Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Macerata


Baiocco: "Giusto partire. Noi siamo per il rispetto delle regole"

Il presidente della Monteluponese resta fermo sulla sua posizione e plaude all'iniziativa del Comitato

MONTELUPONE. Continuano le prese di posizione delle varie società, in merito alla decisione adottata dalla FIGC delle Marche di far ripartire i campionati il prossimo 24 ottobre. Segnaliamo la posizione della Monteluponese (Seconda categoria) che , fedele alla decisione presa nei giorni scorsi, plaude all’iniziativa del Comitato Regionale.

“Noi siamo sempre stati favorevoli al regolare svolgimento del campionato – ci dice il presidente Gianluca Baiocco (foto) – rispettiamo le opinioni di tutti, ma eravamo consapevoli sin dalla data dell’iscrizione che questa sarebbe stata una stagione diversa dalle altre. La decisione del presidente Paolo Cellini giunge quanto mai opportuna, ed è perfettamente in linea con ciò che sta accadendo in tutte le altre regioni italiane. Approfitto anche per ringraziare il Comitato Regionale per il lavoro che sta facendo, in un momento nel quale, ogni tipo di decisione rischia di essere interpretata in modo sbagliato. La Monteluponese – continua Baiocco – sta lavorando per farsi trovare pronta, ed approfitto dell’occasione per elogiare il comportamento irreprensibile di calciatori e dirigenti, che pur tra qualche difficoltà, stanno applicando in maniera esemplare il protocollo della FIGC. Voglio sperare che con l’avvicinarsi del debutto, tutte quelle società che hanno preso posizioni diverse, tornino ad esaminare con calma la situazione, nel rispetto di quelle regole che ad inizio stagione tutti abbiamo sottoscritto e che da sempre governano il mondo del calcio”.

ARTICOLO PRECEDENTE

MONTELUPONE. Non si associa al gruppo di coloro che stanno sospendendo l’attività la Monteluponese (Seconda categoria). La società giallorossa presieduta da Gianluca Baiocco per il momento va avanti e resta in attesa di comunicazioni ufficiali.

“Noi stiamo cercando di rispettare scrupolosamente le regole imposte dal protocollo anticovid – ci dice il presidente – non è semplice, ma grazie alla collaborazione di tutti: dirigenti, calciatori e staff tecnico, stiamo facendo un buon lavoro. Ovviamente i rischi esistono e anche noi non intendiamo correrli a cuor leggero, ma riteniamo che ci siano degli organi preposti a prendere delle decisioni e ci aspettiamo che assolvano al loro ruolo. Tutti i tesserati della Monteluponese, dopo essersi riuniti ed aver espresso la loro opinione, hanno deciso di andare avanti con gli allenamenti in vista dell’inizio della stagione agonistica. Resta inteso – conclude Baiocco – che nel momento in cui ricevessimo una comunicazione ufficiale del presidente Paolo Cellini, ci adegueremmo alle normative, fino ad allora proveremo ad andare avanti”.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 13/10/2020
 

Altri articoli dalla provincia...




Recuperi Serie D: una marchigiana in campo

Ultima domenica interamente dedicata ai recuperi prima della regolare ripartenza del campionato in Serie D con tanto di probabile arrivo del nuovo protocollo. Anche se manca ancora qualche gara da disputare. Questo weekend sarà la Recanatese unica marchigiana impegnata. Ecco le due gre del girone F. Domenica 29 novembre ore 14,30...leggi
28/11/2020


Tolentino dal cuore d'oro: consegne a domicilio per la cittadinanza

Visto l’aumento del numero di persone in isolamento domiciliare ed in quarantena sanitaria, a causa del Covid-19, l’U.S. Tolentino 1919 organizza un servizio gratuito di consegna a domicilio di beni di prima necessità.I tesserati della prima squadra e della juniores, così come i rispettivi staff tecnici, proprio per ricambiare l&...leggi
24/11/2020

SERIE D. Salta un recupero: il Rieti affronterà la Recanatese

Cambia il programma dei recuperi del girone F di Serie D. Si disputerà in altra data la gara della 5^ giornata tra Rieti e Porto Sant'Elpidio. I laziali saranno comunque impegnati questo fine settimana in un altro recupero: sarà Recanatese-Rieti, gara della 6^ giornata, domenica 29 novembre ore 14,30 allo stadio Tubaldi....leggi
24/11/2020

Pezzotti: "E' l'occasione giusta per trattare la Serie D come i Pro"

Tanta amarezza in casa Recanatese per la nuova sosta forzata, dalle parole di Marco Pezzotti al Corriere Adriatico: "Nessuno a inizio anno si aspettava di trovarsi di nuovo in questa situazione. Sembrava che il peggio fosse passato e invece... Fortunatamente stavolta ci permettono di andare avanti con gli allenamenti, altrimenti sarebbe stata davvero dura. Non abbiamo ...leggi
19/11/2020

Tolentino, spunta un positivo al Covid: negativo il resto del gruppo

Il coronavirus bussa anche in casa del Tolentino. Un giocatore è risultato positivo al Covid-19. La società cremisi si è subito mossa secondo protocollo e ha sottoposto il resto del gruppo a tampone. Fortunatamente tutti gli esiti sono stati negativi, pertanto la squadra potrà tornare ad allenarsi in vista della possibile ripres...leggi
20/11/2020

Maceratese, l'addio è ufficiale: Miramontes torna in Argentina!

MACERATA. I biancorossi Matias Miramontes e Joaquin Carrion tornano in Argentina: il primo definitivamente e il secondo per curarsi dall’infortunio alla caviglia. «Lascio il calcio e torno in Argentina. Nei giorni i scorsi – spiega il centrocampista Miramontes – ho dichiarato proprio al Carlino che avrei preso qualche giorno per de...leggi
28/11/2020


Telusiano: "Siamo delusi. Chiedevamo solo chiarezza sui protocolli"

In merito all’applicazione non uniforme dei protocolli sanitari, riceviamo e pubblichiamo, una lettera della società Telusiano Calcio. La società NGS Telusiano Calcio prende atto con stupore e soprattutto con incredulità dell’operato e delle decisioni assunte nelle ultime due settimane dal Comitato Regionale...leggi
23/10/2020

SERIE D. Rinviata anche Pineto - Recanatese. C'è la data del recupero

A seguito della richiesta inoltrata dalla società Pineto, il Dipartimento Interregionale della LND ha disposto il rinvio della gara tra Pineto e Recanatese, inizialmente in programma per domenica 25 ottobre alle ore 14,30 allo stadio “Mariani-Pavone” per cause di forza maggiore.La gara sarà recuperata mercoledì 4 novembre 2020 ore ...leggi
23/10/2020

Fiumana (AIC): "Al momento i numeri ci dicono che si può giocare"

Sono giorni febbrili per il movimento calcistico regionale, prese di posizione, pareri talvolta anche contrapposti, ma la speranza di tutti di poter tornare a giocare un calcio libero dal pesante condizionamento del Covid-19. Abbiamo voluto sentire oggi anche il parere dell’AssoCalciatori (AIC), interessata a seguire con i suoi tesserati l’evolversi della situa...leggi
23/10/2020

COVID. Montefano, c'è la conferma: tamponi positivi

MONTEFANO. I sospetti della scorsa settimana si sono rivelati fondati: il Montefano Calcio ha comunicato  che i calciatori viola, che hanno manifestato nei giorni scorsi dei sintomi sospetti di Covid-19, sono stati sottoposti al tampone molecolare il cui esito è stato positivo.I dubbi che si erano manifestati nei...leggi
22/10/2020

Riflessione tra le società di Prima Categoria girone C

Anche nel girone C di Prima Categoria ci sono società che hanno manifestato l'intenzione di non presentarsi per l'inizio del campionato. Il motivo resta ancora la troppa confusione nel protocollo anti-covid nel calcio dilettantistico. In vista dell'incontro di lunedì con i vertici del Comitato Regionale, i presidenti delle società del giron...leggi
15/10/2020

Squadra in isolamento: secondo rinvio in Eccellenza!

L'Asl tiene ancora bloccata la Sangiustese, che non potrà scendere in campo nemmeno domenica prossima per il big-match contro l'Anconitana. La FIGC Marche ha ratificato il rinvio dell'incontro a data da destinarsi come da comunicato: Causa isolamento domiciliare disposto dall’autorità sanitaria a carico di calciatori tesserati con la Sangiustese MG, la gara ...leggi
14/10/2020


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,18557 secondi