Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Fermo


Paolo Ginestra para due rigori per la Fermana in un match storico

Tutti sanno che nel calcio può succedere di tutto a qualsiasi livello ma ipotizzare soltanto quello che è accaduto nel campionato di Serie C tra Carpi e Fermana sarebbe stata una missione impossibile anche per gli esperti di tutti-bonus-scommesse-sportive.com o di portali simili. Ed in questo match fuori dall'ordinario c'è un portiere eroe, quello della squadra marchigiana che si chiama Paolo Ginestra.

4 rigori sbagliati in una sola partita

Carpi - Fermana probabilmente sarà ricordata per quattro rigori sbagliati in un solo match. Prima è la Fermana a sbagliare due penalty con Neglia che prima spara alto e poi non riesce ad avere la meglio del portiere della squadra emiliana Pozzi che para per la prima volta nella sua carriera un calcio di rigore.

Negli ultimi venti minuti però si compie l'impresa di Ginestra: la Fermana rimane in 10 ma il portiere compie comunque la sua impresa: para due rigori uno a De Cenco, l'altro a Ferretti compiendo così una impresa straordinaria visto che non si è compiuto in questa stagione nelle tre divisioni maggiori degli undici principali campionati del mondo. Pochissimi portieri in tutta la storia del calcio sono riusciti in passato a compiere questa impresa: Ginestra indubbiamente entra nel gotha dei numero 1.

Chi è Paolo Ginestra

Paolo Ginestra, recordman para rigori, è invece in seconda posizione tra i giocatori più "maturi" tra i professionisti italiani in questa stagione agonistica. Nato a Pergola dove ha iniziato a giocare da bambino per poi passare nelle giovanili del Fano, con i suoi 42 anni è dietro soltanto al portiere della Juventus e campione del mondo Gigi Buffon.E' alla sua seconda esperienza con la Fermana mentre ha giocato con altre squadre marchigiane tra cui la Maceratese e la Vis Pesaro.

Ginestra ha pure fatto parte delle rose di entrambe le squadre meneghine, Milan ed Inter, non avendo però disputato alcun match con le due blasonate compagini del nord. Le sue più lunghe esperienze in carriera sono state con il già citato Fano e con la Ternana dove ha disputato 84 partite tra il 2006 ed il 2010.

"Il segreto della mia carriera? L'acqua"

Dopo i due rigori, Ginestra è balzato agli onori della cronaca sportiva nazionale ed anche la Gazzetta dello Sport lo ha voluto intervistare. Il portiere ha dichiarato che il segreto della sua lunga carriera professionale è l'acqua: prima dell'emergenza sanitaria globale andava in piscina come minimo per due volte a settimana ed approfittando di ogni situazione per tuffarsi.

Ricorda ancora che all'inizio della sua carriera aveva avuto anche una chiamata dalla Juve ma alla fine decise di andare al Milan per aver già dato la parola ad Areido Braida. L'occasione con i rossoneri non fu sfruttata a causa di una caviglia rotto che lo tenne fermo per quasi due anni.

La sua carriera conta 300 partite in Serie C, 20 in B e soltanto una panchina in Serie A. Qualche rimpianto indubbiamente c'è per Ginestra ma conquistare le copertine a 42 anni è di certo una bella rivincita sportiva.

 

 

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 02/03/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



UFFICIALE. Fermana: esonerato Antonioli, arriva Cornacchini

FERMO. La Fermana comunica di aver affidato la guida tecnica a Giovanni Cornacchini (foto). Classe 1965, fanese doc, Cornacchini ha già allenato la Fermana nella stagione 2010-2011 in Eccellenza, con un duello serrato con l'Ancona fino all'ultima giornata. Per lui in carriera esperienze importanti alla guida dell'Ancona, del Fano, della Viterbes...leggi
06/12/2020

Fermana in lutto per la scomparsa dell'ex presidente Sergio Rogante

Il Presidente Umberto Simoni, il Patron Maurizio Vecchiola, il Direttore Generale Fabio Massimo Conti e tutta la dirigenza della Fermana si uniscono al dolore e al cordoglio per la scomparsa di Sergio Rogante (foto), storica figura gialloblù. Da sempre legato alla Fermana, nella quale aveva ricoperto diverse cariche fino a diventare presidente n...leggi
29/11/2020


"La Fermana non è in vendita". Comunicato del club

La Fermana F.C. S.r.l. comunica ufficialmente che la società non è in vendita. Nei prossimi giorni saranno comunicate le linee programmatiche e organizzative relative alla stagione 2020-2021.Attraverso un comunicato il club canarino mette a tacere le recenti voci di trattative in corso per la cessione della società....leggi
18/06/2020

Cessione Fermana? Arriva la smentita del club

Negli ultimi giorni si sono fatte sempre più insistenti le voci della cessione della Fermana di patron Vecchiola. Arrivata tramite comunicato, che riportiamo di seguito, la smentita del club canarino. La Fermana Fc è una realtà del calcio italiano e marchigiano e quest’anno l’avvincente campionato ci vedeva artefici di un b...leggi
04/06/2020

Fermana, l'addio di Hernan Molinari: "Questa rimarrà casa mia"

FERMO. Il giorno più triste da quando è in Italia, lo ha confermato anche lui. Oggi è l’ultimo giorno italiano per Hernan Molinari che nella mattinata di domani, da Fiumicino, prenderà il volo per tornare definitivamente in Argentina. Sarebbe dovuto ripartire tra qualche set...leggi
28/04/2020

Fermana, Comotto: "Pronti a ridurci lo stipendio del 15/20%"

Anche Marco Comotto, esperto difensore della Fermana, ha parlato della spinosa questione del taglio degli stipendi in Serie C: “Ho 36 anni, un mutuo da pagare oltre alle bollette e come chiunque se non guadagno per tre mesi mi ritrovo in grande difficoltà. Molta gente pensa che noi calciatori siamo dei privilegiati, ma non è così sopr...leggi
02/04/2020

Asse Carpi - Fermana: ufficiale la conclusione di un maxi scambio

FERMO. La Fermana ha definito un maxi scambio con il Carpi ed ha ufficializzato la conclusione della trattativa. Rientrano in gialloblù tre giocatori, percorso inverso per altre tre pedine, come da comunicato del club canarino. La Fermana comunica ufficialmente la definizione dell’operazione che ha interessato la squadra giallobl&ugr...leggi
16/01/2020

Fermana: il dopo Destro si chiama Mauro Antonioli

FERMO. La Fermana comunica di aver affidato la guida tecnica della prima squadra a Mauro Antonioli (foto). Milanese di nascita, classe 1968, ha guidato il Ravenna al successo in Serie D e conquistando l’anno successivo, nel girone B di Serie C, la salvezza...leggi
16/10/2019

UFFICIALE. Si separano le strade tra la Fermana e Flavio Destro

FERMO. Fatale l'ultima sconfitta in casa contro l'Imolese, che ha complicato la classifica nel campionato di Serie C girone B. All'indomani della debacle casalinga, la Fermana annuncia tramite un comunicato l'esonero di Flavio Destro (foto) dalla panchina gialloblù. "La Fermana comunica ufficialmente di aver...leggi
14/10/2019

Molinari: a 37 anni segna il primo gol nei professionisti

FERMO. "La vita è fatta di sfide ed io, a 37 anni, ho sempre voglia di mettermi in gioco. Nei miei 17 anni in Italia il tecnico che più mi ha capito è stato Destro". Parole di Hernan Rodolfo Molinari (foto) alla vigilia del ritorno alla Fermana. E a 37 anni ha realizzato il suo primo gol tra i professionisti (...leggi
30/09/2019

Fermana: ufficiale il rinnovo biennale del Ds Massimo Andreatini

FERMO. Con grande soddisfazione la Fermana comunica il rinnovo del contratto col direttore sportivo Massimo Andreatini (foto) che ha firmato un biennale che lo legherà ai colori gialloblu fino al 2021. Una collaborazione nata nella stagione 2017-2018 quella col ds romagnolo, diventata sempre più preziosa e che si prolunga proprio nell'ott...leggi
11/06/2019

Fermana, e sono tre! Addestramento tecnico anche per Tommaso Ceriani

FERMO. Tre su tre in casa canarina. La Fermana continua il suo sguardo attento rivolto ai classe 2000 già in rosa e piazza il terzo precontratto (o meglio addestramento tecnico) a partire dall'1 luglio col difensore Tommaso Ceriani, classe 2000 (nella foto con Fabio Massimo Conti), arrivato in gialloblu nel corso della passata estate. Proveniente dal&nbs...leggi
29/05/2019

Fermana, il bis di Marcantognini: rinnovo firmato e Universiadi!

FERMO. Doppia gioia per l'estremo difensore Gianluca Marcantognini, classe 1996, in bella evidenza nella stagione appena conclusa con la Fermana. In un solo colpo è arrivata la firma per la prossima stagione 2019-2020. Le sue prestazioni, 18 da titolare, in questa stagione hanno dunque convinto i dirigenti gialloblù. Non ...leggi
21/05/2019

UFFICIALE. Fermana, avanti con Flavio Destro: contratto biennale

FERMO. La Fermana ufficializza la conferma di Flavio Destro (foto), per lui contratto di due anni. Prosegue quindi la collaborazione con il tecnico piemontese ma marchigiano di adozione dopo la salvezza dello scorso anno e i playoff disputati contro il Monza pochi giorni fa.  ...leggi
20/05/2019


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,13882 secondi