del sodalizio bianco-azzurro, intende figurare onorevolmente nel campionato di Promozione, che torna a disputare dopo diversi anni. Il club ci informa di aver acqu...leggi
22/07/2021

MERCATO. Marco Pergolizzi per la difesa del Monticelli

Il Monticelli ha ufficializzato l'arrivo dall'Offida di Marco Pergolizzi. Classe 1992, difensore, nasce calcisticamente della primavera del Palermo dove gioca per due stagioni. In Sicilia milita in squadre come Marsala in serie D, Milazzo in Lega Pro, Castelbuonese in Eccellenza e Mazzara sempre in Eccellenza. Nelle Marche ha vestito le maglie di Sanbenedettese...leggi
21/07/2021

Ciucani saluta il Montalto: "Grazie di tutto. Ora cerco nuovi stimoli"

MONTALTO MARCHE. Dopo tanti anni insieme si dividono le strade tra Giandomenico Ciucani (foto), difensore e storico capitano, ed il Montalto. Uno degli artefici della cavalcata che portò i giallorossi dalla Seconda categoria alla Promozione, ha deciso di voltare pagina. “Dopo tante stagioni insieme e tante battaglie, dopo aver...leggi
21/07/2021

Porto d'Ascoli esulta: potrà giocare al Riviera delle Palme

PORTO D’ASCOLI. Buone notizie per il Porto d’Ascoli, neo promosso in Serie D. La società del presidente Massi potrà disputare il prossimo campionato al Riviera delle Palme. Grazie alla fattiva collaborazione del Sindaco Piunti, dell’Assessore allo Sport Pierfrancesco Troli (n...leggi
21/07/2021

MERCATO. Due "colpacci" per l'Atletico Porchia: Carlini e Capriotti

Si muove il mercato dell’Atletico Porchia che sta allestendo l’organico per il prossimo campionato di Seconda categoria. Negli ultimi giorni il diesse Ernesto Tilli ha messo a segno due colpi molto significativi nell’economia della squadra. La società informa di aver acquisito le prestazioni agonistiche di Elias Carlini...leggi
21/07/2021

MERCATO. Arriva Carlo Aleandri per l'attacco del Montalto

MONTALTO DELLE MARCHE. Continua la campagna di rafforzamento del Montalto in vista dell’inizio del prossimo campionato di Prima categoria. Il diesse Matricardi dopo Pelliccioni e Pezzoli, mette a segno un altro colpo in attacco. La società giallorossa acquisisce le prestazioni agonistiche di Carlo Aleandri (foto) centravan...leggi
21/07/2021

UFFICIALE. Alex Simoni e l'Offida si dividono dopo due stagioni

OFFIDA. Si chiude dopo due stagioni l’esperienza di Alex Simoni (foto) sulla panchina dell’Offida. Il giovane tecnico e la dirigenza rosso-azzurra hanno deciso di comune accordo di separare le loro strade. “E’ stata un’avventura molto significativa per la mia carriera – ci dice al telefono l’allenatore ...leggi
20/07/2021

MERCATO. Il Centobuchi 1972 MP cala il suo poker di acquisti

CENTOBUCHI. Procede nel migliore dei modi l’avvicinamento al prossimo campionato di Promozione da parte dell’Asd Centobucchi 1972 MP. La compagine societaria presieduta da Francesco Calvaresi, affiancato da Dino Testa nel ruolo di direttore sportivo, ha riconfermato a pieni voti tutti i dirigenti uscenti, sempre disponibili a dare il loro sostegno a...leggi
20/07/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,12815 secondi