Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


Giostra e Vespasiani concordi: "Non ci sono le condizioni per giocare"

I dirigenti di Audax Pagliare e Valtesino pensano entrambi che solo dopo l'estate la situazione potrà tornare alla normalità

Non sembrano proprio esserci, in Seconda categoria, le condizioni minime per dare il via alla stagione. I dirigenti che abbiamo interpellato, anche se con sfumature diverse, sembrano tutti concordi nell’affermare che una ripartenza in tempi brevi del campionato appare improponibile. Non sembra diversa l’opinione di due dirigenti storici del calcio dilettantistico piceno, come Filippo Giostra (foto a sx) dell’Audax Pagliare e Alfredo Vespasiani (foto a dx) del Valtesino, con i quali abbiamo avuto il piacere di confrontarci

Filippo Giostra - “Il mio pensiero in merito alla questione è noto e lo avevo già espresso tempo fa. Ritengo che pensare di ripartire adesso, a pochi mesi dell’estate, secondo me non avrebbe senso. L’unica eccezione possibile potrebbe essere fatta per il campionato di Eccellenza, visto che sono state giocate un discreto numero di partite. Piuttosto con il ritorno della bella stagione, credo sia più opportuno cominciare a pensare alla ripartenza dei Settori Giovanili e delle Scuole Calcio all’aperto. Quello è il settore che soffre maggiormente e va seguito e supportato in tutti i modi. Per quanto concerne la Seconda categoria, credo che la cosa più logica da fare sia darsi appuntamento ad agosto per l’inizio della preparazione. Sempre nella speranza che tutto proceda per il meglio”.

Alfredo Vespasiani - “La mia idea e quella della società coincidono, con il perdurare di questa incertezza, non crediamo ci siano le condizioni minime per tornare in campo. Sarebbero troppi i rischi ai quali andrebbero incontro i tesserati, siano essi calciatori, tecnici o dirigenti. Il calcio, almeno a questi livelli, deve essere pura passione e divertimento, nel momento in cui queste componenti vengono a mancare e prevale la paura o il dubbio, meglio fermarsi in attesa di tempi migliori. Con l’inizio della campagna vaccinale, nel giro di qualche mese le cose potrebbero migliorare notevolmente, almeno questa è la speranza di tutti. Successivamente e nella massima sicurezza, quindi non prima di agosto/settembre, credo si possa tornare a svolgere la normale attività agonistica”.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 18/02/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



MERCATO. Regalo di Pasqua per l'Atl. Colli: ecco Alejo Vechiarello

COLLI DEL TRONTO. L'Atletico Azzurra Colli trova una gran sorpresa nell'uovo di Pasqua, a meno di dieci giorni dal restart del campionato di Eccellenza. La società annuncia sui propri canali l’approdo in rossoazzurro del centrocampista Alejo Vechiarello (foto). Classe 1995, è in grado di ricoprire tutti i ruoli del centrocampo. Dinamismo e pie...leggi
02/04/2021

Grande successo della Lotteria delle Uova di Pasqua al Castel di Lama

CASTEL DI LAMA. Nonostante la pandemia e le restrizioni che oramai ci affliggono da molto ma molto tempo, la società Asd Castel di Lama si è sempre contraddistinta nel garantire ai ragazzi quel divertimento, negli allenamenti individuali, nel rispetto delle indicazioni e normative fornite dal governo. Non ultima idea, è stata la Lotteria delle Uova ...leggi
02/04/2021

MERCATO. Si arricchisce la rosa del Grottammare: ben 5 nuovi arrivi

GROTTAMMARE. La S.S.D. Grottammare Calcio 1899, in vista della ripresa dell’attività agonistica fissata per il prossimo 11 Aprile, comunica di essersi aggiudicata le prestazioni sportive di cinque nuovi giocatori. Gli attaccanti Dylan Mascitti, classe 1993, proveniente dal Castignano e Valerio Curzi, classe 1999, in arrivo dall&rsq...leggi
01/04/2021

La 1^ Cat. scrive al Comitato Regionale: le richieste delle 65 società

Riceviamo e pubblichiamo un Comunicato Stampa inviatoci dalle società di calcio dilettantistiche della 1° Categoria Marche, che da qualche mese si stanno confrontando in videoconferenza sui temi riguardanti le stagioni sportive concluse e quella da iniziare dopo l'estate. Il dibattito ha portato le 65 società in organico al Comitato Regionale F.I....leggi
31/03/2021


Grottammare saluta il preparatore dei portieri Fabrizio Deogratias

GROTTAMMARE. La S.S.D. Grottammare Calcio 1899 comunica di aver accettato la richiesta di interrompere la collaborazione per sopraggiunti motivi personali con il preparatore dei portieri Fabrizio Deogratias (foto). Insieme a Deogratias lasciano il club per analoghe esigenze i tesserati Malavolta e Mancini. Il Presidente Giorgio Rivosecchi, i soci, lo s...leggi
31/03/2021

MERCATO. Atletico Ascoli, ufficiale l'arrivo di bomber Mauro Iori

L'Atletico Ascoli comunica di essersi aggiudicata le prestazioni dell'attaccante Mauro Iori (foto), proveniente dal Potenza Picena Calcio in Promozione.Nato a Camerino il 26 aprile '95, dopo due stagioni in Eccellenza a Tolentino inizia a girovagare per le Marche facendo tappa a Corridonia, Muccia, Sangiustese e Lorese. Nel 2017/18 a C...leggi
30/03/2021

Grottammare: Pietro Buongiorno nuovo team manager

La S.S.D. Grottammare Calcio 1899 comunica di aver affidato il ruolo di Team Manager della prima squadra al dirigente della scuola calcio biancoceleste Pietro Buongiorno. Buongiorno ha ricoperto il medesimo ruolo per diverse stagioni in Serie C con la Sambenedettese Calcio. La Società biancoceleste, cerca del valore professionale e delle competenze...leggi
30/03/2021

Napolano: "Porto d'Ascoli, partire forte e vietato sbagliare!"

Il Porto d'Ascoli si accinge a disputare da protagonista l'Eccellenza 2020-21, bomber Giordano Napolano (foto) ne è pienamente consapeole. "Finalmente si riparte - ha raccontato al Corriere Adriatico - un'attesa che abbiamo vissuto con molta speranza, ma adesso cercheremo di farci trovare pronti. Sappiamo che sarà un campio...leggi
26/03/2021

MERCATO. Colpo Atletico Azzurra Colli: ecco Giorgio Valentini

COLLI DEL TRONTO. L'Atletico Azzurra Colli comunica in via ufficiale di aver perfezionato l’operazione riguardante l’arrivo dell’attaccante Giorgio Valentini (foto), classe 1994. Proveniente dal Chieti (Eccellenza Abruzzese), Valentini ha vestito nelle due precedenti stagioni la casacca del Porto D’Ascoli realizzando 12 reti in ...leggi
25/03/2021

Eccellenza, Marinelli sul girone B: "Atletico Ascoli favorito"

SERVIGLIANO. Per quest'anno farà da spettatore il San Marco che non prenderà parte all'Eccellenza pronta a ripartire l'11 aprile."È un campionato strano dove la differenza la farà chi si adatterà meglio a questo nuovo format e inciderà anche il mercato perché vedo che ci sono squadra che si sono rinforzate", è il parere del ...leggi
23/03/2021


ECCELLENZA. Ripresi sabato scorso gli allenamenti dell'Atletico Ascoli

ASCOLI PICENO. Nella giornata di sabato 20 marzo l’Atletico Ascoli, dopo l’ok di Coni e FIGC, ha ripreso gli allenamenti di gruppo seguendo tutti i protocolli sanitari necessari. Nel pomeriggio i ragazzi, sotto gli occhi di mister Antonio Aloisi, hanno svolto un’amichevole interna per iniziare a riprendere il ritmo partita.La socie...leggi
22/03/2021

MERCATO. Atletico Ascoli, è fatta per Nikolas Proesmans dall'Osimana

ASCOLI PICENO. L'Atletico Ascoli rinforza il centrocampo con Nikolas Proesmans (foto). La società picena comunica di essersi aggiudicata le prestazioni sportive del calciatore proveniente dall’Osimana, dove non avrebbe potuto continuare la stagione, vista la definitiva sospensione del torneo di Promozione. Nato a Tongeren in Belgio...leggi
20/03/2021

Traini: "Porto d'Ascoli pronto a partire. Intrigante il nuovo format"

PORTO D'ASCOLI. E' degli ultimi giorni la notizia che il campionato di Eccellenza ripartirà da zero nel weekend del 10-11 aprile. Saranno 12 squadre iscritte, suddivise in due gironi da 6 e le prime due di ogni gruppo che andranno poi a giocarsi le final four per la promozione in Serie D. In merito agli sviluppi del massimo torneo regionale, abbiamo raccolto le opinioni ...leggi
19/03/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,12048 secondi