Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Dal Mondo


<< precedente   successiva >>   

Quali sono i casinò online stranieri migliori al mondo

A volte ci si dimentica di vivere in un mondo molto più alla portata rispetto a tanti anni fa e non si pensa al fatto di poter accedere al libero mercato in maniera davvero molto semplice. Si possono fare acquisti da negozi oltreoceano o accedere a delle promozioni che possono arrivare dall’India o da altri Paesi che per noi risultano essere molto più a buon mercato. Proprio per questo motivo, lo stesso accade con i casinò online all’estero. Se ti sembra strano, clicca su casinononaams.co per i casinò stranieri di qualità e salteranno fuori delle offerte da lasciarti sicuramente a bocca aperta. Non è necessario utilizzare una VPN, ma per chiunque si senta un po’ più sicuro nel voler oscurare alcuni dei suoi dati...leggi
24/10/2022, La Redazione , Dal Mondo

Parti per il Mondiale in Australia? Non dimenticarti del visto

Visto per soggiorno in Australia: cosa c’è da sapere prima di partire e goderti il viaggio Australia e Nuova Zelanda ospiteranno la fase finale della Coppa del Mondo Fifa 2023 femminile. Competizione che si svolgerà dal 20 luglio al 20 agosto 2023 e nella quale prenderà parte anche l’Italia. L’esponenziale crescita mediatica del calcio femminile ha fatto sì che nei giorni della manifestazione sono previsti numerosi arrivi di turisti in Oceania, tra cui molte famiglie del nostro paese pronte ad incitare le ragazze azzurre del commissario tecnico Milena Bertolini. Sarà anche l’occasione di godersi giorni di spensieratezza, magari all’Opera House e all’Harbour Bridge di Sidney, al quartiere St. Kilda di Melbourne o perch&...leggi
21/10/2022, La Redazione , Dal Mondo

Senza Testa, partenza lenta ma poi diventa un rullo compressore!

Marcelli, 20 febbraio 2020: I Senza Testa (foto) vincono il secondo recupero , contro il Ristorante La Torre, dopo la sconfitta contro il Sirolo Numana di pochi giorni prima e si confermano in buona forma con quattro vittorie nelle ultime cinque gare. Per il Ristorante La Torre, nonostante la sconfitta ci sono dei buoni segnali visto la buona partenza e la reazione d’orgoglio finale che ha portato a colpire diversi legni nel giro di pochi minuti. A partire alla grande è il Ristorante La Torre che passa in vantaggio al 3’ con un diagonale di Ruggeri che batte il portiere Martini. I Senza Testa provano subito a reagire con una conclusione di Mihai ma a sfiorare il raddoppio sono i numanesi con un sinistro di Rossi che si schianta sulla traversa. Mihai ha l’occasione...leggi
25/02/2020, La Redazione , Dal Mondo

La Pericolosa è tornata!

Montoro, 7 Febbraio 2020: La Pericolosa (foto) torna a vincere contro il Vigor Porto nella sfida per evitare l’ultimo posto in classifica e si rilancia dopo mesi di partite giocate con gli uomini contati e sconfitte pesanti. Il Vigor Porto ha giocato un bel primo tempo, ma nella ripresa si è sciolto ed ha subito un passivo pesante senza riuscire a reagire. I pregi e i difetti di una squadra giovane come quella dei numanesi a cui manca forse una figura d’esperienza che aiuti e trascini nei momenti di difficoltà. La Pericolosa passa in vantaggio al 6’ con una bella combinazione tra Raponi e Stura, con quest’ultimo freddo a battere il portiere Petrini. La partita è equilibrata ma al 15’ il Vigor Porto ha l’occasione del pareggio ma il ...leggi
12/02/2020, La Redazione , Dal Mondo

L'Ankon Cappuccini è quanto basta!

Pala Manuali di Osimo, 5 febbraio 2019: Senza Gasparroni gli anconetani nei primi minuti sono un pelino sconcertati, al contrario dei Raptors che senza Pastafiglia si affidano a Pettinari per mettere subito in subbuglio la retroguardia dorica. Allo scampato pericolo, la squadra detentrice della coppa, parte a 1000 km/h schiacciando gli osimani nella propria metà campo. Mancini tira da ogni dove, Cicchini è attentissimo. I Raptors sono invalicabili, il primo tempo termina sullo 0-0. Al 1’ s.t. dalla destra Frezzotti fa partire una staffilata che in diagonale supera Cicchini. Mister Martone riadegua in corsa l’impostazione iniziale della sua squadra, Sciocchetti ne è l’esecutore. I dorici vanno via lisci rischiando qualcosina sui tagli di Saracchini. Al...leggi
09/02/2020, La Redazione , Dal Mondo

Jolly e Sambucheto, pari che accontenta entrambe ma non la classifica

Potenza Picena, 30 Gennaio 2020: Bel pareggio tra Sambucheto (foto) e Jolly che però fa scivolare entrambe in classifica in un girone Olanda dove nelle posizioni di testa a parte il Futsal 5 Torri che sta andando in fuga, ci sono sei squadre in appena quattro punti. Il Sambucheto si dimostra subito squadra organizzata con schemi, tattiche e possesso palla che non si vedono spesso in un campionato amatoriale come la Gold Cup mentre il Jolly cerca di adeguarsi rimanendo corto e chiudendo tutte le linee di passaggio. Ne esce una partita bloccata ma al 5’ squarciata dalla discesa fulminea di Ricci che batte il portiere Giovagnetti con un bel diagonale. Il liet motiv della gara non cambia con il Sambucheto che continua a dirigere le danze e sfiora il raddoppio sempre con Ricci che...leggi
02/02/2020, La Redazione , Dal Mondo

Vittoria per 5-2 e l'Evergreen non si ferma più

Recanati, 21 gennaio 2020: Si annovera come un big match quello tra la compagine dorica del Fc Evergreen (foto), terza in classifica ed il Green Planet di Corridonia secondo ad un punto più in alto. Anche se relativamente presto, siamo alla 11^ giornata, si potrebbe già definire chi sarà l’antagonista principale della Recanatese. Le due squadre non si sono mai affrontate, da un lato la grande duttilità tattica abbinata ad una buona caratura fisica dei ragazzi di Bugatti, dall’altro, la grande tecnica ed esperienza del team di mister Porro. Il Green Planet parte con il difensore Porro a fare le veci di Colasuonno tra i pali. Il portiere titolare buca nel tragitto per arrivare a Recanati e riuscirà ad entrare in campo solo al 6’, quando la...leggi
29/01/2020, La Redazione , Dal Mondo

Ottavi di Coppa 7: lo scatto finale è dell'Ironfish

Osimo Stazione, 15 novembre 2020: L’Ironfish (foto) batte ancora l’Horsefield (dopo la vittoria in campionato) al termine di una partita combattuta decisa a pochi minuti dal termine ed approda ai quarti di finale.. Si conferma l’ottimo rapporto con la Coppa di Lega della formazione che viene dalla fusione Ironfish-Lg Osimo, anche per la semifinale nel calcio a 5 della “gemella” Osimo Raptors. Per l’Horsefield ottimo il recupero all’inizio di ripresa, ma poi nel finale è mancata la zampata per andarsi a prendere la partita. Parte forte l’Ironfish che colpisce subito il palo con un gran sinistro da Pastafiglia. L’Horsefield risponde con un bel destro di Coppari respinto dal portiere Capogrosso, ma al 3’ ci pensa Benigni...leggi
21/01/2020, La Redazione , Dal Mondo

L'Ankon Cappuccini è micidiale!!!

PalaManuali di Osimo, 13 gennaio 2020: Nel quarto di finale di Coppa di Lega 5, i ragazzi di mister Vairo e di Martone, partono subito all’attacco, nel loro solito e collaudato modulo 2-2, con Gasparroni e Frezzotti ad alternarsi in manovra. L’Ankon (foto) non concede spazi al “rombo” dei castellani che si affacciano solamente in due occasioni nei pressi di Micheletti, con Iantolo al 11’ e Sampaolesi al 17’. I dorici producono una grande quantità di azioni e passano al 20’ con Laudadio che è bravo a girare a rete la ribattuta di Gentili su tiro dello scatenato Mancini. L’esperienza dei giallo neri fa sì che si arrivi alla fine del primo parziale con una solo rete di svantaggio. La ripresa vede la Stampaggi partire pi&ugra...leggi
16/01/2020, La Redazione , Dal Mondo

COPPA DI LEGA C5. E' il P&G ad andare in semifinale

  Ancona, 7 gennaio 2020: Il P&G (foto) cerca subito di fare la partita, il G.s.a. fa fatica a carburare, si arriva ad avere un centrocampo fitto di giocatori e una moltitudine di azioni strozzate e di rimpalli. Nella confusione si annovera qualche tiro dalla distanza da ambo le parti, numericamente forse qualcosina di più per i recanatesi. Al 15’ sblocca il match il diagonale rasoterra di Corvatta che riceve da una rimessa laterale dalla destra. I biancoverdi indietreggiano e si coprono bene arrivando a concludere il primo parziale senza tanti patemi. I castellani nella ripresa partono all’arrembaggio e al 1’s.t. con la sassata dalla sinistra di Sampaolesi pareggiano. I ragazzi di Bruglia ritornano a dominare il centrocampo e ancora con un’iniziati...leggi
11/01/2020, La Redazione , Dal Mondo

<< precedente   successiva >>   
Change privacy settings