Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Fermo


ELEZIONI FIGC. Colò: "Ciuccarelli e Panichi miei punti di riferimento"

Il candidato alla carica di Consigliere illustra i motivi che lo hanno spinto a scendere in campo in questa tornata elettorale

PORTO SANT'ELPIDIO. Ha trascorso una vita nel mondo del calcio. Nella zona di Porto Sant'Elpidio, ma in generale in tutto il fermano, quando si parla di Andrea Colò (foto) con qualche dirigente, si nota subito che è un amico di tutti. Profondo conoscitore delle dinamiche gestionali e societarie, ha sempre collaborato con molte squadre, in virtù anche di un carattere aperto e sempre teso a mettere a suo agio l'interlocutore. Ora Andrea Colò ha deciso mettere a disposizione le sue esperienze, nella gestione del movimento calcistico regionale, candidandosi alla carica di Consigliere nella lista capitanata da Ivo Panichi.

Come è nata la decisione di aderire a questo progetto?
"E' una vita che sono nel mondo del calcio, collaborando con tante società. In tutti questi anni ho avuto nel Comitato Regionale due punti di riferimento decisivi: il compianto Nino Ciuccarelli ed Ivo Panichi. Quando il Vicepresidente uscente mi ha proposto di accompagnarlo in questa esperienza, non ci ho pensato troppo sopra, anzi mi è sembrato naturale ed assolutamente doveroso dare una mano"
In caso di successo, quali saranno le priorità sulle quali intende lavorare?
"Sarà un lavoro di squadra, siamo un gruppo ben assortito e credo ci saranno per tutti le opportunità di portare avanti le proprie tesi. Diciamo che personalmente vorrei provare ad essere, insieme al mio amico Luciano Diomedi, una sorta di referente per il fermano ed in generale per la parte meridionale della regione. Zone dove il calcio è molto radicato, ed a mio avviso avrebbe bisogno di una maggiore rappresentatività".

Come si sviluppa in questi giorni il suo lavoro di candidato, in vista della data del 9 gennaio?
"Questo è un momento decisivo, stiamo incontrando tanti dirigenti e raccogliamo le designazioni necessarie per la presentazione ufficiale della lista, prevista il 4 gennaio. Noto una grande attenzione da parte delle società, tutte desiderose di conoscere i progetti ed i programmi e comunque sempre disponibili e collaborative. Tutto sommato mi sento a mio agio, caratterialmente mi trovo bene con gli altri dirigenti e questi continui scambi di idee li trovo molto stimolanti".
Si parla molto di ripartenza dopo il Covid-19, dal suo punto di vista come se ne potrà uscire?
"E' un discorso complesso che comunque non può prescindere dalle decisioni che verranno prese a livello Ministeriale. Una volta stabilite le linee guida, io credo che, in accordo con le società, si possa pensare a trovare delle formule che permettano di ripartire, al momento non avendo certezze è difficile fare previsioni".

In Serie D si va avanti con i tamponi settimanali, ritiene praticabile questa strada anche nelle categorie inferiori?
"Dal mio punto di vista assolutamente no, la trovo assurda anche per la quarta serie. Nelle categorie inferiori si creerebbe una situazione ingestibile ed oltre tutto con dei costi proibitivi. Pensate cosa significherebbe fare i tamponi ogni settimana nelle squadre di Prima, Seconda e Terza categoria, per non parlare di tutti i settori giovanili. Penso si possano studiare altre soluzioni, come dicevo ci rapporteremo con le società e ci muoveremo di conseguenza".
Candidato alla carica di Consigliere nel Comitato Regionale, come vive questo momento il signor Andrea Colò?
"Tutto sommato con grande tranquillità, conosco tante persone di questo ambiente, con molte delle quali ho condiviso tanti anni sui campi di calcio. Mi è di aiuto anche l'esperienza accumulata nella campagna elettorale vissuta al fianco di Milena Sebastiani. Sono tutti passaggi importanti che ci fanno crescere e maturare e ci permettono di essere pronti ad assumere eventuali responsabilità in un ambiente, come quello sportivo, che frequentiamo da sempre".

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 30/12/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



Porto Sant'Elpidio: intervento al ginocchio riuscito per Mercurio

Paolino Mercurio si è sottoposto oggi all’intervento al ginocchio destro infortunato nella gara di Rieti. L’intervento effettuato a Morciano di Romagna per risolvere la lesione al crociato anteriore con interessamento del piatto tibiale è perfettamente riuscito. "Al bravo difensore gli auguri di una pronta guarigione" - comunica l'Atl....leggi
25/02/2021

MERCATO. Montegiorgio: Modou Faye si trasferisce al Breno

MONTEGIORGIO. Il Montegiorgio nei giorni scorsi ha liberato l'attaccante Modou Faye (foto), classe 2002, il quale ha firmato per il Breno (Serie D, girone B). Faye, cresciuto nel settore giovanile della SPAL, era arrivato al Montegiorgio dal Fano....leggi
22/02/2021

SERIE D. Castelfidardo super: 3-0 al Montegiorgio

Castelfidardo - Montegiorgio 3-0Castelfidardo: David, Santangelo, Mataloni; Di Dio, Puca, Rinaldi; Cusimano, Fermani, Perpepaj (62’ Njambè); Giampaolo, Braconi All. Lauro.Montegiorgio: Gagliardini, Gnaldi, Montanaro; Omiccioli, Ficola, Perini; Mandolesi (46’Zancocchia), Trillini (52’ Cuccù), Pampano (60’ Lupoli, 64&rsq...leggi
21/02/2021

San Marco Servigliano in lutto: è mancato Filippo Santoni

SERVIGLIANO. Grave lutto nella cittadina della media Valtenna, per la scomparsa di un cittadino illustre. E' mancato ieri Filippo Santoni (foto) Sindaco per vent'anni di Servigliano e memoria storica della città, alla quale ha dedicato con passione tanta parte della sua vita di cittadino. Piangono la sua scomparsa, la famiglia, i figli Paolo e St...leggi
19/02/2021

MERCATO. Alessandro Gelsi è tornato al Porto Sant'Elpidio

E' tornato al Porto Sant'Elpidio il centrocampista classe '97 Alessandro Gelsi (foto), proveniente dalla Torrese, Eccellenza Abruzzo. Queste le sue parole: “Dopo la parentesi della scorsa stagione sono ritornato al Porto Sant'Elpidio con molto entusiasmo per mettermi al servizio del mister e della squadra e per rimettermi in gioco. Vengo dall...leggi
17/02/2021

SERIE D. Il Montegiorgio stende l'Olympia Agnonese con un netto 3-0

Montegiorgio - Olympia Agnonese 3-0MONTEGIORGIO: Gagliardini, Mantini, Montanaro, Omiccioli, Ficola, Persini, Mandolesi, Misin, Albanesi, Cuccù, Zancocchia. A disp. Zizzania, Gnaldi, Tempestilli, Santoro, Trillini, Cernetti, Mejas, Pampano, Lupoli. All. MengoOLYMPIA AGNONESE: Landi, Galiano, Di Stasio, Carnevale, Padovani, Litterio, Del Gaudio, Buono, Krajina...leggi
14/02/2021

MERCATO. Montegiorgio boom! In porta arriva Federico Gagliardini

Colpo tra i pali per il Montegiorgio, che accoglie Federico Gagliardini.Classe 1994, cresciuto nel settore giovanile della Juventus, Federico approda poi in Serie C al Melfi, dove rimane per due stagioni. Dopo le esperienze con Siracusa e Messina Federico torna nelle Marche, dove veste la maglia della Biagio Nazzaro nel campionato di Eccellenza.Inizia poi la fortunata parentesi al P...leggi
12/02/2021

Recchi (AFC Fermo): "Stagione archiviata ma salviamo le Giovanili"

FERMO. Si anima il dibattito sull’eventuale ripartenza dei campionati di Promozione e Prima categoria. Abbiamo sentito il parere di Donatello Recchi (foto) presidente dell’AFC Fermo. Una società che oltre a partecipare alla Prima categoria, può vantare un numeroso e ben organizzato settore giovanile, anch&rsqu...leggi
12/02/2021

Bando FIGC per un Corso di Allenatori di calciatori con disabilità

La Federazione Italiana Giuoco Calcio indice un Bando per l'ammissione al Corso Sperimentale per Allenatori di calciatori con disabilità.Il programma didattico prevede 100 ore complessive di lezione per il nuovo corso di formazione a titolo gratuito rivolto ad allenatori di calciatori con disabilità che si terrà in via telematica dal ...leggi
11/02/2021

Paolino Mercurio al Porto Sant'Elpidio anche la prossima stagione

Importante decisione presa dall'Atl Calcio Porto Sant'Elpidio nei confronti del difensore Paolino Mercurio dopo l'infortunio al ginocchio con conseguente operazione a fine mese. “Abbiamo avuto Mercurio nella nostra rosa solo da 6 settimane però per l’impegno e l'attaccamento alla maglia la decisione della società è quella di con...leggi
04/02/2021

SERIE D. Pineto: dimissioni di Daniele Amaolo, squadra a Pomante

A seguito della sconfitta contro il Castelfidardo il tecnico Daniele Amaolo (foto) e il suo staff hanno rassegnato in giornata le dimissioni dal Pineto Calcio. La società biancazzurra, dopo un vertice interno, a malincuore ha accettato la decisione dell’allenatore. Il presidente dott. Silvio Brocco e tutti i dirigenti ringraziano mister Am...leggi
04/02/2021

Adami lascia la Palmense ed approda all'Atletico Ascoli

ASCOLI PICENO. Nonostante le incertezze sul futuro del movimento calcistico regionale, legate alla note vicende del Covid-19, continua il lavoro di rafforzamento della squadra da parte dell’Atletico Ascoli. La società picena ha infatti puntellato la linea offensiva con un elemento che conosce molto bene il campionato di Eccellenza. Stiamo parlando di Gianlu...leggi
29/01/2021


Rabbia Audax Montegiorgio: vandalizzati gli spogliatoi del "Marziali"

L'A.S.D. Audax Montegiorgio condanna fermamente il gesto vandalico compiuto da alcuni sconosciuti che nei giorni scorsi hanno imbrattato pareti, porte e finestre degli spogliatoi del campo sportivo "Marziali". È un peccato constatare l'inciviltà e la maleducazione soprattutto perché gli spogliatoi sono appena stati realizzati dall'ammin...leggi
26/01/2021

SERIE D. Slitta il recupero tra Montegiorgio e Real Giulianova

Il Montegiorgio non ha ancora superato la crisi Covid, avendo un numero di positivi superiore al minimo. La società ha quindi chiesto ed ottenuto il rinvio del recupero di mercoledì 27 gennaio con il Real Giulianova. La gara, salvo ulteriori novità, è stata riprogrammata a mercoledì 10 febbraio ore 14,30....leggi
25/01/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,12038 secondi