Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

IL PROTAGONISTA


<< precedente   successiva >>   

Balestrini a quota 10 reti: 44 anni e non sentirli!

FERMO. Raggiunge la doppia cifra tra i marcatori nel girone E della Seconda categoria Francesco Balestrini (foto). L'attaccante dell'AFC Fermo non perde il vizio principale che ha sempre contraddistinto la sua carriera: il fiuto del gol. Nonostante i suoi 44 anni Balestrini, con le 10 reti siglate fino ad ora, è il miglior marcatore della sua squadra e resta sempre uno spauracchio per le difese avversarie. Un esempio lampante di come la passione e la volontà possano sopperire al meglio allo scorrere degli anni, magari con il passare del tempo si perde qualcosina in brillantezza ma si acquista in esperienza, anche se il motore di tutto resta la straordinaria passione per il gioco del calcio. Visto che ancora si muove come un giovanotto, non possiamo che augurare al mitico bo...leggi
20/03/2017, La Redazione , IL PROTAGONISTA

Giorgio Pagliari, il cremisi nel cuore ma l'Atalanta nel destino

BERGAMO – Un cognome pesante sulle spalle, un'esperienza super a Tolentino prima del passaggio in neroazzurro all’Atalanta in estate. Per Giorgio Pagliari, classe 1999, è un’esperienza unica quella in casa bergamasca, protagonista con la Primavera come racconta in un’intervista al sito ufficiale (www.atalanta.it).   Giorgio, partiamo proprio dalla tua famiglia che ti ha trasmesso la passione per il pallone. “Mio papà Giovanni era una seconda punta, ha giocato tanti anni a Perugia e da un mese allena l'Ancona. E pure i miei zii sono nel mondo del calcio: Dino ha giocato nella Fiorentina e ora è allenatore, Ivo è professore di educazione fisica e fa il preparatore atletico, Silvio è agente di calciatori. Diciamo che io ...leggi
09/03/2017, La Redazione , IL PROTAGONISTA

Alex Ortolani, tripletta in 8 minuti. "Ecco come è andata..."

ANCONA. Ha steso l'Ankon Dorica in 8 minuti. Segnando un gol? No. Segnandone 3. La Nuova Folgore - vittoriosa per 3-2 - ha in Alex Ortolani (foto) un turbo-bomber. Classe 1992, ex Belvedere, Le Torri e Cupramontana, ha guadagnato la copertina dell'ultimo turno di campionato (Seconda categoria C) realizzando 3 gol in 480 secondi. "È stata una bella soddisfazione - racconta Ortolani che raggiunge quota 10 in campionato - loro venivano da ottime prestazioni e volevano portare a casa il derby ma siamo partiti meglio noi fin dai primi minuti. Poi il primo gol in mischia dopo una punizione sulla tre quarti. Qualche minuto ed è arrivato il rigore. E poi da una ripartenza da calcio d'angolo: Pippo Gasparini mi ha lanciato poco sopra la metà campo e ho battuto di prima...leggi
07/03/2017, La Redazione , IL PROTAGONISTA

Cuccù giura amore eterno al P.S.Elpidio: "Voglio giocare solo qui"

PORTO SANT'ELPIDIO. Simbolo della squadra della sua città, anno scorso premiato come miglior giocatore del campionato, quest’anno la fortuna gli ha voltato le spalle. Riccardo Cuccù (foto), classe 1993, è uno dei simboli veri di questo Porto Sant’Elpidio che ha spiccato il volo verso l’Eccellenza con 12 punti di vantaggio sul Ciabbino dopo il successo in rimonta di sabato a Monte Urano. Il tutto condito dal gol dello stesso Cuccù che ha chiuso i conti con il 3-1: «Il Ciabbino ultimamente non aveva mai perso punti da noi e questa volta invece è arrivata questa impennata per un margine che è diventato molto importante. Discorso chiuso? Assolutamente no, occorre andare a testa bassa e spingere ancora: di certo a questo punto s...leggi
03/03/2017, La Redazione , IL PROTAGONISTA

LA STORIA. Roberto Traini: una vita per il calcio

ACQUAVIVA PICENA. Tra i giocatori che sono saliti all'attenzione degli sportivi nell'ultimo fine settimana, un posto di rilievo lo occupa indubbiamente Roberto Traini (foto), esperto difensore della squadra che milita nel girone G del campionato di Seconda categoria. Un suo magnifico gol nei minuti di recupero, ha consentito all'Acquaviva di acciuffare il pareggio nella gara contro il Torrione. Ma aldilà della rete, pur importante, va sottolineato che Traini compirà a breve 47 anni e continua ad essere decisivo per le sorti della sua squadra e di esempio per i più giovani: “Mi sento ancora in buone condizioni fisiche, ho sempre avuto cura del mio fisico facendo una sana vita di atleta ed anche se gli anni passano riesco ancora, anche con un pizzico di esperien...leggi
28/02/2017, Giuliano Santucci, IL PROTAGONISTA

Dorica Torrette Amatori: portiere Cotichelli, bomber all'improvviso

"Clamoroso al Cibali". Non ce ne voglia il celebre e compianto radiocronista italiano Sandro Ciotti, che in occasione di un Catania-Inter (2-0 per i siciliani) del ’91 pronunciò una frase destinata a rimanere negli annali. Ma questa volta ci sentiamo in dovere di prenderla in prestito, per parlarvi di un episodio accaduto lunedì sera, a tutt’altra latitudine. Siamo a San Paolo di Jesi, si gioca il match tra Sampaolese e Dorica Torrette valevole per l’11^ giornata di campionato Amatori FIGC. La gara è subito vivace. Partono forte i padroni di casa trovando la via della rete, pur dovendo incassare ben presto la doppietta di Venturini che ribalta il risultato. Dopo cinque minuti la Sampaolese trova immediatamente la forza di reagire spostando l’in...leggi
22/02/2017, La Redazione , IL PROTAGONISTA

Il bomber "Varichina" taglia il traguardo dei 300 gol!

ASCOLI PICENO. Nel derby di ieri del campionato di Terza categoria tra Orsini Calcio e Virtus Cento Torri, concluso con il risultato di 2 a 1 per la squadra di casa, Massimiliano Capponi (foto), meglio noto come “Varichina”, ha raggiunto la ragguardevole quota dei 300 gol segnati nei vari campionati disputati. Entra così di diritto nella graduatoria degli attaccanti più prolifici delle Marche, un ragazzo esemplare per comportamento ed attaccamento ai valori dello sport. Nonostante abbia da poco compiuto 40 anni, grazie alla sua serietà ed alla costanza negli allenamenti (un vero professionista nei dilettanti!), dimostra ancora di possedere doti fisiche di un ragazzino ed entusiasmo e passione da vendere. Partita dopo partita si mette a disposizione della sq...leggi
20/02/2017, La Redazione , IL PROTAGONISTA

Belfortese per noi. La scelta di vita e di cuore di Andrea Casoni

BELFORTE DEL CHIENTI. Dopo 17 giornate segnate profondamente dagli eventi climatici e sismici che hanno scosso parte della nostra regione, il girone F della Seconda categoria si conferma sempre più vivace e ricco di novità e di spunti di cronaca. Una delle realtà che si sta segnalando all'attenzione degli appassionati è senza alcun dubbio la Belfortese, una neopromossa che si sta facendo rispettare in categoria. Da alcuni mesi Andrea Casoni (foto), calciatore brillantissimo e con importanti esperienze alle spalle è diventato il fulcro della squadra, con benefici subito evidenti.Partiamo dalla scelta, come mai hai deciso di passare da una Promozione di vertice ad una Seconda dove si rischia di soffrire?“Una scelta di vita e di cuore, Belforte &egrav...leggi
16/02/2017, Giuliano Santucci, IL PROTAGONISTA

Lauria, atto d'amore: "La Recanatese meglio della Lega Pro"

RECANATI. Nato in Basilicata (a Potenza), classe 1994, è alla prima stagione alla Recanatese dopo aver vestito le maglie di Grosseto, Potenza e Termoli. In estate aveva richieste anche dalla Lega Pro ma ha accettato la proposta dei leopardiani. Certo, mai avrebbe immaginato una partenza così dura! Ma con l'avvento del nuovo tecnico Antonio Soda la rotta è cambiata: la squadra appare agguerrita, tenace, a tratti ringhiosa. "Sì, c'è stata un'inversione di tendenza - sottolinea il centrocampista Giuseppe Lauria (foto) - ho notato una maggiore fiducia nei giocatori, soprattutto nei più giovani. La classifica ora ha una fisionomia diversa, la salvezza diretta è a 3 punti. Disponibile a restare a Recanati in caso di salvezza? Assolutamente s&ig...leggi
07/02/2017, La Redazione , IL PROTAGONISTA

Highlander Giacconi: tra i pali a 50 anni dopo 15 di inattività!

SERRA SAN QUIRICO. Sui social i complimenti si sprecano. Il primo è della moglie Michela: "Grande portierone! Grande uomo! Bravo Andrea". E ancora: "Sei un grande Jack", "Complimenti, a presto in serie A", "Bravo Andrea, onore e merito a te", "Sei proprio un grande!". Andrea Giacconi (foto), 50 anni, ha vissuto una giornata memorabile. Preparatore dei portieri del Serrana, formazione di Terza categoria (girone C), nell'ultima partita contro la vicecapolista Cameratese (sabato scorso) ha rimesso i guanti dopo 15 anni di attività, si è riposizionato in porta, e ha fatto il suo dovere nei 90' di partita. Alla fine, il Serrana ha vinto 5-1 ma il più osannato è stato highlander Giacconi! ...leggi
07/02/2017, La Redazione , IL PROTAGONISTA

<< precedente   successiva >>