Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


image host

Ippoliti: "Lenta ma costante risalita per la Cingolana S. Francesco"

Il presidente della capolista del girone D di Seconda categoria, illustra il grande lavoro di prospettiva che si sta facendo alle spalle della prima squadra

CINGOLI. Cingolana San Francesco al primo posto, questo dice la classifica del girone D di Seconda categoria. Sono ancora poche le giornate disputate, non è il caso di fare voli pindarici, ma se il buongiorno si vede dal mattino, a Cingoli possono essere soddisfatti. Per tastare il polso della situazione abbiamo voluto sentire il parere di Francesco Ippoliti (foto) presidente del sodalizio bianco-rosso.

Partiamo dalla classifica presidente, si aspettava un approccio del genere?
“Stiamo programmando una lenta ma costante crescita di tutto il nostro movimento, nulla è scontato, ma lavoriamo per essere protagonisti in questo campionato. Il primo posto attuale ci gratifica, comunque la strada è ancora lunga e non mi sembra il caso di esaltarsi particolarmente”.
Ci illustra il percorso che state facendo a Cingoli a livello calcistico?
“Questa è una città dove il calcio ha avuto sempre grande importanza, dopo i fasti di un tempo, nelle ultime stagioni siamo ripartiti con un progetto nuovo che prevede un grande sviluppo. Si sono finalmente fuse le due anime che erano alla base del movimento, abbiamo lottato ed ottenuto che nascesse un unico gruppo che lavorasse per la crescita dei nostri ragazzi”.
Quindi grande importanza alla Scuola Calcio?
“Parte tutto da li, è fondamentale. Vogliamo crescere insieme ai ragazzi che provengono dal nostro vivaio, dare a loro sempre uno spazio maggiore, metterli nella condizione di divertirsi e di essere anche competitivi. Poi per fare le squadre è necessario avere un giusto mix tra gioventù ed esperienza, ed è quello che proviamo a fare noi, fermo restando che la maturazione dei nostri giovani è il nostro primo pensiero”.

Sembra che questo grande lavoro a livello giovanile vi stia dando delle grandi soddisfazioni, è così?
“Certamente e non solo per la prima squadra, abbiamo una Juniores molto competitiva e tanti ragazzi nelle categorie giovanili che sono già sui taccuini degli addetti ai lavori. Ci stiamo organizzando al meglio, prima del Covid avevamo iniziato una collaborazione con la Spal che ci è stata di grande aiuto e che speriamo di riprendere. C’è un bel rapporto con l’Ancona Matelica dove sono diversi nostri ragazzi, mentre qualcuno è finito anche al Perugia. Insomma non stiamo con le mani in mano, cerchiamo di portare avanti il nostro progetto e a mio avviso stiamo facendo un bel lavoro”.
Tornando al campionato di Seconda categoria, ci può illustrare i vostri obiettivi?
“Noi non vogliamo nasconderci, come dicevo, lavoriamo per crescere e pian piano vogliamo risalire in categorie superiori. Non sarà una cosa semplice e tanto meno velocissima, ma ci proviamo e sono convinto che con il supporto e la crescita dei nostri ragazzi, possa diventare realtà. Speriamo di essere già competitivi in questa stagione e proveremo a giocare le nostre carte finché sarà possibile. Delle avversarie per ora sappiamo poco, mi ha fatto una grossa impressione il Borghetto, mentre mi aspettavo di più dall’Esanatoglia, ma siamo ancora all’inizio e tutto può accadere, specialmente nel mondo del calcio”.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 28/10/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



PRIMA C. Il Villa Musone a Tolentino per sfidare la capolista Elfa

Ritorna sul terreno di gioco il Villa Musone in vista del match di sabato contro la capolista Elfa Tolentino. I villans reduci da una sconfitta contro Appignanese scenderanno sul terreno di gioco ospite con voglia di riscatto e con la giusta determinazione per ottenere punti importanti in ottica classifica. “Ripartire dal primo tempo contro l’Appign...leggi
26/11/2021

IL PUNTO. La Promozione B vista da mister Francesco Romanelli

Il commento settimanale sul girone B del Campionato di Promozionea cura di: Francesco Romanelli (foto). 11^ giornata di andataSe volessimo dare un titolo alla giornata andata in scena nell’ultimo week end sarebbe sicuramente “Le occasioni mancate”!Basti pensare che nei primi otto posti della classifica solo d...leggi
24/11/2021

1^ CATEGORIA C. Il punto e la Top 11 della 9^ giornata

Ritorna subito alla Vittoria la capolista Elfa Tolentino, vincendo per 2 a 1 a Pioraco ed inguaiando i cartai che ora dovranno guardarsi alle spalle. L'Appignano fa quaterna in trasferta contro il Villa Musone, che dovrà riassettare la fase difensiva e continua la sua marcia verso la vetta della classifica. Il ...leggi
23/11/2021


MERCATO. Motivi di lavoro: Cuccù lascia il Valdichienti Ponte

Pesante addio in casa Valdichienti Ponte (Eccellenza) che deve rinunciare a uno dei suoi protagonisti di questa prima parte di stagione, ovvero Riccardo Cuccù. L'attaccante lascia la compagine del nuovo mister Dario Bolzan per motivi di lavoro, con orari di allenamento pomeridiani non conciliabili con i suoi impegni extra calcistici....leggi
23/11/2021

Gagliardini: "Girone C terribile. Appignanese pronta a farsi valere"

APPIGNANO. Va forte l’Appignanese nel girone C di Prima categoria, che si conferma come il più impegnativo dei quattro raggruppamenti regionali. Solo l’Elfa Tolentino, che sta viaggiando a velocità stratosferiche, riesce a tener dietro i biancazzurri in questa fase iniziale della stagione. Sul campionato della sua squadra, abbiamo volu...leggi
23/11/2021

TERZA CATEGORIA. La Boca Civitanova esonera Di Lupidio

La Boca Civitanova comunica di aver sollevato mister Patrick Di Lupidio dall'incarico di allenatore della Prima Squadra in Terza Categoria (girone E). La necessità di dare una sterzata all'ambiente, provato dall'assenza di vittorie in queste prime sette gare di campionato, ha portato il club a prendere questa decisione.Una scelta dolorosa dal punto ...leggi
22/11/2021

Tolentino: Edoardo Mengani in Rappresentativa Serie D

Il giovane 2004 Edoardo Mengani, centrocampista del Tolentino, è stato convocato dall’allenatore Sig. Giuliano Giannichedda in collaborazione con gli Osservatori e con i Referenti territoriali Regionali, il giorno 24 novembre 2021 a Roma per il Raduno Territoriale dell’Area Centro della Rappresentativa Serie D/U18. Un grande in bocca al lupo ...leggi
22/11/2021

Zaini (Monticelli) ringrazia: "A Potenza Picena splendida accoglienza"

ASCOLI PICENO. Dopo il pareggio esterno di ieri del Monticelli in quel di Potenza Picena (2-2) a parlare è il responsabile del settore giovanile, direttore generale e vice allenatore Pietro Zaini: "Devo ringraziare ancora una volta la società e i tifosi del Potenza Picena per la splendida accoglienza che mi hanno riservato. Per me è sempre ...leggi
22/11/2021

Maceratese, Nocera: "Il gol degli ospiti viziato da un fallo"

La Maceratese fa 1-1 con l'Atletico Centobuchi, così il tecnico di casa Francesco Nocera: "Abbiamo reagito e trovato il pareggio, nella ripresa avremmo meritato il vantaggio con Mastronunzio e Niane". Poi si sofferma sul gol ospite: "Al di là di tutto, quella rete era viziata da un fallo"....leggi
22/11/2021


ECCELLENZA. La Sangiustese piega a domicilio il Marina

Marina – Sangiustese: 0-1 MARINA: Castelletti, Morazzini , Maiorano ( 80’ Anconetani ), Canulli ( 59’ Gabrielli ), Vinacri, Carloni ( 69’ Medici ), Catalani ( 54’ Cammarino ), Pesaresi, Costantini, Loberti ( 85’ Falasconi ), Gagliardi. A DISP. Coacci, Frulla, Montini, Broccolo. ALL. Nico Mariani SANGIUSTESE: Baruffaldi, Cheddira, ...leggi
21/11/2021

PRIMA C. Montemilone Pollenza evita la sconfitta: 1-1 con Cascinare

Montemilone Pollenza - Elpidiense Cascinare 1-1MONTEMILONE POLLENZA: Piergiacomi, Massaccesi, Romagnoli, Albanesi, Benfatto (Mora 35’), Bonifazi, Marcantoni (Fabbrizi 87’), Danchivskyy, Garbuglia, Bibini, Fagiani (Dembele 92’). All. Fondati Giuliano.ELPIDIENSE CASCINARE: Torresi, Nepa, Ferroni, Franca (Sablone 70’), Broccolo (Dionea 55’...leggi
21/11/2021

PROMOZIONE B. La Palmense blocca sul pari la Civitanovese

Palmense – Civitanovese: 0-0PALMENSE: Camaioni, Bergamini, Kuinxhiu, Negretti, Carafa, Cozzi (29’ Mauro), Vallasciani, Croceri, Ferranti (86’ Cerbone), Iovannisci, Verdecchia (91’ Setola). A disp. Smerilli Lorenzo, Cellini, Mattioli, Burattini, Battistelli, Doci. All. CipollettaCIVITANOVESE: Monti, Smerilli Nicola, Ruggeri, Alessandroni, Visc...leggi
21/11/2021

PROMOZIONE B. Bella partita e parità tra Centobuchi MP e Cluentina

Centobuchi MP 1972 – Cluentina: 1-1CENTOBUCHI: Peoni, Leopardi, Pocomente, Sciamanna, Canali, Goncalves Moreira, Puddu (58’ Lolli), Trawally, Spinozzi (86’ Speca), Pignotti (72’ De Vecchis), Maselli (78’ Testa). All. BucciCLUENTINA: Massaccesi, Brandi, Scoccia, Marcantoni, Menghini, Squarcia, Sopranzetti (55’ Gianfelici Leonardo),...leggi
21/11/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,14792 secondi