Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


PRIMA CATEGORIA C. Il punto e la Top 11 dopo la 20^ giornata

Nella foto: Lorenzo Ciattaglia, tecnico della Settempeda

Giornata caratterizzata da ben 5 vittorie esterne e da 3 pareggi, nessuna Vittoria casalinga. La vetta dopo 20 giornate ha una nuova regina, la Settempeda, mentre per la lotta per evitare i playout è piu' che mai aperta, 7 squadre nello spazio di soli 3 punti. In coda la Pinturetta si stacca di 4 punti dall'ultima posizione occupata dall' Esanatoglia, ma con 10 gare ancora da disputare tutto è ancora aperto.

Arriva a conquistare la vetta la Settempeda espugnando il difficile terreno del San Claudio (0-1). Il solito Castellano sfrutta al meglio un cross al bacio di Montanari e dà ai suoi la settima vittoria consecutiva. Per i locali una buona prova che però non è bastata contro la favorita alla vittoria finale. Un Camerino guardingo impatta contro l' ex capolista Vigor Montecosaro (0-0), squadra che in trasferta era un rullo compressore. La superparata di Digifico (palla tolta dall'incrocio dei pali) dà ai camerti un punto d'oro. Ora la squadra allenata  da Pierantoni dovrà rincorrere dopo essere stata per 29 giornate in testa.  Riagguanta all'ultimo istante il pareggio il Montecassiano sul campo dell'Urbis Salvia (1-1), squadra al suo nono risultato utile consecutivo ma che ha il 'vizio' di lasciare punti preziosi nei finali di gara, dovrà cercare di rimediare a questo punto debole. Il Portorecanati ritrova la via maestra e vince in trasferta a Montecosaro (1-3) che, nonostante il cambio in panchina e l'aver fatto una discreta gara, continua a subire troppe reti. La doppietta di Pantone e il gol di Ferro rimettono in carreggiata gli arancioni che possono con un filotto di vittorie rientrare in corsa quantomeno per la terza piazza.

Bella Vittoria  esterna della Passatempese su un'Elite Tolentino (1-2) che sta perdendo colpi, specialmente approcciando male i primi 45'. Gli osimani hanno chiuso il primo tempo sul doppio vantaggio e poi con la loro solida difesa hanno saputo reggere la reazione dei locali. A nulla è valsa la rete di Pagliari che accorciava le distanze. Pareggio a reti bianche tra la Cingolana San Francesco e la Folgore Castelraimondo (0-0) in una partita combattuta ed equilibrata. Un punto che fa classifica e assesta i castellani in una posizione di classifica  tranquilla, mentre i cingolani, nonostante il loro settimo risultato utile  consecutivo, devono guardarsi alle spalle con 7 squadre raggruppate nello spazio di tre punti. La cura Bagalini sta dando i suoi effetti (5 punti in 3 gare) e la Pinturetta  sbanca il campo del Caldarola GNC ( 0-1), inguaiando i locali. Il gol di Postacchini, al suo terzo centro consecutivo partendo sempre dalla panchina, regala ai rivieraschi 3 punti che li reinseriscono di fatto nella lotta accesa per evitare i playout. Vince all'inglese la sfida salvezza il Montemilone Pollenza sul campo dell'Esanatoglia (0-2). I locali se la sono voluta giocare alla pari, forse un errore con il senno di poi, perché la squadra allenata  da Mazzaferro è forte, specialmente dopo i nuovi acquisti, e se non avrebbe fatto un girone  d'andata disastroso a nostro avviso se la sarebbe giocata con le prime 4-5 squadre d'alta classifica. Ora i locali non hanno più niente da perdere da qui in avanti e questo può essere un vantaggio, perché potranno giocare ogni gara più sciolti, i punti in palio ancora sono tanti (30) e di squadre alla pari c'è ne sono da affrontare parecchie.
(Massimo Campetella)

LA FORMAZIONE IDEALE DELLA SETTIMANA 

1) DIGIFICO (Camerino) 

2) TRAMANNONI (Montemilone Pollenza) 

3) GAROFALO (Vigor Montecosaro) 

4) JUAN MENDOZA (Cingolana San Francesco) 

5) MESCHINI (Settempeda) 

6) BAH (Montemilone Pollenza) 

7) CHIARABERTA (Montecassiano) 

8) TESARE (Folgore  Castelraimondo) 

9) DONZELLI (Passatempese) 

10) PANTONE (Portorecanati) 

11) POSTACCHINI (Pinturetta)   

Allenatore: CIATTAGLIA (Settempeda)
(m.c.)

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da Massimo Campetella il 19/02/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



PRIMA C. L'Esanatoglia non si presenta al recupero di Montecassiano

Non si è disputato il recupero della gara Montecassiano – Esanatoglia, programmato per oggi alle ore 17:00. Ricordiamo che la gara era stata sospesa al 94’ sul risultato di 4-2 per i padroni di casa e dunque si sarebbero dovuti disputare solo i restanti due minuti di recupero. La mancata presenza della squadra ospite era una delle eventualità p...leggi
17/04/2024


SANGIUSTESE VP. Giandomenico: "Una società così non può retrocedere"

"Ora l'opzione savezza diretta, conti alla mano, non è più raggiungibile e quindi siamo chiamati a chiudere il campionato per disputare lo spareggio in casa". Queste le parole di Luigi Giandomenico, tecnico della Sangiustese VP, rilasciate al Corriere Adriatico dopo il pareggio contro il Montegiorgio e in vista delle ultime due giornate d...leggi
17/04/2024

Monturano - Civitanovese a Porto Sant'Elpidio: le info

La gara valida per la penultima giornata di Eccellenza tra Monturano Campiglione e Civitanovese, in programma domenica 21 aprile ore 16,30, si disputerà allo stadio "Ferranti" di Porto Sant'Elpidio. Consegnati alla Civitanovese Calcio circa 1000 biglietti per gli ospiti. La società rossoblù si occuperà della prevendi...leggi
17/04/2024

SECONDA E. Omologato il risultato di Colbuccaro - Porto Potenza

Definitivamente omologato il risultato di Colbuccaro - Porto Potenza della 23^ giornata del campionato di Seconda Categoria girone E. Dopo il reclamo per errore tecnico del direttore di gara presentato dalla società del Colbuccaro, inizialmente dichiarato inammissibile e la successiva richiesta di riesame dalla Corte d'Appello, è arrivata la sentenza del Giudice Sportivo. Reclamo ...leggi
16/04/2024

PORTO POTENZA. Lutto: addio allo storico massaggiatore Tombolini

Il Porto Potenza piange la scomparsa di Giancarlo Tombolini, sconfitto da una lunga malattia. La società perde quello che per anni è stato un punto di riferimento. Storico massaggiatore dei rossoneri, qualsiasi calciatore che abbia vestito la maglia del Porto Potenza, dai primi calci alla Promozione, è passato sotto le sue mani.Alla f...leggi
16/04/2024

TERZA CATEGORIA. Verdetti vicini, ecco la situazione nei 7 gironi

Poche giornate al termine dei campionati di Terza categoria. Il numero cambia a seconda dei gironi che non sono tutti con lo stesso numero di squadre. Siamo comunque al rush finale e sotto vi proponiamo la situazione che in alcuni casi è molto vicina alla soluzione. GIRONE A – A tre giornate dal termine nulla ancor...leggi
17/04/2024

PRIMA CATEGORIA C. Il punto dopo la 27^ giornata

Allenatore della settimana: Lorenzo Ciattaglia della Settempeda Apriamo quest'articolo facendo i complimenti alla Settempeda, da parte di Marcheingol.it e del sottoscritto che è un settempedano, fresca vincitrice del Girone C di Prima Categoria e che ritorna in Promozione (campionato nel quale era già stata protagonista sin dagli anni ...leggi
15/04/2024




PRIMA C. Rimonta del Montemilone Pollenza sulla Folgore Castelraimondo

Montemilone Pollenza - Folgore Castelraimondo 2-1MONTEMILONE POLLENZA: Maccari, Tramannoni (71' Bonifazi), Eleonori (46' Bah), Properzi (88' Forconi), Porfiri, Mengoni, Camilloni, Gianfelici, Balloni (75' Pantanetti), Bartolini, Carboni. Allenatore: Mazzaferro.FOLGORE CASTALRAIMONDO: Savi, Girolamini, Kheder, Lori G., Sparvoli, Rossi J., Rossi C. (78' Belli), Lori S...leggi
14/04/2024

ECCELLENZA. Montegiorgio e Sangiustese VP non vanno oltre il pari

Montegiorgio – Sangiustese VP: 1-1 MONTEGIORGIO (3-5-2): Forconesi; Diakhaby, Rossini (1’ st Flaiani), Greco; Milozzi (17’ st Lombardi), Giri, Rosa Gastaldo, Zancocchia (42’ st Capparuccini), Verdesi; Zaira, Albanesi. A disposizione: Traini, Morelli, Beleggia, Zamputi, Maranesi, Monterotti. All. Roberto Vagnoni. SANGIUSTESE VP (3-4-2-1): Mon...leggi
14/04/2024


CALCIO A 5. Il Serralta festeggia il ritorno in C2

SAN SEVERINO MARCHE – Giornata da ricordare quella del 13 aprile 2024 per la squadra di calcio a cinque del Serralta che compie il proprio dovere nella trasferta di Fabriano andando a vincere per 2-0 e con i tre punti portati a casa può chiudere il discorso campionato. I gialloblù sono campioni (con un turno di anticipo) e salgono di categoria tornando, dopo...leggi
14/04/2024


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,16396 secondi