Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pesaro Urbino


image host

Gabicce Gradara - Valfoglia: sfida tra ex

Dopo il pareggio interno contro il Villa San Martino (1-1), il Gabicce Gradara è atteso da una trasferta molto insidiosa sul campo del Valfoglia (si gioca domenica, ore 15,30). La squadra degli ex Donati (attaccante), Ciamaglia e Freducci (difensori) ha infatti 8 punti in classifica a due lunghezze dalla leader Osimana  – 5 punti per il Gabicce Gradara – ed  è ancora imbattuta.

Sul cammino che porta alla ricerca della migliore condizione vanno registrati i recuperi ormai ultimati del difensore (e capitano) Sabattini e del regista Vaierani, il ritorno di Costa mentre è ancora out Roselli. “E’ una buona notizia perché la mia squadra deve crescere in intensità, alzare il ritmo delle giocate con e senza palla - spiega mister Scardovi – e questo è possibile se è buona la qualità dell’allenamento che può esser tale solo quando lavori con la rosa al completo o quasi. Questo ora sta avvenendo con maggiore continuità e le ultime sedute sono state assai proficue. Penso che siamo sulla strada giusta per alzare l’asticella del nostro rendimento. Nello spogliatoio si respira un clima di fiducia”.

In che cosa deve migliorare la sua squadra?
“Detto della condizione, dobbiamo fare meglio negli ultimi venti metri, essere più determinati e concreti. Contro il Villa San Martino la mole di gioco è stata soddisfacente, ma non siamo riusciti a concretizzare le palle gol e le situazioni pericolose che abbiamo costruito: ne ho contate almeno cinque pulite. Prima del rigore a favore degli avversari, per il resto mai pericolosi, c'era un penalty a nostro favore per atterramento di Vegliò che invece a sorpresa è stato ammonito: se fossimo andati in vantaggio la partita avrebbe preso un’altra piega. I nostri attaccanti cercano il gol con insistenza perché il digiuno crea un po’ di tensione e sono certo che il primo sigillo arriverà presto, magari – e questo l’ho detto anche agli interessati - quando meno se lo aspettano; la cosa importante è che sia Vegliò sia Cinotti si rendano utili alla squadra come stanno facendo. Ci stiamo allenando per trovare più inserimenti dei centrocampisti, cercare di più e meglio il gioco in profondità, creare più alternative”.

La preoccupa il divario di cinque punti dalla leader Osimana?
“Conosciamo tutti il valore del’Osimana, una squadra costruita con un budget importante per vincere il campionato come dimostra l’arrivo di bomber Alex Buonaventura: è la favorita assoluta per il primo posto. Noi non dobbiamo guardare la classifica e pensare solo a fare migliorare in intensità e crescere i mentalità, allenarci al meglio e al completo. Di certo è un campionato molto equilibrato con tante squadre di valore che cercano di farsi largo”.

Una di queste è il Valfoglia.
“Sta facendo molto bene, ha un gruppo collaudato in cui sono stati inseriti bravi giocatori tra cui i nostri ex Ciamaglia, Freducci e Donati. Ci aspetta un impegno duro perché è una squadra in salute e gioca sul proprio campo, ci sarà da correre tanto, lottare e sacrificarsi sotto l’aspetto agonistico, ma è imprescindibile alla stessa maniera che la mia squadra debba cercare di fare la partita come sempre, avere cioè un atteggiamento propositivo perché i punti li fai solo se te li vai a cercare. Va bene, allora, guardare all’avversario, ma prima di tutto il Gabicce Gradara deve guardare in casa sua”.

La pattuglia dei giovani si è allargata con gli inserimenti degli ex Rimini Ulloa e Montebelli…
“Sono molto contento di tutti i ragazzi: i difensori Granci e Di Fino, Innocentini che ormai considero un over, gli attaccanti Ciaroni e Intilla che domenica hanno sfiorato la rete, gli ultimi arrivati Montebelli e Ulloa che si stanno inserendo al meglio nel contesto tecnico tattico. Hanno tutti potenzialità e confido riescano a dare alla causa un buon contributo. Per loro il Gabicce Gradara è una ottima palestra per crescere e migliorare”.

Nella foto: Scardovi con l'attaccante Donati, ora al Valfoglia

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 09/10/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



PROMOZIONE A. Il Gabicce Gradara a Loreto per il riscatto

Ripartire con massima determinazione. E’ il motto del Gabicce Gradara dopo lo scivolone interno di domenica scorsa per mano della Vigor Castelfidardo (1-2), un ko maturato dopo una striscia di quattro risultati utili e per questo ancora più duro da digerire, che chiama la squadra di Massimo Scardovi ad una pronta reazione. Mister Scardovi, il calend...leggi
26/11/2021

MERCATO. K-Sport Montecchio, nuovo innesto in attacco

La K-Sport Montecchio rinforza il reparto offensivo con Filippo Tamburrini, classe '96. Il nuovo giocatore biancorosso nel corso della sua carriera ha esordito in Serie D con il Romagna Centro, successivamente ha indossato anche le maglie di Fly Riccione e Pennarossa (campionato sammarinese)....leggi
24/11/2021

MERCATO. Dalla Serie C all'Urbino: arriva Della Bona

URBINO. Colpo di mercato dell’Urbino. La società ha ingaggiato il centrocampista centrale Daniele Dalla Bona (foto), classe 1983, proveniente dalla Giano Erminio (Serie C girone A). Dalla Bona nel suo curriculum ha 132 partite in serie B con 8 reti e ben 359 partite e 19 reti in Lega Pro. ...leggi
24/11/2021

UFFICIALE. Nuovo tecnico al MarosoMondolfo: c'è Bombagioni

La società MarosoMondolfo (Terza categoria B) dopo aver sollevato dall’incarico mister Spadoni ed il suo secondo è lieta di annunciare il nuovo traghettatore: sarà Michele Bombagioni (foto) il nuovo allenatore.Il neo tecnico vanta un'esperienza sulla panchina del Pontesasso oltre ad aver ricoperto il ruolo da direttore sportivo....leggi
23/11/2021

UFFICIALE. Girometti torna sulla panchina dell'Urbinelli

Massimo Girometti (foto) torna alla guida dell'Urbinelli (Seconda categoria B).L'esperto allenatore ha raggiunto l'accordo con la società tenendo, già dalla serata di ieri, il primo allenamento con il gruppo. Giunto ormai alla 31° stagione in panchina,...leggi
24/11/2021

Fossombrone, Fucili: "Vittoria dedicata a Urso e Pandolfi"

FOSSOMBRONE. Il Fossombrone sale al secondo posto dopo aver superato l'Atletico Ascoli. C'è soddisfazione per la vittoria ma il tecnico Michele Fucili ha una dedica speciale da fare: "La vittoria è dedicata a Urso e Riccardo Pandolfi che in settimana si operano". Applausi!...leggi
23/11/2021

Corsini: "I ragazzi e le famiglie sono la forza del Santa Veneranda"

PESARO. Continua a marciare a ritmo spedito la squadra del Santa Veneranda, nel girone A di Prima categoria. Reduce da un pareggio di notevole importanza, conseguito sul campo del S. Orso, abbiamo sentito l’opinione del presidente Arrigo Corsini (foto). “Un primo posto in classifica che ci fa piacere...leggi
22/11/2021

PROMOZIONE A. Scivolone interno del Gabicce: colpo Vigor Castelfidardo

Gabicce Gradara – Vigor Castelfidardo 1-2GABICCE GRADARA: Bulzinetti, Difino (7’ st. Vaierani), Costa (7’ st. Maggioli), Grassi (42’ st. Montebelli), Passeri, Sabattini, Grandicelli (42’ st. Roselli), Serafini, Vegliò, Cinotti, Innocentini (7’ st. Ulloa). A disp. Azzolini, Intilla, Ciaroni. All. Scardovi.VIGOR CASTELFIDARDO...leggi
21/11/2021

ECCELLENZA. L'Urbino sfata il tabù interno e supera la Biagio Nazzaro

LMV Urbino – Biagio Nazaro: 2-1 LMV URBINO (4-3-3): Fiorelli; Nisi, Fontana, Giunchetti (89’ Giovane), Tamagnini; Mattioli, De Angelis, Calvaresi; Cissè (76’ Saine), Mainardi (73’ Renzi), Pierucci (46’ pt Morani) (A disp. Stafoggia Davide, Bonci, Manuelli, Bernardini, Pagnoni) All. Ceccarini BIAGIO NAZZARO (4-3-2-1):...leggi
21/11/2021

ECCELLENZA. La Forsempronese impone la sua legge anche all'Atl. Ascoli

Forsempronese - Atletico Ascoli: 2-0 FORSEMPRONESE: Marcantognini, Marongiu, Camilloni, Pandolfi, Rosetti, Rovinelli, Palazzi (43'st Mattioli), Conti (47'st Aguzzi) Cecchini (31'st Barattini), Bucchi (37'st Zingaretti), Pagliari (43'st Procacci). A disp. Marcucci, Montoni, Garota, Francolini. All. Fucili ATLETICO ASCOLI: David, Mattei (15'st Mariani Gibellieri...leggi
21/11/2021

ECCELLENZA. La S. Marco Servigliano non sfonda il muro dell'Urbania

San Marco Servigliano – Urbania: 0-0 SAN MARCO SERVIGLIANO: Giorgi, Germani, Ruiz, Achiq, Quero, Crescenzi, Ley (27' st Marziali), Bucci, Flores (35' st Capodaglio), Valdes (46' st Staffolani), Frinconi (41' st Cesaretti). All. Pavoni URBANIA: Pagliarini, Rossi, Hoxha (32' st Sema), Giovannelli, Renghi, Aluigi, Cusimano, Catani (11' Brisighetti), Fraternali, L...leggi
21/11/2021

PROMOZIONE A. Un buon pari per il V.S.Martino con il MondolfoMarotta

Villa San Martino - Atletico MondolfoMarotta 1-1VILLA SAN MARTINO: Melchiorri, Berti (24’st Balleroni), Riceputi, Paoli, Vagnini, Postacchini, Russo, Righi, Zanigni (15’pt Romano), Angelini (42’stVirgili), Olari (35’st Signoretti-35st). A disposizione: Cocco, Ascani, Montanari, Pulzoni, Tartaglia. All: Cicerchia Claudio.ATL.MONDO...leggi
20/11/2021

SECONDA A. Un grande Real Altofoglia batte 2-0 la Pergolese

Real Altofoglia - Pergolese 2-0REAL ALTOFOGLIA: Biagi, Romanelli, Fabbri, Rocchi, Coccini, Bricca, Corsini, Galeotti, Cesaretti (70' Rocco), Ricci (90' Marchetti), Grassi An (79' Paternoster A). Allenatore: Melini.PERGOLESE: Conti, Bazzucchini (65' Saudelli), Ruggeri, Federici, Bartolucci, Palanca (67' Piermarioli), Di Pietro, Anastasi, Ricci (81' Badioli), Toderi, ...leggi
20/11/2021

La Biagio Nazzaro in trasferta a Urbino per confermarsi

CHIARAVALLE - La Biagio Nazzaro è chiamata alla seconda prova di carattere affrontando l’Urbino. Per i ducali non è la classica partita da ultima spiaggia, ma è certo che, affidati da qualche settimana alle cure dell’esperto Antonio Ceccarini che ha avvicendato il romagnolo Maurizio Montalti, non possono permettersi ulteriori battute a...leggi
20/11/2021

Gabicce Gradara contro la Vigor C.Fidardo per proseguire la striscia

Allungare la striscia positiva di quattro risultati con una prestazione da tre punti. E’ l’obiettivo dichiarato del Gabicce Gradara che domenica (ore 14,30) ospita al Magi la Vigor Castelfidardo, un avversario al cui valore di squadra la classifica non rende giustizia (ha 12 punti). E’ il primo di tre appuntamenti – gli altri due sono la...leggi
19/11/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,11020 secondi