Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


PRIMA D. Un super Rapagnano mette nei guai la Monterubbianese

Con due reti nella ripresa i ragazzi di mister Silenzi si aggiudicano l'anticipo della 30^ giornata.

RAPAGNANO - MONTERUBBIANESE 2-0
RAPAGNANO: Forconesi, Biancucci, Mazzetti V., De Minicis, Silenzi, Constà, Scriboni (94' Mazzetti M.), Iommetti, Al Mouhajir (85' Viozzi), Conte, Cicconi. All. Silenzi
MONTERUBBIANESE: Montenovo, Donzelli, Silipo, Pagliaccio, Erba, Di Salvatore, Nazziconi (68' Cipolletti), Valle Indiani (66' Vitangeli), Mattioli, Ungaro, Liberati (56' Tassotti D.). All. Romanelli
Arbitro: Baietta di Pesaro
Marcatori: 46' Scriboni, 69' De Minicis
Note: 79' Forconesi respinge il rigore calciato da Erba.

Rapagnano - Con un bellissimo secondo tempo il Rapagnano batte la capolista Monterubbianese e raggiunge quota 42 punti in campionato. Dopo un primo tempo abbastanza equilibrato dove le due squadre non riescono ad impensierire le rispettive difese avversarie, nella ripresa la squadra di mister Silenzi sale in cattedra ed ottiene una vittoria importantissima che le consente di raggiungere in anticipo la quota salvezza e di potersi giocare a viso aperto le ultime partite di campionato. Dopo l'unica occasione del primo tempo capitata agli ospiti con Donzelli che colpisce il palo al 18', ad inizio ripresa il Rapagnano ottiene subito il vantaggio. È il primo minuto quando Conte serve sulla corsa Daniele Scriboni che con un diagonale destro trafigge Montenovo. La Monterubbianese prova a reagire arrivando più volte verso la porta rossoverde, ma non riescendo mai ad impensierire seriamente Forconesi.
Al 69' il raddoppio rossoverde. Al Mouhajir entra in area, rientra sul destro e serve un assist d'oro per l'accorrente De Minicis che da due passi prima controlla e poi di destro batte Montenovo. Al 79' la squadra ospite ha la clamorosa occasione per riaprire la partita quando Cicconi stende Silipo in area. L'arbitro Baietta decreta il calcio di rigore; sulla conclusione dal dischetto di Erba, Forconesi compie il miracolo, parando la mano di richiamo e non consentendo agli ospiti di riaprire la partita. Gli attacchi finali della Monterubbianese si rivelano piuttosto sterili ed il risultato finale resta fissato sul 2-0.
(Matteo Pistolesi)
Nella foto: i calciatori del Rapagnano festeggiano la prima rete

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 20/04/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Anomalia in Terza cat. G: avanti il Pedaso o il Recreativo PSE?

PORTO SANT'ELPIDIO. In attesa delle decisioni del Comitato Regionale, che dovrebbero slittare ai primi giugno, in merito alle promozioni nella categoria superiore in vista del prossimo campionato, vogliamo portare all’attenzione dei nostri lettori una anomalia presente nel campionato di Terza categoria. Il girone G di questo torneo è infatti l&rsquo...leggi
25/05/2020

LUTTO. Francavilla d'Ete in lacrime: è morto Adriano Svampa

FRANCAVILLA D'ETE. Non ce l'ha fatta a superare i postumi di una caduta in casa forse dovuta ad un malore, stamattina alle ore 7 all'ospedale di Ancona è morto Adriano Svampa (foto), 82 anni, ex presidente dell'ASD Francavilla FC e negli anni Ottanta protagonista dell'Unione Sportiva come allenatore. Adriano era il papà di Roberto...leggi
24/05/2020

UFFICIALE. Divorzio Paci - Forlì: il messaggio di addio del tecnico!

Dopo la comunicazione ufficiale della società è arrivata anche la nota del tecnico Massimo Paci (foto) dopo il divorzio avvenuto con il Forlì. “Io e il Forlí abbiamo deciso di separare le nostre strade per divergenze di vedute sulla programmazione futura. La stagione appena conclusa, come detto da...leggi
20/05/2020

Il dopo il Covid-19: La Prima categoria D fa sentire la sua voce

In questo momento di confusione ed incertezza in merito alle sorti del calcio dilettantistico marchigiano, segnaliamo l’iniziativa di diverse società del Fermano e dell’Ascolano, in particolare le partecipanti al girone D di Prima categoria. Il presidente del Piane MG Domenico Cotini che si è fatto promoto...leggi
08/05/2020

Porto S.Elpidio, Pinturetta, Corva e Faleria: l'unione fa la forza!

PORTO SANT'ELPIDIO. Tante squadre dilettantistiche, in questo lungo stop forzato, hanno speso le loro energie nella battaglia contro l'emergenza dovuta al Covid-19. In questa lotta non si sono tirate indietro nemmeno le società della città di Porto Sant'Elpidio. Atl. Calcio Porto Sant'Elpidio, Pinturetta Falcor, Corva...leggi
28/04/2020

Libri, film, video tutorial... La Mandolesi non si è arresa al virus

PORTO SAN GIORGIO. Stiamo vivendo un periodo assolutamente surreale. Nel giro di un paio di mesi sono state radicalmente stravolte le nostre abitudini. Niente più giri, niente più abbracci, niente più scuola, lavoro e allenamenti... ciò che niente e nessuno però potrà impedire o fermare sono i sentimenti. Quelli vanno avanti, crescono, si rafforzano. Ch...leggi
20/04/2020

Gol solidale dell'USG Grottazzolina: donati 1000 euro al Comune

GROTTAZZOLINA. In questo periodo di lungo stop del calcio e dovuto all'emergenza del Covid-19, le squadre hanno fermato la loro attività sportiva ma continuano comunque il loro lavoro attraverso la solidarietà. Tra le squadre che hanno dato il loro sostegno al proprio paese c'è anche l'USG Grottazzolina. La società guidata dal p...leggi
20/04/2020



Il Magliano Calcio dona 1000 euro all'ASUR 4 Fermo

Un piccolo ma significativo gesto da parte dei giocatori della locale squadra Magliano Calcio che milita nel campionato di Seconda categoria girone G, insieme alla dirigenza della società sportiva guidata dal presidente Alessandro Agostini e dal mister Vecchiola. Hanno effettuato un bonifico di mille euro (1.003,00 per la precisione) ritenendo cosa buona...leggi
20/03/2020

Corsetta e allenamento. Restiamo a casa, ora è giusto così!

In questi giorni di stop forzato a causa del Coronavirus, stiamo ricevendo molti consigli e suggerimenti, utili per superare nella maniera migliore una fase storica assolutamente nuova per tutti. La raccomandazione principale che viene fatta a ognuno di noi è quella di restare a casa, uscendo solo per le necessità primarie. Purtroppo, per i più svariati motivi, qual...leggi
13/03/2020

IoRestoaCasa. Rapagnano: "Prima la salute, il calcio viene dopo!"

RAPAGNANO. Sospesa ogni attività in casa del Rapagnano, una delle squadre in zona play off nel girone D di Prima categoria. Dopo una riunione svoltasi nella serata di ieri tra dirigenti, giocatori e staff tecnico, si è concordato anche in ossequio al Decreto del Presidente del Consiglio, di sospendere tutto e attendere lo sviluppo degli eventi....leggi
10/03/2020

IoRestoaCasa. Sangiorgese: "Torneremo alla normalità. Ora attenzione"

La Sangiorgese Calcio, in ottemperanza ai decreti ministeriali, alle decisioni della LND sia nazionale che regionale, ha deciso di sospendere l'attività fino al 3 aprile. I calciatori si alleneranno individualmente in zone di bassa concentrazione, tipo corsa in spiaggia o strade poco frequentate. Agli stessi sono state evidenziate tutte le prescrizioni da seguire sia nel...leggi
10/03/2020

IoRestoaCasa. Concetti: "Pensiamo alla salute, impossibile continuare"

FERMO. Vince il senso di responsabilità anche all'USA Santa Caterina, sottolineando anche che non ci sono più le condizioni per proseguire l'attività agonistica come detto dal tecnico Ismaele Concetti (foto): "Anch'io  e i ragazzi siamo d'accordo in una sospensione o addirittura annullamento del campionato. La salute viene per...leggi
10/03/2020



Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,13819 secondi