Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


A fuoco il suolificio Sgm di Montegranaro

L'intervento dei vigili del fuoco giunti con molti mezzi ha evitato il peggio

Incendio al suolificio Sgm in località Villa Luciani di Montegranaro ieri intorno alle 18, un fumo denso e nero ha iniziato a sollevarsi dal deposito dell’azienda, visto l’orario ormai prossimo alla chiusura della giornata lavorativa con gli operai che stavano uscendo sono stati evitati complicazioni per il personale. Le squadre del vigili del fuoco di Fermo e in supporto da San Benedetto del Tronto e Civitanova Marche sono accorsi in forze sul posto, insieme ai carabinieri e diverse ambulanze.  

 

Durante l’incendio è entrato in funzione il sistema antincendio interno dell’azienda che ha fornito un contributo importando raffreddando la struttura e agevolando l’intervento dei vigili del fuoco, evitando che le fiamme aggiungessero gli edifici adiacenti. L’odore acre sprigionato dal fumo, aveva messo in allerta i residenti, ma sembra che non ci siano state complicazioni, sul posto il sindaco Endrio Ubaldi. I vigili una volta messa in sicurezza l’area hanno iniziato a valutare le cause che hanno innescato l’incendio.   

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 09/07/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



Il caldo fa aumentare i malori, razionata l'acqua in alcuni Comuni

Giorni di caldo intenso, crescono in modo esponenziale i casi di malori specie per le persone fragili, bambini e anziani a causa del calco, in alcuni comuni del territorio in particolare a sud delle Marche, i consorzi idrici di riferimento hanno iniziato a razionare l’acqua. Il caldo intenso di questi giorni sta mettendo a dura prova la tenuta fisica delle persone, in tutti i pronti socco...leggi
15/07/2024

Ancora truffe, si fingono acquirenti, falsi assicuratori e molto altro

Nei giorni scorsi i carabinieri del Comando provinciale di Fermo in collaborazione con le Stazioni locali, hanno effettuato denunce per varie truffa, in particolare anziani. A Pedaso al termine delle indagini i militari dopo una denuncia presentata da un uomo del posto, che ha portato alla denuncia di una donna laziale di  37 anni. La donna, attraverso il portale “Market Place”...leggi
15/07/2024

Nelle Marche l'enogastronomia traina il turismo

Non è certo una novità che uno degli elementi di promozione turistica delle Marche sia l’enogastronomia, prodotti tipici nati dalla cura per la terra e dalle tradizioni gastronomiche locali. Fra questi i più noti sono le olive all'ascolana, i passatelli, i vincisgrassi, i maccheroncini di Campofilone, il Verdicchio, sono queste alcune delle specialità che &ldqu...leggi
12/07/2024

Violentata a 17 anni, scattano le indagini per ricostruire i fatti

Violentata a 17 anni, l’ennesima storia di violenza che tocca anche le Marche, dopo la denuncia le forze dell’ordine hanno avviato le indagini i fatti sono in via di accertamento. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, la ragazza che vive a Porto Sant’Elpidio lo scorso 28 giugno, insieme ad una amica decide di andare a trascorrere la serata a Civitanova Marche in un noto...leggi
12/07/2024

Percorre circa 100 chilometri attaccato al treno

Sempre più pericolose le sfide che i ragazzi di tutta Italia si lanciano sui sociale, mettendo in pericolo la loro vita, solo per catturare l’attenzione dei coetanei. Nei giorni scorsi un giovane di 18 anni si è reso protagonista di una brutta avventura, che fortunatamente si è conclusa senza tragedie, ma ha comunque provocato strascichi. Il giovane si è attacc...leggi
10/07/2024

Non è ancora allarme nelle Marche, ma le polveri sottili crescono

Purtroppo anche le Marche devono fare i conti con le fonti da inquinamento da polveri sottili, le famose Pm10, nei primi sei mesi del 2024, l’Arpam ha registrato valori sopra i livelli di attenzione anche in città e borghi che inizialmente sembrerebbero impensabili. Come hanno spiegato i tecnici dell’Arpam è prematuro parlare di un peggioramento generale della qualit&a...leggi
09/07/2024

Sfondano il pavimento della tabaccheria poi la ripuliscono

Ennesimo furto alla tabaccheria Lanciotti di Porto San Giorgio, i ladri muniti di picconi si sono introdotti nel garage sottostante al locale, poi hanno sfondato il solaio per mettere a segno il colpo. Per il resto una procedura consolidata, con estrema rapidità i malviventi si sono diretti nel deposito hanno rubato tutte le stecche di sigarette per un valore di circa 15.000 euro, e sono...leggi
06/07/2024

Alimenti senza etichetta sequestrati nello chalet, multa al titolare

Nei giorni scorsi i carabinieri del Comando provinciale dei carabinieri di Fermo, insieme ai colleghi della Stazione di Porto San Giorgio, e del nucleo antisofisticazione di Ancona, hanno effettuato alcuni controlli sul territorio per valutare luoghi di lavoro e situazioni ambientali. Durante l'attività di verifica, è emerso che presso uno chalet del lungomare di Porto San Giorgio...leggi
04/07/2024

47 milioni di euro per completare la Ciclovia Adriatica

A stralci tutta la nostra regione ha avviato già da qualche anno un programma per la realizzazione di piste ciclabili lungo la costo per incentivare la mobilità dolce, ma anche per finalità turistiche. Ora la Regione è riuscita ad ottenere un finanziamento di 27,5 milioni di euro, per completare i tratti mancanti di quella che viene definita la Ciclovia Adriatica, pi...leggi
01/07/2024

Gli apicultori in crisi nella Marche, produzione quasi azzerata

Sempre più in crisi il sistema produttivo del miele nelle Marche, gli apicoltori della nostra regione negli ultimi giorni hanno lanciato un allarme e chiedono sostegno alle istituzioni. Il meteo sempre più pazzo con piogge frequenti e violenti, repentini sbalzi di temperatura, hanno avuto effetti devastanti sulla produzione delle aziende apistiche. “La situazione è di...leggi
29/06/2024

Coppia belga decide di sposarsi a Montelparo e invita tutto il paese

I piccoli e suggestivi borghi delle marche sono sempre più poli di attrazione per le giovani coppie del nord Europa che decidono di sposarsi fra le verdi colline della Marche, approfittando del sole e delle tante opportunità offerta da questa terra tanta gastronomia, bellezze paesaggistiche che spaziano dal mare alla montagna, per arrivare alla storia. A sancire questa tendenza do...leggi
28/06/2024

325 gli evasori totali, 378 percettori irregolari del Reddito

Suonano molto male i dati annunciati dal Comando regionale della guardia di finanza delle Marche, guidato dal generale Alessandro Barbera, che ha presentato il bilancio delle attività svolte negli ultimi 16 mesi dalle fiamme gialle sul territorio. “Ci sono possibilità di infiltrazioni di criminalità organizzata nelle Marche – spiega Barbera – questa &egrav...leggi
28/06/2024

Si dimettono 9 consiglieri, cade anzitempo l'Amministrazione

Colpo di scena politico a Sant’Elpidio a Mare, si dimettono in contemporanea 9 consiglieri comunali fra maggioranza e minoranza, un atto ufficiale che di fatto sancisce la chiusura anticipata dell’Amministrazione del sindaco in carica Alessio Pignotti. Ieri mattina 9 novi consiglieri hanno affidato ad un notaio le loro dimissioni ufficiali, si tratta di 6 consiglieri di minoranza e ...leggi
27/06/2024

Truffano una donna anziana e gli portano via 90.000 euro

Nei giorni scorsi al termine dell’attività investigativa svolta dai carabinieri del reparto investigativo di Fermo, e dai colleghi della stazione di Monte Urano, i militari hanno denunciato 13 persone per truffa ai danni di una donna anziana. Nel giro di due anni avevano raggirato la donna portandogli via circa 90.000 euro. I fatti sono venuto alla luce quando l’erede dell&rs...leggi
27/06/2024

Sono 18 le Bandiere Gialle assegnate alle Marche per il 2024

La Fiab (Federazione italiana ambiente e bicicletta) ha assegnato ufficialmente le Bandiere Gialle delle Marche, e sono 18 i comuni premiati a cui si aggiungono alcune importanti New Entry, segno degli investimenti fatti dalle varie municipalità sui sistemi di mobilità dolce, cura dell’arredo urbano e servizi. Tutti elementi che uniti alle potenzialità della nostra re...leggi
21/06/2024


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,11457 secondi