Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


Invictus: il commosso ricordo di Fabrizio 'Walter' Calcabrini

Il tecnico, al rientro dagli allenamenti, ha perso la vita in sella al suo scooter a causa di un incidente stradale

GROTTAZZOLINA. Un fulmine a ciel sereno quello che ha colpito la Scuola Calcio Invictus di Grottazzolina, che ieri ha pianto la prematura scomparsa di Fabrizio Calcabrini. Il tecnico al rientro dagli allenamenti ha perso la vita in sella al suo scooter a causa di un incidente stradale. Era fratello di Sergio, attuale allenatore dell'USG Grottazzolina. In questo momento di infinita tristezza, la società Invictus ha voluto ricordare la splendida figura di Calcabrini.


A WALTER CALCABRINI….GRAZIE DA PARTE DELL’INVICTUS

Ad agosto dello scorso anno, un pomeriggio di calcio intenso, mentre eravamo impegnati nella preparazione atletica dei ragazzi per l’inizio del campionato giovanissimi, vedo arrivare al campo un signore, capelli brizzolati lunghi tutti scompigliati, abbronzato, con in bocca un sorriso che sin da subito mi ha ispirato fiducia.
Veniva accompagnato dal nostro Presidente, a da un altro allenatore, oltre che amico, Alessandro Cantatore, il quale ce lo presentava come amico e fratello, oltre che persona che lo avrebbe aiutato nella sua nuova avventura all’Invictus.
Entrava così a far parte , in punta di piedi, come ha sempre fatto da quel momento fino a ieri, della nostra “famiglia Invictus” la persona straordinaria che è stata Fabrizio (Walter per noi) Calcabrini.
Vorrei scrivere qualcosa su di lui…ma ora che ci sto provando e tante lacrime scendono dai miei occhi al solo pensiero di aver perso una persona ineguaglaibile sotto ogni profilo, non trovo parole adatte a descrivere chi, già solo con il sorriso , ha conquistato Presidente, allenatori, custode, genitori e soprattutto i ragazzi..era come quell’unico Professore tra tanti, delle scuole medie di tanto tempo fa, che ci è rimasto nel cuore per come ci trattava e per come riusciva a tirarci fuori, con i suoi modi unici e semplici, il meglio di quello che riuscivamo a dare.
Arrivato come semplice “aiutante del Mister Alessandro” è diventato subito un allenatore degli esordienti, ai quali dava ogni giorno la propria professionalità come preparatore atletico eccellente e come allenatore che si era innamorato di questo nuovo ruolo..un amore sbocciato immediatamente..
Mi ricordo ad una delle prime partite dei giovanissimi, era vicino a me innamorato di come giocavano i ragazzi, e mi disse..”voglio imparare come si allena”.. NON SAPEVA NELLA SUA UMILTA’ PARADOSSALE CHE NON AVEVA NULLA DA IMPARARE DA ME..ANZI..MOLTO DI PIU’ DA INSEGNARMI CHE DA IMPARARE...e questo l’ho capito subito..
Lo prendavamo in giro con Alessandro e gli altri Mister, dicendogli che lui avrebbe dovuto prepararci il campo gioco con i cinesini, posizionare le porte e raccogliere i palloni…perché quello solo avrebbe potuto fare qunado noi eravamo in campo…e lui? SORRIDEVA ( con quel famoso sorriso che ti faceva innamorare) e rispondeva “AVETE RAGIONE”..
Quando lo prendavamo in giro Ale, ricordi?... (sempre e solo per gioco naturalmente…sempre e unicamente per scherzare..), dicendogli che vista la nostra preparazione e il livello raggiunto saremmo andati a fine campionato al Barcellona perche eravamo sprecati qui, e che lo avremmo portato perché avremmo avuto bisogno di chi ci avrebbe raccolto il materiale e preparato gli allenamenti al “CAMP NOU” di Barcellona…ora non potremmo più farlo Ale…lui adesso sarà lassu’..già pronto ad allenare con il suo zainetto tracolla…con il suo andamento barcollante…con il suo sorriso…e con i suoi modi unici…con la consapevolezza di chi sa, che essere il migliore, va dimostrato con il silenzio e con il sorriso, e non con le parole..quelle non servono..VICINO A LUI PROPRIO NO..sono inutili..sentirlo parlare di qualsiasi cosa, mettevea serenità e non riuscivi ad interromperlo perché, era bello già solo sentire le sue parole e soprattutto il modo in cui te le sussurrava.
La nostra avventura insieme , è durata neanche un anno caro AMICO, ma ci hai lasciato davvero tanto dentro..come se avessimo camminato insieme da tanto tanto tanto tempo e per ogni passo, un tuo insegnamento, una tua singola parola, un tuo sorriso, fossero diventati indispensabili certezze che nel momento in cui vengono a mancare, capisci di quanto fossero importanti.
Mi viene in mente il testo di una canzone di Menneguzzi che sembra sia stata scritta per lui..
Eccola…” FORSE TU SARAI GIA’ LI..IN UN GRUPPO DI ANGELI..LA TUA IMMAGINE L’HO IMPRESSA QUA COME QUANDO CERTE SERE MI PARLAVI CON INTENSITA’..SAI CI MANCHI..SARAI SEMPRE QUI TRA NOI..CON I RAGAZZI CHE TU SAI…ANGELI..SEI LI CON LORO ADESSO E NOI QUI, SENZA TE, SAPPIAMO NON SARA’ MAI PIU’ LO STESSO, RIDERE, IN QUEL MODO TRA DI NOI..MA POTRAI DA LASSU’ INDICARCI LA VIA..SE VUOI..
RIPENSARTI NON POTRO’…SE NON COME UN ANGELO..CHE ORA VOLA MA, E’ RIMASTO QUA, CON LA DIGNITA’ DI CHI VA VIA MA POI NON CI ABBANDONERA’..MA CI SENTI..SIAMO TUTTI QUI PER TE..SORRIDENTI COME VUOI…ANGELI…………………………..

CIAO WALTER…In punta di piedi sei entrato e in punta di piedi te ne sei andato………nel tuo stile ineguagliabile amico mio, amico nostro, amico di tutti queli che, come noi, hanno avuto la fortuna di conoscerti.
GRAZIE!

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 17/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



RAPAGNANO. Silveri e mister Silenzi insieme verso il cinquantenario

RAPAGNANO. Già pronta i blocchi di partenza e con le idee chiare la società del Rapagnano. Dopo l’ottimo campionato scorso, concluso con la finale playoff nel girone D di Prima categoria, la compagine rosso-verde si prepara a vivere ancora una stagione da protagonista, quella del suo cinquantenario. Riconfermato alla carica di presidente Vitaliano Si...leggi
01/07/2022

LA ROBBIA. Si parte con mister Francesco Petta

MONTERUBBIANO. La neonata Robbia, società di Monterubbiano, che debutterà dalla prossima stagione nel campionato di Terza Categoria, ha deciso di affidarsi a mister Francesco Petta. L'allenatore, che ormai da diversi anni ricopriva il ruolo di vice allenatore alla Monterubbianese, ha scelto di sposare il progetto ...leggi
01/07/2022

RECREATIVO PSE. Scelto il nuovo allenatore

Il Recreativo PSE ha comunicato il nome del nuovo allenatore. La società guidata dal presidente Roberto Sbrolla ha affidato la panchina ad Andrea Marcelli, all'inizio della scorsa stagione alla guida del San Claudio. "Classe '87, un profilo giovane, esperienze in Prima Categoria - si legge nel comunicato del club - un ragazzo con passione ed...leggi
30/06/2022

RICCIARDI: "Bilancio positivo dopo una stagione molto impegnativa"

COMUNANZA. E’ passato circa un anno e mezzo dal rinnovo delle cariche nel Comitato Regionale ed insieme a Matteo Ricciardi (foto), Delegato Assembleare FIGC-LND calcio a 11, nel suo locale il Colorado Cafè a Comunanza, abbiamo fatto un punto della situazione, al termine di una stagione molto impegnativa. Pa...leggi
30/06/2022

BORGO MINONNA. Tra arrivi e partenze, il mercato decolla

JESI. Il Borgo Minonna spara i primi colpi di mercato, lasciando intendere che il prossimo non sarà di certo un campionato in cui reciterà un ruolo da comparsa. Nelle ultime ore la compagine jesina ha messo a segno diverse operazioni in entrata, di indiscusso spessore. Dal Colle '06, arriva l'attaccante Luca May, reduce da un camp...leggi
30/06/2022

JESINA. Novità nello staff tecnico

La Jesina Calcio ha il piacere di dare il suo benvenuto a Michele Di Ruscio. Un passato da calciatore, ha militato con Siena, Fermana, Urbisaglia e Monturano, allenatore Uefa D, Michele entra a far parte dello staff tecnico della Jesina come vice allenatore della prima squadra e match analist, affiancando Marco Stappini. Michele va a completare la squadra tecni...leggi
30/06/2022

Mister Francesco Romanelli e l'USG Grottazzolina ai saluti

Dopo la brevissima collaborazione nelle ultime gare della scorsa stagione, non proseguirà il rapporto tra mister Francesco Romanelli (foto) e la USG Grottazzolina MSPM. In un incontro, avvenuto nei giorni scorsi tra l’allenatore ed il presidente, si è convenuto che non sussistano le condizioni per portare avanti il rapporto, in vist...leggi
28/06/2022

PINTURETTA. Si riparte: fiducia a mister Paolo Properzi

La Pinturetta Falcor getta le basi per ripartire dopo una deludente retrocessione. Il presidente Stelio Verdecchia rinnova la fiducia a mister Paolo Properzi per riportare in alto la squadra. Società e allenatore, insieme al nuovo direttore sportivo Elvino Cassetta sono al lavoro nella costruzione di una rosa che possa r...leggi
29/06/2022

MERCATO. Colpaccio dell'Elpidiense Cascinare: arriva Paride Marcaccio

CASCINARE. Ufficializzato un nuovo colpo di mercato in casa Elpidiense Cascinare. La società comunica di aver acquisito le prestazioni sportive di Paride Marcaccio (foto), difensore proveniente dal Trodica, squadra della quale è stato anche capitano. Giocatore molto duttile che all’occorrenza può anche disimpegnarsi come centrocampist...leggi
27/06/2022

FUTURA 96. Stefano Cuccù lascia

Dopo un ottimo campionato nel quale è stato sfiorato l'accesso ai play-off di Promozione, la Futura 96 e Stefano Cuccù prendono strade diverse. La decisione è arrivata dal tecnico che ha considerato giunta al termine l'esperienza con il club di Capodarco e che, come accennato in un...leggi
27/06/2022

Il TIRASSEGNO torna in Seconda Categoria!

E' il Tirassegno l'ultima squadra a salire sul treno per la Seconda Categoria. I giallorossi hanno vinto i play-off del lungo campionato di Terza Categoria girone F battendo in finale per 3-1 la Nuova Faleria, trascinati dal cannoniere della squadra Lorenzo Paccazocco, dopo aver vinto settimana scorsa la semifinale contro il Montelparo. Per il Tirassegno si trat...leggi
25/06/2022

Audax Montegiorgio e Stefano Silenzi ancora insieme

MONTEGIORGIO. Dopo il buon decimo posto ottenuto all'esordio assoluto nel campionato di Terza Categoria, l'Audax Montegiorgio è pronta a ripartire con grande entusiasmo in vista della prossima stagione. Un campionato nel quale provare a migliorarsi ulteriormente e magari centrare il grande obiettivo dei playoff. La giovane compagine rossoblù ha de...leggi
24/06/2022

ELPIDIENSE CASCINARE. Buratti mister, Bonaiuto ds e primi colpi

CASCINARE. Aria di novità all'Elpidiense Cascinare che, dopo il buon campionato di Prima Categoria disputato nella stagione che volge al termine, si sta già preparando per essere protagonista nel prossimo torneo. Primo nome nuovo in panchina, dove il ruolo di allenatore è stato affidato a Roberto Buratti (foto) che collaborer&agrav...leggi
23/06/2022

AFC FERMO. Recchi: "Stagione ricca di soddisfazioni a tutti i livelli"

FERMO. Bilancio di fine stagione per l’AFC Fermo che, oltre ad aver conquistato la salvezza nel campionato di Prima categoria, ha svolto il solito grande lavoro a livello di Settore Giovanile. Le parole del presidente Donatello Recchi (foto). Riaprtenza difficile e ragazzi straordinari: “Intanto credo – sottol...leggi
22/06/2022

UFFICIALE. Real Elpidiense: in panchina ancora Alessio Zancocchia

La Real Elpidiense annuncia la conferma in panchina di Alessio Zancocchia.Il comunicato - Con massima convinzione ed estrema soddisfazione, rinnoviamo il rapporto con l’allenatore Alessio Zancocchia che rimarrà alla guida della prima squadra.Ragazzo giovane e preparato come pochi, con idee altrettanto fresche e metodologie ...leggi
22/06/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,13666 secondi