Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


ECCELLENZA. L'Osimana ritrova i tre punti nel derby con la Jesina

Osimana - Jesina 2-1
OSIMANA: Piergiacomi, Paccamiccio (57' Falcioni), Mosquera, Borgese (57' Triana), Micucci, Bugaro (69' Pasquini), Buonaventura (88' Mercanti) Tittarelli, Alessandroni (85' Bellucci) A disp. Santarelli, Labriola, Montesano All. Aliberti
JESINA: Pistola, Grillo, Baah Donkor (78' De Stefano), Zandri (68' Nazzarelli), Capomagio Thiago, Lucarini, Ciavarella (68' Pesaresi), Zagaglia, Cordella, Belkaid, Giovannini (85' Ottavianoni) A disp. Sansaro, Mazzarini, Brega, Capomagio Polo, Marcucci, Pesaresi All. Strappini
Arbitro: Lorenzo Ferroni di Fermo
Reti: 38' Alessandroni, 44' Belkaid, 67' Alessandroni su rig.
Note: Ammoniti Cordella, Micucci, Belkaid, Zagaglia, Alessandroni, Falcioni Espulso Paccamiccio dalla panchina

OSIMO - L’Osimana ritrova il successo e lo fa di fronte al proprio pubblico in uno dei derby più sentiti. E’ la Jesina ad uscire battuta per 2-1 in un match giocato a viso aperto da entrambe le compagini, con i giallorossi che hanno meritatamente conquistato i tre punti. In una giornata prettamente invernale ma con un sole gradevole, mister Sauro Aliberti mette nella mischia Tittarelli dal primo minuto, accanto al confermatissimo Alessandroni e a supporto Buonaventura. I biancorossi rispondono con Cordella prima punta, supportato da Giovannini. Inizio match equilibrato con le due compagini che si studiano nei primissimi minuti. La prima conclusione viene al 9' con Tittarelli che di testa mando alto su cross di Buonaventura. Ancora Osimana pericolosa al 12' stavolta con Alessandroni liberato da una bella verticalizzazione, tiro centrale comunque da posizione defilata. Jesina che si fa vedere in maniera pericolosa su calcio piazzato al 17', bravo Piergiacomi ad allungare un pallone che poteva diventare pericoloso in mezzo all'area di rigore. Clamorosa traversa di Alessandroni al 19' che a botta sicura dall'area piccola, con Bugaro che mette una palla da spingere dentro la porta, non riesce a trovare il gol del vantaggio. Altra occasione da calcio piazzato per i padroni di casa al 25': angolo di Bambozzi dalla sinistra con Patrizi che di piatto anticipa tutti, il suo destro finisce alto di un metro. Anche la Jesina si rende pericolosa in due occasioni, bravo Piergiacomi al 30' sul tentativo di testa di Lucarini, nell'angolo successivo è la traversa a salvare l'estremo difensore. Al 38' la gara si sblocca a favore dei padroni di casa con il gol del bomber Alessandroni, terza rete consecutiva per lui. Bella la verticalizzazione di Buonaventura con l'attaccante che entra in area da destra e spiazza Pistola per il meritato vantaggio dei “senza testa”. Jesina che trova il pareggio al tramonto della prima frazione con Belkaid; calcio di punizione da posizione defilata con l'attaccante che con una traiettoria beffarda spiazza Piergiacomi per l'1-1.

Avvio di ripresa che si apre con un bel tiro di Giovannini al 48' dalla distanza, la palla esce alla destra. Al 54' è Bugaro ad impensierire Pistola; calcio piazzato centrale dai 25 metri con il portiere bravo a deviare in angolo. Proprio dal corner successivo è Patrizi di testa a sfiorare il gol con la sfera che esce di poco a lato. Al 64' Tittarelli trova il gol con un bel tiro a giro dal limite dell'area di rigore ma viene annullato: decisione discutibile con il guardalinee che annulla per fuorigioco dubbio dell'attaccate osimano. Al 66' Triana anticipa tutti dentro l'area di rigore e viene atterrato, rigore netto con Alessandroni che batte Pistola e l'Osimana ritrova il vantaggio. Il cambio è azzeccato per mister Aliberti che inserisce un fantasista in grado di saltare l'uomo e capace di mettere in difficoltà la retroguardia jesina. Ultimi minuti palpitanti con l'arrembaggio da parte degli ospiti ma la difesa osimana regge e conquista tre punti fondamentali per risalire la classifica.

"Noi abbiamo fatto molto bene, con il risultato che poteva essere anche più ampio nonostante l'incognita del derby - esordisce così il trainer osimano - stiamo vedendo miglioramenti e sono contento per il processo di crescita che sta avendo la squadra. Sono tre punti fondamentali nella nostra classifica: una boccata d'ossigeno e meritato per l'impegno dei ragazzi che danno sempre il massimo".
(Matteo Valeri - Ufficio stampa USD Osimana)

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 27/11/2023
 

Altri articoli dalla provincia...




FILOTTRANESE. Il Gruppo Squadra al fianco del presidente Giachetta

FILOTTRANO. Riceviamo e pubblichiamo integralmente il comunicato inviatoci dal Gruppo Squadra della Filottranese che esprime solidarietà al presidente Giachetta. “Il gruppo squadra dell' U.S. Filottranese si stringe, si schiera ed è solidale con il presidente Giachetta e con tutta la società che da più di un'an...leggi
25/02/2024

PROMOZIONE A. Il Marina nella ripresa sorpassa l'Osimo Stazione CD

Marina – Osimo Stazione CD: 3-1 MARINA: Ricci, Medici (75’ Gagliardi), Maiorano, Rossetti, Giovagnoli, Carloni (56’ Cucinella), Gregorini (71’ Sabbatini), Testoni, Piermattei (50 Pierandrei), Nacciarriti, Rossini (81’ Gabrielli). All. Giorgini. OSIMO STAZIONE: Bottaluscio, Masi, Caruso (75’ Coppi), Rinal...leggi
24/02/2024

PROMOZIONE A. Grandi emozioni: i Portuali la spuntano sul S.Orso

Portuali Dorica - Sant’Orso: 3-2 PORTUALI DORICA: Tavoni, Santoni, Candolfi, Giampaoletti (44′ Catalani), Savini, Severini, De Marco (44′ st Venanzi), Sassaroli, Marzioni (34′ st Pascali), Mascambruni (38′ st Piermattei), Lazzarini (19′ st Rinaldi). All. CeccarelliSANT’ORSO: Palazzi, Tonucci, Vitali (34′ Ferri), D...leggi
24/02/2024

TERZA D. Camerano in vetta, poker alla Junior Osimana

Camerano – Junior Osimana: 4-0 CAMERANO: Corneli, Vecchietti, Rogas (54’ Domenichetti), Coppari, Gagliardi, Morbidoni (71’ Pierdominici), Coacci (67’ Cellottini), Fioranelli, Francelli (62’ De Vita), Trozzi, Leggieri (76’ Andreucci). All. Tombesi JUNIOR OSIMANA: Camilletti, Violet, Saracchini, Guasco, Rosciani, Magrini, Carrelli, ...leggi
24/02/2024

1X2 ECCELLENZA: i pronostici di mister Francesco Nocera

Francesco Nocera (foto) allenatore che in carriera ha guidato tra le altre: Folgore Veregra, Anconitana, Maceratese e Civitanovese, curerà per alcune settimane la rubrica dei pronostici relativa al Campionato di Eccellenza.   La schedina di Francesco Nocera per la 23esima giornata:...leggi
23/02/2024

1X2 PROMOZIONE A: i pronostici di mister Luca Luchetti

Luca Luchetti (foto) ex allenatore, tra le altre, di Sassoferrato Genga, Cagliese e Cantiano, curerà per alcune settimane la rubrica dei pronostici relativi al campionato di Promozione (girone A). La schedina di Luca Luchetti per la 23esima giornata: Portuali Dorica – S...leggi
23/02/2024

PROMOZIONE A. Il Barbara Monserra vince (anche) il recupero

BARBARA MONSERRA - FABRIANO CERRETO 3-2 BARBARA MONSERRA: Pigliapoco, Ferrero, Giobellina (16’st Perini), Carbone, Togni, Omenetti, Morsucci (16’st Calcina), Serpicelli (33’st Grilli), Ubertini, Nardone, Castignani.All. ManciniFABRIANO CERRETO: Spitoni, Barilaro, Crescentini (37’st Gubinelli), Cicci, Marino, Stortini (1’st Carnevali),...leggi
22/02/2024

FILOTTRANESE. Per Maccioni una tripletta che rilancia la sua squadra

FILOTTRANO. Come si usa in queste circostanze, si è portato il pallone a casa domenica scorsa Lorenzo Maccioni (foto), dopo la tripletta realizzata nella gara vinta per 3-1 dalla Filottranese contro la Castelleonese. L’attaccante, che non è nuovo a certe prodezze, ha infatti messo a segno tutte le marcature del successo, por...leggi
21/02/2024

VILLA MUSONE. Mazzieri: "Il quinto posto è un sogno ma ci proveremo"

VILLA MUSONE. Si profila un grande finale di stagione per il Villa Musone, nel girone D di Seconda categoria. Dopo un avvio di stagione sotto tono, con l’approdo di mister Giampiero Mazzieri (foto) la squadra ha cambiato letteralmente marcia, conquistando 17 punti in 7 partite, frutto di 5 vittorie e 2 pareggi. Abbiamo voluto sentire l&rs...leggi
21/02/2024

PALOMBINA VECCHIA. L'ultimo saluto al dirigente Luca Balzani

Si sono tenuti lunedì scorso presso la chiesa del Rosario di Falconara Marittima, i funerali di Luca Balzani dirigente accompagnatore, della società sportiva ASD Palombina Vecchia. Al funerale hanno partecipato molte persone che hanno avuto la fortuna di conoscere Luca e tra gli altri era presente anche una numerosa delegazione di ragazzi del Palo...leggi
21/02/2024

STAFFOLO. Esonerato Pasquini, panchina a Giugliano

STAFFOLO. Le tre sconfitte consecutive hanno portato la società dello Staffolo alla decisione di esonerare Massimo Pasquini, che lascia quindi la guida della squadra giallorossa dopo cinque anni. "Questa scelta non è stata facile, ma è stata fatta nel miglior interesse della squadra e della società" si legge nel comunicato. "La s...leggi
21/02/2024

SERIE D. Una buona Vigor deve arrendersi alla capolista Campobasso

Vigor Senigallia – Campobasso: 2-5VIGOR SENIGALLIA: Barzanti, Scheffer, Beu (90′ Bucari), Magi Galluzzi, Gambini (90′ A. Pesaresi), Tomba, Kerjota, Romizi, D. Pesaresi (81′ Balleello), Baldini (72′ Capezzani), Zammarchi (62′ Broso). All. Clementi.CAMPOBASSO: Esposito, De Filippo, Nonni, Di Nardo, Coquin (81&...leggi
18/02/2024

ECCELLENZA. Un grande Isidori nel pari tra Monturano e Castelfidardo

Monturano – Castelfidardo: 1-1 MONTURANO: Isidori, De Carolis, Muzi (61’ Paniconi), Islami (85’ Curzi), Finucci, Adami, Moretti, Loviso, Tracanna (55’ D’Amicis), Bracalente, Nacciarriti Leonardo (71’ Domi). All. Cuccù CASTELFIDARDO: Sarti, Pedini (83’ Fossi), Fabbri, Nacciarriti Luca (72’ Cannoni),...leggi
18/02/2024

SECONDA D. Il Loreto vince al 90' e allunga in classifica

Il Loreto supera l’Agugliano Polverigi all’ultimo tuffo ed allunga sul F.C.Osimo sconfitto in casa dall’Ankon Dorica. La squadra di Bernabei domina per gran parte la partita ma nel finale gli ospiti agguantano il pari. Ma quando si avvicina il triplice fischio il Loreto butta il cuore oltre l’ostacolo e trova al 90’ con Mascia la rete della vittoria. Bel primo temp...leggi
17/02/2024


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,15538 secondi