Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Macerata


Free Image Hosting at FunkyIMG.com

image host

Santoni: "Potenza Picena in crescita. Le tre davanti fuori concorso!"

Il Comandante fiducioso per la sua squadra, vede un campionato come sempre molto impegnativo, con alcune individualità straordinarie

POTENZA PICENA. Si fa rispettare il Potenza Picena nel girone B della Promozione, ma d'altra parte non potevano esserci dubbi conoscendo la tempra della dirigenza e dell'allentore Giuseppe Santoni (foto). Il mitico Comandante tornato a guidare in questa stagione una delle squadre che hanno segnato in maniera indelebile la sua carriera che ha già superato quota 900 panchine.

Nelle ultime settimane sembra che il Potenza Picena abbia fatto un salto di qualità, è d'accordo?
“Stiamo trovando probabilmente un assetto migliore, siamo partiti con una società quasi completamente rinnovata, molte le novità nella rosa e, anche se si tratta di un ritorno, sono nuovo anch'io. Credo che fosse inevitabile qualche problemino in avvio ed ora speriamo di marciare con un passo più spedito”.
Siamo all'apertura del mercato, come si muoverà il Potenza Picena?
“Partendo dal presupposto che abbiamo una rosa molto ampia, pertanto alcuni ragazzi torneranno alla Juniores mentre per altri, a malincuore, si dovranno trovare altre soluzioni. Fatto questo proveremo a mettere qualità specialmente in mezzo al campo, mentre in difesa dovremmo essere ben assortiti con l'arrivo di Bergamini”.

Siete reduci da un bel successo a Porto Recanati.
“Una vittoria importante, ottenuta contro un avversario di valore che oltre a consolidare la nostra classifica, ci permette di lavorare con maggiore serenità nel corso della settimana. Al di la del successo, è importante in questo momento non avere pressioni particolari e continuare la nostra fase di crescita e di maturazione. In questo campionato alla fine le distanze tra la quinta e quint'ultima saranno minime, bisognerà quindi fare molta attenzione cercando di restare fuori dalla zona pericolosa”.
Da chi conosce bene questo campionato, una valutazione sulla Promozione B di quest'anno.
“Sempre un campionato di grosso livello, nel quale in ogni circostanze bisogna sudare fino all'ultima goccia di sudore per aver ragione degli avversari. Alla fine credo che, anche grazie al mercato, le tre di testa finiranno per fare il vuoto, ma mediamente questo resta un torneo molto interessante nel quale ogni squadra ha almeno 3 o 4 giocatori di altre categorie ”.

Ecco appunto, tra i protagonisti hai visto qualcuno davvero sopra alla media?
“Come sempre ce ne sono diversi, ma credo che i due fantasisti dell'Atletico Ascoli, Giovannini e Mariani, siano davvero qualcosa di straordinario per questo campionato. Nel confronto diretto ho visto fare a questi due ragazzi delle giocate che raramente si vedono tra i professionisti”.
Parlavamo delle prime in classifica che potrebbero fare il vuoto, come valuti Atletico Ascoli, Civitanovese e Maceratese?
“Dell'Atletico Ascoli abbiamo già detto, squadra fortissima con alcune individualità straordinarie e credo che faranno qualcosa anche nei prossimi giorni. La Civitanovese non l'abbiamo ancora incontrata, ma organico e blasone lasciano poco spazio all'immaginazione e già la classifica parla chiaro”.
E della Maceratese prossima avversaria?
“Credo che abbia un potenziale devastante, che per altro verrà certamente consolidato nei prossimi giorni di mercato. Per noi una delle trasferte più difficili della stagione, contro una squadra costruita per salire, ma è chiaro che non andremo a fare la vittima sacrificale, anzi forti del buon momento che stiamo vivendo, cercheremo di fare fino in fondo la nostra parte. Questa è una di quelle gare che si preparano da sole, non mancheranno stimoli e motivazioni e comunque non avremo nulla da perdere”.

 

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 02/12/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




MERCATO. Sangiustese, ben 4 giovani dallo United Civitanova

Sono ben quattro i giovani arrivati in questa stagione alla Sangiustese grazie alla proficua collaborazione con lo United Civitanova.Si tratta di Federico Liberati, difensore esterno classe 2003, nell’ultima stagione in forza alle giovanili della Fermana; Matteo Biondi, attaccante esterno anche lui classe 2003 ...leggi
26/09/2020

MERCATO. Gaetano Carrieri per la difesa della Sangiustese

Gaetano Carrieri (foto), difensore classe 1988 nato a Taranto (Grottaglie, Rossanese, Pomigliano, Manfredonia, Torino, Nocerina, Varese, Cosenza, Rende, Fermana, Vultur, Picerno, O. Agnonese, Gravina e Grumentum le squadre nel suo curriculum) che ha scelto di sposare la causa della Sangiustese portando tutta la sua esperienza a disposizione di mister M...leggi
24/09/2020

MERCATO. La Recanatese annuncia l'arrivo di De Chirico

RECANATI. La Recanatese ufficializza un nuovo arrivo tra i pali: è Daniele De Chirico (foto), classe 2001 prelevato dal Livorno, dove militava nella formazione Berretti. Il nuovo acquisto giallorosso lo scorso anno è stato però in forza al Castelnuovo Vomano dove ha vinto il campionato di Eccellenza abruzzese....leggi
21/09/2020

MERCATO. Tolentino: ecco Pierfederici per il reparto offensivo

TOLENTINO. L’U.S. Tolentino 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo per la stagione 2020/2021 con il calciatore Gianmarco Pierfederici.Nato il 20/05/1996, Pierfederici è dotato di qualità tecniche che gli permettono di ricoprire vari ruoli, quale quello di esterno, seconda punta e trequartista.Cresciuto nel settore giovan...leggi
21/09/2020


MERCATO. L'attacco della Sangiustese conta su Mario Pignotti

Altro colpo da maestro del DS Papi che per l’attacco della Sangiustese si assicura le prestazioni dell’estroso Mario Pignotti (foto).Talento senza bisogno di presentazioni, classe 1987, nato a San Benedetto del Tronto, Pignotti ha vestito le maglie di Petritoli, San Marco Servigliano, Ripatransone, prima di arrivare n...leggi
15/09/2020

MERCATO. Aris Falzone lascia l'Esanatoglia e torna in Umbria

Dopo averlo visto protagonista nell'ultimo periodo tra i campionati dell'entroterra maceratese, Aris Falzone (foto) saluta le Marche e torna a giocare nella sua Umbria. L'esperto calciatore, che nell'ultimo anno e mezzo ha vestito le maglie di Real Tolentino ed Esanatoglia nel campionato di Seconda Categoria, ha deciso di sposare la causa della BM8 Spoleto, formaz...leggi
14/09/2020

Primo giorno di preparazione per la Settempeda

SAN SEVERINO MARCHE. Arrivi scaglionati, misurazione della temperatura, distanziamento negli spogliatoi. Accade questo in tempo di Covid e le disposizioni dettate dal protocollo sanitario hanno accolto la Settempeda nel giorno della ripartenza. La nuova stagione dei biancorossi inizia così, con tante anomalie rispetto alle abitudini, ma si intuisce che l’entusiasmo...leggi
09/09/2020

MERCATO. Roberto Iacoponi è un nuovo giocatore della Sangiustese

Altro colpaccio della Sangiustese e del DS Papi con il nero su bianco di Roberto Iacoponi (foto), centrocampista classe 1988 dal lunghissimo curriculum. Cresciuto nel vivaio del Tolentino, con cui aveva esordito in Serie D, Iacoponi aveva poi fatto il salto nel professionismo grazie alle esperienze con Sambenedettese, Gubbio e Martina Franca. In s...leggi
08/09/2020

MERCATO. Due francesi e due ex Fermana completano il Tolentino

L’U.S. Tolentino 1919 comunica di aver formalizzato, nella giornata di ieri, il tesseramento dei seguenti quattro atleti, in prova da alcune settimane, che comporranno la rosa a disposizione di mister Mosconi: - Guilian Davis Zrankeon, difensore classe 2001, a titolo definitivo con provenienza dalla V serie francese; - En...leggi
25/09/2020

Maceratese contro Capodaglio: "Ci ha denigrati, si scusi subito"

Dopo le esternazioni del presidente Andrea Capodaglio che ha chiamato in causa la Maceratese, accusata di volere la Promozione a 18 squadre solo per ragioni legate ai maggiori incassi, la società biancorossa ha immediatamente risposto con un comunicato ufficiale. "Invece di denigrare con dichiarazioni false e tendenziose la Mace...leggi
08/09/2020

Portorecanati: operazione al ginocchio riuscita per Malaccari

Matteo Malaccari (foto), centrocampista classe '99 del Portorecanati, si è sottoposto ad un delicato intervento al legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. L'operazione, svoltasi al Centro Chirurgico Toscano di Arezzo a cura del prof. Giuliano Cerulli, è perfettamente riuscita. Ora il ragazzo &e...leggi
07/09/2020

MERCATO. Il Montefano completa il pacchetto under con Diego Orlietti

MONTEFANO. Diego Orlietti (foto) è un nuovo calciatore del Montefano. Difensore classe 2002, di Polverigi, va a completare il pacchetto degli under considerando gli altri due giunti negli ultimi giorni che sono Tommaso Bianchi, centrocampista dal Fano, e Nicola Polidori, terzino sinistro dalla Recanatese, entrambi diciottenni. Orliet...leggi
06/09/2020

Civitanova si colora di rossoblu in una serata di sport a 360 gradi

CIVITANOVA MARCHE. Serata di festa per la Civitanovese che sabato si è presentata alla città con un evento unico. L'appuntamento per i tanti appassionati di calcio, e non solo, è stato al Varco sul Mare di Civitanova Marche dove la serata a tinte rossoblu è stata articolata in due parti. ...leggi
07/09/2020


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,19078 secondi