Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


SECONDA F. La Sefrense interrompe la marcia del Pioraco

Sefrense - Pioraco 2-0
SEFRENSE: Dalipi, Lupidi, Fabiani, Midei, Carbone (40' Granili), Hoxha, Seferi, Mancini, Simonetti (75' Correnti), Sampaolo (52' Biordi), Agasi. All. Testiccioli
PIORACO: Grelloni, Truppo G., Monteneri, Piciotti (71' Fillol), Gagliardi, Di Filippo, Millaci, Rosu (83' Orlandani), Ciciani, Albanese, Cesari (10' Truppo D.). All. Di Luca
Arbitro: Sig. Ulissi di Macerata
Reti: 44' Agasi, 88' Biordi
Nella foto: Massimiliano Biordi della Sefrense

SEFRO - Vince il derby dell'Alta valle del Potenza la Sefrense sul Pioraco per 2 a 0, in un incontro agonisticamente molto valido e da un buon ritmo. I locali hanno saputo interpretare meglio la gara conquistando parecchi palloni a centrocampo e stando sempre attenti e lucidi in fase difensiva. Passati in vantaggio allo scadere della prima frazione di gioco, nella ripresa hanno tenuto bene la gara e sul finire, quando gli ospiti erano rimasti in 10 l'hanno chiusa.

LA CRONACA. Si partiva al cospetto di un numeroso pubblico, difficile da vedere in queste categorie. La prima mezz'ora di gioco era molto equilibrata. C' erano da registrare due buone punizioni che sfioravano entrambe la traversa, la prima ospite con Albanese, la seconda locale con Mancini. La prima vera palla gol era del Pioraco con una bella azione in velocità, il tiro di Truppo D. era ribattuto da un difensore con un braccio, ma l'arbitro optava per l'involontarietà. La Sefrense replicava con Agasi, che da due passi ciccava la sfera, ma cinque minuti più tardi il giocatore si faceva perdonare il precedente  errore. Arrivava un cross dalla trequarti in un'area affollata, un giocatore della Sefrense colpiva di testa e dava un'assist al bacio per Agasi che tutto solo stavolta metteva nel sacco. Si andava al riposo sull'1 a 0.   

La ripresa cominciava con un ritmo molto elevato. Gli ospiti cercavano d'impostare le loro trame di gioco in velocità, ma i locali erano sempre sul pezzo, concedevano poco ed erano pericolosi sulle ripartenze. Al 60' Mancini sfoderava un bel destro ed era bravo il portiere Grelloni a respingere il tiro. La gara rimaneva in equilibrio, ma all'80' il neoentrato Correnti s'involava sulla fascia sinistra e veniva steso. L'arbitro estraeva il secondo giallo per Tuppo G. e così gli ospiti rimanevano in 10.  Il Pioraco rischiava il tutto per tutto, ma ancora una ripartenza del veloce Correnti costringeva stavolta al fallo dentro l'area a Truppo D. e l'arbitro decretava il rigore espellendo il giocatore, era l'88'. S'incaricava della battuta Biordi che con freddezza siglava il definitivo 2 a 0.
(Massimo Campetella)

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da Massimo Campetella il 25/02/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



PRIMA C. L'Esanatoglia non si presenta al recupero di Montecassiano

Non si è disputato il recupero della gara Montecassiano – Esanatoglia, programmato per oggi alle ore 17:00. Ricordiamo che la gara era stata sospesa al 94’ sul risultato di 4-2 per i padroni di casa e dunque si sarebbero dovuti disputare solo i restanti due minuti di recupero. La mancata presenza della squadra ospite era una delle eventualità p...leggi
17/04/2024


SANGIUSTESE VP. Giandomenico: "Una società così non può retrocedere"

"Ora l'opzione savezza diretta, conti alla mano, non è più raggiungibile e quindi siamo chiamati a chiudere il campionato per disputare lo spareggio in casa". Queste le parole di Luigi Giandomenico, tecnico della Sangiustese VP, rilasciate al Corriere Adriatico dopo il pareggio contro il Montegiorgio e in vista delle ultime due giornate d...leggi
17/04/2024

Monturano - Civitanovese a Porto Sant'Elpidio: le info

La gara valida per la penultima giornata di Eccellenza tra Monturano Campiglione e Civitanovese, in programma domenica 21 aprile ore 16,30, si disputerà allo stadio "Ferranti" di Porto Sant'Elpidio. Consegnati alla Civitanovese Calcio circa 1000 biglietti per gli ospiti. La società rossoblù si occuperà della prevendi...leggi
17/04/2024

SECONDA E. Omologato il risultato di Colbuccaro - Porto Potenza

Definitivamente omologato il risultato di Colbuccaro - Porto Potenza della 23^ giornata del campionato di Seconda Categoria girone E. Dopo il reclamo per errore tecnico del direttore di gara presentato dalla società del Colbuccaro, inizialmente dichiarato inammissibile e la successiva richiesta di riesame dalla Corte d'Appello, è arrivata la sentenza del Giudice Sportivo. Reclamo ...leggi
16/04/2024

PORTO POTENZA. Lutto: addio allo storico massaggiatore Tombolini

Il Porto Potenza piange la scomparsa di Giancarlo Tombolini, sconfitto da una lunga malattia. La società perde quello che per anni è stato un punto di riferimento. Storico massaggiatore dei rossoneri, qualsiasi calciatore che abbia vestito la maglia del Porto Potenza, dai primi calci alla Promozione, è passato sotto le sue mani.Alla f...leggi
16/04/2024

TERZA CATEGORIA. Verdetti vicini, ecco la situazione nei 7 gironi

Poche giornate al termine dei campionati di Terza categoria. Il numero cambia a seconda dei gironi che non sono tutti con lo stesso numero di squadre. Siamo comunque al rush finale e sotto vi proponiamo la situazione che in alcuni casi è molto vicina alla soluzione. GIRONE A – A tre giornate dal termine nulla ancor...leggi
17/04/2024

PRIMA CATEGORIA C. Il punto dopo la 27^ giornata

Allenatore della settimana: Lorenzo Ciattaglia della Settempeda Apriamo quest'articolo facendo i complimenti alla Settempeda, da parte di Marcheingol.it e del sottoscritto che è un settempedano, fresca vincitrice del Girone C di Prima Categoria e che ritorna in Promozione (campionato nel quale era già stata protagonista sin dagli anni ...leggi
15/04/2024




PRIMA C. Rimonta del Montemilone Pollenza sulla Folgore Castelraimondo

Montemilone Pollenza - Folgore Castelraimondo 2-1MONTEMILONE POLLENZA: Maccari, Tramannoni (71' Bonifazi), Eleonori (46' Bah), Properzi (88' Forconi), Porfiri, Mengoni, Camilloni, Gianfelici, Balloni (75' Pantanetti), Bartolini, Carboni. Allenatore: Mazzaferro.FOLGORE CASTALRAIMONDO: Savi, Girolamini, Kheder, Lori G., Sparvoli, Rossi J., Rossi C. (78' Belli), Lori S...leggi
14/04/2024

ECCELLENZA. Montegiorgio e Sangiustese VP non vanno oltre il pari

Montegiorgio – Sangiustese VP: 1-1 MONTEGIORGIO (3-5-2): Forconesi; Diakhaby, Rossini (1’ st Flaiani), Greco; Milozzi (17’ st Lombardi), Giri, Rosa Gastaldo, Zancocchia (42’ st Capparuccini), Verdesi; Zaira, Albanesi. A disposizione: Traini, Morelli, Beleggia, Zamputi, Maranesi, Monterotti. All. Roberto Vagnoni. SANGIUSTESE VP (3-4-2-1): Mon...leggi
14/04/2024


CALCIO A 5. Il Serralta festeggia il ritorno in C2

SAN SEVERINO MARCHE – Giornata da ricordare quella del 13 aprile 2024 per la squadra di calcio a cinque del Serralta che compie il proprio dovere nella trasferta di Fabriano andando a vincere per 2-0 e con i tre punti portati a casa può chiudere il discorso campionato. I gialloblù sono campioni (con un turno di anticipo) e salgono di categoria tornando, dopo...leggi
14/04/2024


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,16241 secondi