Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Notizie SERIE D


FERMANA, BENTORNATA TRA I PRO

Destro: "Ho capito che potevamo farcela quando abbiamo perso con il Monticelli..."

FERMO. Fermana in Lega Pro dopo 11 anni. La partita contro il Romagna Centro (2-2 il finale) una pura formalità. In sala stampa Flavio Destro ha lasciato il palcoscenico a tutto il suo staff: "Di solito vengo io davanti ai microfoni – ha affermato il tecnico - ma oggi spetta a loro che sono l’anima di questa promozione”. Dal suo fidato vice Vincenzo Rodia, al preparatore dei portieri Stefano Ramundo vino al preparatore atletico Roberto De Luce, il medico Eugenio Tosco, il fisioterapista Walter Costi, il collaboratore sanitario Cristian Piergentili fino agli accompagnatori storici Walter Matacotta ed Enrico Guidi e all’addetta stampa Marta Bitti. Ma è...leggi
14/04/2017

FERMANA, è qui la festa: ufficiale il ritorno in Lega Pro dopo 11 anni

FERMO. La festa canarina arriva via radio intorno alle 16,50. Il risultato maturato a Matelica dalla Vis Pesaro (3-3 il finale) regala il ritorno tra i professionisti della Fermana che approda in Lega Pro con tre giornate di anticipo, addirittura senza scendere in campo (stasera al "Recchioni" arriva il Romagna Centro). E' fes...leggi
13/04/2017

"Bugari? Andava confermato. E i nostri giovani sono del posto!"

JESI. "Bugari andava confermato ma, sbagliando, ci siamo fatti condizionare. Sono orgoglioso di averne proposto il ritorno. La salvezza? E' realisticamente ciò che questa società può garantire". Così il presidente della Jesina Marco Polita (foto) al Corriere Adriatico dopo l'1-0 sul San Marino che ha messo al sicuro i leoncelli. Salvezza e...leggi
11/04/2017

Senza campo, budget basso, ragazzi del posto: miracolo Monticelli

ASCOLI PICENO. "Questa era una squadra totalmente nuova il giorno del ritiro: abbiamo lavorato tanto per costruire un gruppo e per dare un’identità a questa squadra. Se dovesse arrivare la salvezza sarà figlia di tante cose: dei sacrifici, degli allenamenti sotto il sole, la pioggia e la neve, del terremoto e della tensione che ha portato". Chiamatelo miracolo...leggi
10/04/2017



"Grazie Macerata ma resto a Matelica: lavoriamo già per la D futura"

MATELICA. Ringrazia l’interesse della Maceratese ma resta a Matelica. E’ la sintesi del pensiero di Mauro Canil (foto), espresso nella giornata di ieri: “Ringrazio i tifosi matelicesi per l’affetto – sono parole del presidente biancorosso al Corriere Adriatico – e devo dire che mi hanno anche spi...leggi
06/04/2017

"Solo Fermana": domani sera assemblea pubblica per parlare del futuro

FERMO. Entusiasmo e passione. Momento d’oro per il tifo in casa Fermana e anche una delle sue anime più importanti va a rinnovare il proprio direttivo. E’ l’associazione "Solo Fermana" che il domani sera illustrerà il bilancio annuale e indicherà le modalità di candidatura e di voto per il prossimo Consiglio diretti...leggi
06/04/2017

"Da tutti i tifosi, grazie presidente". Matelica: striscione pro Canil

MATELICA. Bella non solo la vittoria sull'Agnonese (1-0, gol di Evacuo) ma anche lo striscione pensato e realizzato dai tifosi sugli spalti per il presidente Mauro Canil ("Da tutti i tifosi, grazie presidente") per dimostrargli il proprio attaccamento, dopo le voci che si sono rincorse in settimana su un eventuale acquisto della Maceratese. Davvero una bella giorn...leggi
03/04/2017


Il "profeta" Ferrante regala un pezzo di Lega Pro alla Fermana!

FERMO. E' l'anno delle storie particolari, succede sempre all'interno di un cammino spettacolare come quello della Fermana. Stavolta la ribalta tocca ad Edoardo Ferrante, protagonista ieri con il gol da tre punti contro la Vis Pesaro. Abruzzese doc, classe 1991, "Ferro" (come lo chiamano i compagni) arriva da due anni complicati, giusto per usare un euf...leggi
03/04/2017

Civitanovese: sono 11 gli addii. Cerolini: "Avanti con la Juniores"

CIVITANOVA MARCHE. La Civitanovese perde i pezzi, ieri 11 giocatori hanno detto addio. Se ne sono andati capitan Battisti, il portiere Ferrieri, Enow, Tortelli, Cichella, Baiata, Calvarese, Vallorani, Maresca, Sindaco e Di Natale. Hanno deciso di restare l'altro portiere Busato, Speranza, Marengo, Mancinelli, Acatullo, Cesca, Rapagnani e Vallesi. All'allenamento di ieri ...leggi
30/03/2017

Fermana, Destro pompiere: "Guardare la classifica non porta punti"

FERMO. Concentrato come sempre, è mister Flavio Destro (foto) a prendere la parola alla ripresa degli allenamenti dopo il pari ottenuto domenica scorsa dai canarini al cospetto dei “lupi” di Massimo Silva a Campobasso. «Un buon punto, preso in maniera positiva alla luce di diversi fattori: primo fra tutti la settimana difficile che abbiamo...leggi
29/03/2017

L'ultima Jesina vincente si ritrova a cena...a distanza di 23 anni!

JESI. Si è ritrovata a distanza di 23 anni, l’ultima Jesina ad aver vinto direttamente sul campo il campionato di Eccellenza. A siglare il ricordo di quella fantastica annata, una serata in amicizia. Ecco il racconto della serata. ”C'erano i bomber veri Piattella, Giorgini, ...leggi
29/03/2017

L'esordio in A, la Lega Pro e ora il Monticelli: ecco Marco Iannascoli

ASCOLI PICENO. E’ stato tra i protagonisti del pieno ottenuto in casa della Vis Pesaro dal Monticelli, che viaggia a grandi passi verso la permanenza in D per il secondo anno consecutivo. Marco Iannascoli, classe 1994, è uno dei motori del centrocampo di Nico Stallone. Pescarese di nascita, con la squadra biancoceleste ha fatto tut...leggi
28/03/2017


Ribaltone al Matelica: via Mecomonaco, torna Aldo Clementi!

MATELICA. La S.S.Matelica comunica l’interruzione del rapporto di collaborazione con l’allenatore Antonio Mecomonaco e con il suo staff tecnico formato dal vice Marco Cicchitti e dal preparatore atletico Alberto Virgili. A loro vanno i ringraziamenti della società per quanto fatto fino a oggi e gli auguri delle migliori fortune professionali ...leggi
24/03/2017

Fermana, operazione riuscita per Bossa. Tesserato il difensore Moretti

FERMO. Non lascia nulla al caso la Fermana che nella gironata di oggi ha perfezionato il tesseramento del centrale difensivo Alessandro Moretti, classe 1997, scuola Juventus. Andrà a coprire il vuoto lasciato da Francesco Bossa (foto) che in mattinata è stato sottoposto ad un intervento chirurgico al ginocchio alla clinic...leggi
23/03/2017

Civitanovese, in panchina Massimo Scoponi: "Non potevo rifiutare"

CIVITANOVA MARCHE. "Era impossibile dire di no alla squadra della mia città. Tempo per risalire ne abbiamo poco ma il nostro compito al momento è scendere in campo e dare il massimo". Con queste parole, uscite stamane sulle colonne del Corriere Adriatico, si è presentato ieri alla prima seduta di allenamento Massimo Scoponi. Già vice di...leggi
23/03/2017

MIRACOLO IN SERIE D. Budget da Seconda categoria, è 6^ in classifica

Prevedi budget da centinaia di migliaia di euro e magari finisci per retrocedere, ne basta qualche decina e un progetto serio e ti trovi con la salvezza in tasca e magari con qualcosa di più. Nel girone F di Serie D chiamatelo miracolo Romagna Centro. Squadra 6^ in classifica con 37 punti (in coabitazione con l'Agnonese), età media 21 anni, con il giocatore pi&ug...leggi
22/03/2017

Se ne va pure Cevoli: Civitanovese verso il ritiro come il Chieti?

CIVITANOVA MARCHE. S.O.S. Civitanovese. La società è in vendita (a costo zero, fece sapere il patron Cerolini), l'ultimo incasso casalingo pignorato, di stipendi nemmeno l'ombra (solo un uno finora). E in più, la squadra è senza allenatore: Roberto Cevoli (foto) si è dimesso, al suo posto "promosso" il vice ...leggi
21/03/2017


Civitanovese nel caos: Cevoli e Rosati sono pronti a lasciare

CIVITANOVA MARCHE – Trasferta di domenica a San Mauro di Romagna a rischio e possibili addii di Roberto Cevoli e Gianni Rosati (nella foto insieme il giorno della presentazione). L’indiscrezione arriva dalle colonne del Corriere Adriatico di oggi e riguarda il possibile addio da parte del tecnico e dell’ex dirigente di Ferman...leggi
20/03/2017

IL BIG MATCH. La Fermana vince, il Matelica accusa: "Mani addosso..."

FERMO. Il "Recchioni" si veste a festa (circa 4.000 spettatori) e la Fermana fa suo il big match nella giornata che può mettere il sigillo finale sulla stagione. La formazione di mister Destro supera in rimonta il Matelica, portandosi a +11 in classifica e mettendo così la parola fine sulle ambizioni delle avversarie. Ma è il Matelica allo scadere del primo...leggi
19/03/2017

Auguri Jesina! Il club leoncello festeggia 90 anni

JESI. La Jesina Calcio festeggia i 90 anni della propria storia con una grande mostra celebrativa al Palazzo dei Convegni di Corso Matteotti. L’appuntamento è a partire da oggi (15 marzo), il giorno in cui, nel lontano 1927, nasceva la squadra della città, i cui giocatori divennero subito i “leoncelli” in omaggio...leggi
15/03/2017