Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
image host

COPPA ECCELLENZA. Yfit Macerata supera l'Ancona Respect e va in finale

Domenica al campo Collevario di Macerata si è disputata la semifinale unica di Coppa Marche Eccellenza femminile, tra le locali della Yfit Macerata e le doriche dell’Ancona Respect. Le due squadre si conoscono bene essendosi scontrate già due volte nel girone di qualificazione. Inizia la partita e le maceratesi adottano un pressing asfissiante che mette in difficoltà la squadra dorica che rischia di subire la rete in almeno tre nitide occasioni. Ma Il calcio è imprevedibile ,infatti  circa alla metà del primo tempo, alla prima ripartenza, la squadra  anconetana passa in vantaggio con un tap-in sottomisura .La reazione della Yfit è immediata e, con una splendida azione Cavagna-Capponi, arriva il pareggio che al termine degli eventuali supplementari, qualificherebbe le maceratesi. Le Locali provano comunque a vincere continuando ad attaccare con ordine senza rischiare niente,e, a due minuti dalla fine della prima frazione,conquistano un calcio d’angolo che giustozzi pennella per salvucci che finalizza con uno splendido colpo di testa. Il primo tempo finisce con la yfit in vantaggio. Si riparte e le doriche provano ad impensierire le ragazze di casa che si difendono con ordine e senza affanno, provano anche a ripartire, infatti  al 65' Cavagna, capocannoniere del torneo, riceve palla al limite dell’area, supera l’avversaria e fa partire un bolide che s’insacca all’incrocio. Praticamente la partita finisce qui, l’Ancona prova a reagire ma la Yfit è attenta fino ai tre fischi finali del direttore di gara. Bella partita disputata a viso aperto da ambedue le squadre, ma la festa è per le maceratesi che per la seconada volta in tre anni disuterà la finale che si giocherà a marzo, probabilmente sul campo della federazione ad Ancona. 

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 20/12/2021
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,08446 secondi