Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


PRIMA C. Montemilone rialza la testa in casa della F. Castelraimondo

Folgore Castelraimondo – Montemilone Pollenza: 0 – 1
FOLGORE CASTELRAIMONDO: Tafa, Belli, Kheder, Lori G., Sparvoli, Binanti (85' Pallotta), Rossi C. (60' Dashi), Lori S., Mannucci, Tesare (73' Scuriatti), Bisbocci. A disposizione: Savi, Grespini, Boldrini, Giorgetti, Carsetti, Di Donatantonio. Allenatore: Carucci - Vice allenatore: Cominelli.
MONTEMILONE POLLENZA: Maccari, Tramannoni, Porfiri, Mengoni, Properzi, Eleonori, Carboni, Gianfelici (13' Camilloni), Falkenstein, Bartolini (85' Raponi), Bah. A disposizione: Valente, Bonifazi, Massacesi, Meschini, Pantanetti, Forconi, Ricciardi. Allenatore: Rapacci
Arbitro: Uncini di Jesi.
Rete: 79' Carboni (M).

CASTELRAIMONDO - Si ferma in casa la lunga striscia positiva della Folgore Castelraimondo che cade al cospetto del Montemilone Pollenza. Formazione ospite che reagisce positivamente alla scossa del cambio allenatore ed all'innesto di nuove pedine avvenuto in settimana e che mostra di non meritare l'attuale posizione in classifica. Partita combattuta con occasioni da ambo le parti, rovinata dall'eccessivo rosso comminato a Lori G. dal direttore di gara che lascia i locali in dieci uomini per più di 20'.

I locali sono i primi a rendersi pericolosi al 6' con Bisbocci che riceve palla e la mette al limite dell'area per Tesare che controlla e conclude in porta, con Maccari che neutralizza in due tempi. Al 28' ancora Folgore pericolosa con la punizione messa in area da Tesare, sulla quale Bisbocci anticipa l'estremo difensore ospite di testa e mette la sfera poco sopra la traversa. Al 29' si fa vedere la formazione ospite grazie a Bartolini che recupera palla e conclude in porta, con Tafa che respinge in tuffo. Alla mezzora azione manovrata e veloce del Montemilone con Camilloni che scambia la sfera con Carboni e tocca per Bartolini la cui conclusione colpisce la base esterna del palo e termina sul fondo. Due minuti dopo Carboni recupera palla e mette in area per Bartolini che giunge nell'area piccola con Tafa che in uscita bassa mette in angolo, salvando il risultato. Al 33' Lori S. lancia sulla fascia sinistra Bisbocci che s'invola giungendo al limite dell'area avversaria, rientra e conclude di poco sopra la traversa. Si va al riposo con il risultato ad occhiali.

Inizia la ripresa e la Folgore preme alla ricerca del gol. 62' rimessa laterale lunga in area di Kheder con la sfera per Mannucci, controllo e tiro deviato da un difensore che permette a Maccari di neutralizzare e salvare il risultato. Al 64' proteste locali, angolo di Sparvoli sul secondo palo sul quale giunge Dashi che finisce in terra con il direttore di gara che fa proseguire tra le proteste locali. Al 66' angolo battuto da Tesare sul secondo palo, dove giunge Belli che di testa mette di poco sul fondo. Al 68' Bisbcocci fa proseguire sulla propria fascia Belli che giunge sul fondo e mette in area per Mannucci che prova la conclusione, si accende una mischia con la difesa ospite che riesce a sbrogliare la situazione. Al 70' l'episodio che cambia la partita. Fallo in gioco pericoloso di Lori G. a centrocampo, con l'incredibile decisione del direttore di gara che estrae il rosso diretto per un episodio che normalmente viene punito al massimo con un giallo. Vibranti proteste locali che restano in 10 uomini. Al 79' il gol partita, palla dietro per Federico Carboni (foto) che controlla bene e fa partire una conclusione che batte l'incolpevole Tafa. Minuto 88 palla per Mannucci che va verso la porta avversaria attirando su di se la difesa ospite per poi allargare a Dashi, la cui conclusione finisce di poco sul fondo. Dopo soli 4' di recupero, con il gioco che è stato fermo anche durante il periodo stesso, il direttore di gara sancisce la fine delle ostilità. Stop per i ragazzi di mister Carucci che, in concomitanza dei risultati giunti dagli altri terreni di gioco, non pregiudicano nulla. Alla luce di quanto visto in campo la gara poteva finire tranquillamente con l'equa divisione della posta in palio.
Addetto Stampa Folgore

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 10/12/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



Domenica 3 Marzo il TRODICA torna a casa. Ospite la capolista Matelica

TRODICA. Finalmente, è proprio il caso di dire, dopo un'attesa di alcuni mesi dovuta al rifacimento dell'impianto, il gran giorno si avvicina. Domenica 3 Marzo, in occasione della gara con la capolista Matelica, il Trodica tornerà a giocare allo Stadio "San Francesco" completamente ristrutturato. Un gioiellino che consentirà alla società bianco-azzur...leggi
29/02/2024

Vicenda Montecassiano-Esanatoglia: Sembra di essere su Scherzi a Parte

I tre minuti che cambiarono il corso della storia. Tre minuti alla fine del mondo. Tutto in tre minuti. Tre minuti….una vita. Parafrasando i titoli di alcuni film, potremmo ribattezzare come più ci piace la decisione assunta dal Giudice Sportivo, in merito ai fatti accaduti sabato scorso nella gara di Prima categoria, tra Montecassiano ed Esanatoglia. Non eravamo ...leggi
29/02/2024

COPPA ITALIA. 1-1 nel primo round tra Potenza Picena e Atl. Centobuchi

Potenza Picena - Atletico Centobuchi 1-1POTENZA PICENA: Giachetta, Rossini, Palacios, Wahi, Cerquozzi (20' st David Nasif), Avallone, Perrella (18' st Morbidelli), Vecchione (25' st Prosperi), Pietrani (1' st Micheli), Giaccaglia (14' st Ruggeri), Nardacchione. A disposizione: Ciminari, Baccarini, Perfetti, Clemenz. Allenatore Rudi NataliATLETICO CENTOBUCHI: Tamburi...leggi
29/02/2024

TRODICA. Si torna a casa: contro il Matelica al "San Francesco"

TRODICA DI MORROVALLE. Dopo diversi mesi trascorsi a giocare a Villa San Filippo di Monte San Giusto, per il Trodica è arrivato il momento di tornare a casa. Domenica 3 marzo, in occasione del big-match contro la capolista Matelica alle ore 15,00, sarà inaugurato il rinnovato impianto comunale "San Fr...leggi
27/02/2024

ELITE TOLENTINO. Eleuteri: "La fusione va avanti e stiamo crescendo"

TOLENTINO. Si sta comportando più che dignitosamente l’Elite Tolentino che, nel suo primo anno di vita, sta affrontando il campionato di Prima categoria nel girone C. Nata dall’unione di Elfa e Juve Club, la nuova società ha coagulato le forze migliori delle due realtà, sia a livello dirigenziale che di organico. A guidare la sq...leggi
26/02/2024

TOLENTINO. Doppia tegola: stagione finita per Cancelli e Lanza

Dopo la vittoria contro il Monturano Campiglione, la settimana in casa Tolentino inizia con due pessime notizie. Il comunicato della società: "A seguito di controlli medici effettuati durante la settimana è emerso che il giocatore Nicolò Cancelli (foto sx) dovrà sottoporsi ad un delicato intervento chirurgico. ...leggi
26/02/2024

FOLGORE CASTELRAIMONDO. Carucci si dimette. C'è la soluzione interna

Nelle precedenti ore Fabio Carucci (foto) ha a sorpresa rassegnato le dimissioni da allenatore della Folgore Castelraimondo.Il comunicato - La Folgore Castelraimondo comunica che ieri in data 25/02/24 il tecnico Fabio Carucci ha rassegnato le dimissioni per motivi personali.La società pur con rammarico accetta la de...leggi
27/02/2024

PRIMA C. Il punto e la Top 11 dopo la 21^ giornata

Nella foto: Christian Cervelli, tecnico del Camerino Vince facile la capolista Settempeda contro un Montecosaro (6-2) alla  sua quarta sconfitta consecutiva e che non trova rimedio alla sua disastrosa fase difensiva (17 gol subiti nelle ultime 4 sconfitte). I settempedani hanno mostrato di essere in gran forma (ottava vittoria consecutiv...leggi
26/02/2024

SECONDA F. La Sefrense interrompe la marcia del Pioraco

Sefrense - Pioraco 2-0SEFRENSE: Dalipi, Lupidi, Fabiani, Midei, Carbone (40' Granili), Hoxha, Seferi, Mancini, Simonetti (75' Correnti), Sampaolo (52' Biordi), Agasi. All. TesticcioliPIORACO: Grelloni, Truppo G., Monteneri, Piciotti (71' Fillol), Gagliardi, Di Filippo, Millaci, Rosu (83' Orlandani), Ciciani, Albanese, Cesari (10' Truppo D.). All. Di LucaArbitr...leggi
25/02/2024


PROMOZIONE B. Un punto più utile alla Cluentina che al Potenza Picena

Potenza Picena - Cluentina 1-1POTENZA PICENA: Giachetta, Rossini, Clemenz (81’ Palacios), Perfetti (55’ Nardacchione), Cerquozzi, Nasif, Vecchione, Micheli, Prosperi (55’ Morbidelli), Giaccaglia (77’ Perrella), Ruggeri. Allenatore: Rudi NataliCLUENTINA: Ponzelli, Brandi, Giaconi (63’ Scoccia), Marcantoni, Menghini, Foglia (63’ Pag...leggi
25/02/2024

PRIMA C. Brutto rovescio interno per il Montemilone battuto dall'Elite

Montemilone Pollenza – Elite Tolentino: 0-1 MONTEMILONE POLLENZA: Giorgi, Tramannoni, Eleonori(45' st Forconi), Properzi (29' st Camilloni), Mengoni, Porfiri, Bah, Gianfelici, Pantanetti (22' st Carboni), Bartolini, Falkestein (14'st Balloni). A disp. Maccari, Meschini, Ricciardi, Tasselli, Bonifazi. All. Andrea Mazzaferro ELITE TOLENTINO: Palmieri, Iacopini, ...leggi
25/02/2024

ECCELLENZA. La Sangiustese VP batte l'Osimana e prova a risalire

Sangiustese VP – Osimana: 3-2 SANGIUSTESE VP (3-4-2-1): Monti; Vieira, Omiccioli, Sopranzetti; Marini, Sfasciabasti, Trillini, Tombolini; Gaspari (22’ st Monachesi), Handzic (40’ st Del Brutto), Tulli (36’ st Palmieri). A disp. : Cingolani, Ferrari, Cappelletti, Del Gobbo, Calcabrini, Morresi. All. Luigi Giandomenico. OSIMANA (4-3-1-2): Santa...leggi
25/02/2024

ECCELLENZA. Il Montefano vola, rimonta e vince sul Chiesanuova

Montefano – Chiesanuova: 3-1 MONTEFANO: David; Morazzini, Postacchini (59' Orlietti), Monaco, De Luca G. (87' De Luca E.); Sindic, Alla, Di Matteo; Palmucci (67' Pjetri); Bonacci (84' Stampella ), Dell'Aquila (65' Papa). All. Mariani CHIESANUOVA: Fatone (74' Carnevali G.); Molinari (74' Ciottilli), Monteneri, Canavessio, Iommi; Badiali (79' Carnevali F.), Tano...leggi
25/02/2024

Gara sospesa. Il Comunicato Ufficiale dell'Esanatoglia

Comunicato ufficiale: Asd Esanatoglia comunica che ai due tesserati, che sono stati portati in ambulanza al pronto soccorso di Macerata, hanno refertato frattura nasale al primo e trauma cranico, facciale e toracico al secondo. Si precisa che tutto ciò non è successo durante una rissa tra le due squadre ma dai colpi (testata e calcio al volto) di un singolo tesser...leggi
26/02/2024


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,12324 secondi