Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


Donna denunciata per stalking dall'amante del marito

Al termine del processo la moglie dell'uomo viene prosciolta, l'amante condannata a 10 mesi per falsa testimonianza

Una storia di ordinaria gelosia degna di un film. Al centro della vicenda un uomo che vive nel fermano che inizia una relazione extra coniugale, la moglie inizia ad intuire qualcosa e contatta la ipotetica rivale per avere spiegazioni. La storia termina con la donna che denuncia la moglie del suo amante per stalking, sostenendo di non conoscere né la donna che la perseguita né il marito. Da qui la storia si sposta in tribunale con la moglie dell’uomo che viene prosciolta dall’accusa di stalking, mentre la falsa vittima di stalking viene condannata dal giudice del tribunale di Fermo a dieci mesi per falsa testimonianza.

 

La vicenda prende il via qualche tempo fa in un paese dell’entroterra Fermano, quando una donna di 45, viene tempestata da una serie di telefonate da parte di una compaesana che chiede spiegazioni per una presenta tresca con il suo consorte. Da qui una denuncia per stalking che finisce in tribunale. La donna nega di conoscere l’uomo e sua moglie, ma in tribunale spunta la foto di lei in atteggiamenti intimi con l’uomo, e alla fine la donna ha dovuto capitolare. Il giudice quindi ha prosciolto la moglie dell’uomo dall’accusa di Stalking, e condannato in primo grado l’amante a 10 mesi per falsa testimonianza.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 10/06/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



Aziende sempre più alla ricerca di manodopera specializzata

Lavoratori specializzati, in particolare per cuoio, pelli e calzature, sono questi i profili più ricercati dalle aziende delle Marche. Nel trimestre maggio – luglio 2024 le aziende della nostra regione prevedono l’assunzioni di 700 addetti. A delineare questo scenario è il bollettino del “Sistema informativo Excelsior”, realizzato da Unioncamere e Ministero...leggi
18/06/2024

Dopo una lunga lista di reati finisce in carcere

Dopo una serie di reati e furti di vario genere finisce in carcere. Alla fine un plupregiudicato di 19 anni di origini marocchine residente a Porto San Giorgio, dopo aver inanellato una serie di reati è stato fermato e assicurato alla giustizia. Sono stati i carabinieri della Compagnia di Fermo insieme ai colleghi della stazione di Porto San Giorgio a mettere fine alla sua lunga lista ...leggi
15/06/2024

Violenta grandinata sulla costa, sottopassi allagati e danni

Una violenta grandinata ha spazzato la costa nel pomeriggio di ieri, alcuni danni sono stati registrati anche nell’anconetano e nel maceratese, però è stato il Fermano il territorio più colpito. Grandine mista a pioggia che in pochi minuti si è riversata a terra imbiancando strade e allegando i sottopassi e persino qualche cantina della abitazioni private. I pa...leggi
14/06/2024

I carabinieri riescono a individuare gli autori di alcuni furti

Un arresto e tre denuncie per furto e tentato furto nell’entroterra Fermano, i carabinieri in prima linea. Grazie al lavoro svolto sul territorio i carabinieri della Compagnia di Montegiorgio e delle Stazioni locali sono riusciti a dare identità a diversi malfattori intenti a mettere a segno i loro intenti. A Montegiorgio, i militari al termine di una meticolosa attività inv...leggi
14/06/2024

Condannato a 3 anni e 2 mesi il giovane spacciatore

Un giovane spacciatore di 25 anni di origini tunisine senza fissa dimora condannato a 3 anni e due mesi. I carabinieri della Compagnia di Fermo, durante una specifica attività di controllo del territorio avevano fermato il giovane in flagranza di reato mentre stava vendendo una dose, e in seguito ad una perquisizione era stato trovato in possesso di 21 dosi fra cocaina ed eroina gi&agrav...leggi
12/06/2024

Gimbo compie l'impresa, poi inizia lo spettacolo all'Olimpico

Tanto spettacolo e l’impresa firmata dal marchigiano Gianmarco Tamberi di fronte al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. E’ questo quello che resta della splendida serata romana allo stadio Olimpico dove si stanno svolgendo gli europei di atletica. Ieri sera dopa una leggera titubanza frutto anche dell’interferenza della corsa dei 10.000 metri femminili, Gimbo ha com...leggi
12/06/2024

Controlli nel territorio: due arresti e una denuncia

Arresti e denunce nel territorio, i carabinieri del Comando provinciale di Fermo, in collaborazione con le stazioni locali, dopo aver effettuato i relativi controlli, procedono per garantire sicurezza ai residenti. A Falerone i militari hanno rintracciato ed eseguito un ordine di carcerazione nei confronti di un individuo del maceratese di 39 anni, responsabile di lesioni aggravate ed oltraggio...leggi
11/06/2024

Riaperta dopo i lavori la chiesa di Santa Maria del Soccorso

Era stata lesionata a seguito dal sisma del 2016 tanto da essere dichiarata inagibile, finalmente dopo i lavori di ristrutturazione la chiesa di Santa Maria del Soccorso, nel centro storico di Ortezzano, è stata riaperta al pubblico per essere ammirata nel suo splendore. L’intervento del valore di 150.000 euro finanziato dal Commissario per la ricostruzione post sisma, una struttur...leggi
11/06/2024

Bassa affluenza nelle Marche per le Europee, eletti Ciccioli e Ricci

La cittadini delle Marche si dimostrano tiepidi nei confronti delle Europee, l’affluenza al voto è leggermente sotto la media nazionale, il che dimostra una certa disaffezione alla politica nazionale. Decisamente più corpose le votazioni per il rinnovo delle Amministrazioni comunali, oggi alle 14 prenderà il via lo spoglio per conoscere i nuovi o riconfermati sindaci ...leggi
10/06/2024

Auto finisce fuori strada, deceduta sul posto una donna di 80 anni

Continua ad allungarsi la serie di sinistri mortali sulle strade del Fermano, ieri intorno alle 14,30 a seguito di un incidente avvenuto lungo la strada che collega Fermo e Lapedona ha perso la vita una donna di circa 80 anni. La donna a bordo di una utilitaria per cause in corso di accertamento è finita fuori strada e dopo aver colpito il terrapieno si è ribaltata sulla carreggia...leggi
05/06/2024

Truffe lungo la costa, i carabinieri denunciano 8 persone

Purtroppo ancora una volta il territorio Fermano vittima di truffe, articolate e fantasiose che però finiscono per impoverire il territorio, i lavoratori e residenti. Al termine di accorti controlli su dati bancari e personali i carabinieri del Comando provinciale di Fermo in collaborazione con i colleghi di Pedaso hanno denunciato diversi persone per diversi casi di truffa. Da segnalare...leggi
04/06/2024

Percepivano indebitamente il Reddito di Cittadinanza

Dopo gli accertamenti è risultato evidente che percepivano il Reddito di Cittadinanza senza averne i requisiti, scattano del denunce. Sono stati i carabinieri del Comando provinciale di Fermo al termine di attività di verifica iniziate nel 2023 con l’acquisizione di dati e osservazione diretta a portare allo scoperto tre casi di illecita percezione del Reddito di Cittadinanz...leggi
03/06/2024


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,10622 secondi