Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


image host

La Biagio Nazzaro ospita l'Atletico Azzurra Colli: una prima assoluta

CHIARAVALLE. È quasi un “testa coda” quello che va in scena domenica allo stadio Comunale. Da una parte i rossoblù di casa (Biagio Nazzaro), ancora alla ricerca del passo giusto e di una precisa identità di squadra, di gioco e di carattere. Dall’altra i rozzo-azzurri piceni (Atletico Azzurra Colli), compagine cha ha fin qui confermato quanto di buono la società ha saputo costruire nel corso degli ultimi anni. La squadra allenata da Peppino Amadio è a un solo punto dal terzo posto e a tre dal secondo. Viene da una vittoria a valanga sul malcapitato Fabriano Cerreto e tutto lascia presupporre che, se non per il primo, sarà comunque in lizza fino alla fine per un posto importante nella griglia play off.
La quintultima posizione della Biagio è poco incoraggiante e l’avversario più vicino da raggiungere dista 4 lunghezze, il che significa che comunque vada domenica non riuscirà a migliorare la classifica. La vittoria è però fondamentale per affrontare il futuro con maggiore serenità (seguiranno altre due sfide molto impegnative contro Forsempronese e Marina) e per dare respiro all'ambiente.

Malavenda non potrà disporre dello squalificato Paccamiccio. In difesa recupera però Bellucci, guarito dall’infortunio muscolare. Ancora out, invece, Cerolini e Terranova; da valutare le condizioni di Rossini, uscito anzitempo a Urbino dopo uno scontro aereo che ha comportato dieci punti di sutura. Sicuro, in ogni caso, l’ingresso dal primo minuto di uno degli “under” in rosa. Potrebbe toccare all’ultimo arrivato Gaia, ma anche Falini, Marinelli e Toni hanno “chances”. Il mister sarà in grado di prendere la decisione più opportuna previa valutazione dello stato fisico e mentale del gruppo.
Si gioca domenica al Comunale, alle ore 14.30. Ingresso riservato ai soli possessori di certificato verde. Poiché l’andamento della pandemia è tutt’altro che rassicurante e i numeri della nostra regione sono poco incoraggianti, si raccomanda il rispetto delle poche ed elementari regole che tutti conosciamo. L’arbitro designato è Alessandro Bini della sezione di Macerata, gli assistenti di linea saranno Marchei della sezione di Ascoli Piceno e Amorello della sezione di Pesaro.
È una “prima” assoluta la sfida tra le due squadre, che non si sono mai incrociate in precedenza.
(di Andrea Rossi - Sito internet: www.biagionazzaro.net)

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 27/11/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



Covid: rinviati due recuperi di Eccellenza e Seconda Categoria

Casi di positività al covid e quarantene continuano a colpire i campionati dilettantistici marchigiani. La FIGC Marche, causa emergenza sanitaria, ha disposto il rinvio di due recuperi programmati per questa settimana: uno è Pole-Vis Canavaccio (Seconda Categoria girone A), l'altro e Biagio Nazzaro-Marina (Eccellenza)....leggi
13/01/2022


Pantalone: "Real gruppo vero. Ripartenza il 22 gennaio? Dubito"

Attraverso un'intervista rilasciata all'ufficio stampa del club, l'allenatore della Real Cameranese Giorgio Pantalone ha espresso la sua opinione sul fermo dei campionati dilettantistici: "Lo stop era inevitabile, la grande libertà che è stata concessa durante le feste, al contrario dell'anno scorso, ha fatto la differenza. Dubito che si ripar...leggi
10/01/2022

Tiranti: "In Promozione nessuna squadra come l'Osimana"

In questo periodo di campionati fermi, Stefano Tiranti, ex tecnico di Fabriano, Falconarese, Marina e Moie Vallesina, fa il punto della situazione nel girone A di Promozione e non ha dubbi sul valore dell'Osimana. "Non dico che abbia preso il largo, ma la via giusta per vincere il campionato sì. Ha perso qualcosa all'ini...leggi
12/01/2022

Strappini: "Tra positivi e quarantene programmazione difficile"

JESI. "Approvo la decisione del Comitato regionale - le parole di Marco Strappini, tecnico della Jesina, a Il Resto del Carlino - spero proprio che due settimane di slittamento siano sufficienti per far ritrovare un minimo di normalità anche allo sport".Il tecnico dei leoncelli si sofferma sulle difficoltà organizzative lega...leggi
08/01/2022

Federiconi: "Siamo primi ma questo stop non ci disturba"

SENIGALLIA. La Vigor Senigallia è prima in classifica in Eccellenza, ora lo stop al campionato. "Accettiamo la decisione, coerente con quella adottata per le altre categorie - afferma il presidente Franco Federiconi al Corriere Adriatico - Il fatto che la sosta interrompa il nostro percorso non ci disturba. Nè rammarico, né dispiac...leggi
08/01/2022

ECCELLENZA. La Vigor continua a correre e stende anche il Gallo

Vigor Senigallia – Atletico Gallo: 2-1VIGOR SENIGALLIA: Roberto, Mancini, Orciani (73′ Tomba), Magi Galluzzi, Pierpaoli (66′ Paradisi, 87′ Rossetti), Rotondo, Baldini, Nacciarriti (81′ Olivi), Pesaresi, D’Errico, Marcucci (73′ Carsetti). All. Clementi.ATLETICO GALLO: Cappuccini (46′ Marcolini), Pagniel...leggi
06/01/2022

ECCELLENZA. Pari tra Marina e Colli ma non mancano le emozioni

Marina calcio – Atletico Azzurra Colli: 0-0 MARINA: Castelletti, Medici (14’ Paialunga - 63’ Gabrielli), Maiorano, Canulli, Vinacri, Simone (55’ Carloni), Catalani, Pesaresi, Loberti (55’ Barchiesi), Costantini, Gagliardi. A disp. Mancini, Frulla, Cammarino, Trabelsi, Piermattei. All. Mariani ATLETICO AZZURRA COLLI: Marani, Nervini, V...leggi
06/01/2022

Mariani: "L'Eccellenza merita rispetto. La LND decida con buon senso"

Clima surreale nel corso della 17^ giornata di Eccellenza per via dell'aumento di contagi da Covid. Al termine dell'incontro tra Marina ed Atletico Azzurra Colli, il tecnico dei locali Nico Mariani si è espresso su una probabile sospensione del campionato. "Noi con il Covid ci siamo già passati poco tempo fa. Non ci potevamo a...leggi
06/01/2022

MERCATO. Montemarciano: a centrocampo ecco Andrea Magini

Il Montemarciano dà il benvenuto ad Andrea Magini. Il centrocampista classe 1995 arriva a titolo definitivo dalla Sampaolese. Per lui trascorsi anche in Eccellenza e Promozione con le maglie di Biagio Nazzaro, Montegiorgio e Moie Vallesina....leggi
06/01/2022

PROMOZIONE A. Non si fanno male Olimpia Marzocca e V.S.Martino

Olimpia Marzocca - Villa San Martino 1-1OLIMPIA MARZOCCA: Giovagnoli, Marchesini, Pigini, Omenetti, Tomba, Rossi, Clementi (44’st Di Benedetto), Brunori, Moschini, Pierucci, Paolini. All.GiulianiVILLA SAN MARTINO: Melchiorri, Berti (39’st Pulzoni), Bonci, Paoli, Vagnini (19’st Montanari), Postacchini, Russo, Righi, Di Carlo, Baller...leggi
06/01/2022

Il Pietralacroce perplesso: "Annullate le gare ma allenamenti liberi"

Lo stop ai campionati? Ecco la posizione del Pietralacroce, squadra di Seconda categoria C: "Ci troviamo ad affrontare una situazione di per sè molto delicata - sottolinea il Ds Simone Paladini - già è difficile fare la corsa ad ostacoli nella vita quotidiana, nello sport, nel calcio lo è ancor di più. La sospensione era ...leggi
05/01/2022

MERCATO. Jesina: tesserati Sampaolesi ed Evangelisti

JESI. La Jesina ha tesserato il difensore classe 2003 Yuri Sampaolesi (foto), proveniente dall'Ancona Matelica e già da tempo aggregato alla prima squadra, e il centrocampista Gioele Evangelisti che ieri ha sostenuto il primo allenamento....leggi
05/01/2022

Osimana in 'bolla'. Campanelli: "Temo lo stop fino a metà febbraio"

OSIMO. "Ha fatto bene la Figc Marche a sospendere i campionati ma temo che due settimane non saranno sufficienti, credo che si dovrà allungare la pausa fino a metà febbraio". È realista il presidente dell'Osimana, Antonio Campanelli (foto), che al Corriere Adriatico ha analizzato la situazione attuale del calcio dilettantistico marchigia...leggi
07/01/2022

Due positivi alla Vigor Senigallia: salteranno la sfida col Gallo

SENIGALLIA. Due positività nel gruppo squadra della Vigor Senigallia. La tornata dei tamponi eseguita nel tardo pomeriggio di ieri sera, prima dell'avvio degli allenamenti, prospetta a mister Clementi una novità inattesa, tutt'altro che rara in tempi di recrudescenza del virus: due rossoblù sono positivi. Entrambi non saranno disponibili per il confronto co...leggi
04/01/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,13997 secondi