Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Le 5 Stelle dell'UFC Più Popolari Tra Gli Appassionati di Scommesse

Le arti marziali miste sono uno sport brutale in cui gli atleti combattono per il diritto di essere definiti i migliori. Ma la cintura di campione non significa che il lottatore sia il più grande atleta, poiché il titolo può essere perso alla prima difesa. Questi atleti hanno ricevuto il maggior riconoscimento tra coloro che amano le scommesse su https://casinia.com/it/sport/prelive.

Jon Jones

Jon Jones è il miglior lottatore dell'UFC, indipendentemente dalla categoria di peso. Il più giovane campione UFC che ha distrutto quasi l'intero roster dei pesi bantamweight, l'imbattuto Jon Jones è il combattente numero 1 del ranking.

L'unico a metterlo in difficoltà nell'ottagono è stato Alexander Gustafsson. L'incontro è stato così competitivo che gli organizzatori dell'UFC hanno organizzato una rivincita, in cui Jon ha dimostrato di essere davvero il pugile migliore, finendo Gustafsson.

Jon ha detronizzato il primo classificato Mauricio Rua, non si è sentito Peak Teixeira, Machida ed Evans e ha fatto piangere due volte Daniel Cormier, che ha poi fatto scappare Jones ai pesi massimi.

Anderson Silva

Anderson Silva (foto) è un altro combattente molto amato dai fan delle scommesse. Questo leggendario atleta brasiliano ha stabilito un'egemonia di 7 anni nei pesi medi. Al suo apice, Silva ha distrutto ogni sfidante senza alcuna possibilità. Piazza scommesse persino con il suo allenatore su come avrebbe finito un altro contendente.

La potenza e la tecnica di Silva lo hanno reso uno dei pugili più riconoscibili al mondo, e i momenti salienti delle sue esibizioni raccolgono ancora decine di migliaia di visualizzazioni su YouTube.

Georges St. Pierre

Il leggendario lottatore canadese è approdato all'UFC nel 2004 e ha combattuto nella lega più forte del mondo per 13 anni. Durante questo periodo ha disputato 22 incontri, ha combattuto contro i migliori contendenti, ha vinto i titoli dei pesi medi e dei pesi welter e se n'è andato all'apice della sua forma.

 

St. Pierre ha subito delle sconfitte nell'UFC, ma non è mai stato in declino. Ha subito la prima sconfitta in un incontro di campionato contro Matt Hughes nel 2004. Ma quello era solo il terzo incontro di St. Pierre nel campionato più forte del mondo. Due anni dopo, il maturo George si vendicò di Hughes e conquistò la cintura di campione.

Nella sua prima difesa del titolo, nel 2007, il canadese perse per ko contro Matt Serra. George ha ammesso di aver sottovalutato il suo avversario. Un anno dopo, però, il canadese riconquistò la cintura eliminando Serra nell'incontro di campionato e tornò ad essere amato dagli appassionati di scommesse.

Max Holloway

Max Holloway è arrivato nell'UFC nel 2012 come combattente grezzo. Non aveva un approccio sistematico all'allenamento. Durante i primi due anni nella lega più forte del mondo, l'hawaiano ha ottenuto un record di 3-3 e ha cambiato il suo approccio alla carriera. Max assunse un allenatore personale di pugilato e iniziò a scegliere i suoi avversari con più attenzione, cercando di aumentare il livello degli avversari in linea con la sua progressione di abilità.

In 5 anni, l'hawaiano ottenne una forte striscia di 13 vittorie consecutive, passando quasi del tutto alla divisione dei pesi welter. Ha vinto la cintura in un incontro con il leggendario Jose Aldo. Nel 2019, Holloway è addirittura passato ai pesi leggeri per un incontro per il titolo ad interim, ma ha perso contro Dustin Porier.

Stipe Miocic

Stipe Miocic è il più grande peso massimo della storia dell'UFC e il numero di persone che piazzano scommesse su di lui lo dimostra. Detiene il record del maggior numero di difese del titolo nella divisione dei pesi massimi. Inoltre, ha preso il titolo dal formidabile Fabricio Werdum, non combattendo per la cintura vacante. Il fatto che Miocic abbia sottratto il titolo al campione in carica, anziché combattere per la cintura vacante, dà maggior peso ai suoi risultati.

Dopo aver perso la cintura nell'estate del 2018, Miocic non si è arreso, ha aspettato una rivincita e si è ripreso il titolo, dimostrando che la sua perdita è stata un incidente.




Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 21/06/2022
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,11092 secondi