Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


PROMOZIONE A. Il Gabicce Gradara cade ad Osimo, play-off più lontani

Osimana - Gabicce Gradara 3-2
OSIMANA: Belli, Cavezzi (26' st Falcioni), Pizzuto (34' st Marcantoni), Calvigioni, Patrizi, Labriola, Montesi (17' st Farotti), Bambozzi, Madonna (43' st Starnari), Mercanti (24' st Buonaventura), Pasquini. A disp. Chiodini, Andreucci, Montesano, Marcantoni, Di Lorenzo. All. Mobili
GABICCE GRADARA: Fabri, Granci, Costa (43' st Vaierani), Serafini, Sabattini, Grassi, Magi (1' st Di Addario), Innocentini (30' st Vegliò), Prandelli, Montebelli, Cinotti. A disp. Bulzinetti, Ulloa Brito, Difino, Ciaroni. All. Papini
Arbitro: Cocci di Ascoli Piceno
Reti: 36' pt Pasquini, 13' st Cinotti (rig), 25' st Bambozzi, 39' st Prandelli,  45' st Pasquini.

OSIMO - Il Gabicce Gradara cade 3-2 sul campo della regina Osimana, già promossa in Eccellenza, viene scavalcato dal Barbara (52) e scivola al sesto posto. Ora è a- 3 punti dalla quinta piazza, agganciato dal corsaro Montecchio (49) che vanta lo scontro diretto favorevole e dunque pienamente in lotta per un posto al sole. In terza posizione sale il Valfoglia (54), in quarta c’è la Vigor Castelfidardo  che condivide la posizione con il Barbara (52). Per quanto riguarda la quinta posizione, lo spareggio è a rischio perché il distacco della seconda deve essere al massimo di nove punti: in caso contrario il playoff seconda-nona non si giocherebbe con passaggio automatico del turno del Portuali (61) nettamente vittorioso sul Loreto (5-0). Saranno decisive, insomma, le ultime due partite in cui il Gabicce Gradara affronterà il casa la Fermignanese, caduta in casa con la Passatempese (2-4) e in trasferta il Sassoferrato.

LA PARTITA Le due squadre si sono affrontate facendo i conti con qualche assenza (quattro gli under per l’Osimana, cinque per il Gabicce Gradara). Pasquini è stato il protagonista con una doppietta. Dopo il primo gol, pareggio ospite di Cinotti su rigore (fallo di mano). Il nuovo vantaggio dell’ Osimana con Bambozzi dopo uno scambio con lo stesso Pasquini. Il Gabicce Gradara non  ci sta. Prandelli sigla il pari, gli ospiti sfiorano anche il vantaggio, ma è l’Osimana a prendersi i tre punti con Pasquini servito da Buonaventura con un gran destro all’incrocio.

IL TECNICO A fine partita il tecnico del Gabicce Gradara Mirco Papini commenta: “La prestazione della mia squadra complessivamente è stata positiva, tutti hanno dato il massimo. Abbiamo avuto una bella reazione sul doppio svantaggio, abbiamo colpito anche un palo di testa con Prandelli, ed era ad un passo il pareggio. Contro una squadra così forte come ha dimostrato di essere l’Osimana durante la stagione bisognava fare la partita perfetta, purtroppo abbiamo commesso un paio di errori e siamo stati castigati in maniera immeritata. E’ un periodo che ci gira male”.
(Ufficio stampa ASD Gabicce Gradara)

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 28/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



Lo sfogo di Giovanni Anconetani: "Dalla Jesina nessuna chiamata"

JESI. Consegna il suo sfogo ai social Giovanni Anconetani, come tutti i ragazzi della sua età, lui classe '01, portiere della Jesina. Anconetani, jesino doc e tifoso dei leoncelli da generazioni, a detta sua, non ha ricevuto nessuna chiamata dalla società per capire quale futuro sportivo lo attenda. ...leggi
01/07/2022

COLLE 2006. Presentato il nuovo allenatore

Il Colle 2006, che anche il prossimo anno parteciperà al campionato di Prima Categoria, ha presentato il nuovo allenatore: è Marco Arno, ex tecnico dell'Offagna, della Juniores del Marina e della Falconarese....leggi
01/07/2022

MONSERRA. In difesa arriva anche Zoppi

MONTECAROTTO. Si rafforza ulteriormente il reparto difensivo del Monserra, che dopo aver trovato l'accordo con Francesco Federici, si assicura anche le prestazioni dell'ex O.Ostra Vetere, Diego Zoppi. Il classe '96, ha una buona esperienza alle spalle e soprattutto può ricoprire più ruoli tra difesa e centrocampo, rappresentando un jolly molto uti...leggi
01/07/2022

MERCATO. Ufficiale il passaggio di Mauro Iori alla Jesina

La notizia del trasferimento di Mauro Iori alla Jesina è diventata ufficiale. La società leoncella ha comunicato l'arrivo dell'attaccante classe '95, protagonista a suon di gol nell'ultimo campionato di Eccellenza con la maglia della Sangiustese. Il nuovo giocatore biancorosso prenderà probabilmente il posto di Matteo Perri, destinato a las...leggi
30/06/2022

MONSERRA. Il primo colpo arriva in difesa

MONSERRA. Rafforza il suo pacchetto arretrato il Monserra, assicurandosi un difensore di grande esperienza come Francesco Federici. Classe '87, Federici ha legato la sua carriera al moie Vallesina, squadra con la quale ha giocato per quasi tutta la sua carriera, fino alla scorsa stagione. ...leggi
30/06/2022

MERCATO. Un gradito ritorno al Marina

Dopo l'esperienza alla Biagio Nazzaro, il centrocampista Tommaso Gregorini torna a vestire la maglia del Marina. Per la società del presidente Santini non si tratta solo di un gradito ritorno, ma anche di un rinforzo importante in vista del prossimo competitivo campionato di Eccellenza. ...leggi
29/06/2022

JESINA. Novità nello staff tecnico

La Jesina Calcio ha il piacere di dare il suo benvenuto a Michele Di Ruscio. Un passato da calciatore, ha militato con Siena, Fermana, Urbisaglia e Monturano, allenatore Uefa D, Michele entra a far parte dello staff tecnico della Jesina come vice allenatore della prima squadra e match analist, affiancando Marco Stappini. Michele va a completare la squadra tecni...leggi
30/06/2022

GIOVANE OFFAGNA: nuovo allenatore!

Dopo un anno intenso e positivo la società ASD Giovane Offagna (Terza categoria) ha deciso, per la nuova stagione 2022-23, di affidare la guida della sua prima squadra a Giuseppe Micucci (già allenatore del Real Castelfidardo) che si avvarrà del valido aiuto come allenatore in seconda di Michele Gatto.La società desidera e...leggi
29/06/2022


MERCATO. Marina, che colpo! Ecco Sbarbati

Il Marina rinforza il pacchetto offensivo con un attaccante di sicura classe. La società ha ufficializzato l'arrivo di Lorenzo Sbarbati, classe '90, autentico trascinatore a suon di gol nei campionati di Eccellenza e Serie D nel corso della sua carriera con le maglie di Cingolana, Biagio Nazzaro, Castelfidardo e Montegiorgio....leggi
28/06/2022

OSIMANA. Bomber Massimo Ganci dice basta

L'Osimana, promossa al prossimo campionato di Eccellenza, ripartirà senza Massimo Ganci. Alla soglia dei 41 anni, l'attaccante dice basta con il calcio giocato. Termina una carriera, quella di Ganci, piena di soddisfazioni tra le leghe professionistiche con compagini blasonate come Monza, Piacenza, Bari e Frosinone e continuata tra l'Eccellenza e le categorie interregion...leggi
28/06/2022

Dopo 7 anni fantastici mister Busilacchi e la Passatempese si salutano

PASSATEMPO DI OSIMO. E’ giunto al termine il rapporto di collaborazione tra la società Passatempese e mister Massimo Busilacchi (foto). Negli ultimi giorni le parti si sono incontrate e hanno deciso di comune accordo di prendere strade diverse. “In totale sono stati 7 anni fantastici – ci dice al telefono il mister ...leggi
28/06/2022

Filottranese, ci siamo: 1 e 2 luglio festa per il centenario

Nella foto: la Filottranese stagione 1969-'70 Grande festa in casa Filottranese per i suoi 100 anni di storia. La società biancorossa, che ha raggiunto questo prestigioso traguardo, venerdì 1 e sabato 2 Luglio vi aspetta ad una due giorni a tinte biancorosse. La ...leggi
25/06/2022

VIGOR SENIGALLIA. Alessandro Pesaresi torna a casa

SENIGALLIA. La Vigor Senigallia in mattin ata, ha annunciato il ritorno alla base del canterano Alessandro Pesaresi. Il centrocampista, classe '00, torna così alla base dopo l'esperienza da protagonista con la maglia del Marina, in Eccellenza. Il giovane ha attirato su di se l'attenzione di mister Clementi e della società vigorina...leggi
25/06/2022

MERCATO. Dopo 5 anni è addio tra il Marina ed il portiere Castelletti

Tra i pali del Marina Calcio non ci sarà più Andrea Castelletti. La società ha comunicato la fine del rapporto dopo cinque intense stagioni, nelle quali il portiere classe '97 si è confermato ad ogni stagione come uno dei migliori portieri del campionato di Eccellenza, contiribuendo in maniera decisiva alle salvezze raggiunte da...leggi
24/06/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,14110 secondi