Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Pesaro Urbino


PROMOZIONE A. Il Gabicce Gradara nella tana della regina Osimana

A tre giornate dalla fine della stagione il Gabicce Gradara (49) è ancora in lotta per i playoff. E’ al quinto posto in classifica e se deve da un lato guardarsi le spalle dal Barbara (49), dalla Fermignanese (48) e anche dall’Olimpia Marzocca (47), dall’altro è chiamato almeno a mantenere il -9 dalla seconda, il Portuali, pena il passaggio automatico del club anconetano al turno successivo senza passare dallo spareggio. Oppure, per mettere al sicuro i playoff, la squadra di Papini deve cercare di agganciare il Valfoglia (51) puntando al quarto posto (favorevole il doppio scontro diretto).
Insomma, una situazione che rende incandescente il finale di stagione in cui il Gabicce Gradara deve cercare di raccogliere punti a cominciare dalla trasferta di sabato sul campo dell'Osimana, fresca di promozione in Eccellenza, per poi giocarsi tutto nello scontro diretto casalingo con la Fermignanese e nella trasferta di Sassoferrato.

Mister Mirco Papini, la lotta per i playoff si è complicata. La sconfitta contro il Portuali è per questo ancora più amara…
“Non avremmo meritato assolutamente di perdere tali e tante sono state le occasioni da rete create dai miei giocatori, ma un po’ per una certa frenesia sotto rete, un po’ per la bravura del portiere avversario, di gran lunga il migliore nelle file dei Portuali, non le abbiamo trasformate in gol. Dispiace, perché se a Cantiano non avevamo brillato e dobbiamo fare il mea culpa, sotto il profilo del gioco questa volta la prestazione è stata di ottima fattura: avremmo potuto chiudere il primo tempo sul 2-0. Purtroppo con un punto solo in due partite ci siamo complicati la vita, ma abbiamo ancora qualche carta da giocare e cercheremo di farlo al meglio”.

Affronterete l’Osimana, che è già promossa. Che avversario pensa di trovare?
“Innanzitutto faccio i complimenti alla squadra di mister Mobili in quanto è riuscita a fare un campionato a sé vincendo con tre turni di anticipo. La promozione è un premio oltre che per la squadra, per la società che ha una lunga storia alle spalle, e per gli appassionati tifosi. Non penso che troveremo un avversario sazio, tutt’altro: dovremo conquistarci con le nostre forze un risultato positivo contro un avversario solido, che in casa ha collezionato 34 punti su 69, che ha realizzato 60 reti segnate subendone appena 18. Ci aspetta un match complicato e nello stesso tempo stimolante”.

Su che armi fa affidamento?
“Mi piacerebbe per prima cosa che la squadra ripetesse la eccellente prestazione di domenica in cui, ripeto, non ci ha detto veramente male come in occasione del colpo di testa di Vegliò parato d’istinto dal portiere: in quel caso la maggior parte delle volte la palla rimbalza oltre la linea di porta. Eravamo con gli uomini contati, i giovani hanno interpretato al meglio il match. Vedremo di ripeterci e di fare valere le nostre motivazioni anche se non è facile visto il caldo e la stanchezza di una stagione lunghissima. La cosa positiva è che recupero Serafini e Di Addario mentre Grandicelli e Maggioli sono ancora indisponibili unitamente allo squalificato Passeri. Comunque se il nostro compito è difficile, lo è anche quello delle avversarie: le partite sono tutte complicate”.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 27/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



CAGLIESE. Che festa! Successo per il centenario giallorosso

CAGLI. Tanta emozione, tanti sorrisi e tanta voglia di ritrovarsi insieme per vivere un momento unico. Insomma, una città in fibrillazione per la propria squadra di calcio. Questo è stato il centesimo compleanno della Cagliese, celebrato con più eventi nella giornata di domenica 3 luglio. Si è partiti in mattinata co...leggi
04/07/2022

MONTECCHIO. Arriva la conferma di Niccolò Rossi

VALFOGLIA. Dopo quella del portiere Nicolò Celato, in casa KSport Montecchio arriva anche la conferma di Niccolò Rossi. Il centrocampista ha accettato subito la proposta della società, che ha voluto fortemente la sua riconferma. Per rossi quella che sta per iniziare, sarà la seconda esperienza consecuti con la maglia...leggi
04/07/2022

FALCO ACQUALAGNA. Il primo innesto arriva dall'Urbania

ACQUALAGNA. Dopo il ritorno in Prima Categoria, per la Falco Acqualagna è tempo di iniziare a costruire la orsa in vista della prossima stagione. Nelle ultime ore i falchetti hanno messo a segno il primo colpo, assicurandosi il centrocampista offensivo, classe '96, Luca Giovanelli Fraternali, in arrivo dall'Urbania.  ...leggi
04/07/2022

FERMIGNANESE. Colpo tra i pali: Cappuccini. Ecco le prime novità

Colpo grosso della Fermignanese (Promozione). I lanieri si sono assicurati le prestazioni per la prossima stagione sportiva del portiere Lorenzo Cappuccini, classe ’97. Cappuccini dopo 2 anni (dal 2013 al 2015) all’Atletico Gallo ha militato nella Vis Pesaro (due stagioni in serie D), poi il passaggio prima al Valfoglia e poi il ritorno all’At...leggi
03/07/2022

K SPORT MONTECCHIO. Presentato il nuovo mister Simone Lilli

Con l'inizio della nuova stagione sportiva, la K Sport Montecchio ha ufficialmente presentato il nuovo allenatore della prima squadra: Simone Lilli.Simone, prima di intraprendere la carriera da allenatore, ha avuto un passato importante da calciatore avendo militato nei campionati di Serie D, Eccellenza e Promozione per tutta la sua carriera. Nella Stagio...leggi
02/07/2022

MERCATO. Pesaro Calcio: c'è anche Scatassa

Inizia a prendere forma la Pesaro Calcio 2022/2023, dopo aver annunciato il nuovo staff tecnico e gli arrivi del difensore Berti e del centrocampista Barbieri, ecco che la società comunica un altro colpo in entrata, si tratta di Giacomo Scatassa centrocampista classe '97 che nell'ultimo campionato ha vestito la maglia dell' Atl. Tavullia. Nonostante la g...leggi
02/07/2022

MERCATO. L'Urbania piazza il colpaccio: ufficiale Paradisi

L'Urbania punta ad una pronta risalta dopo la retrocessione nella stagione da poco conclusa e sta allestendo una rosa importante tra conferme ed arrivi. La società ha annunciato l'arrivo di Luca Paradisi, classe '91. Considerato uno dei centrocampsiti più forti dell'Eccellenza, con le maglie di Forsempronese e Vigor Senigallia, il giocatore ha dec...leggi
02/07/2022

MERCATO. Pesaro Calcio: in arrivo Berti e Barbieri

Dopo aver annunciato il nuovo staff tecnico, la Pesaro Calcio comunica di aver trovato l’accordo con due nuovi calciatori. Si tratta del difensore classe 2000 Diego Berti proveniente dal Villa San Martino società nella quale Diego è cresciuto e ha debuttato nel campionato di promozione dove può vantare numerose presenze. L’altro...leggi
01/07/2022

MERCATO. Gabicce Gradara: ufficiali altri tre arrivi

Nella foto: da sx Varrella e Lepri con il ds Cipriani Il Gabicce Gradara ufficializza l’arrivo di altre tre pedine. Si tratta del laterale difensivo Mattia Santarini, del difensore Massimo Tombari e del centrocampista Kristjan Mani. Il primo è un esterno destro difensivo della classe 2002...leggi
01/07/2022

MERCATO. Vismara molto attivo: altri due arrivi

Molto arrivo in questi giorni il Vismara sulla campagna acquisti in vista del prossimo campionato di Prima Categoria. La società pesarese ha comunicato altri due arrivi. - Guiseppe Bolzonetti, classe '91 è il rinforzo di esperienza per il centrocampo giallorosso . Ultime ...leggi
01/07/2022

MERCATO. Osteria Nuova: altro arrivo dal K-Sport Montecchio

​Nuovo colpo di mercato dell'Osteria Nuova. Nella serata di ieri si è perfezionato il trasferimento dell'attaccante Tommaso Cocchi, classe 97 dal K-Sport Montecchio. Nell' ultimo campionato di Promozione ha realizzato 6 goal e disputato una buona stagione, diverse erano le squadre interessate al giocatore ma alla fine la scelta è cadut...leggi
30/06/2022

MERCATELLESE. Il mercato inizia con tre conferme

MERCATELLO SUL METAURO. Inizia a muoversi il mercato della Mercatellese, che nelle ultime ore ha trovato gli accordi per le riconferme dell'esterno Davide Bartoli, oltre agli attaccanti Bernardino Paoli e Diego Del Gallo, autore di 14 reti nella passata stagione. ...leggi
29/06/2022

URBANIA. Due conferme in casa durantina

URBANIA. Continua riempirsi il mosaico che l'Urbania vuole consegnare a mister Mirko Omiccioli per tentare la rapida risalita in Eccellenza. Nella giornata odierna sono arrivate altre due giovani conferme e come sempre made in Urbania. Il portiere, classe '03, Nicolò Cappelloni, entrerà stabilmente a far parte del...leggi
28/06/2022

FRONTONESE. Nuovo allenatore per la risalita

La Frontonese, retrocessa in Terza categoria, si separa da mister Emiliano Cappelli. Per la nuova stagione la panchina viene affidata a Marco Federici (foto), ex Pergolese e Serra Sant'Abbondio. Il neo tecnico ha già vinto due volte il campionato di Terza categoria e mostrato a più riprese, seppur con le proporzioni dovute, l'idea di un calci...leggi
28/06/2022

MERCATO. Osteria Nuova, colpo in difesa: accordo con Giovanni Liera

Nella giornata di ieri l'Osteria Nuova, tramite il D.S. Roberto Vele, ha raggiunto l'accordo con il forte difensore Giovanni Liera (foto), classe 96 in uscita dal K-Sport Montecchio.Liera ritroverà tanti suoi ex compagni nonchè il mister Della Betta che lo ha avuto nella Juniores dell'Atletico Gallo, per due anni vincitrice del tito...leggi
28/06/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,09731 secondi