Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


SECONDA F. La Vis Gualdo fa cadere lo Juventus Club Tolentino

Vis Gualdo - Juventus Club Tolentino 1-0
VIS GUALDO: Minnucci, Segovia Rodrigo, Segovia Echeverria, Segovia Felipe, Rafanelli, Metaj, Lulani, Ortolani, Birrozzi, Morbidelli, Guglielmi. A disp.: Massucci, Carletti, Pesaresi, Antinori, Nardi, Piergentili, Annessi, Cinquantini. All. Sergio Battellini.
JUVENTUS CLUB TOLENTINO: Tamburri, Falconi, Francia, Rossi, Auricchio, Tarquini (83’ Pelliccioni), Traore, Salvatelli, Pasotti, Appignanesi (53’ Petracci) (75’ Lanciotti), Felicioli (59’ Bibini). A disp: Raponi, Mariani, Vitangeli, Gueye, Ruffini. All. Matteo Ruffini.
Arbitro: Matteo Carducci (sez. Macerata)
Rete: 85’ Lulani
Nella foto: Mattia Lulani della Vis Gualdo

GUALDO - Sconfitta la Juventus Club Tolentino a Gualdo, dopo una partita giocata per novanta minuti sotto una pioggia battente, con la nebbia che andava e veniva, dove a momenti era difficoltoso riconoscere i giocatori, ma comunque visibilità sufficiente per portare a termine la partita. Ha vinto la squadra che aveva più fame, la squadra che ha giocato col coltello tra i denti, la squadra che era ultima in classifica e cercava la prima vittoria per dare una soddisfazione ai propri tifosi. La Juventus Club Tolentino non si è adattata al clima della partita, continuando a giocare di fioretto, sottovalutando l’avversario, quando il clima era da battaglia. Un terzo della rosa fuori per infortuni, non basta a giustificare la sconfitta. La formazione di mister Ruffini ha provato nella fase iniziale della partita a fare qualcosa d’importante, al 7’ Pasotti calcia in diagonale, troppo semplice per il portiere bloccare il pallone. Su un lungo rilancio dalle retrovie di Tarquini al 17’, Pasotti si ritrova solo davanti al portiere in uscita, il pallonetto, però, finisce alto. La prima conclusione della Vis Gualdo è con un calcio di punizione di Metaj dalla distanza al 19’, ma il pallone finisce a lato. Pericolosa la formazione locale al 35’ con Birrozzi che non riesce a coordinarsi per la battuta a rete. La Juventus Club Tolentino affonda sulla destra con Falconi al 45’, il traversone vede Traore colpire di testa, ma il pallone termina a lato.

Subito in apertura di ripresa Birrozzi calcia un pallone proveniente dalla bandierina, il portiere bianconero Tamburri lo devia nuovamente in calcio d’angolo. Traore nell’area opposta al 54’, un paio di dribbling, ma il rasoterra è debole e termina tra le braccia del portiere della Vis Gualdo. Due minuti dopo Birrozzi serve Guglielmi, ma il diagonale del giocatore gualdese termina a lato. Bianconeri in attacco al 70’, Bibini riprende una respinta della difesa della Vis Gualdo, calcia dal limite ma Minnucci è attento e neutralizza la conclusione. Vicina al gol la Juventus Club Tolentino al 73’ con un calcio di punizione di Salvatelli, strepitoso Minnucci (migliore in campo) che vola sotto l’incrocio e devia in calcio d’angolo. Cerca la vittoria la Juventus Club Tolentino al 77’, Traore serve Lanciotti che non trova la porta. Passato il pericolo, la Vis Gualdo si ripropone in avanti, Morbidelli da fuori area all’80’, Ortolani anch’esso da fuori all’83’, ambedue le conclusioni finiscono a lato. Due minuti dopo, all’85’, arriva il gol della vittoria per la Vis Gualdo con Lulani che di testa mette il pallone in rete. Nella fase finale della partita si riversa in attacco la Juventus Club Tolentino, che crea diverse mischie e conclusioni in porta, ma il portiere Minnucci si è fatto sempre trovare pronto, negando in un paio di circostanze la possibilità di pareggiare alla Juventus Club Tolentino.
(gm)

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 19/11/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



SARNANO. Mister Francesco Fede si è dimesso!

SARNANO. Una classifica che inizia a farsi preoccupante e la sconfitta interna, subita ieri contro la Folgore Castelraimondo, hanno portato delle decisoni importanti in casa del Sarnano. Dopo la gara infatti, il tecnico Francesco Fede (foto) ha presentato al presidente Fabrizio Ramadori le sue dimissioni irrevocabili dalla guida della squadra. Secondo l'allenat...leggi
27/11/2022


SECONDA F. Scivolone interno dello Juve Club, colpo Atletico Macerata

Juventus Club Tolentino - Atletico Macerata 1-2JUVENTUS CLUB TOLENTINO: Tamburri, Falconi, Francia, Rossi, Vitangeli (46’ Mariani), Auricchio, Traore, Salvatelli, Pasotti, Appignanesi (86’ Gueye), Felicioli (46’ Lanciotti). A disp: Raponi, Tarquini, Bibini, Ronconi, Petracci. All. Francesco Testiccioli.ATLETICO MACERATA: Natali, Gentilucci, Ricci, ...leggi
26/11/2022

PRIMA C. La Settempeda sfata il tabù casalingo: tris all'Urbis Salvia

Settempeda - Urbis Salvia 3-0SETTEMPEDA: Caracci, Tabarretti, Kheder, Rossi, Campilia, Latini, Minnucci (69’ Lleshi), Silla (63’ Broglia), Ulissi (88’ Panicari), Capenti (80’ Sfrappini), Quadrini (82’ Mariani). A disp. Palazzetti, Codoni, Granili, Orlandani. All. RuggeriURBIS SALVIA: Conti (55’ St...leggi
26/11/2022

PRIMA C. La Folgore Castelraimondo passa sul campo del Sarnano

Sarnano – Folgore Castelraimondo: 1 – 2 SARNANO: Pennesi R., Sebastiani (23' Scocchi), Massei, Rossini, Pennesi A. (53' Seculini), Ciccioli, Tiberi (46' Ameti), Ferrero (46' Carducci), Gbollo Krouba (91' Mariselli), Rosi, Gentili. A disposizione: Vassi, Sebastianelli, Zega, Fogante. All.: Fede. FOLGORE CASTELRAIMONDO: Tafa, Belli, Gaetani (67' Giuli), Lo...leggi
26/11/2022

SECONDA E. Va al Telusiano il derby Real con il Porto. Decide Iesari

Real Telusiano – Real Porto: 1-0 REAL TELUSIANO: Canullo, Caporaletti, Pallotto, Macellari, Romagnoli, Cruciani, Pandolfi (Giri), Di Biagio (Ez Zaari), Teodori (Marra), Iazzetta, Iesari. All. Nerla REAL PORTO: Falaschini, Sanseverinati (Mozzoni), Mozzicafreddo, Fratini (Bartolacci Davide), Dovesi, Castellani, Agostinacchio (Maddaluno), Stefanelli (Gasparini),...leggi
26/11/2022

PROMOZIONE B. Finisce pari la gara tra Futura 96 e Casette Verdini

Futura 96 – Casette Verdini: 2-2 FUTURA 96: Bonifazi, Malavolta, Smerilli, Marozzi, Gentile; Conte, Murazzo, Capiato; Mannozzi (22'st Fellousa), Bianchini (22'st Salvati), Pistelli. All: MartinelliCASETTE VERDINI: Grifi, Donnari, Tacconi, Tidei, Marziali; Lami (1'st Pianelli), Russo, Tidiane; Sejfullai, Perrella (1'st Ramadori), Ulivello (44'st Menghi). All: L...leggi
26/11/2022

MERCATO. Il Villa Musone riabbraccia bomber Emanuel De Martino

Un grande ritorno in casa Villa Musone. A lottare con la maglia gialloblu ci sarà Emanuel De Martino, uno dei goleador con più goal realizzati nella storia dei villans. Dopo la sua prima esperienza molto positiva, dal 2012 al 2017 facendo anche parte della storica scalata fino in Promozione, nel passato campionato è arrivato in corso d&rsqu...leggi
26/11/2022

SECONDA CATEGORIA. Rinviata una gara della 10^ giornata

A seguito della sopravvenuta impraticabilità del campo designato come da nota trasmessa dal Comune di Petriolo, la gara San Marco Petriolo - Mancini Ruggero Pioraco (10^ giornata di Seconda Categoria girone F) del 26/11/2022 è rinviata a data da destinarsi....leggi
25/11/2022

TRODICA. Gradita visita al San Francesco di Franco Baresi

Dopo le graditissime visite di Evaristo Beccalossi nell'amichevole contro la Fermana dello scorso agosto e di Moreno Torricelli, presente sulle tribune del "San Francesco" per il nostro esordio in campionato contro il Grottammare, quest'oggi il Trodica Calcio ha avuto l'onore di ospitare un altro grande del calcio del passato.Di fatto, grazie alla fortissima amicizia...leggi
25/11/2022

PRIMA CATEGORIA C. La schedina della 10^ giornata

Prima Categoria C: i pronostici, con commento, della 10^ giornata APPIGNANESE - CSKA CORRIDONIA: 1X Persi i 2 scontri diretti, i mobilieri ora per risalire in classifica non dovranno più perdere punti con le squadre alla loro portata come il CSKA, che però è in piena crisi e giocherà con il coltello tra i denti. CALDAROLA GNC - ESANA...leggi
25/11/2022

MERCATO. Pantone e il Trodica pronti a dire si. A giorni l'ufficialità

TRODICA. Alla vigilia della riapertura del mercato, il Trodica dovrebbe già aver trovato l'accordo con l’attaccante che andrebbe a rimpiazzare Riccardo Cuccù. Da alcuni giorni circola il nome di un calciatore che, grazie al nulla osta della Vigor Castelfidardo, sua ultima società di appartenenza, da lunedi potrebbe iniziare ad allenarsi con la squadra...leggi
25/11/2022

1X2 ECCELLENZA: i pronostici di mister Manolo Manoni

Manolo Manoni (foto) ex allenatore di Grottammare, Sangiustese e Castelfidardo, curerà per alcune settimane la rubrica dei pronostici relativa al campionato di Eccellenza.   La schedina di Manolo Manoni per la 12^ giornata:   Castelfidardo – Atl. Gallo: X-2...leggi
25/11/2022

1X2 PROMOZIONE B: i pronostici di mister Roberto Ricciotti

Roberto Ricciotti (foto) ex allenatore, tra le altre, di Atletico Porchia, Montalto e Atletico Centobuchi, curerà per alcune settimane la rubrica dei pronostici relativi al campionato di Promozione (girone B).   La schedina di Roberto Ricciotti per la 12^ giornata:   Mate...leggi
25/11/2022

MERCATO. Rinforzo offensivo alla Settempeda: ecco Alex Di Francesco

SAN SEVERINO MARCHE. Si anima il mercato della Settempeda in vista della riapertura delle liste. La società del presidente Marco Crescenzi ha raggiunto l'accordo con Alex Di Francesco (foto). Centrocampista classe '91 con spiccate doti offensive, si è sempre distinto nei campionati di Prima categoria e Promozione anche per le numeros...leggi
25/11/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,17637 secondi