Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


image host

ECCELLENZA. Primo squillo della Biagio. Atl. Ascoli si mangia le mani

Biagio Nazzaro - Atletico Ascoli: 2-1
BIAGIO NAZZARO: Tomba, Cerolini (23' st Parasecoli), Marasca, Bellucci, Nicola Marini, Gallotti, Gregorini, Carbonari (31' st Brega), Pierandrei (42' st Frulla) , Ruzzier, Paccamiccio. (A disp. Marziani, Paradisi, Toni, Falini, Marinelli, Carletti). All. Giammarco Malavenda.
ATLETICO ASCOLI: David, Filipponi (21' st Mattei), Felicetti (45' st Edoardo Marini), Nicolosi, Gabrielli, Natalini, Mariani (27' st Capponi), Ambanelli (18' st Mariani Gibellieri), Galli, Giovannini (21' st Traini), Vechiarello. (A disp. Albertini, Lanza, Mattei, Cifani, Giampieri). All. Luigi Giandomenico.
ARBITRO: Chiariotti di Macerata.
RETI: 8' pt Vechiarello (A), 15' st Ruzzier (B), 40' st Pierandrei (B).
NOTE: espulso al 44' st Ruzzier per doppia ammonizione, ammoniti Bellucci, Felicetti, Tomba, Frulla e mister Malavenda; corner 4-4; recupero 1’ pt e 7’ st; spettatori 300 circa.

CHIARAVALLE - Arriva la prima vittoria per la Biagio, e che vittoria! Senza capitan Rossini e Giovagnoli, con Terranova e Pieralisi ugualmente indisponibili, con Alessandro Tomba (foto) rimasto tra i pali durante i sette minuti di recupero concessi dall'incerto Chiariotti nonostante un sospetto stiramento, che lo farà star fermo per un po', e Ruzzier espulso per doppia ammonizione, i rossoblù riescono a suonare niente meno che l'Atletico Ascoli, vale a dire una squadra che, a dispetto della classifica, non è certo l'ultima arrivata. Una grande Biagio quella vista nell'ultima mezzora, un autentico suicidio tattico quello dell'Atletico, che sembrava avere la partita in pugno e che si ritrova invece con il classico pugno di mosche in mano, beffato nei minuti finali come accadde domenica scorsa a Gallo.

Dopo una clamorosa occasione sprecata da Mariani al 5', che tira addosso a Tomba da centro area, l'Atletico passa all'8: sul lancio lungo di Giovannini, Tomba è costretto all'uscita precipitosa per neutralizzare l'inserimento di Galli; il portierone allontana, Vechiarello raccoglie e di prima intenzione centra la porta sguarnita dalla distanza. I rossoblù protestano per una presunta giocata fallosa, ma Chiariotti non sente ragioni e convalida. Al 20' e al 21' Ruzzier prova la conclusione, entrambe le volte rimpallata dal "muro" difensivo ospite. Al 27' ci prova Ambanelli dai venticinque metri, costringendo Tomba alla respinta. In chiusura di tempo Pierandrei va per le terre in area, ma l'intervento non è sanzionato da Chiariotti, che sbracciandosi lascia intendere che si può prosegire.
La ripresa si apre con un'iniziativa della Biagio: è il 3' quando Giovannini ripiega all'indietro, lanciando involontariamente Ruzzier, il quale non affonda, preferendo cercare Pierandrei, su cui interviene la retroguardia ospite. Al 5' Mariani si produce in un'inarrestabile discesa sulla destra, Marini gli si oppone, lo stesso tornante bianconero recupera il pallone e conclude di poco fuori. Al 15' illuminante suggerimento di Gregorini per Ruzzier, che da posizione decentrata è autore di un pregevole controllo e di una altrettanto abile conclusione che supera David e ristabilisce la parità. Giandomenico punta su forze fresche (Traini e Mattei) per ritrovare il vantaggio, ma l'effetto è contrario. Con il trascorrere dei minuti, infatti, l'Atletico si affloscia e la Biagio conquista la zona nevralgica del campo. Al 40' i rossoblù piazzano il colpo: Bellucci recupera un gran pallone sull'out sinistro e lo lancia per Parasecoli; il trequartista va via in velocità, si libera di un avversario con un dribbling a rientrare e dai diciotto metri "taglia" verticalmente per Pierandrei, che brucia il diretto controllore e incrocia di prima intenzione, trovando l'angolo basso alla destra di David e gli scroscianti applausi del pubblico. Non è finita, perché gli ascolani danno adito alle ultime emergie: Tomba si stira ma resiste tra i pali, Ruzzier si fa espellere per doppia ammonizione, Chiariotti decreta ben sette minuti di recupero, ma alla fine il sorriso è chiaravallese.
(Andrea Rossi)

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 10/10/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



La Biagio Nazzaro ospita l'Atletico Azzurra Colli: una prima assoluta

CHIARAVALLE. È quasi un “testa coda” quello che va in scena domenica allo stadio Comunale. Da una parte i rossoblù di casa (Biagio Nazzaro), ancora alla ricerca del passo giusto e di una precisa identità di squadra, di gioco e di carattere. Dall’altra i rozzo-azzurri piceni (Atletico Azzurra Colli), compagine cha ha fin qu...leggi
27/11/2021

PRIMA C. Il Villa Musone a Tolentino per sfidare la capolista Elfa

Ritorna sul terreno di gioco il Villa Musone in vista del match di sabato contro la capolista Elfa Tolentino. I villans reduci da una sconfitta contro Appignanese scenderanno sul terreno di gioco ospite con voglia di riscatto e con la giusta determinazione per ottenere punti importanti in ottica classifica. “Ripartire dal primo tempo contro l’Appign...leggi
26/11/2021

PROMOZIONE A. La Filottranese attende l'OsimoStazione CD

Filottranese attesa in casa in questa 12^ giornata contro l'OsimoStazione Conero Dribbling. La squadra di mister Marco Giuliodori viene da un buon momento di forma, con due pareggi contro altrettante formazioni molto ostiche, soprattutto sul piano del gioco e della manovra si è vista una squadra molto solida ed in crescita. A sfidare i biancorossi un Osi...leggi
26/11/2021

San Biagio: si rinnova il Consiglio Direttivo

OSIMO – La scorsa settimana si è svolta l’assemblea degli associati dell’Asd San Biagio per il rinnovo del Libro dei Soci e, tra le altre cose, anche per una modifica del consiglio direttivo. Viste le sopraggiunte dimissioni di Antonio Spadaccini è subentrato nel comitato direttivo Mirco Rossi, che su votazione unanime ...leggi
24/11/2021

UFFICIALE. Scossa al Piano San Lazzaro: panchina a Claudio Carletti

Salta la panchina del Piano San Lazzaro. Riportiamo il comunicato steso nelle ultime ore dalla società anconetana. “Il Piano San Lazzaro comunica di aver sollevato Mauro Mazzieri dal suo incarico di allenatore della prima squadra. Contestualmente è stato esonerato il vice allenatore Alessandro Baldoni: la Società desidera ringrazi...leggi
23/11/2021

Rossini: "Campionato molto equilibrato ma il Barbara può far bene"

BARBARA. Si conferma ad alti livelli, anche in questa stagione, la Ilario Lorenzini Barbara, al secondo posto della classifica nel girone A di Promozione. In un campionato molto impegnativo, i gialloblu stanno dimostrando di essere una squadra organizzata e difficile da affrontare per ogni avversario. Abbiamo fatto il punto sul campionato, insieme al direttore ...leggi
22/11/2021


ECCELLENZA. L'Atletico Azzurra Colli travolge il Fabriano Cerreto

Atletico Azzurra Colli – Fabriano Cerreto: 4-0ATLETICO AZZURRA COLLI : Marani, Nervini, Vallorani, Sosi, Filipponi, Alfonsi (80’Santoni), Fazzini, Sorci, Cancrini ( Albanesi), Renzi, Iachini. (82’Gagliardi). All. Amadio FABRIANO CERRETO : Santini , Lattanzi (58’Mulas), Crescentini (88’Fioranelli), Pagliari, Stortini, Lispi, Santamariano...leggi
21/11/2021

ECCELLENZA. La Sangiustese piega a domicilio il Marina

Marina – Sangiustese: 0-1 MARINA: Castelletti, Morazzini , Maiorano ( 80’ Anconetani ), Canulli ( 59’ Gabrielli ), Vinacri, Carloni ( 69’ Medici ), Catalani ( 54’ Cammarino ), Pesaresi, Costantini, Loberti ( 85’ Falasconi ), Gagliardi. A DISP. Coacci, Frulla, Montini, Broccolo. ALL. Nico Mariani SANGIUSTESE: Baruffaldi, Cheddira, ...leggi
21/11/2021

ECCELLENZA. L'Urbino sfata il tabù interno e supera la Biagio Nazzaro

LMV Urbino – Biagio Nazaro: 2-1 LMV URBINO (4-3-3): Fiorelli; Nisi, Fontana, Giunchetti (89’ Giovane), Tamagnini; Mattioli, De Angelis, Calvaresi; Cissè (76’ Saine), Mainardi (73’ Renzi), Pierucci (46’ pt Morani) (A disp. Stafoggia Davide, Bonci, Manuelli, Bernardini, Pagnoni) All. Ceccarini BIAGIO NAZZARO (4-3-2-1):...leggi
21/11/2021

ECCELLENZA. Troppa Vigor per un Grottammare da applausi

Grottammare - Vigor Senigallia: 1-3GROTTAMMARE (3-5-2): Palanca, Ruggieri, Traini (25’pt Tassotti), Fiscaletti S; Fiscaletti A (33’st Pomili), Alighieri, Cisbani, Palestini, Fuglini; Pazzi (25’pt De Panicis), Adami (33’st Orsini). A disposizione: Fatone, Silvestri, Haxhiu, Tombolini, Mascitti. Allenatore: Massimiliano Zazz...leggi
21/11/2021

PROMOZIONE A. Un punto per la Filottranese contro l'Olimpia Marzocca

Olimpia Marzocca - Filottranese 1-1OLIMPIA MARZOCCA: Giovagnoli, Marchesini, Pigini, Montanari, Tomba, Bonvini, Rossi, Brunori, Moschini, Paolini, Arcuri (70’ Brugiatelli), All. Giuliani.FILOTTRANESE: Palmieri, Baccarini, Carnevali, Generi, Bianchi, Rossini, Romanski, Corneli, Staffolani, Coppari, Chiaraberta (62’ Strappini A.), All. Giuliodori.Arb...leggi
21/11/2021

PRIMA C. Villa Musone travolto dall'Appignanese

Villa Musone - Appignanese 0-4VILLA MUSONE: Cingolani, Leone, Guzzini (71' Ascani), Carnevalini, Marta, Maroni, De Martino (32' Tonuzi), Giuliani (77' Sall Cheick), Camilletti, Bora (25' Giampieri), Diallo (66' Arcangeletti). A disposizione: Balianelli, Paoletti, Traferro, Coppini. All. PaoloniAPPIGNANESE: Serrani, Stura, Montanari (63' ...leggi
20/11/2021

PROMOZIONE A. Secondo successo consecutivo per l'Osimo Stazione CD

Osimo Stazione CD - Loreto: 1-0 OSIMO STAZIONE C. D.: Bottaluscio; Taddei (76′ Bassotti), Cericola (72′ Staffolani), Candolfi, Douglas; Gigante, Rinaldi, Ippoliti, Cavaliere; Masi, Testoni. All. Fenucci.LORETO: Albanesi; Picciafuoco, Brugiapaglia, Garcia P., Camilletti; Bigoni, Palazzo, Moriconi, Streccioni; Garcia M., Petrini (60′ Masllavvica...leggi
20/11/2021

PRIMA C. Sorride il San Biagio: 3-1 al Cska Amatori Corridonia

San Biagio - Cska Amatori Corridonia 3-1SAN BIAGIO: Ortenzi, Borbotti (76’ Paci), Durazzi, Manoni, Silvestrini, Bellucci, Mazzocchini, Mandolini (49’ Capocasa), Mobili (53’ Marziani), Piccini (70’ Gallina), Mihaylov (79’ Cerusico). All. DeganoCSKA CORRIDONIA: Giannini, Scocco, Paolucci, Moriconi, Luciani, Lambertucci, Compagnucci, Ciama...leggi
20/11/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,13101 secondi