Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


image host

Rossini: "Campionato molto equilibrato ma il Barbara può far bene"

Il dirigente gialloblu sottolinea il peso che potrebbero avere gli infortuni nel corso della stagione

BARBARA. Si conferma ad alti livelli, anche in questa stagione, la Ilario Lorenzini Barbara, al secondo posto della classifica nel girone A di Promozione. In un campionato molto impegnativo, i gialloblu stanno dimostrando di essere una squadra organizzata e difficile da affrontare per ogni avversario. Abbiamo fatto il punto sul campionato, insieme al direttore sportivo Fausto Rossini (foto).

Dopo un terzo di stagione, possiamo provare a fare un primo bilancio?
“E’ ancora presto, ma delle cose sono già evidenti. Stagione estremamente combattuta, tanto equilibrio, classifica cortissima e tante pretendenti ai posti che contano. Dopo ogni giornata le cose cambiano in modo anche radicale, sembra una frase fatta, ma realmente si può vincere o perdere con tutti e questo rende avvincente questo girone”.
Possiamo dire che è un campionato di alto livello?
“A mio parere si, la qualità si è alzata notevolmente. Dopo la pandemia tutte le società sono ripartite con grande entusiasmo e questo, che era già un campionato molto combattuto e ben giocato, ha spostato ancora più in alto l’asticella della difficoltà. Raramente in anni recenti ho visto tante buone squadre e tanta organizzazione come quella che noto oggi. Peccato per le strutture che nella maggior parte dei casi sono un pochino obsolete, ma in generale un gran bel campionato”.

Tanto equilibrio, cosa potrebbe fare la differenza a gioco lungo?
“Alle spalle dell’Osimana che sta rispettando tutti i pronostici, siamo ben 10 squadre in soli 5 punti. Basta poco per passare dall’euforia alla disperazione e credo che andremo avanti così per molto tempo. Alla fine credo che la gestione degli infortunati potrebbe rivelarsi decisiva. Tutte le squadre devono convivere con questo problema, ormai è evidente, chi avrà la rosa più profonda, più omogenea o magari sarà un pochino più fortunato potrebbe trarre nel tempo un grande vantaggio”.
Voi a livello di infortuni come siete messi?
“Come tutti abbiamo dei problemi, speriamo però che la fase peggiore sia alle spalle. Non avendo settore giovanile, facciamo molto affidamento sugli “under” che sono tutti molto bravi e ci stanno dando una grossa mano. In alcune gare, proprio a causa delle molte assenze, ne abbiamo schierati anche 6 o 7 tutti insieme e devo dire con ottimi risultati”.

Dunque una prima fase di stagione che possiamo considerare positiva?
“Direi di si. Siamo consapevoli di avere un buon organico, poteva capitare di essere in posizioni di vertice in questa prima fase, ma con tutto questo equilibrio non era affatto scontato. In campionati come questi conta in primo luogo la regolarità, bisogna prendere un passo e mantenerlo il più a lungo possibile. Onore e merito allo staff tecnico ed ai ragazzi che stanno facendo delle ottime cose”.
Quale sarebbe il risultato che le farebbe considerare ottima questa stagione?
“Per una piccola società come la nostra, il primo obiettivo è il mantenimento della categoria, se alla fine troveremo una posizione di media classifica senza aver avuto l’assillo della salvezza, potremmo considerarci soddisfatti. Nel caso riuscissimo a fare qualcosina di più e magari agganciare la zona play off, avremmo la certezza di aver fatto un ottimo lavoro e sarebbe motivo di orgoglio per la società ed tutti i suoi tesserati”.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 22/11/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



Fenucci: "Girone equilibratissimo. L'OsimoStazione non si fermerà"

OSIMO STAZIONE. La locomotiva dell'OsimoStazione C.D. continua a correre veloce, i ferrai stanno vivendo il momento più positivo della stagione. La vittoria di domenica a Filottrano, la terza consecutiva in campionato, è stata fondamentale per agganciare il vasto gruppo di squadre a metà classifica. Il girone è equilibratissimo, ci sono addir...leggi
30/11/2021

Aquilanti: "Pesano gli infortuni ma lo Staffolo venderà cara la pelle"

STAFFOLO. Posizione di centro classifica per lo Staffolo dopo un terzo di campionato, nel girone B di Prima categoria. Giallo-rossi reduci da una vittoria sul campo del Cupramontana, ma non c’è grande euforia nell’ambiente. I motivi li sottolinea il direttore sportivo Paolo Aquilanti (foto). “Il...leggi
29/11/2021

PROMOZIONE A. Ko interno per la Filottranese, esulta l'OsimoStazione

Filottranese - OsimoStazione CD 0-1FILOTTRANESE: Palmieri, Baccarini, Carnevali, Carboni, Bianchi, Rossini, Romanski, Corneli, Staffolani, Coppari (74' Nitrati), Chiaraberta (60' Strappini) All. GiuliodoriOSIMO STAZIONE: Bottaluscio, Ippoliti, Rinaldi, Gigante, Candolfi, Testoni, Gyaaba, Masi (90' Staffolani), Cavaliere (74' Bassotti), T...leggi
29/11/2021

ECCELLENZA. Vigor bloccata in casa da un buon Porto S. Elpidio

Vigor Senigallia – Porto Sant’Elpidio: 0-0VIGOR SENIGALLIA: Roberto, Olivi (65′ Tomba), Bucari (92′ Rotondo), Marini, Gambini (73′ Lazzari), Magi Galluzzi, Nacciarriti, Baldini (56′ Mancini), Pesaresi, D’Errico (80′ Carsetti), Paradisi. All. Clementi.PORTO SANT’ELPIDIO: Di Nardo, Calamita, Cantarini, Orazi, Bordi...leggi
28/11/2021

ECCELLENZA. La Biagio piega l'Atl. Azzurra Colli e torna a respirare

Biagio Nazzaro - Atletico Azzurra Colli: 2-0BIAGIO NAZZARO: Tomba, Paradisi (31' st Toni), Marasca (23' st Parasecoli), Giovagnoli, Marini, Gallotti, Gregorini (23' st Brega), Carbonari, Pierandrei (40' st Frulla), Ruzzier (34' st Pieralisi), Gaia. (A disp. Marziani, Bellucci, Marinelli, Rossi...leggi
28/11/2021

ECCELLENZA. L'Atletico Ascoli ci prova ma il Marina non molla

Atletico Ascoli - Marina: 1-1 ATLETICO ASCOLI: David, Mattei, Filipponi (39'st Nicolosi), Lanza, Gabrielli, Natalini, Mariani (25'st Marini), Capponi (30'st Traini), Galli, Giovannini, Ambanelli (25'st Mariani Gibellieri). A disp. Albertini, Cicconi, Cinaglia, Carillo, Giampieri. All. Giandomenico MARINA: Castelletti (1'st Coacci), Morazzini, Maiorano, Falasconi (25...leggi
28/11/2021

PROMOZIONE A. Loreto torna a muovere la classifica: pari col Gabicce

Loreto - Gabicce Gradara 1-1LORETO: Albanesi, Grottini Luca,Picciafuoco, Garcia Pablo, Camilletti, Bigoni Masllavica, Brahimi (61’ Stortoni) Streccioni (88’ Scalella), Garcia Martin, Petrini All. Moriconi Francesco. A disp: Grottini , Sprecacè,, Niccoletti, Liguoro, Baldoni, Moriconi Andrea.GABICCE GRADARA: Azzolini, Difino (72’ Ulloa), Magg...leggi
27/11/2021


La Biagio Nazzaro ospita l'Atletico Azzurra Colli: una prima assoluta

CHIARAVALLE. È quasi un “testa coda” quello che va in scena domenica allo stadio Comunale. Da una parte i rossoblù di casa (Biagio Nazzaro), ancora alla ricerca del passo giusto e di una precisa identità di squadra, di gioco e di carattere. Dall’altra i rozzo-azzurri piceni (Atletico Azzurra Colli), compagine cha ha fin qu...leggi
27/11/2021

PRIMA C. Il Villa Musone a Tolentino per sfidare la capolista Elfa

Ritorna sul terreno di gioco il Villa Musone in vista del match di sabato contro la capolista Elfa Tolentino. I villans reduci da una sconfitta contro Appignanese scenderanno sul terreno di gioco ospite con voglia di riscatto e con la giusta determinazione per ottenere punti importanti in ottica classifica. “Ripartire dal primo tempo contro l’Appign...leggi
26/11/2021

PROMOZIONE A. La Filottranese attende l'OsimoStazione CD

Filottranese attesa in casa in questa 12^ giornata contro l'OsimoStazione Conero Dribbling. La squadra di mister Marco Giuliodori viene da un buon momento di forma, con due pareggi contro altrettante formazioni molto ostiche, soprattutto sul piano del gioco e della manovra si è vista una squadra molto solida ed in crescita. A sfidare i biancorossi un Osi...leggi
26/11/2021

1X2 ECCELLENZA: i pronostici di mister Raffaele Gesuelli

L’allenatore Raffaele Gesuelli (foto) che ha lavorato con società come il Corridonia, il Tolentino, la Folgore Veregra e la Sangiustese, cura la rubrica dei pronostici relativa al campionato di Eccellenza. La schedina di Raffaele Gesuelli per la 12^ giornata: ATEL...leggi
26/11/2021

MERCATO. Alessio Ribichini si accasa ai Portuali

Alessio Ribichini ha trovato la sua nuova destinazione: l'ex Marina si accasa ai Portuali Ancona. ARTICOLO PRECEDENTEAlessio Ribichini ha lasciato il Marina Calcio. Dopo 8 anni e 210 presenze è arrivata l'improvvisa decisione del centrocampista classe '86 della chiusura anticipata. Capitano, uomo equilibrato, di qualit&agra...leggi
30/11/2021

San Biagio: si rinnova il Consiglio Direttivo

OSIMO – La scorsa settimana si è svolta l’assemblea degli associati dell’Asd San Biagio per il rinnovo del Libro dei Soci e, tra le altre cose, anche per una modifica del consiglio direttivo. Viste le sopraggiunte dimissioni di Antonio Spadaccini è subentrato nel comitato direttivo Mirco Rossi, che su votazione unanime ...leggi
24/11/2021

UFFICIALE. Scossa al Piano San Lazzaro: panchina a Claudio Carletti

Salta la panchina del Piano San Lazzaro. Riportiamo il comunicato steso nelle ultime ore dalla società anconetana. “Il Piano San Lazzaro comunica di aver sollevato Mauro Mazzieri dal suo incarico di allenatore della prima squadra. Contestualmente è stato esonerato il vice allenatore Alessandro Baldoni: la Società desidera ringrazi...leggi
23/11/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,12919 secondi